I PIU' LETTI
CAMPAGNOLO. BORA ULTRA WTO: PIU' RIGIDA, PIU' LEGGERA E PIU' AERODINAMICA CHE MAI
di Giorgio Perugini | 21/04/2021 | 14:30

Bellezza e velocità muovono la famiglia Bora, questo è un concetto che però oggi viene spinto oltre ogni limite con la nuova serie Bora Ultra WTO, un set di ruote top di gamma, disponibile solo per freni a disco, nelle versioni con altezza del cerchio da 33, 45 e 60 mm. Nello specifico, il nuovo modello da 45mm fa un importante salto evolutivo rispetto ai suoi predecessori, con miglioramenti concretissimi in termini di aerodinamica, rigidezza e peso.

Quel che si vede è bello, all’interno tutto è divino

Dal punto di vista strutturale meglio partire da ciò ce è celato in parte agli occhi, ma che è il motivo per cui tutto fuori funziona così divinamente. I nuovi nippli interni aerodinamici ( e sopratutto di facilissima manutenzione ) sono spettacolari, così come il mozzo completamente ridisegnato e un nuovo cerchio in fibra ultraleggera di carbonio, realizzato con tecnologia proprietaria… insomma, il meglio Campagnolo lo condensa qui, non fatevi tante domande, c’è solo da godere. La bellezza da sempre trascina la forza del marchio e anche in questo casi ci troviamo dinnanzi a qualcosa di raffinato e unico. L'elegante logo Campagnolo  color rame cangiante decora il cerchio e il mozzo della ruota, con un effetto discreto e allo stesso tempo potente. Immaginazione ed estetica sublimano…

Nulla nasce per caso, dal pentolone di Campagnolo solo ricette originali

Le ruote Bora Ultra WTO sono all’apice della moderna ingegneria Campagnolo, e sono state create interamente in casa. 3 lunghi anni di ricerca e sviluppo hanno impegnato tutta l’equipe con il risultato che le nuove tecnologie e tutti i miglioramenti che hanno fatto nascere queste meravigliose ruote ora sono al vostro servizio.

Aero Mo-Mag

La Bora Ultra WTO ( Wind Tunnel Optimized ), come nel caso delle 33 e delle 60mm, è progettata per offrire prestazioni aerodinamiche superiori. iI nippli interni Aero Mo-Mag™. nascosti all'interno del cerchio consentono un flusso d'aria più pulito ed efficiente in accoppiata ai raggi ellittici aerodinamici di Campagnolo e regalano un perfetto allineamento. Ma l’ottimizzazione non si ferma all’aerodinamica, visto che il sistema Mo-Mag consente di ricavare i fori dei nippli e delle valvole direttamente dallo stampo del cerchio. Ciò aumenta incredibilmente la resistenza interna della struttura e aumenta la vita della ruota montata. La consueta assenza di fori nel canale del cerchio 2-Way Fit rendono superflua lapplicazione di un rim-tape ( a mio avviso una vera noia per tutte le conversioni tubless ) inoltre, il sistema Aero Mo-Magevita le tradizionali insidie dei nippples interni e grazie al posizionamento di piastrine polimeriche rinforzate con fibra di vetro tra il cerchio ed i nippliviene ridotto del tutto la possibilità di corrosione e infiltrazione.

Costruzione H.U.L.C, che carbonio ragazzi

I cerchi della Bora Ultra WTO sono stati completamente ridisegnati per ridurre il peso ed elevare le prestazioni. Non è facile togliere per migliorare, qui sta il buono della ricerca Campagnolo. I nuovi cerchi sono aerodinamicamente ottimizzati per pneumatici da 25 mm e sono realizzati a mano in carbonio ultraleggero. H.U.L.C è l’innovativo processo di stampaggio messo a punto in decenni da Campagnolo che consente di ottimizzare l'uso di fibre e resina per la perfetta combinazione di resistenza, rigidità e leggerezza. Il risultato di questo percorso sono i 1425 grammi portati con gran classe dalle nuove la Bora Ultra WTO nella versione da 45 mm.

Finitura C-LUX, uno sballo

Il cliente Campagnolo ama il meglio e vuole distinguersi con eleganza, nessuna pacchianeria. L’estetica deve essere all’altezza quindi il nuovo cerchio ed il mozzo anteriore sfoggia una splendida finitura Campagnolo Luxury (C-LUX) a specchio. Questa finitura C-LUX è così perfettamente liscia che non richiede alcuna verniciatura ( si limano i grammi anche così, a non è taccagneria, è efficienza! ). La stessa finitura applicata al canale del cerchio aiuta anche a garantire il posizionamento più sicuro possibile degli pneumatici tubeless e riduce ulteriormente il rischio di danneggiamento ai talloni delle coperture aggiungendo incredibile resistenza.

CULT, la garanzia per la massima scorrevolezza

La Bora Ultra WTO beneficia dei cuscinetti Campagnolo Ceramic Ultimate Level Technology (CULT) in entrambi i mozzi, cuscinetti ceramici CULT più durevoli dei tradizionali cuscinetti in acciaio. Ecco a voi un dato per fare un semplice paragone: girando ad una velocità di 78 km/h, una ruota Campagnolo con cuscinetti CULT impiega 2 ore e 45 minuti per fermarsi da sola, un dato che confrontato con i soli 30 minuti dei normali cuscinetti sigillati, i vantaggi in termini di prestazioni della tecnologia CULT risultano evidenti.

G3™, una raggiatura che segna il tempo

Nessuna ruota Campagnolo premium è completa senza l'iconica raggiatura G3, più di un semplice biglietto da visita, una vera carta d’identità. Il sistema G3 asimmetrico di Campagnolo è stato ottimizzato per i freni a disco e gestisce a dovere il trasferimento di potenza insieme a tutte le altre particolarità tecniche del progetto, un’azione corale incredibile. Le ruote utilizzano il nuovo corpetto ruota libera Next 3 Ways (N3W) di Campagnolo, visto per la prima volta a luglio dello scorso anno. N3W è il nuovo standard brevettato che può ospitare cassette Campagnolo a 11, 12 e 13 velocità, ma sottolineo fin da subito che le stesse ruote sono disponibili anche anche con corpetto ruota libera Shimano HG e SRAM XDR.

Ruote vincenti e non da poco

Fondamentale è il profondo rapporto di Campagnolo con le migliori squadre ciclistiche del WorldTour, un percorso che ha consentito test estesi sia in allenamento che in gara grazie alla collaborazione con i team UAE Team Emirates, Lotto-Soudal e Ag2R-Citroen Team. La Bora Ultra WTO, all’oscuro da sguardi indiscreti, ha già vinto la 7° tappa dellUAE Tour con Caleb Ewan. Le stesse ruote hanno anche guadagnato il rispetto del vincitore dellultimo Tour de France Tadej Pogačar. Infine, anche il campione olimpico Greg Van Avermaet ha messo alla prova il nuovo modello di ruote durante le classiche di primavera e ne è rimasto piacevolmente soddisfatto.

www.campagnolo.com

SPECIFICHE TECNICHE

Peso (coppia, N3W, senza ghiera e valvola): 1385 g (33 mm), 1425g (45 mm), 1530g (60 mm) 

Peso massimo del sistema (bici+atleta): 120 kg

Classificazione ASTM: 1

Cerchio:

Materiale: H.U.L.C. fibra di carbonio UD ad alta resistenza,

finitura: C-LUX

Compatibilità pneumatici: 2-Way Fit - Tubeless, tubeless-ready, clincher

Misura pneumatici consigliata: 700c, aerodinamicamente ottimizzata per 25mm

Altezza: 33 mm / 45 mm / 60 mm

Larghezza interna: 21mm (33) - 19mm (45-60)

Larghezza esterna: 27.4mm (33) - 26.1mm (45-60)

Mozzi:

Mozzo ant.: Corpo in carbonio con flangia integrata

Compatibilità perno ant.: 12 x 100 mm

Mozzo post.: Corpo in alluminio, corpo RL con cremagliera a 36 denti

Compatibilità perno post.: 12 x 142 mm

Perni: Perni passanti in alluminio

Cuscinetti: CULTceramic, cono/calotta

Sistema frenante: disco AFS

Corpetto RL: N3W, XDR, HG

Raggi e nippli:

Raggi: 24, ellittici, a testa dritta, sfinati, 1.5mm

Raggiatura: G3

Nippli: Aero Mo-Magin alluminio, autobloccanti, interni

Fornita con:

Kit manutenzione nippli Aero Mo-Mag, valvola tubeless, ghiera AFS, borse ruote Campagnolo, borsa accessori Campagnolo, leve rimozione pneumatici, adattatore Campagnolo N3Wper Z11 (nella versione con corpetto N3W™).

SRP:

Versione N3W: 3.150 EUR

Versione HG: 3.155 EUR

Versione XDR: 3.160 EUR

 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
E’ di nuovo maggio e la 104esima edizione del Giro d’Italia è alle porte. La corsa rosa partirà oggi con una cronometro nel cuore di Torino, la prima storica capitale...

La nuova “fiamma” da Crono De Rosa, testata sul campo dal profeta Elia Viviani nel recente giro di Romandia, vedrà il suo esordio ufficiale con il Team Cofidis alla prima...

EthicSport si distingue da sempre per prodotti eccellenti e per il profuso impegno in ricerca e sviluppo. Proprio da qui nasce un prodotto innovativo, destinato a rivoluzionare il mercato, ecco...

È l’appuntamento più atteso da tutti gli appassionati di ciclismo su strada, la manifestazione che ogni anno porta sugli schermi di tutto il mondo il nostro “Bel Paese”, e a...

Alla scoperta delle terre d’Arezzo in bicicletta: si chiama “Arezzo Bike Festival” il calendario che dal 18 luglio al 1 agosto 2021 proporrà gare, ciclostoriche, iniziative a tema, offrendo agli...

E-Giro è un evento cicloturistico legittimamente inserito nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana e organizzato da RCS Sport durante il Giro d’Italia. Si correrà sulle stesse strade e nelle stesse...

Siamo alla viglia del Giro d'Italia, cresce l'attesa e anche la volontà di "vivere in rosa al 100%". All4cycling, e-commerce di riferimento per gli appassionati di ciclismo, collabora...

L’integrazione è una scienza con la quale i giovani atleti si devono confrontare sulla strada che li porta a diventare corridori completi e magari campioni. Per questo Marco Bettazzi, sales...

La corsa della ripartenza, della resilienza, della convinzione che lo sport e il ciclismo in particolare siano un veicolo di straordinaria efficacia nella promozione del territorio, delle idee, dei prodotti...

Pianure divise simmetricamente e sommerse d'acqua per gran parte dell'anno, che rispecchiano i colori e le tonalità del cielo. Paesaggi multiformi e ricchi di fascino, le risaie ciclabili e la...

Nell’infinita lotta contro il tempo, ogni dettaglio fa la differenza e tutto conta. Una bici da cronometro deve spaccare il capello in quattro, essere ottimizzata dal punto di visto aerodinamico...

Dopo due anni di stop, domenica 16 maggio ritorna la XIX° Marathon Parco dei Monti Aurunci e Fondi (LT) si prepara ad accogliere biker e appassionati nel pieno rispetto delle norme vigenti. Il...

Scatta da Albstadt questo week end la Mercedes-Benz UCI Cross-Country World Cup 2021 e, per la prima volta, Red Bull TV proporrà il commento in lingua italiana con Marco Aurelio...

Prosegue senza pause il grande lavoro dell'A.S.D. Cerrano Outdoor per predisporre nel miglior modo possibile la nuova edizione della “Cerrano Bike Land International”, una tra le più importanti competizioni di...

Considerata la situazione sanitaria ancora incerta, l’organizzazione Velo Etruria Pomarance ha deciso, a malincuore, di rinviare nuovamente la Green Fondo Paolo Bettini. Prossimo appuntamento al 2022.  La Green Fondo Paolo...

“Abbiamo un obbligo nei confronti dei nostri tifosi, di noi stessi ed anche di chi non è, per motivi diversi, più della Nazionale: quello di continuare a vincere, come abbiamo...

Sono stati i portacolori del Team Rudy Project i maggiori protagonisti della 14^ edizione dell'Xc Tra le Torri svoltasi domenica 2 maggio a Farra di Soligo. La compagine trevigiana ha...

“La storia si ripete”! Facile direte voi, ma la citazione di Tucidide, storico e letterario ateniese, non è affatto banale e scontata quanto sembra. La storia si ripete ed è...

Il produttore di pneumatici per biciclette A. Dugast, già fornitore di molti Campioni del Mondo nel recente passato, entra nel Gruppo Vittoria per rinforzare la sua leadership nella produzione di...

Il design e queste macchie di colore hanno una chiara ispirazione, infatti, ogni colore, anzi, ogni macchia di colore racconta quanto fatto dalle pionieri artiste svedesi come Hilma af Klint,...

In un momento del mercato ciclo in cui si ha l’esplosione del fenomeno gravel, Guerciotti rappresenta sicuramente, grazie anche alla sua esperienza nel ciclocross, uno dei marchi di riferimento. Proprio...

Pronto il gadget omaggio per tutti gli abbonati al Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport. Si tratta della comoda t-shirt che potrà essere ritirata alla Squali-Trek presso lo stand della Giemme...

Si entra nel vivo della settimana che porta alla 32.a edizione del Triathlon del Lago di Caldaro, con i migliori interpreti della specialità olimpica che prenderanno il via sabato 8...

Alle spalle della Granfondo WHYsport Città di Valdagno, come ben sanno coloro che frequentano il settore delle GF c’è tanta esperienza e una certa capacità di modularsi a seconda della...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Si fa presto a dire pronto gara, infatti, questo è uno spot troppo spesso abusato. In casa Assos non si...
di Giorgio Perugini
Il casco Helios™ Spherical MIPS® è stato una delle ultime novità di Giro ed è un modello leggero e incredibilmente...
di Giorgio Perugini
Selle Italia ha pensato bene di proporre il nuovissimo modello Flite anche in versione Gravel e vi dirò, operazione riuscita...
di Giorgio Perugini
È davvero difficile raccontarvi se un gruppo è migliore di un altro, del resto, comprenderete quante siano le differenze tra...
di Giorgio Perugini
I generi esistono ancora? Si direbbe di sì per quanto riguarda la tipologia di telaio, in effetti, esiste quello aero,...
di Giorgio Perugini
23 grammi vi sembrano tanti? Io sono certo che siano pochissimi e racchiudere tanta tecnologia in un peso così contenuto...
di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
di Giorgio Perugini
È passato un mese abbondante dal lancio della nuova gamma di tubeless prodotti da Pirelli e non ci sono dubbi,...
di Giorgio Perugini
Le Bont Vaypor S sono scarpe dalle altissime prestazioni ed è il motivo principale che le fa preferire da molti...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventus 2.0 e gli occhiali Supernova formano un’accoppiata appagante dal punto estetico e interessantissima dal punto di vista...
di Giorgio Perugini
Che Trenta 3K Carbon sia un casco vincente, comodo e sicuro lo dimostrano in ogni occasione gli atleti del UAE...
di Giorgio Perugini
Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy