I PIU' LETTI
DA ROCCA IMPERIALE ALLE DOLOMITI, CON LA GF TERRE FEDERICIANE IL PASSO È BREVE
dalla Redazione | 07/06/2019 | 07:05

Continua il mini Giro d’Italia della Sun Sport Week e della Gran Fondo Terre Federiciane. Dalle pendici del massiccio del Pollino alle vette rosa delle Dolomiti il passo è davvero breve per la gara di ciclismo in mountain bike organizzata dalla CMQ Carbon Hubo sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana. La Gran Fondo Terre Federiciane oltre che ottava tappa dell’Iron Bike è infatti anche prova unica del trofeo DROM BIKES, che premia i vincitori di categoria con la partecipazione gratuita al Cortina Trophy (13 luglio) di Cortina D’Ampezzo (BL) e la migliore società alla 3Tbike (14 luglio) di Telve Valsugana (TN).

Il Trofeo Drom Bikes, marchio di biciclette fondato dai tecnici del team Carbon Hubo CMQ dopo anni di attività sui campi gara di tutto il mondo, sin dalla sua prima edizione vanta il pregio di unire eventi sia al sud che al nord della nostra splendida penisola. A dirla tutta del Trofeo Drom Bikes avrebbe dovuto far parte anche la Mediofondo Bosco Difesa Grande di Gravina in Puglia, sospesa per pioggia lo scorso 12 maggio, motivo per cui in questo 2019 sarà composto dalla prova unica di Rocca Imperiale.

 

La Gran Fondo Terre Federiciane (iscrizioni su MTB ONLINE e cronometraggio a cura di Hot Laps) sarà dunque gemellata con due eventi dolomitici in Trentino e Veneto, che offriranno iscrizioni gratuite al miglior team e ai vincitori delle speciali classifiche di categoria a Rocca Imperiale (tutte quelle previste dai regolamenti FCI). A premiare i vincitori di ciascuna categoria ed il miglior team classificato del Trofeo saranno rispettivamente la Cortina Trophy (13 luglio) a Cortina D’Ampezzo (BL), che non ha certo bisogno di presentazioni e la cui location è candidata all’organizzazione delle olimpiadi invernali del 2026 e la 3Tbike (14 luglio) di Telve Valsugana (TN), uno degli eventi trentini di maggiore successo negli ultimi anni, sede anche dei campionati italiani assoluti su strada nel 2012. Tutti i migliori di Rocca Imperiale si garantiranno dunque il pettorale per due delle più blasonate e attese manifestazioni di mountain bike sul territorio nazionale. Una motivazione in più per una domenica di grande spettacolo e lotta sino all’ultimo colpo di pedale.
CROSS COUNTRY ELIMINATOR – Collaterale alla Gran Fondo Terre Federiciane, la gara ad eliminazione si disputerà su un circuito urbano di 500 metri da ripetersi una sola volta per ciascun atleta in fase di qualificazione e due volte per batteria durante le fasi eliminatorie e le finali. Le categorie ammesse sono quelle contemplate dalla Federazione Ciclistica Italiana suddivise in OPEN M (Elite, Under 23 e Juniores maschili), OPEN F (Elite, Under 23 e Juniores femminili), GIOVANILI M (Allievi ed Esordienti maschili); GIOVANILI F (Allievi ed Esordienti femminili); AMATORIALI (Maschile unica e femminile unica con partecipazione aperta anche ai tesserati della Consulta).

Come funziona una Cross Country Eliminator? È un vero corpo a corpo in sella a una mountain bike, in cui gruppi di quattro atleti si sfidano in un tabellone tennistico a scontro diretto, preceduto da prove ufficiali di qualificazione esattamente come avviene in Formula 1 o nel Motomondiale. Un mix di culture sportive diverse amalgamato dalla magia della bicicletta, con scariche di adrenaline intense, ripetute ed assicurate. Ecco cosa è una Cross Country Eliminator. E se a questo nome si premette anche l’aggettivo “Urban” si ottiene una corsa altamente spettacolare disputata nelle vie del paese. Divertimento assicurato! Passeranno alle fasi eliminatorie i migliori 16 atleti Open maschile, i migliori 32 atleti giovanili maschile, i migliori 32 atleti amatori maschili (tutte le categorie unite). Tra le donne saranno ammesse alla fase finale le migliori 8 atlete Open femminili, le migliori 16 atleti giovanili, le migliori 8 atlete amatori Le fasi eliminatorie maschili si svolgeranno in batterie da 4 atleti ciascuna, così come la finale. Passeranno il turno i primi 2 atleti di ogni batteria. L’orario di partenza delle fasi cronometrate per stabilire chi passerà alle fasi eliminatorie è fissato alle ore 17,00 per le categorie giovanili. Al termine della prova verranno effettuate le premiazioni dei primi tre team assoluti di ciascuna categoria.

Le iscrizioni si ricevono on line direttamente sul sito www.federciclismo.it, tramite il fattore K con ID 150826 La quota iscrizione di euro 10,00 deve essere versata sul C/C dell’Unicredit Banca filiale di Brescia via Cefalonia intestato a Italia Sport Team con le seguenti coordinate IBAN: IT 76 D 02008 11220 000038465678.

LARGO AI GIOVANISSIMI – Sono il futuro del nostro ciclismo, per questo la CMQ Carbon Hubo ha fortemente voluto l’inserimento nel programma della competizione riservata ai più piccoli, ai ciclisti in erba. Dedicata ai giovanissimi in età compresa tra i 7 e i 12 anni, suddivisi nelle rispettive categorie (G1-G2-G3-G4-G5-G6) tesserati per la Federazione Ciclistica Italiana si correrà sabato pomeriggio. Le iscrizioni si ricevono on line direttamente sul sito www.federciclismo.it, tramite il fattore K ID gara n° 150827 e sono rigorosamente gratuite per tutti i piccoli atleti.

L’appello per l’allineamento di partenza verrà effettuato 10 minuti prima delle ore 16.00 per la categoria G1 e per le successive categorie al termine della gara precedente. Le chiamate per le partenze verranno effettuate secondo l’ordine numerico assegnato ai rispettivi concorrenti che a sua volta verrà fatto ad estrazione. Il numero di giri da effettuare sarà stabilito dalla giuria sul posto, dopo alcuni giri di prova con atleti di varie età e tenendo conto ovviamente dei limiti regolamentari.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Se siete affascinati dai colori Astana e avete invidiato in lungo e in largo le Northwave Extreme Pro Astana indossate dai vari Lopez, Fuglsang e compagnia, sappiate che...

Ultima appassionante giornata di gare ai “Campionati Italiani Assoluti di Paraciclismo 2019”, andati in scena sulle strade vicentine. Dopo i titoli contro il tempo, assegnati nella giornata di sabato 22...

Le notti d’estate sono fatte per pedalare: torna il tour delle Bike Night, le pedalate notturne di Witoor che ogni anno portano sulle più belle ciclabili d’Italia migliaia di ciclisti....

Lungo gli stessi tornanti in cui Richard Carapaz, ecuadoriano della Movistar ha sferrato l’attacco decisivo che gli ha permesso di conquistare la maglia rosa e scrivere il primo entusiasmante capitolo...

Merak rappresenta l’anima racing, competitiva e vincente di De Rosa. Merak fu il modello che nel 2000 vinse il mondiale di Plouay e che nel 2020, a distanza di 20...

Gli zaini Camelback sono delle vere garanzie, del resto, questa azienda ha in listino prodotti davvero ben realizzati sia che si tratti di semplici borracce o di zaini...

  Quella 2019 è stata un’edizione di Internazionali d’Italia Series fra le più belle e combattute degli ultimi anni. Lo dimostra la...

Dopo l’emozionante cerimonia d’apertura di venerdì sera, in Piazza Libertà a Bassano del Grappa (VI), nella giornata di sabato 22 giugno si sono assegnate le prime maglie tricolori dei “Campionati...

vero, non giriamoci attorno, le Bont sono scarpe molto particolari e la prima impressione dettata dall’estetica spesso può essere fuorviante. Probabilmente all’inizio ho fatto anche io lo stesso...

È una prima edizione carica di aspettative quella che La Thuile MTB si appresta a vivere con le gare delle categorie di Internazionali d’Italia Series – giunto all’ultimo...

Con 4 vittorie su 5 tappe è l’elite Nicolas Samparisi (KTM Alchemist Dama) a conquistare l’8° edizione del Rally di Sardegna International MTB che si è corso da lunedì...

Dopo la suggestiva cerimonia di apertura in Piazza Libertà a Bassano del Grappa (VI), alla presenza di autorità, sponsor, media, stampa e pubblico, scattano oggi i “Campionati Italiani Assoluti di Paraciclismo...

Settimane a dir poco febbrili quelle destinate alle fasi organizzative finali. Il 7 luglio è ormai alle porte e Luigina, Doretta e Pierangelo Liotto stanno coordinando il...

Manca poco più di un mese alla 15/a edizione della Granfondo dell’Est! Est!! Est!!!, ultima tappa del Circuito Mtb Maremma Tosco Laziale che si svolgerà a Montefiascone il 28 luglio....

Domenica 30 Giugno andrà in scena la seconda edizione edizione della Monte Altissimo Sky Bike, la cronoscalata di 13 km che assegnerà le maglie tricolore ACSI di...

La De Rosa si rifà il logo, ma questa sera presso il Cosmo hotel di Cinisello Balsamo (Milano) ha presentato anche i suoi nuovi gioielli. Il più prezioso, neanche a...

Il luogo è un puntino quasi invisibile nell’universo. Si chiama hotel Cosmo: è alle porte di Milano, e qui c’è il nuovo mondo della cicli De Rosa. Che non è...

Da non perdere la nuova puntata del vlog Posh Privateer, la prima in italiano. Marco Aurelio Fontana sul proprio canale Youtube Fontanaprorider ci racconta il suo ingresso nella famiglia Honda partendo a bordo dell'X-ADV. Dal ritiro del mezzo...

Il dilemma per molti è lo stesso: una volta tolti gli occhiali mentre si pedala, dove è possibile alloggiarli in tutta sicurezza? Sono certo che anche a voi...

“A La Thuile vedremo se l’aria di casa mi porterà bene”, queste le parole pronunciate a caldo da Martina Berta dopo aver tagliato il traguardo dell’Aprutium Race a Pineto. Per...

Tante sono le donne che, con impegno, disciplina, energia e dedizione si dedicano a questo tipo di competizione. Atlete complete che si impongono nel panorama nazionale e internazionale come la nostra Martina...

Come ogni anno gli appassionati di ciclismo si preparano ad uno degli appuntamenti più attesi ed amati, la Maratona Dles Dolomites, giunta alla sua 33esima edizione, che il 7 luglio...

  Quarto interessante fine settimana di giugno per gli appassionati del mountain bike e soprattutto delle sfide sulla lunga distanza che avranno l'occasione per cimentarsi nella 5^ edizione di Veneto...

Dopo una battuta d’arresto mercoledì, a causa di una doppia foratura, riprende la marcia indiscussa di Nicolas Samparisi (KTM Alchemist Dama) verso la vittoria finale dell’8° Rally di Sardegna International...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
La ricerca spinge sempre verso l’ottimizzazione delle performance e visto che si tratta di un pneumatico, la scorrevolezza,...
di Giulia De Maio
In occasione della 24H di mountain bike più famosa e partecipata al mondo abbiamo testato la Gomma Vittoria Mezcal Graphene...
di Giorgio Perugini
Settimana scorsa sembrava di essere tornati indietro nel tempo, più precisamente a novembre 2018 mentre oggi è arrivata...
di Giorgio Perugini
Optare per una Aero-Bike significa scendere a compromessi, quindi veloce sì ma il comfort resta un miraggio. Questo...
di Giorgio Perugini
Il ciclismo ha incontrato negli anni diversi step evolutivi, basti guardare le vecchie bici in acciaio, ora soppiantate...
di Giorgio Perugini
Le KR1 sono diventate famose ai piedi di Elia Viviani e hanno scortato il campione in carica italiano...
di Giorgio Perugini
Dove sta scritto che una sella da gara e leggera debba offrire una seduta da fachiro? Vecchie regole,...
di Giorgio Perugini
Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente queste scarpe sono nate con la camicia, del resto, sono salite sui gradini più alti del podio...
di Giorgio Perugini
Forse in questi giorni resta davvero difficile parlare di bella stagione ma alla fine siamo a maggio, stanno...
di Giorgio Perugini
La primavera è arrivata ma dopo una timida presentazione, la nostra penisola è stata avvolta da un clima...
di Giorgio Perugini
Vi eravate già innamorati della sella Dimension ma aspettavate la versione CPC? Eccola qui, semplicemente pazzesca! Il progetto...
di Giorgio Perugini
Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy