I PIU' LETTI
ALTO ADIGE, TRE MODI PER DIRE BICI
dalla Redazione | 15/05/2019 | 07:40

Il sole spicca tra le cime delle Dolomiti, le giornate si allungano e il clima si fa più mite. È tempo di fare un salto in sella ad una bici e scegliere quale, tra le tante declinazioni di questo sport, è l’ideale per scoprire il territorio dell’Alto Adige.

MTB – Mountain Bike
Sportivi e amanti del rischio sono chiamati a scoprire i numerosi percorsi sterrati pensati specificatamente per gli appassionati di mountain bike. Per i ciclisti alle prime armi, il Tour del Sellaronda può essere percorso, tra sentieri e strade forestali, attraverso diversi single trails adatti alla MTB, partendo da una delle quattro valli attorno al Massiccio del Sella: che sia la Val Gardena o l’Alta Badia, che sia Arabba o la Val di Fassa, se percorso in senso orario ben si presta ad ogni tipo di preparazione atletica, grazie ai pochi metri di dislivello. Diverso invece se si scegli uno tra i numerosi trails come quello che inizia in prossimità della cabinovia Dantercepies e che si caratterizza per una serie di discese di media difficoltà.
Richiedono attrezzature adeguate e prestazioni atletiche importanti i trails invece di Plan de Corones: diversi tracciati di medio-alta difficoltà che regalano divertenti discese adrenaliniche tra i quali ad esempio Andreas Trail o il Korer Trail. Entusiasmanti anche gli Hero Trails che con più di 70 diverse esperienze permettono di ripercorrere i tracciati storici della maratona i MTB Hero Südtirol Dolomites. 

Meta ideale per la MTB, la Val Gardena è l’area del territorio altoatesino che vanta la certificazione “Approved bike area”.
A caratterizzare, infatti, la meravigliosa Val Gardena ci sono una serie di bike parks come ad esempio quello del Sassolungo e quello Dantercepies: il primo che offre due percorsi adatti sia a principianti (Easy Jump Line) sia a famiglie con bambini (Family Line); il secondo invece si divide in un trail di media difficoltà, il Cir Trail Giara, caratterizzato da una sequenza di dossi, paraboliche e pendenze fino all’8% e per il Cir Trail Tiera, adatto anche a principianti e a chi ha voglia di divertirsi tra salti e linee fluide.  

Pura azione e adrenalina a fior di pelle per la pista di Freeride Ciampinoi: più di tre chilometri di lunghezza, un dislivello di quasi 600 metri e un percorso totalmente rinnovato. Per mettersi alla prova basta raggiungere la funivia Selva di Val Gardena-Ciampinoi e da qui arrivare fino al Rifugio Pra Valentini. Un itinerario pensato esclusivamente per atleti esperti e ciclisti preparati.

Dai meno esperti ai ciclisti professionisti, sono diversi i pacchetti e gli eventi pensati per trascorrere interi giorni in sella all’amata due ruote. Dal 27 maggio al 22 giugno è infatti possibile scegliere tra le diverse proposte ed offerte di Dolomiti Bike Weeks: varie tipologie di bici e alloggi bike friendly consentono di trascorrere l’intera vacanza a bordo di una bici.
Per chi desidera invece apprendere le conoscenze base di questo sport, il Rosadira Bike Festival dedica quattro giorni alla MTB: dal 13 al 16 giugno è infatti possibile partecipare a workshop e lezioni di apprendimento partendo dalla cabinovia di Nova Levante. Piccoli e grandi sono invece invitati a partecipare alla tradizionale caccia al canederlo d’oro, in programma il 7 settembre: il trail Hunt Val Gardena  permette di divertirsi in discesa sui singoli flow trails e di sfidarsi, in due squadre contrapposte, ammirando il meraviglioso paesaggio dolomitico.

E-bike
Lunghe passeggiate tra boschi, vedute panoramiche e tipiche località altoatesine: in sella alle bici elettriche è ancora più comodo, ed ecosostenibile, percorrere lunghi chilometri e regalarsi la possibilità di percorrere anche gli itinerari più estesi.

Scoprite la Val di Funes anche in e-Bike, l’unica valle dell’Alto Adige a disporre di ben 15 stazioni di ricarica. Chi preferisce ammirare il paesaggio e arrivare in altitudine rilassato, dovrebbe assolutamente provare la nuova mobilità elettrica ed esplorare il paesaggio alpino in e-Bike: senza sforzo, senza emissioni inquinanti, salvaguardando il clima e soprattutto, senza dolori muscolari. Inoltre, è possibile partecipare a tour guidati in e-Bike o Mountain Bike con guide qualificate.

Per chi viaggia insieme a tutta la famiglia può ad esempio scegliere l’Alpe di Siusi e alcuni dei suoi itinerari, pensati per chi desidera pedalare in lentezza, prendendosi il giusto tempo per godere del paesaggio alpino: più di 1000 km di sentieri, relativamente pianeggianti, regalano la possibilità di regalarsi viste mozzafiato sulle cime dolomitiche, tante ore di sole e aria pura di montagna.

Da giugno fino alla fine di settembre è possibile anche in Alta Badia noleggiare un e-bike e scoprire in un modo più comodo ed ecosostenibile il territorio che caratterizza questa fetta di Alto Adige. Numerosi sono infatti i percorsi tra i quali scegliere, come il tour Armentarola che ad esempio conduce fino al punto panoramico del rifugio Bioch e ancora più in alto fino ai prati di Störes, per prepararsi subito dopo ad una discesa sterrata di media difficoltà. O ancora, un percorso più facile sul Piz Sorega lungo circa 16 km e un dislivello di poco più di 400 metri.

Tra le più lunghe ma anche tra le più divertenti ed entusiasmanti, la ciclabile Val Pusteria parte dal centro di Brunico per attraversare Valdaora in direzione Valle di Braies, dove si può ammirare il noto Lago di Braies. Per circa 35 km i ciclisti appassionati possono arrivare fino all’incantevole San Candido e qui scegliere se proseguire in direzione Sesto o verso Lienz.

Bici da corsa
Per i professionisti e per chi ama percorrere lunghi chilometri in sella alla propria compagna di viaggio, l’Alto Adige offre la possibilità di scegliere tra numerosi e variegati itinerari per bici da corsa.

Anche in Alta Badia sono numerosi i percorsi per gli appassionati di bici da corsa, che possono anche aggiungersi ai tour organizzati da guide professioniste e percorrere le strade che hanno fatto la storia di questo sport. E per chi preferisce invece pedalare in solitaria, tra i più celebri percorsi spicca il tour Sellaronda che attraversa i 4 passi dolomitici del Gruppi della Sella con pendenze tra il 7% e il 12%; o ancora il Passo Fedaia-Marmolada che con i suoi 85 km di lunghezza permette di raggiungere i ghiacciai della Marmolada attraverso paesaggi molto suggestivi.

Gli eventi bike da non perdere
Appassionati di ciclismo, amanti della natura e curiosi sono chiamati a scoprire alcuni degli appuntamenti ed eventi estivi dedicati alla bici e a tutte le sue declinazioni, che animano il territorio dell’Alto Adige durante la stagione estiva:
    •    Giro d’Italia: non poteva che essere l’Alto Adige una delle tappe dell’evento ciclistico più atteso dell’anno. Il 29 maggio passerà infatti da Valle Anterselva a Valdaora il Giro d’Italia. L’occasione perfetta per fare il tifo per i propri beniamini e assistere dal vivo a una manifestazione sportiva così celebre.
    •    HERO Sϋdtirol Dolomites: per chi ha come compagna di viaggio una MTB, il 15 giugno è il momento di godersi una gara all’insegna dell’agonismo e della sportività che offre la possibilità di scegliere tra ben due percorsi diversi, entrambi in partenza da Selva Val Gardena.
    •    Dolomites Bike Day: il 16 giugno torna, per la sua terza volta, una delle giornate tra le più attese dai ciclisti con un nuovo tracciato lungo 108 km, adatto alla preparazione atletica di tutti i ciclisti.
    •    Sellaronda Bike Day: aperto anche ai non professionisti, l’evento del 22 giugno è dedicato a chi desidera pedalare ed ammirare il maestoso Gruppo della Sella.
    •    Maratona dles Dolomites: torna anche quest’anno la celebre maratona che, dal 1987, permette di godere delle magnifiche Dolomiti. Il 7 luglio, gli idonei alla pratica del ciclismo agonistico, possono scegliere tra i tre percorsi possibili e mettersi alla prova in sella all’amata MTB.
    •    Dolomiti Superbike: appuntamento al 13 luglio per la gara di MTB tra le più spettacoli ed amate delle Dolomiti, ma anche tra le più dure di tutto il territorio. Ideale per ciclisti ambiziosi o per chi ha una preparazione atletica di medio-alto livello.
    •    Kronplatzking MTB Marathon: Il 21 luglio è tempo di vivere le adrenaliniche discese lunghe oltre 8 km, che portano fino a 2.275 metri, in cima alle Dolomiti. Per la quarta edizione della gara – aperta ad un numero di 800 sportivi - c’è anche qualche novità come ad esempio il KingMarathon che si accorcia di quasi 7 chilometri e diminuisce il dislivello.
    •    Eroica Dolomiti: il 7 settembre è tempo di scegliere tra uno dei tre percorsi che attraversano la Val Pusteria e partecipare alla terza edizione di una delle manifestazioni a tema bike più attese: 73 km, 95 km o 118 km basta iscriversi e scegliere qual è il proprio livello di preparazione per prendere parte ad Eroica Dolomiti.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Siamo molto dispiaciuti, sia come associazione A.C.O.F.I. che come addetti ai lavori facenti parte del fuoristrada, che il nostro Presidente Federale non abbia ancora dato una risposta alla nostra presentazione,...

Diciamoci la verità, è molto difficile ricevere regali da parte delle aziende, soprattutto in un periodo di vacche magre come questo . Quando ci viene detto che possiamo ricevere un...

I raggi Berd sono realizzati con un tecnopolimero avanzato ad altissimo peso molecolare (UHMWPE) chiamato polietilene ad altissimo peso molecolare e giusto per darvi qualche strumento di valutazione in più,...

Nell’ambito del concorso promosso da Progress Sitefinity, piattaforma internazionale di Web Content Management System (CMS), il sito web globale mapei.com è stato premiato come miglior sito nella categoria "multisite".  Il concorso, indetto per la prima volta...

Bend36 e EF Pro Cycling Team annunciano una collaborazione preziosa ed autentica. 30 giovani ciclisti professionisti provenienti da 17 nazionalità metteranno alla prova le loro abilità conducendo le più audaci competizioni...

La proposta Santini per pedalare quest’estate è Redux. La linea nasce dalla filosofia “less is more”: meno peso e minore resistenza aerodinamica per essere più veloci e performanti, meno cuciture...

Il mondo intero è stato costretto a fermarsi a causa del coronavirus, ma ilProrider non ha mai abbandonato la bicicletta. Pur rispettando tutte le limitazioni imposte dal governo e dalle autorità...

"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai...

Q36.5® è uno di quei marchi che lavora sodo su ricerca e innovazione e i risultati sono sempre spettacolari. L’anno scorso sono rimasto letteralmente a bocca aperta dopo aver provato...

Domenica 7 giugno 2020 la Granfondo Stelvio Santini, annullata a causa dell’emergenza sanitaria, si correrà virtualmente su ROUVY. Non proprio tutta la granfondo,...

La stagione estiva, nonostante l’attualità rifletta una situazione del tutto anomala, ha ormai spalancato le proprie porte: è tornato lo sport praticato all’aperto (nel limite delle norme)...

Per vivere la sfida in Mountain Bike nel cuore dell’Appennino emiliano bisognerà aspettare qualche mese in più del previsto. Gli organizzatori di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race, valutata la...

Se abitate nei pressi del confine con il Ticino e avete voglie di tornare a pedalare in gruppo, l'occasione giusta è quella che andrà in scena l'11 luglio prossimo....

La data da segnare in calendario è il 18 ottobre 2020, quando tutti i cicloamatori, che vorranno vivere le salite e le atmosfere della granfondo Nove Colli ed emulare i...

Nel mondo del ciclismo, così come capita in ambito automobilistico e motociclistico, le repliche dei mezzi ufficiali utilizzati in corsa dai professionisti sono dei cimeli che difficilmente scappano dalle mire...

Eleganza innata, fascino indiscutibile, anima urbana e grinta da vendere: in poche parole, UB77. La nuova Urban Bike, autentica rivoluzione per la categoria firmata C.B.T. ITALIA, si presenta al grande pubblico...

Il mondo è cambiato, e la vita, lavorativa e non, delle persone dovrà misurarsi con strumenti nuovi e scelte innovative. Prendiamo ad esempio il settore dei trasporti: la capacità di...

Abbiamo imparato a conoscere Tubolito per via delle sue camere d’aria arancioni realizzate con uno speciale elastomero termoplastico. Detto così suona semplice, ma dietro queste camere si cela un grande...

Anche la Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica dà appuntamento a tutti al 2021. Questa la decisione presa dagli organizzatori della manifestazione davanti alle incertezze determinate dall’emergenza epidemiologica da COVID-19....

Gli ultimi mesi hanno certificato la validità dell’acquisto online, del resto, non potendo mettere il becco fuori di casa sono stati in molti a sperimentare questo servizio. Per alcuni, in...

Punta di diamante della proposta turistica delle Marche - nominata da Lonely Planet Best in Travel 2020, al secondo posto tre le dieci migliori destinazione al mondo e unica italiana...

La Fiera del Cicloturismo, evento promosso dalla società milanese specializzata in comunicazione per la bicicletta Bikenomist srl, che si sarebbe dovuto svolgere a marzo a Milano, dà appuntamento alla primavera...

Il Centro Ricerche Mapei Sport riapre le porte dopo il lockdown, rispettando altissimi standard di sicurezza. Per ritornare operativo dopo la chiusura imposta dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, nei laboratori...

Super Dextrin Gel è un prodotto innovativo nato dalla grande competenza di EthicSport che si è guadagnato in breve ampio apprezzamento dal pubblico. Il suo segreto? Difficile dirlo, si tratta...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Abbiamo imparato a conoscere Tubolito per via delle sue camere d’aria arancioni realizzate con uno speciale elastomero termoplastico. Detto così...
di Giorgio Perugini
Starvos WaveCel, il nuovo casco Bontrager, ha il grande merito di proporre la tecnologia WaveCel ad un pubblico più ampio,...
di Giorgio Perugini
Dopo aver calato una scala reale con la gamma Velo Road Racing, Pirelli ha messo le mani sul gravel con...
di Giorgio Perugini
Questa sella è dedicata agli scettici, soprattutto a quelli che guardano con diffidenza la stampa 3D, ritenendola valida solo per...
di Giorgio Perugini
Mi ero fatto altri programmi, ebbene sì, ma credo che lo steso valga per tutti voi. Non era ancora finito...
di Giorgio Perugini
Ci sono ritorni e ritorni, questo è vero, concordate? Talvolta un ritorno può essere un flop e altre meno e...
di Giorgio Perugini
Con Killer SLR Pittorico 3D la bici diventa come la tela di un pittore e vi riporta direttamente nel momento...
di Giorgio Perugini
Veloflex è uno di quei marchi che non hanno bisogno di tante presentazioni, infatti, sono largamente conosciuti da chi pretende...
di Giorgio Perugini
Ci sono tecnologie che fanno la differenza, una di queste, almeno per quanto riguarda la costruzione bici, è IsoSpeed. Preferite...
di Giorgio Perugini
Lo ammisi subito e senza mai tirarmi indietro, la Grail mi ha fatto impazzire fin dalla sua presentazione....
di Giorgio Perugini
Conoscevo molto bene Olympia Boost, oggetto di una review approfondita esattamente l’anno scorso, quindi, visto l’ottimo feedback avuto...
di Giorgio Perugini
Chiamatela Killer SLR, anzi Killer SLR ElectroDisko. Non è un semplice bici, ma un pezzo d’arte in movimento....
di Giorgio Perugini
Pensate ancora che la rinomata scorrevolezza dei cuscinetti Campagnolo sia solo una leggenda? Eh no ragazzi, si tratta...
di Giorgio Perugini
Quando si parla di Assos, non a caso si racconta di grande qualità, una percezione che coinvolge la...
di Giorgio Perugini
Design, materiali tecnologicamente all’avanguardia e eccellente abilità manifatturiera, sono in breve i tratti distintivi che descrivono meglio la AHW XWarm...
di Giorgio Perugini
Con lei ho imparato a fare video e foto bellissimi, utili per ricordare le migliori avventure della stagione....
di Giorgio Perugini
Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con...
di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy