I PIU' LETTI
PINARELLO. QUESTA NON È GRAVEL... È GREVIL
dalla Redazione | 01/06/2022 | 16:00

Nel 2018 La Grevil ha dato una scossa al mondo gravel creando un segmento completamente nuovo: Competitive Gravel. Abbiamo presentato una bici dal DNA 100% Pinarello in un mercato che precedentemente era servito con un unico tipo di bici, dimostrando che per pedalare fuori strada non era necessario andare piano.

Tutti i produttori avevano interpretato le bici gravel allo stesso modo, progettandole con l’unico obbiettivo di garantire comfort e capacità di carico. Abbiamo sfidato quel modo di pensare con una visione diversa del gravel, introducendo una bici votata alla pura performance, con un design inconfondibile Pinarello.

FULL GAS EVERYWHERE

Da sempre siamo convinti che per creare la bicicletta da strada perfetta, l’aerodinamica, il peso, le geometrie, gli spessori dei tubi e la scelta del carbonio abbiano un ruolo fondamentale. Trovare l’equilibrio è una forma d’arte che abbiamo perfezionato nel corso degli anni, proprio per questo motivo non abbiamo mai differenziato i modelli delle nostre bici tra aerodinamiche e leggere.

Per il gravel, abbiamo adottato lo stesso approccio. La nuova GREVIL F è 100% competitiva, ovunque tu voglia andare. Come ci piace ricordare, è Full Gas Everywhere!

GREVIL F è una dimostrazione della nostra filosofia, unisce tutta la nostra esperienza, il nostro gusto e l’abilità per progettare una bici gravel davvero unica, perfetta su ogni tipo di terreno, in grado di trasmettere le sensazioni di un mezzo da gara anche dopo essersi lasciato l’asfalto alle spalle.

Per quest’ultima versione della GREVIL, abbiamo lavorato duramente per creare una vera bicicletta da competizione, migliorandone le prestazioni aerodinamiche e aumentando allo stesso tempo la versatilità della bici.

Il nostro sistema TICR - Total Internal Cable Routing – migliora il profilo aerodinamico di GREVIL F, mentre caratteristiche aggiuntive come il flat back profile sul tubo obliquo aiutano a ridurre la resistenza aerodinamica garantendo un notevole risparmio di watt sulle tipiche distanze percorse. Le competizioni gravel spesso superano i 200km, con velocità che raggiungono anche i 70Km/h e medie orarie che spesso superano i 30Km/h, ogni watt risparmiato ci avvicina sempre di più alla vittoria.

Per rendere GREVIL F ancora più adattabile rispetto alla precedente abbiamo aumentato la tolleranza dei copertoni a 50mm (su ruote 700c) consentendo così ai ciclisti una maggiore versatilità sui diversi e complessi terreni affrontati.

Abbiamo inoltre sviluppato un sistema di bloccaggio per il tubo sella di GREVIL F. Fango e polvere sono inevitabili quando si pedala sulla ghiaia, per questo non abbiamo utilizzato il morsetto Dogma sul retro del tubo sella. Ci siamo invece ispirati alla famiglia Prince posizionando il morsetto della GREVIL Frontalmente incorporandolo nel tubo orizzontale al sicuro da sporco e detriti.

COMFORT E PRESTAZIONI IMPAREGGIABILI

Fin dalle prime fasi della progettazione, ogni singolo dettaglio di GREVIL F è stato concepito organicamente per preservare le caratteristiche specifiche del telaio, indipendentemente dalle dimensioni. Non ci siamo limitati infatti ad allungare e accorciare i tubi, ma abbiamo cambiato angoli e rivisto intere sezioni, con un unico obbiettivo in mente: fare in modo che tutti possano raggiungere prestazioni uniche.

GEOMETRIA SPECIFICA PER TAGLIA: LA GEOMETRIA E IL RAKE DIFFERENZIATI GARANTISCONO LA STESSO TRAIL E LA STESSA GUIDABILITÀ SU TUTTE LE TAGLIE. 

• Reach and stack: rispetto a una bici da strada tradizionale, GREVIL F ha reach più corto e uno stack più alto per offrire una posizione più allungata, garantendo un miglior comfort e una migliore maneggevolezza.

• Un angolo maggiore del tubo verticale consente un maggior passaggio ruota.

• Angolo e inclinazione della forcella ora modificati garantiscono miglior maneggevolezza e un comfort di guida.

• Foderi orizzontali: tra i 422-425mm. Misura che fornisce il miglior compromesso tra reattività e comfort. Compatibile con ruote 700c o 650b.

TWIN ARMS: MASSIMA TRASMISSIONE DI ENERGIA E ASSORBIMENTO DELLE VIBRAZIONI. 

Il carro posteriore destro è ruotato verso il basso, così come il forcellino posteriore destro in modo da avere entrambi i triangoli posteriori simmetrici con una risposta uniforme alle pedalate.

THINK ASYMMETRIC

Ogni Pinarello è concepita con lo stesso inconfutabile punto di partenza: l’asimmetria. Questa è la filosofia alla base dei nostri prodotti. Come mai? Perché le forze esercitate su una bicicletta sono asimmetriche. Le gambe spingono entrambi i pedali, ma la catena lavora e agisce come forza SOLO SUL LATO DESTRO. È quindi ovvio che un telaio deve essere ASIMMETRICO per permetterti di pedalare in maniera veramente SIMMETRICA.

ONDA FORK: LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LE GARE GRAVEL. 

La forcella GREVIL F presenta il nostro esclusivo design “onda” con un rake dedicato da 50mm per assicurare la soluzione perfetta per le gare gravel. Questa caratteristica forcella offre un ottimo smorzamento delle vibrazioni pur essendo estremamente leggera e limita perdite di potenza inevitabilmente causate dall’inserimento di elementi ammortizzanti.

I MIGLIORI MATERIALI: T700 CARBONIO DI TORAY, IL PRODUTTORE DI CARBONIO PIÙ RISPETTATO DEL SETTORE

Non tutto il carbonio è uguale e il materiale utilizzato per creare il telaio di una bicicletta influenza fortemente le prestazioni. Per GREVIL F, il perfetto mix di diverse fibre alto modulo (HM) e alta resistenza (HT) utilizzato in diverse aree del telaio consente di ottenere il massimo equilibrio tra rigidità e assorbimento delle vibrazioni.

La fibra di carbonio utilizzata è la T700 di Toray, il miglior produttore di fibre di carbonio al mondo.

UN TELAIO, TRE DIVERSE BICICLETTE.

GREVIL è libertà totale! Con pneumatici da 25mm su ruote 700c, vola come una bici da strada, ma con un semplice cambio gomme da 32c fino addirittura a 50c – può superare qualsiasi ostacolo e controllare ogni terreno. 

La versatilità è sempre stata uno degli obbiettivi principali di GREVIL F. Il telaio è stato progettato per eccellere su qualsiasi terreno e con qualsiasi ruota:

- Copertoni da strada: 25mm in su. Diametro ruota 700c

- Copertoni gravel: da 32mm a 50mm. Diametro ruota 700c

- Copertoni MTB: fino a 2,1”. Diametro ruota 650b (27,5”)

DATI TECNICI:

- Carbonio T700 UD 

- Twin Arms

- Flexstays

- Forcella Onda 

- Reggisella aerodinamico dedicato

- Chiusura integrata del tubo sella posta frontalmente per miglior aerodinamica . 

- Think 2, telaio compatibile con gruppi meccanici ed elettronici

- TiCR passaggio cavi integrati

- TiCR serie sterzo integrata (1.5 superiore e 1.5 inferiore)

- Movimento centrale con filetto Italiano BB

- Profili Flatback 

- Flap forcella

- E-link

- Portaborraccia tubo obliquo

- Passaggio ruota max: 700c x 50 mm

- Passaggio Ruota: 650b x 2,1”

- Doppia opzione guarnitura 1x e 2x. 2x SRAM meccanica non disponibile

- Disco freni (max Ø160 mm)

- Perno asse anteriore Ø12 x 100 mm Shimano®

- Perno asse posteriore Ø12 x 142 mm Shimano®

ALCUNI DATI (RISPETTO A GREVIL 2018):

+ 8% RIGIDITÀ al movimento centrale

+ 4% PIÙ AERODINAMICA

+ 5 W RISPARMIATI a 40 Km/h 

Peso del telaio: 1090g taglia 53 (non verniciato)

Peso forcella: 500g

Peso bici completa (senza pedali) in taglia 53 con Campagnolo Ekar e ruote Princeton Grit 4540: 8,55 kg

Peso bici completa (senza pedali) in taglia 53 con Campagnolo Ekar e ruote Fulcrum Rapid Red 500: 8,85 kg

GUARDA LO SPOT PINARELLO GREVIL F SU https://youtu.be/ZQxOWtHLe1c

comunicato stampa Pinarello

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Il tubeless finalmente sta raccogliendo quanto merita e oramai non è affatto difficile incontrare stradisti che ne sono grandi estimatori. Messo da parte lo pneumatico e il sigillante, l’altro elemento...

Siamo a meno di una settimana dal 27 giugno, quando, dallo splendido belvedere antistante il santuario di Santa Maria di Leuca, prenderà il via  la prima edizione de Il Giro...

Nati per l’endurance e per le lunghe sessioni di allenamento in sella, i nuovi Mille GT sono a loro agio perfettamente in ogni occasione ed il merito va al grande...

Exept e Diesse Diagnostica Senese insieme in un progetto che vede protagonista Finale, il modello di mountain bike elettrica di Exept ideata, progettata e testata sui sentieri di Finale Ligure, patria della MTB...

Non credo ci siano sportivi che debbano scendere a compromessi con il clima più di noi ciclisti, ma fortunatamente i moderni tessuti e le tecnologie più innovative permettono alle aziende...

Proseguono serrati i preparativi per la quinta edizione di Italian Bike Festival, in programma dal 9 all’11 settembre al Misano World Circuit. Nata nel 2018, la manifestazione è cresciuta costantemente,...

Tuvalum, il servizio 100% digitale dedicato alla compravendita di biciclette di seconda mano in tutta Europa, ha avviato anche in Italia il nuovo servizio dedicato ai punti vendita specializzati: Renove...

La nuovissima eBike Cargo di Winora è stata pensata per la città, per le gite fuori porta con i più piccoli e per le commissioni quotidiane. Dotata di due grandi...

La parola Performance rappresenta una quotidianità per Lapierre. Sophia Lemonnier aggiunge emozione e ispirazione artistica e avvicina fino a farli fondere due mondi - sport e arte - che possono sembrare...

Il gravel resta il fenomeno del momento ed chiaro che in breve anche il movimento professionistico scenderà su ghiaia per mostrare i muscoli. Per ora a noi resta il massimo...

Per il secondo anno consecutivo il marchio di biciclette statunitense Cannondale sarà al fianco della FAR Gravel, manifestazione ciclistica non competitiva in programma sabato 17 settembre ad Argenta (Ferrara). Domenica 18, invece,  si...

Se girate in gravel con un po’ di spirito di avventura, apporta potete capire quanti e quali imprevisti si possano affrontare durante le lunghe uscite. Una cosa è certa, occorre...

La data è di quelle importanti, infatti, il 18 giugno è il giorno dell’inaugurazione del nuovo store di Veloplus, marchio brianzolo che continua un percorso importante, confermando le grandi ambizioni...

Se credete in questa manifestazione e la aspettate ogni anno con lo stesso enorme entusiasmo, allora non potrete fare a meno dei nuovi capi della linea Sportful Dolomiti Race! Il...

Migliorarsi è spesso difficile, ma tutto questo non riguarda il nuovo pneumatico Jack Rabbit II di CST Tires, un prodotto migliorato sotto ogni aspetto rispetto alla precedente versione, migliorato anche...

Con ancora negli occhi le immagini dell'ultima tappa della Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup 2022, è ora di gustarci un nuovo spettacolo a due ruote live su Red Bull TV. Ha...

Ci sono specialità del ciclismo in cui indossare un casco leggero non può essere la priorità e questo spesso accade nell’enduro spinto e nel DH. Giro presenta oggi Insurgent Spherical,...

Un design unico per un prodotto altamente innovativo: le nuove Shot 2 DZero e MTB Tiger 2 SRS DZero sono un omaggio al suo fondatore Dino Signori che in sessant’anni,...

Santini Cycling Wear e Unipublic hanno presentato oggi, nello store La Grupetta presso il Parque Comercial Rio Norte nella capitale spagnola, le maglie ufficiali destinate ai leader de La Vuelta...

Il nastro manubrio è un accessorio di grande importanza e se appaga anche gli occhi, meglio ancora. Nasce così Corium, il nastro manubrio di Repente, di qualità superiore e ispirato...

I rivenditori italiani di ciclismo potranno ordinare dal catalogo Shimano Italia i rinomati pneumatici da ciclismo su Strada, MTB, Gravel e Urban, prodotti da Continental Bicycle Tyres. Shimano Italia...

Italiani sugli scudi alla Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup 2022 di Leogang, andata in scena lo scorso fine settimana in Austria. Il replay delle gare di Downhill e Cross Country è disponibile su Red Bull...

Gli occhiali sono gli elementi che hanno maggiormente caratterizzato l’outfit dei ciclisti negli ultimi anni e oggi più che mai sono comunque le linee del passato a tornare attuali modificate...

Per capire che il fenomeno gravel sia un vero fenomeno basta guardarsi intorno, è una vera invasione ultimamente di bici belle predisposte al bikepacking e capita di vederle anche di...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Il gravel resta il fenomeno del momento ed chiaro che in breve anche il movimento professionistico scenderà su ghiaia per...
Se girate in gravel con un po’ di spirito di avventura, apporta potete capire quanti e quali imprevisti si possano...
di Giorgio Perugini
Abbiamo tutti biciclette molto sofisticate, carbonio ovunque, del resto per ottenere tanta leggerezza occorre spingere con i materiali giusti, no?...
di Giorgio Perugini
I ragazzi di Ruff-Cycles hanno portato tonnellate di Rock’n’Roll nel mondo delle e-bike con prodotti che sembrano usciti direttamente dalle...
di Giorgio Perugini
La nuova C68, l’ultimo gioiello Colnago, proietta la casa di Cambiago nel futuro e lo fa con contenuti tecnici di...
di Giorgio Perugini
Race Special è la magia per il grande giorno, la maglia da indossare durante la gara per cui tanto vi...
di Giorgio Perugini
Nasce la C68, dove la C ricorda e riprende ben quattro parole che distinguono il marchio nel mondo: Colnago, Carbonio, Cambiago, Classe. Il...
di Giorgio Perugini
Equipe RSR S9 Targa è il nuovo bib di punta di Assos, un prodotto che racchiude il massimo del know...
di Giorgio Perugini
I guanti Blend di Prologo sono una delle ultime novità del marchio e sebbene non siano dotati della tecnologia CPC...
di Giorgio Perugini
All’apice della gamma di  caschi di casa Rudy Project troviamo i modelli Nytron e Spectrum, entrambi utilizzati dal Team Bahrain...
di Giorgio Perugini
Stiamo parlando di calzature all’apice della collezione, o quasi, visto che sopra di loro c’è solo un modello molto particolare....
di Giorgio Perugini
Esiste un casco che vada bene per tutte le stagioni? Probabilmente ne esistono diversi ma la maggior parte di questi...
di Giorgio Perugini
Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già provato per voi il nuovo occhiale 022 di Salice, un prodotto di fascia media che non teme affatto...
di Giorgio Perugini
Il nuovissimo occhiale 022 di Salice sfrutta linee più attuali che mai per offrirvi prestazioni di altissimo livello, merito anche...
di Giorgio Perugini
Cercate una ebike che possa sostituire uno scooter per la città? Tranquilli, la Trek Verve+3 è una ebike da città robusta,...
di Giorgio Perugini
Alle due versioni Ventral Spine e Ventral Air Spin va ad aggiungersi Ventral Tempus Spin, un casco aero che offre...
di Giorgio Perugini
Difficilmente un claim potrebbe raccontare più di un prodotto come in questo caso: infatti, la scritta «Lusso Omologato» che campeggia...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy