I PIU' LETTI
PINARELLO. QUESTA NON È GRAVEL... È GREVIL
dalla Redazione | 01/06/2022 | 16:00

Nel 2018 La Grevil ha dato una scossa al mondo gravel creando un segmento completamente nuovo: Competitive Gravel. Abbiamo presentato una bici dal DNA 100% Pinarello in un mercato che precedentemente era servito con un unico tipo di bici, dimostrando che per pedalare fuori strada non era necessario andare piano.

Tutti i produttori avevano interpretato le bici gravel allo stesso modo, progettandole con l’unico obbiettivo di garantire comfort e capacità di carico. Abbiamo sfidato quel modo di pensare con una visione diversa del gravel, introducendo una bici votata alla pura performance, con un design inconfondibile Pinarello.

FULL GAS EVERYWHERE

Da sempre siamo convinti che per creare la bicicletta da strada perfetta, l’aerodinamica, il peso, le geometrie, gli spessori dei tubi e la scelta del carbonio abbiano un ruolo fondamentale. Trovare l’equilibrio è una forma d’arte che abbiamo perfezionato nel corso degli anni, proprio per questo motivo non abbiamo mai differenziato i modelli delle nostre bici tra aerodinamiche e leggere.

Per il gravel, abbiamo adottato lo stesso approccio. La nuova GREVIL F è 100% competitiva, ovunque tu voglia andare. Come ci piace ricordare, è Full Gas Everywhere!

GREVIL F è una dimostrazione della nostra filosofia, unisce tutta la nostra esperienza, il nostro gusto e l’abilità per progettare una bici gravel davvero unica, perfetta su ogni tipo di terreno, in grado di trasmettere le sensazioni di un mezzo da gara anche dopo essersi lasciato l’asfalto alle spalle.

Per quest’ultima versione della GREVIL, abbiamo lavorato duramente per creare una vera bicicletta da competizione, migliorandone le prestazioni aerodinamiche e aumentando allo stesso tempo la versatilità della bici.

Il nostro sistema TICR - Total Internal Cable Routing – migliora il profilo aerodinamico di GREVIL F, mentre caratteristiche aggiuntive come il flat back profile sul tubo obliquo aiutano a ridurre la resistenza aerodinamica garantendo un notevole risparmio di watt sulle tipiche distanze percorse. Le competizioni gravel spesso superano i 200km, con velocità che raggiungono anche i 70Km/h e medie orarie che spesso superano i 30Km/h, ogni watt risparmiato ci avvicina sempre di più alla vittoria.

Per rendere GREVIL F ancora più adattabile rispetto alla precedente abbiamo aumentato la tolleranza dei copertoni a 50mm (su ruote 700c) consentendo così ai ciclisti una maggiore versatilità sui diversi e complessi terreni affrontati.

Abbiamo inoltre sviluppato un sistema di bloccaggio per il tubo sella di GREVIL F. Fango e polvere sono inevitabili quando si pedala sulla ghiaia, per questo non abbiamo utilizzato il morsetto Dogma sul retro del tubo sella. Ci siamo invece ispirati alla famiglia Prince posizionando il morsetto della GREVIL Frontalmente incorporandolo nel tubo orizzontale al sicuro da sporco e detriti.

COMFORT E PRESTAZIONI IMPAREGGIABILI

Fin dalle prime fasi della progettazione, ogni singolo dettaglio di GREVIL F è stato concepito organicamente per preservare le caratteristiche specifiche del telaio, indipendentemente dalle dimensioni. Non ci siamo limitati infatti ad allungare e accorciare i tubi, ma abbiamo cambiato angoli e rivisto intere sezioni, con un unico obbiettivo in mente: fare in modo che tutti possano raggiungere prestazioni uniche.

GEOMETRIA SPECIFICA PER TAGLIA: LA GEOMETRIA E IL RAKE DIFFERENZIATI GARANTISCONO LA STESSO TRAIL E LA STESSA GUIDABILITÀ SU TUTTE LE TAGLIE. 

• Reach and stack: rispetto a una bici da strada tradizionale, GREVIL F ha reach più corto e uno stack più alto per offrire una posizione più allungata, garantendo un miglior comfort e una migliore maneggevolezza.

• Un angolo maggiore del tubo verticale consente un maggior passaggio ruota.

• Angolo e inclinazione della forcella ora modificati garantiscono miglior maneggevolezza e un comfort di guida.

• Foderi orizzontali: tra i 422-425mm. Misura che fornisce il miglior compromesso tra reattività e comfort. Compatibile con ruote 700c o 650b.

TWIN ARMS: MASSIMA TRASMISSIONE DI ENERGIA E ASSORBIMENTO DELLE VIBRAZIONI. 

Il carro posteriore destro è ruotato verso il basso, così come il forcellino posteriore destro in modo da avere entrambi i triangoli posteriori simmetrici con una risposta uniforme alle pedalate.

THINK ASYMMETRIC

Ogni Pinarello è concepita con lo stesso inconfutabile punto di partenza: l’asimmetria. Questa è la filosofia alla base dei nostri prodotti. Come mai? Perché le forze esercitate su una bicicletta sono asimmetriche. Le gambe spingono entrambi i pedali, ma la catena lavora e agisce come forza SOLO SUL LATO DESTRO. È quindi ovvio che un telaio deve essere ASIMMETRICO per permetterti di pedalare in maniera veramente SIMMETRICA.

ONDA FORK: LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LE GARE GRAVEL. 

La forcella GREVIL F presenta il nostro esclusivo design “onda” con un rake dedicato da 50mm per assicurare la soluzione perfetta per le gare gravel. Questa caratteristica forcella offre un ottimo smorzamento delle vibrazioni pur essendo estremamente leggera e limita perdite di potenza inevitabilmente causate dall’inserimento di elementi ammortizzanti.

I MIGLIORI MATERIALI: T700 CARBONIO DI TORAY, IL PRODUTTORE DI CARBONIO PIÙ RISPETTATO DEL SETTORE

Non tutto il carbonio è uguale e il materiale utilizzato per creare il telaio di una bicicletta influenza fortemente le prestazioni. Per GREVIL F, il perfetto mix di diverse fibre alto modulo (HM) e alta resistenza (HT) utilizzato in diverse aree del telaio consente di ottenere il massimo equilibrio tra rigidità e assorbimento delle vibrazioni.

La fibra di carbonio utilizzata è la T700 di Toray, il miglior produttore di fibre di carbonio al mondo.

UN TELAIO, TRE DIVERSE BICICLETTE.

GREVIL è libertà totale! Con pneumatici da 25mm su ruote 700c, vola come una bici da strada, ma con un semplice cambio gomme da 32c fino addirittura a 50c – può superare qualsiasi ostacolo e controllare ogni terreno. 

La versatilità è sempre stata uno degli obbiettivi principali di GREVIL F. Il telaio è stato progettato per eccellere su qualsiasi terreno e con qualsiasi ruota:

- Copertoni da strada: 25mm in su. Diametro ruota 700c

- Copertoni gravel: da 32mm a 50mm. Diametro ruota 700c

- Copertoni MTB: fino a 2,1”. Diametro ruota 650b (27,5”)

DATI TECNICI:

- Carbonio T700 UD 

- Twin Arms

- Flexstays

- Forcella Onda 

- Reggisella aerodinamico dedicato

- Chiusura integrata del tubo sella posta frontalmente per miglior aerodinamica . 

- Think 2, telaio compatibile con gruppi meccanici ed elettronici

- TiCR passaggio cavi integrati

- TiCR serie sterzo integrata (1.5 superiore e 1.5 inferiore)

- Movimento centrale con filetto Italiano BB

- Profili Flatback 

- Flap forcella

- E-link

- Portaborraccia tubo obliquo

- Passaggio ruota max: 700c x 50 mm

- Passaggio Ruota: 650b x 2,1”

- Doppia opzione guarnitura 1x e 2x. 2x SRAM meccanica non disponibile

- Disco freni (max Ø160 mm)

- Perno asse anteriore Ø12 x 100 mm Shimano®

- Perno asse posteriore Ø12 x 142 mm Shimano®

ALCUNI DATI (RISPETTO A GREVIL 2018):

+ 8% RIGIDITÀ al movimento centrale

+ 4% PIÙ AERODINAMICA

+ 5 W RISPARMIATI a 40 Km/h 

Peso del telaio: 1090g taglia 53 (non verniciato)

Peso forcella: 500g

Peso bici completa (senza pedali) in taglia 53 con Campagnolo Ekar e ruote Princeton Grit 4540: 8,55 kg

Peso bici completa (senza pedali) in taglia 53 con Campagnolo Ekar e ruote Fulcrum Rapid Red 500: 8,85 kg

GUARDA LO SPOT PINARELLO GREVIL F SU https://youtu.be/ZQxOWtHLe1c

comunicato stampa Pinarello

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Quest’anno pare che gli sconti non vogliamo terminare, ma mentre nella maggior parte dei casi le promozioni riguardino modelli entry-level o della scorsa stagione, in casa Exept non si scherza...

L’acronimo JKT allude ovviamente alla parola completa giacca, ma in questo caso Nalini ha creato un perfetto capo misto, metà giacca e meta “piumino”. Quello che è chiaro è che...

Chi pratica ciclismo e si allena duramente anche in inverno lo sa bene, quando si fatica servono capi dinamici in grado di isolare bene ma anche di dare respiro quando...

La divisione bici di PIERER Mobility AG sarà ribattezzata PIERER New Mobility. Il cambio di nome riflette il successo del continuo sviluppo di questa area di business, che va ben...

Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa...

Q36.5® è un marchio che ama stupire e che porta avanti una propria filosofia fatta di scelte coraggiose e ampiamente motivate. L’ultima novità che vi presento oggi è la Bat...

Se state immaginando la vostra gravel allestita di tutto punto questo è il momento giusto per tradurre in realtà i vostri sogni. Dopo un Black Friday scoppiettante, le offerte di...

Pinarello ha un'altra grande novità da proporre agli appassionati del marchio e del grande ciclismo: arriva la nuova piattaforma ecommerce, sulla quale sarà possibile acquistare in anteprima mondiale, e con disponibilità limitata,...

Il 24 novembre segna lo sbarco ufficiale di Exept nel Negozio Olmo di Milano, una sontuosa collaborazione che vede i due marchi liguri protagonisti in uno dei punti più importanti...

In casa Limar, azienda italiana distribuita da Ciclo Promo Components, la ricerca per la performance è una ossessione e il nuovo casco Atlas ne è una evidente conferma. Questo casco...

Attraverso il processo di allenamento, l’obiettivo più comune è provare a migliorare la propria performance o semplicemente ottenere un miglioramento dello stato di salute. Tuttavia spesso succede che per diverse...

Lo so, arrivano i momenti più duri dell’anno per noi ciclisti, le ore di luce scarseggiano e nel peggiore dei casi anche il freddo ci rema contro, ma una cosa...

Il primo intimo biotecnologico, realizzato al 100% con fibra naturale kapok e biomateriali, si è aggiudicato uno dei premi più prestigiosi nell’industria nell’abbigliamento sportivo. “Questo intimo mostra che l’alternativa ai...

Da sempre focalizzati su prestazioni caratterizzate da un heritage sportivo, Lapierre e Alpine condividono valori che si traducono in biciclette e auto eccezionali, dal design unico e dallo spirito raging. Questa...

Non tutti possono avere molte bici a propria disposizione, né è assolutamente detto che questo sia un desiderio condiviso dai più. Su una cosa potremmo essere tutti d’accodo, ovvero che...

Exept prepara... lo sbarco a Milano. Sarà possibile grazie alla collaborazione che vede protagonista il negozio Olmo di Piazza Vetra 21, Milano. Il negozio Olmo di Milano, da sempre punto di riferimento...

A distanza di un anno dal suo ingresso in Italia, Tuvalum - il servizio 100% digitale dedicato alla compravendita di biciclette di seconda mano certificate e garantite da meccanici esperti...

FSA e Vision hanno emesso un comunicato volto a tutelare lazienda ma soprattutto gli interessi dei clienti e dei consumatori finali dei loro prodotti:  «Recentemente abbiamo notato un aumento dei...

  Se la vostra bici finisce in mano ad un ladro da oggi avrete una freccia in più al vostro arco per recuperarla grazie al Supporto Apple AirTag per attacco...

Conti alla mano, manca poco più di un mese a Natale e come al solito molti di noi arriveranno in affanno per completare i vari regali per famiglia e amici....

Un buon commuter urbano sa muoversi sempre bene, è spesso una persona equipaggiata a dovere e non rinuncia mai alla sicurezza e alla visibilità. Bingo! Con il nuovo Giro Ethos™...

BMC lancia oggi la nuova Roadmachine 01 AMP X, una e-bike da strada di alta gamma dotata di tutte le raffinatezze del caso. Telaio e forcella in carbonio, passaggio interno...

Nel periodo invernale l’allenamento indoor diventa un must per molti amanti delle due ruote. Certo, alcuni preferiscono non rinunciare alla strada nonostante il clima pungente, ed è vero che il...

Mercoledì 16 novembre Moa Sport è stata premiata da Imprese Vincenti, il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle eccellenze tra le PMI italiane. L’evento, che ha avuto come...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Chi pratica ciclismo e si allena duramente anche in inverno lo sa bene, quando si fatica servono capi dinamici in...
Non tutti possono avere molte bici a propria disposizione, né è assolutamente detto che questo sia un desiderio condiviso dai...
di Giorgio Perugini
MAAP crede nel gravel e non lo nasconde, infatti, il marchio australiano possiede probabilmente una delle linee prodotto più ampie...
di Giorgio Perugini
I capi giusti per il gravel devono essere comodi e resistenti, meglio ancora se dotati di un ottimo pacchetto tecnico...
di Giorgio Perugini
La maglia ultraleggera è un must per l’estate, questo è certo, ma la maglia Clima di Q36.5® costruita con la...
di Giorgio Perugini
Nati per lo sterrato nelle declinazioni più leggere e avventurose, gli occhiali Norvik sono una delle ultime novità di 100%...
di Giorgio Perugini
Corsa N.EXT, l’ultimo arrivato nella grande famiglia Corsa di Vittoria, va ad inserirsi all’apice della categoria Competition, categoria compresa tra...
di Giorgio Perugini
Leggerissima, più resistente alle forature e completamente riciclabile. Cosa desiderare di più? Ecco a voi la nuova camera d’aria Ultra...
di Giorgio Perugini
È un vero piacere vedere un marchio italiano produrre la famosa maglia Gialla, l’emblema del Tour de France che rappresenta...
di Giorgio Perugini
Il gravel resta il fenomeno del momento ed chiaro che in breve anche il movimento professionistico scenderà su ghiaia per...
di Giorgio Perugini
Se girate in gravel con un po’ di spirito di avventura, apporta potete capire quanti e quali imprevisti si possano...
di Giorgio Perugini
Abbiamo tutti biciclette molto sofisticate, carbonio ovunque, del resto per ottenere tanta leggerezza occorre spingere con i materiali giusti, no?...
di Giorgio Perugini
I ragazzi di Ruff-Cycles hanno portato tonnellate di Rock’n’Roll nel mondo delle e-bike con prodotti che sembrano usciti direttamente dalle...
di Giorgio Perugini
La nuova C68, l’ultimo gioiello Colnago, proietta la casa di Cambiago nel futuro e lo fa con contenuti tecnici di...
di Giorgio Perugini
Race Special è la magia per il grande giorno, la maglia da indossare durante la gara per cui tanto vi...
di Giorgio Perugini
Nasce la C68, dove la C ricorda e riprende ben quattro parole che distinguono il marchio nel mondo: Colnago, Carbonio, Cambiago, Classe. Il...
di Giorgio Perugini
Equipe RSR S9 Targa è il nuovo bib di punta di Assos, un prodotto che racchiude il massimo del know...
di Giorgio Perugini
I guanti Blend di Prologo sono una delle ultime novità del marchio e sebbene non siano dotati della tecnologia CPC...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy