I PIU' LETTI
ALTO ADIGE, TRE MODI PER DIRE BICI
dalla Redazione | 15/05/2019 | 07:40

Il sole spicca tra le cime delle Dolomiti, le giornate si allungano e il clima si fa più mite. È tempo di fare un salto in sella ad una bici e scegliere quale, tra le tante declinazioni di questo sport, è l’ideale per scoprire il territorio dell’Alto Adige.

MTB – Mountain Bike
Sportivi e amanti del rischio sono chiamati a scoprire i numerosi percorsi sterrati pensati specificatamente per gli appassionati di mountain bike. Per i ciclisti alle prime armi, il Tour del Sellaronda può essere percorso, tra sentieri e strade forestali, attraverso diversi single trails adatti alla MTB, partendo da una delle quattro valli attorno al Massiccio del Sella: che sia la Val Gardena o l’Alta Badia, che sia Arabba o la Val di Fassa, se percorso in senso orario ben si presta ad ogni tipo di preparazione atletica, grazie ai pochi metri di dislivello. Diverso invece se si scegli uno tra i numerosi trails come quello che inizia in prossimità della cabinovia Dantercepies e che si caratterizza per una serie di discese di media difficoltà.
Richiedono attrezzature adeguate e prestazioni atletiche importanti i trails invece di Plan de Corones: diversi tracciati di medio-alta difficoltà che regalano divertenti discese adrenaliniche tra i quali ad esempio Andreas Trail o il Korer Trail. Entusiasmanti anche gli Hero Trails che con più di 70 diverse esperienze permettono di ripercorrere i tracciati storici della maratona i MTB Hero Südtirol Dolomites. 

Meta ideale per la MTB, la Val Gardena è l’area del territorio altoatesino che vanta la certificazione “Approved bike area”.
A caratterizzare, infatti, la meravigliosa Val Gardena ci sono una serie di bike parks come ad esempio quello del Sassolungo e quello Dantercepies: il primo che offre due percorsi adatti sia a principianti (Easy Jump Line) sia a famiglie con bambini (Family Line); il secondo invece si divide in un trail di media difficoltà, il Cir Trail Giara, caratterizzato da una sequenza di dossi, paraboliche e pendenze fino all’8% e per il Cir Trail Tiera, adatto anche a principianti e a chi ha voglia di divertirsi tra salti e linee fluide.  

Pura azione e adrenalina a fior di pelle per la pista di Freeride Ciampinoi: più di tre chilometri di lunghezza, un dislivello di quasi 600 metri e un percorso totalmente rinnovato. Per mettersi alla prova basta raggiungere la funivia Selva di Val Gardena-Ciampinoi e da qui arrivare fino al Rifugio Pra Valentini. Un itinerario pensato esclusivamente per atleti esperti e ciclisti preparati.

Dai meno esperti ai ciclisti professionisti, sono diversi i pacchetti e gli eventi pensati per trascorrere interi giorni in sella all’amata due ruote. Dal 27 maggio al 22 giugno è infatti possibile scegliere tra le diverse proposte ed offerte di Dolomiti Bike Weeks: varie tipologie di bici e alloggi bike friendly consentono di trascorrere l’intera vacanza a bordo di una bici.
Per chi desidera invece apprendere le conoscenze base di questo sport, il Rosadira Bike Festival dedica quattro giorni alla MTB: dal 13 al 16 giugno è infatti possibile partecipare a workshop e lezioni di apprendimento partendo dalla cabinovia di Nova Levante. Piccoli e grandi sono invece invitati a partecipare alla tradizionale caccia al canederlo d’oro, in programma il 7 settembre: il trail Hunt Val Gardena  permette di divertirsi in discesa sui singoli flow trails e di sfidarsi, in due squadre contrapposte, ammirando il meraviglioso paesaggio dolomitico.

E-bike
Lunghe passeggiate tra boschi, vedute panoramiche e tipiche località altoatesine: in sella alle bici elettriche è ancora più comodo, ed ecosostenibile, percorrere lunghi chilometri e regalarsi la possibilità di percorrere anche gli itinerari più estesi.

Scoprite la Val di Funes anche in e-Bike, l’unica valle dell’Alto Adige a disporre di ben 15 stazioni di ricarica. Chi preferisce ammirare il paesaggio e arrivare in altitudine rilassato, dovrebbe assolutamente provare la nuova mobilità elettrica ed esplorare il paesaggio alpino in e-Bike: senza sforzo, senza emissioni inquinanti, salvaguardando il clima e soprattutto, senza dolori muscolari. Inoltre, è possibile partecipare a tour guidati in e-Bike o Mountain Bike con guide qualificate.

Per chi viaggia insieme a tutta la famiglia può ad esempio scegliere l’Alpe di Siusi e alcuni dei suoi itinerari, pensati per chi desidera pedalare in lentezza, prendendosi il giusto tempo per godere del paesaggio alpino: più di 1000 km di sentieri, relativamente pianeggianti, regalano la possibilità di regalarsi viste mozzafiato sulle cime dolomitiche, tante ore di sole e aria pura di montagna.

Da giugno fino alla fine di settembre è possibile anche in Alta Badia noleggiare un e-bike e scoprire in un modo più comodo ed ecosostenibile il territorio che caratterizza questa fetta di Alto Adige. Numerosi sono infatti i percorsi tra i quali scegliere, come il tour Armentarola che ad esempio conduce fino al punto panoramico del rifugio Bioch e ancora più in alto fino ai prati di Störes, per prepararsi subito dopo ad una discesa sterrata di media difficoltà. O ancora, un percorso più facile sul Piz Sorega lungo circa 16 km e un dislivello di poco più di 400 metri.

Tra le più lunghe ma anche tra le più divertenti ed entusiasmanti, la ciclabile Val Pusteria parte dal centro di Brunico per attraversare Valdaora in direzione Valle di Braies, dove si può ammirare il noto Lago di Braies. Per circa 35 km i ciclisti appassionati possono arrivare fino all’incantevole San Candido e qui scegliere se proseguire in direzione Sesto o verso Lienz.

Bici da corsa
Per i professionisti e per chi ama percorrere lunghi chilometri in sella alla propria compagna di viaggio, l’Alto Adige offre la possibilità di scegliere tra numerosi e variegati itinerari per bici da corsa.

Anche in Alta Badia sono numerosi i percorsi per gli appassionati di bici da corsa, che possono anche aggiungersi ai tour organizzati da guide professioniste e percorrere le strade che hanno fatto la storia di questo sport. E per chi preferisce invece pedalare in solitaria, tra i più celebri percorsi spicca il tour Sellaronda che attraversa i 4 passi dolomitici del Gruppi della Sella con pendenze tra il 7% e il 12%; o ancora il Passo Fedaia-Marmolada che con i suoi 85 km di lunghezza permette di raggiungere i ghiacciai della Marmolada attraverso paesaggi molto suggestivi.

Gli eventi bike da non perdere
Appassionati di ciclismo, amanti della natura e curiosi sono chiamati a scoprire alcuni degli appuntamenti ed eventi estivi dedicati alla bici e a tutte le sue declinazioni, che animano il territorio dell’Alto Adige durante la stagione estiva:
    •    Giro d’Italia: non poteva che essere l’Alto Adige una delle tappe dell’evento ciclistico più atteso dell’anno. Il 29 maggio passerà infatti da Valle Anterselva a Valdaora il Giro d’Italia. L’occasione perfetta per fare il tifo per i propri beniamini e assistere dal vivo a una manifestazione sportiva così celebre.
    •    HERO Sϋdtirol Dolomites: per chi ha come compagna di viaggio una MTB, il 15 giugno è il momento di godersi una gara all’insegna dell’agonismo e della sportività che offre la possibilità di scegliere tra ben due percorsi diversi, entrambi in partenza da Selva Val Gardena.
    •    Dolomites Bike Day: il 16 giugno torna, per la sua terza volta, una delle giornate tra le più attese dai ciclisti con un nuovo tracciato lungo 108 km, adatto alla preparazione atletica di tutti i ciclisti.
    •    Sellaronda Bike Day: aperto anche ai non professionisti, l’evento del 22 giugno è dedicato a chi desidera pedalare ed ammirare il maestoso Gruppo della Sella.
    •    Maratona dles Dolomites: torna anche quest’anno la celebre maratona che, dal 1987, permette di godere delle magnifiche Dolomiti. Il 7 luglio, gli idonei alla pratica del ciclismo agonistico, possono scegliere tra i tre percorsi possibili e mettersi alla prova in sella all’amata MTB.
    •    Dolomiti Superbike: appuntamento al 13 luglio per la gara di MTB tra le più spettacoli ed amate delle Dolomiti, ma anche tra le più dure di tutto il territorio. Ideale per ciclisti ambiziosi o per chi ha una preparazione atletica di medio-alto livello.
    •    Kronplatzking MTB Marathon: Il 21 luglio è tempo di vivere le adrenaliniche discese lunghe oltre 8 km, che portano fino a 2.275 metri, in cima alle Dolomiti. Per la quarta edizione della gara – aperta ad un numero di 800 sportivi - c’è anche qualche novità come ad esempio il KingMarathon che si accorcia di quasi 7 chilometri e diminuisce il dislivello.
    •    Eroica Dolomiti: il 7 settembre è tempo di scegliere tra uno dei tre percorsi che attraversano la Val Pusteria e partecipare alla terza edizione di una delle manifestazioni a tema bike più attese: 73 km, 95 km o 118 km basta iscriversi e scegliere qual è il proprio livello di preparazione per prendere parte ad Eroica Dolomiti.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Ci risiamo, Roglic, atleta del Team Jumbo Visma,   ha vinto la seconda cronometro in questo Giro d’Italia 2019 e si sta confermando un grande protagonista della specialità....

Grande spettacolo per la seconda tappa della Race Cup Mtb Centro Italia, il circuito interregionale di Mountain Bike composto esclusivamente da gare organizzate sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana. Dopo...

Stephan Tempier, fuoriclasse del team Bianchi Countervail, ha scelto le innovative ruote in carbonio Synthesis XTC 11, le ultime arrivate nel catalogo Crankbrothers ma già apprezzatissime da questo...

Domenica 26 maggio tornano in città la gran fondo “Città di Lugo”, la manifestazione non competitiva di cicloturismo, e la “Pedalata rosa”. Le manifestazioni sono state presentate in conferenza...

Si riparte dal sorriso dei circa 400 partecipanti che nel 2018 animarono l'appuntamento in sella. La quarta edizione di Bici in Festa entra nel vivo e il prossimo 2 giugno...

Un pasta party e un dopo gara all’insegna del relax quello che sarà offerto ai partecipanti alla Granfondo del Penice-Ti Rex, in programma domenica 2 giugno a Zavattarello. Tutto ciò...

Il prossimo 9 giugno 2019 partirà da Piazza Bra in Verona la granfondo Alé La Merckx, granfondo internazionale giunta alla sua tredicesima Edizione. La maratona ciclistica prende il nome dall’omonima azienda...

Prima di praticare sport, a qualsiasi livello, è bene fare un check up. Mauro Borchini, responsabile del servizio di cardiologia dello sport ed ecografia del Centro Ricerche Mapei Sport di...

Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare affiancati sotto l’unico ombrello chiamato e-bike. Wilier Cento1 Hybrid allarga...

Una partenza emozionante come di consueto, infarcita di fuochi d’artificio e inno di Mameli, ha inaugurato la Nove Colli 2019. Una spinta emotiva per tutti i 12.000 ciclisti per affrontare...

Non ha deluso le aspettative il primo week end dedicato alla Mercedes Benz UCI World Cup XCO. I tifosi presenti sul tracciato tedesco di Albstadt e quelli collegati da tutto...

Come da tradizione è stata la festa per l’ultimo arrivato il momento che ha chiuso la Nove Colli 2019. Tutti i volontari della manifestazione, con in testa il presidente Spada,...

La 17°Fondo del Vulture è un appuntamento rinomato e ricorrente sulle strade di Rionero in Vulture e del Nord della Basilicata in programma domenica 2 giugno sotto la regia dell’Ucd...

Partita già da qualche tempo la macchina organizzativa della Randonnèe dei Briganti a Magliano dei Marsi in data 2 giugno all'insegna dello stare insieme e uniti dal comune denominatore del...

Ottimamente orchestrata dall’Asd Cilento Mtb, la Granfondo Mtb dei Saraceni ha raccolto ancora ampi consensi non solo tra i partecipanti ma anche tra gli appassionati che hanno potuto ammirare oltre...

Mentre si avvicina la 10ª Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, che si terrà domenica 26 maggio nella splendida Riviera delle Palme, il Comitato organizzatore rivolge delle...

Amate lo sport, in particolare il ciclismo e avete bisogno di indossare gli occhiali da vista? Non sapete quanto vi capiamo! Julbo vi offre le RX Advanced Solutions,...

Un percorso di sicuro fascino quello della seconda edizione della Gran Fondo Alpi Liguri, che domenica 16 giugno, prenderà il via dalla strada antistante la Galleria Commerciale di Carcare....

Davide Rebellin ha seguito in televisione il ribaltone italiano che ha portato Fausto Masnada a vincere la sesta tappa del Giro e Valerio Conti ad indossare la maglia rosa, insieme...

  Giovedì 23 maggio 2019, a Roma, presso la Sala Conferenze del Palazzo delle Federazioni del Coni in viale Tiziano 74, alle ore 18, 00 la IV edizione della...

Parlare di convivenza tra ciclisti e automobilisti è alquanto d’attualità in questo momento, tant’è che lo storico evento automobilistico e la madre di tutte le granfondo hanno parlato, in un...

Lo sloveno Primoz Roglic, corridore del fortissimo team Jumbo Visma, è stata la prima maglia rosa di questo Giro d’Italia, una grande soddisfazione per questo giovane atleta che...

Chi meglio di un campione mondiale poteva testare un tracciato mondiale? E così Alessandro Ballan, iridato di Varese 2008, si è prestato al...

La Granfondo di Casteggio, che sarà organizzata domenica 22 settembre a Casteggio dall’Asd Sant’Angelo Edilferramenta, fa parte del “Trofeo santangiolino”, ideato dalla società guidata da Vittorio Ferrante allo scopo di...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente queste scarpe sono nate con la camicia, del resto, sono salite sui gradini più alti del podio...
di Giorgio Perugini
Forse in questi giorni resta davvero difficile parlare di bella stagione ma alla fine siamo a maggio, stanno...
di Giorgio Perugini
La primavera è arrivata ma dopo una timida presentazione, la nostra penisola è stata avvolta da un clima...
di Giorgio Perugini
Vi eravate già innamorati della sella Dimension ma aspettavate la versione CPC? Eccola qui, semplicemente pazzesca! Il progetto...
di Giorgio Perugini
Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy