I PIU' LETTI
LA PASSIONE PER LO SPORT EMOZIONA AL GALA DEI BEAT YESTERDAY AWARDS 2018. GALLERY
dalla Redazione | 15/12/2018 | 07:54

La serata di Milano ha visto brillare un parterre di stelle dello sport riunite in occasione della terza edizione dei Beat Yesterday Awards, i premi istituiti da Garmin Italia per celebrare chi ha fatto dello sport la propria sfida quotidiana, superando i propri limiti giorno dopo giorno, nel vero spirito della filosofia #beatyesterday.   

Presso Spazio Gessi ha preso corpo un evento ricco di emozioni e, soprattutto, di passioni in cui i protagonisti sportivi del 2018 si sono alternati sul palco per ricevere un riconoscimento ai propri risultati. Non solo un premio al raggiungimento di un determinato traguardo, ma a uno stile di vita, quello di chi non si tira indietro davanti alle sfide, ma va sempre alla ricerca del superamento di grandi obiettivi.    

«Siamo molto orgogliosi dei Beat Yesterday Awards perché rappresentano in modo tanto semplice quanto diretto lo spirito con il quale Garmin vive lo sport ogni giorno. – dichiara dal palco Stefano Viganò, amministratore delegato di Garmin Italia – Le “imprese” sono per pochi fortunati, ma lo sport è per tutti e di tutti, e ognuno di noi può ambire a migliorarsi continuamente, per raggiungere piccoli e grandi obiettivi. I Beat Yesterday Awards sono il nostro slogan per una quotidianità sportiva».

La serata è stata magistralmente condotta da Andrea Berton e Monica Bertini e ha visto la presenza straordinaria di Paolo Condò, Daniele Massaro, Riccardo Magrini e Justine Mattera.

Beat Yesterday Awards 2018: i premi    
Lo slogan a cui il numero uno di Garmin Italia fa riferimento si è materializzato sul palco del Garmin Gala 2018 con la premiazione degli atleti in otto diverse categorie. A “rompere il ghiaccio” ci ha pensato Michela Moioli: la medaglia d’oro olimpica di Pyeongchang nello snowboard cross si è aggiudicata il premio Winter Sport, consegnatole da Simone Moro, e salendo sul palco ha dichiarato: «Il 2018 è stato magico, ho raggiunto risultati incredibili non solo in pista – ha dichiarato Moioli – Mi piace l’idea di poter essere un punto di riferimento per le ragazze della mia età appassionate di sport. Adesso però non vedo l’ora di iniziare il 2019, la neve ha un richiamo irresistibile».

Il mondo della montagna non è stato protagonista solo grazie a Michela Moioli. Il 2018, infatti, è stato sicuramente un anno ricco di grandi gesta ma, fra tutte le imprese, i premi Running and Trail Running e Alpinisme sono andati a Marco De Gasperi e a Tamara Lunger. Il trailrunner, premiato dall’oro olimpico nella maratona Stefano Baldini, ha percorso il tragitto Alagna – Monte Rosa – Alagna nel tempo di 4 ore e 20 minuti stabilendo un record storico. L’alpinista altoatesina, invece, ha reso speciale il 2018 per la scalata invernale al Pik Pobeda, la più alta montagna della Siberia.

L’universo Garmin abbraccia tutta la passione per lo sport, e in questa grande rilievo lo assume anche la dimensione dell’acqua. Proprio per questo il Team Luna Rossa Challenge ha ricevuto il premio Marine and Water Sport per essersi fatto promotore del progetto New Generation, un progetto che vede il team italiano, dopo 20 anni di trionfi nelle acque di tutto il mondo, impegnato nel dar vita a un nuovo ciclo di velisti dando spazio a giovani navigatori (tra i 18 e i 27 anni) che formeranno il nuovo equipaggio di Luna Rossa.

La cerimonia dei Beat Yesterday Awards 2018 è proseguita con la consegna da parte di Alessandro Ballan del premio Cycling. Questo riconoscimento che racconta dell’amore per la bicicletta è stato assegnato a Federico Damiani (nella foto) che, per celebrare il ventennale dalla storica doppietta Giro-Tour di Marco Pantani nel 1998, ha ripetuto per 13 volte la celebre salita di Oropa, coprendo il dislivello dell’Everest (8.848 metri) con la sua bicicletta, il tutto in un unico giorno.

Le emozioni del Garmin Gala si sono susseguite veloci e travolgenti, come l’impresa che si è aggiudicata il Best Contest e che nel 2018 è stata compiuta da Giulia Ruffato: l’atleta di handbike, grazie a Obiettivo 3, il progetto ideato da Alex Zanardi per uno sport senza barriere, nel 2018 ha iniziato il suo percorso di allenamenti con un unico, grande, obiettivo: le Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Montagna, acqua, bicicletta, handbike e… il rally. Il premio Motorcycle è stato consegnato a Michele Mongillo e a Cristian Basile che, partendo da Cusano Mutri (Benevento), hanno affrontato i 15.000 chilometri del Mongol Rally a bordo della loro Fiat Panda.

Infine, nell’epoca dei social network non poteva mancare un premio conferito direttamente dalla rete: il Social Award ha raccolto tutte le preferenze online e tra i cinque blogger candidati il riconoscimento è andato a Nicola Andreetto per il suo blog Motoreetto e per lo spirito di avventura che anima i suoi viaggi.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Vittoria!!! Vittoria per il mondo delle scorte tecniche e dei volontari della sicurezza nel ciclismo. Oggi, alle ore 10, 00, la scorta tecnica Maurizio Morelli, ingiustamente condannata 4 anni fa...

Il brand di abbigliamento tecnico UYN co-sponsor dela Valle Camonica Bike Enjoy,  vuole premiare tutti gli all-finisher con un prodotto altamente tecnico. Un motivo per non “mollare” e portare a termine questa...

Un appuntamento ciclistico atteso da oltre tremila ciclisti che registra partecipazioni da tutto il mondo, questa è la Granfondo Stelvio Santini. E pensando alla prossima edizione gli organizzatori comunicano due...

Medaglia di bronzo per il Team Mortirolo Lanzarote che nel week end è stato impegnato nei campionati italiani crono e strada di ciclismo paralimpico. In un fine settimana infuocato dal...

Grande vittoria per Sidi con Egan Bernal al Tour de Suisse. Un successo cercato e fortemente voluto quello del giovane talento colombiano, costruito con la vittoria nel tappone con arrivo...

Aielli si sta preparando ad accogliere centinaia e centinaia di bikers pronti all’appuntamento di grande prestigio a caratura nazionale con la terza edizione della Sirente Bike Marathon in programma domenica...

Combattere i furti di biciclette e favorire la mobilità nelle città italiane, grazie ad una piattaforma online che unisce i ciclisti, le Amministrazioni locali e diverse soluzioni...

Continuerà anche nel 2019 l’abbinamento tra la GimondiBike Internazionale e l’arte. Come accade ormai da diverso tempo, anche quest’anno, la manifestazione di mountain bike iseana abbina...

Anche la Granfondo Sestriere Colle delle Finestre sposa il motto “Be Green” a ruota della Nove Colli, la Regina della Granfondo Italiane, e per l’edizione 2019 ha deciso di moltiplicare...

Tra le novità delle manifestazioni cicloturistiche del 2019, ai confini tra Lazio ed Umbria, l’Asd Turbolenti Rivodutri sta per mettere in cantiere un’inedita edizione della Cicloturistica Via dei Laghi in...

Due marchi che hanno fatto la storia nei loro ambiti. Colnago capace di promuovere il ciclismo del nuovo millennio con le sue invenzioni, i fratelli Fox, di Wellington nel Somerset...

Quella appena trascorsa è stata una bella domenica di sport a Lugano, dove si è svolto il TriStar 5.55 che ha regalato una grande soddisfazione a Matteo Fontana e al Team...

È ormai tradizione che in coda ai cicloamatori più “agguerriti” della Gran Fondo Nel Parco Sarto si sistemi un nutrito gruppo di cicloturisti, altrettanto “affamati” ma solo di bellezza e...

Quando tradizione ed esperienza di oltre 130 anni incontrano l’innovazione nel segno dell’ispirazione, l’esito è sempre emozionante. Bianchi è orgogliosa di presentare Lif-E, il nuovo programma di mobilità elettrica intelligente....

Fausto Masnada è stato una delle grandi rivelazioni del Giro d’Italia 2019. Selle San Marco, partner del Team Androni Giocattoli Sidermec, ha deciso di celebrare le imprese di Fausto Masnada...

Wilier negli ultimi anni ci ha deliziato con modelli entusiasmanti e raffinati, impreziositi con colorazioni uniche come il leggendario Ramato, ma ora con Zero SLR la stessa azienda...

Ieri in Val di Pejo la Scuderia Fontana è salita per la prima volta sul podio alla e-Enduro. Marco Aurelio Fontana ha concluso 2° assoluto alle spalle di Davide Sottocornola la quarta prova del circuito ed è...

Se siete affascinati dai colori Astana e avete invidiato in lungo e in largo le Northwave Extreme Pro Astana indossate dai vari Lopez, Fuglsang e compagnia, sappiate che...

Ultima appassionante giornata di gare ai “Campionati Italiani Assoluti di Paraciclismo 2019”, andati in scena sulle strade vicentine. Dopo i titoli contro il tempo, assegnati nella giornata di sabato 22...

Le notti d’estate sono fatte per pedalare: torna il tour delle Bike Night, le pedalate notturne di Witoor che ogni anno portano sulle più belle ciclabili d’Italia migliaia di ciclisti....

Lungo gli stessi tornanti in cui Richard Carapaz, ecuadoriano della Movistar ha sferrato l’attacco decisivo che gli ha permesso di conquistare la maglia rosa e scrivere il primo entusiasmante capitolo...

Merak rappresenta l’anima racing, competitiva e vincente di De Rosa. Merak fu il modello che nel 2000 vinse il mondiale di Plouay e che nel 2020, a distanza di 20...

Gli zaini Camelback sono delle vere garanzie, del resto, questa azienda ha in listino prodotti davvero ben realizzati sia che si tratti di semplici borracce o di zaini...

  Quella 2019 è stata un’edizione di Internazionali d’Italia Series fra le più belle e combattute degli ultimi anni. Lo dimostra la...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Wilier negli ultimi anni ci ha deliziato con modelli entusiasmanti e raffinati, impreziositi con colorazioni uniche come il...
di Giorgio Perugini
La ricerca spinge sempre verso l’ottimizzazione delle performance e visto che si tratta di un pneumatico, la scorrevolezza,...
di Giulia De Maio
In occasione della 24H di mountain bike più famosa e partecipata al mondo abbiamo testato la Gomma Vittoria Mezcal Graphene...
di Giorgio Perugini
Settimana scorsa sembrava di essere tornati indietro nel tempo, più precisamente a novembre 2018 mentre oggi è arrivata...
di Giorgio Perugini
Optare per una Aero-Bike significa scendere a compromessi, quindi veloce sì ma il comfort resta un miraggio. Questo...
di Giorgio Perugini
Il ciclismo ha incontrato negli anni diversi step evolutivi, basti guardare le vecchie bici in acciaio, ora soppiantate...
di Giorgio Perugini
Le KR1 sono diventate famose ai piedi di Elia Viviani e hanno scortato il campione in carica italiano...
di Giorgio Perugini
Dove sta scritto che una sella da gara e leggera debba offrire una seduta da fachiro? Vecchie regole,...
di Giorgio Perugini
Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente queste scarpe sono nate con la camicia, del resto, sono salite sui gradini più alti del podio...
di Giorgio Perugini
Forse in questi giorni resta davvero difficile parlare di bella stagione ma alla fine siamo a maggio, stanno...
di Giorgio Perugini
La primavera è arrivata ma dopo una timida presentazione, la nostra penisola è stata avvolta da un clima...
di Giorgio Perugini
Vi eravate già innamorati della sella Dimension ma aspettavate la versione CPC? Eccola qui, semplicemente pazzesca! Il progetto...
di Giorgio Perugini
Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy