I PIU' LETTI
LA PASSIONE PER LO SPORT EMOZIONA AL GALA DEI BEAT YESTERDAY AWARDS 2018. GALLERY
dalla Redazione | 15/12/2018 | 07:54

La serata di Milano ha visto brillare un parterre di stelle dello sport riunite in occasione della terza edizione dei Beat Yesterday Awards, i premi istituiti da Garmin Italia per celebrare chi ha fatto dello sport la propria sfida quotidiana, superando i propri limiti giorno dopo giorno, nel vero spirito della filosofia #beatyesterday.   

Presso Spazio Gessi ha preso corpo un evento ricco di emozioni e, soprattutto, di passioni in cui i protagonisti sportivi del 2018 si sono alternati sul palco per ricevere un riconoscimento ai propri risultati. Non solo un premio al raggiungimento di un determinato traguardo, ma a uno stile di vita, quello di chi non si tira indietro davanti alle sfide, ma va sempre alla ricerca del superamento di grandi obiettivi.    

«Siamo molto orgogliosi dei Beat Yesterday Awards perché rappresentano in modo tanto semplice quanto diretto lo spirito con il quale Garmin vive lo sport ogni giorno. – dichiara dal palco Stefano Viganò, amministratore delegato di Garmin Italia – Le “imprese” sono per pochi fortunati, ma lo sport è per tutti e di tutti, e ognuno di noi può ambire a migliorarsi continuamente, per raggiungere piccoli e grandi obiettivi. I Beat Yesterday Awards sono il nostro slogan per una quotidianità sportiva».

La serata è stata magistralmente condotta da Andrea Berton e Monica Bertini e ha visto la presenza straordinaria di Paolo Condò, Daniele Massaro, Riccardo Magrini e Justine Mattera.

Beat Yesterday Awards 2018: i premi    
Lo slogan a cui il numero uno di Garmin Italia fa riferimento si è materializzato sul palco del Garmin Gala 2018 con la premiazione degli atleti in otto diverse categorie. A “rompere il ghiaccio” ci ha pensato Michela Moioli: la medaglia d’oro olimpica di Pyeongchang nello snowboard cross si è aggiudicata il premio Winter Sport, consegnatole da Simone Moro, e salendo sul palco ha dichiarato: «Il 2018 è stato magico, ho raggiunto risultati incredibili non solo in pista – ha dichiarato Moioli – Mi piace l’idea di poter essere un punto di riferimento per le ragazze della mia età appassionate di sport. Adesso però non vedo l’ora di iniziare il 2019, la neve ha un richiamo irresistibile».

Il mondo della montagna non è stato protagonista solo grazie a Michela Moioli. Il 2018, infatti, è stato sicuramente un anno ricco di grandi gesta ma, fra tutte le imprese, i premi Running and Trail Running e Alpinisme sono andati a Marco De Gasperi e a Tamara Lunger. Il trailrunner, premiato dall’oro olimpico nella maratona Stefano Baldini, ha percorso il tragitto Alagna – Monte Rosa – Alagna nel tempo di 4 ore e 20 minuti stabilendo un record storico. L’alpinista altoatesina, invece, ha reso speciale il 2018 per la scalata invernale al Pik Pobeda, la più alta montagna della Siberia.

L’universo Garmin abbraccia tutta la passione per lo sport, e in questa grande rilievo lo assume anche la dimensione dell’acqua. Proprio per questo il Team Luna Rossa Challenge ha ricevuto il premio Marine and Water Sport per essersi fatto promotore del progetto New Generation, un progetto che vede il team italiano, dopo 20 anni di trionfi nelle acque di tutto il mondo, impegnato nel dar vita a un nuovo ciclo di velisti dando spazio a giovani navigatori (tra i 18 e i 27 anni) che formeranno il nuovo equipaggio di Luna Rossa.

La cerimonia dei Beat Yesterday Awards 2018 è proseguita con la consegna da parte di Alessandro Ballan del premio Cycling. Questo riconoscimento che racconta dell’amore per la bicicletta è stato assegnato a Federico Damiani (nella foto) che, per celebrare il ventennale dalla storica doppietta Giro-Tour di Marco Pantani nel 1998, ha ripetuto per 13 volte la celebre salita di Oropa, coprendo il dislivello dell’Everest (8.848 metri) con la sua bicicletta, il tutto in un unico giorno.

Le emozioni del Garmin Gala si sono susseguite veloci e travolgenti, come l’impresa che si è aggiudicata il Best Contest e che nel 2018 è stata compiuta da Giulia Ruffato: l’atleta di handbike, grazie a Obiettivo 3, il progetto ideato da Alex Zanardi per uno sport senza barriere, nel 2018 ha iniziato il suo percorso di allenamenti con un unico, grande, obiettivo: le Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Montagna, acqua, bicicletta, handbike e… il rally. Il premio Motorcycle è stato consegnato a Michele Mongillo e a Cristian Basile che, partendo da Cusano Mutri (Benevento), hanno affrontato i 15.000 chilometri del Mongol Rally a bordo della loro Fiat Panda.

Infine, nell’epoca dei social network non poteva mancare un premio conferito direttamente dalla rete: il Social Award ha raccolto tutte le preferenze online e tra i cinque blogger candidati il riconoscimento è andato a Nicola Andreetto per il suo blog Motoreetto e per lo spirito di avventura che anima i suoi viaggi.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Sale la febbre per il Trofeo Aken che, il prossimo 22 settembre, dopo lo show del Rally di Romagna, riporterà a Riolo Terme lo spettacolo dell'off-road. In località Monte Mauro,...

È scattato il conto alla rovescia In Valseriana per la prima edizione di Presolana E-Bike, evento che il 28 e 29 settembre permetterà a tutti gli appassionati di scoprire il...

Le scarpe Bontrager Ballista le abbiamo provate per voi mesi fa e hanno messo sul piatto un ottimo equilibrio prestazionale ben supportato da materiali, soluzioni e dettagli tecnici...

Prima Vuelta a Espana, primo trionfo. Si è conclusa sul gradino più alto del podio l'avventura di Primoz Roglic, sloveno del Team...

Si chiudono con l'ennesima giornata trionfale per gli azzurri i Campionati del Mondo di Paraciclismo, in scena in questi giorni ad Emmen. L'Italia porta a casa altre due medaglie d'oro,...

Cala il sipario sulla seconda edizione di Italian Bike Festival. La più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici e ai suoi appassionati non ha tradito...

Edizione sontuosa e ricca di significati, oggi, sulla leggendaria salita dell’Alpe di Pampeago per cinque volte arrivo del Giro d’Italia, dove i grimpeur erano alle prese con la mitica cronoscalata...

Si avvicina a grandi passi la data del 22 settembre per lo svolgimento della Matese Enduro Legend. Ogni giorno che passa lievita decisamente l’attesa a Telese Terme ed anche per...

"Questo di sette è il più gradito giorno, Pien di speme e di gioia:Diman tristezza e noia" ha scritto Giacomo Leopardi nella poesia Il Sabato del Villaggio. Il sabato, per Leopardi,...

L’allenamento indoor ben svolto è probabilmente alla base di una stagione ben riuscita, soprattutto se problemi di tempo e cattive condizioni atmosferiche si frappongono tra voi e una...

Italian Bike Festival supera a pieni voti il giro di boa dell’edizione 2019. La seconda giornata della più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici si...

Dopo le prove a cronometro, i Campionati del mondo di ciclismo paralimpico entrano nel vivo con le prime prove in linea. E non si ferma la...

La sfortuna si è accanita contro Michele Pittacolo. Ai campionati del mondo di paraciclismo in corso a Emmen, in Olanda, il portacolori della Pitta Bike, che correva da campione uscente...

Conoscendo da anni Gianfranco Fanton riteniamo che nessuna decisione è stata più sofferta di quella che raccontiamo. A fine anno Fanton lascerà infatti la presidenza del ciclismo amatoriale orobico che...

GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE: PRESENTATA LA FINALISSIMA DI ASSISI LA DECIMA EDIZIONE SI CONCLUDE IL 29 SETTEMBRE 2019   Assisi 13 settembre 2019. La prestigiosa Sala della...

La Granfondo dei Tre Santuari del Fermano è nel finale di stagione un appuntamento al quale non solo gli appassionati di ciclismo possono rinunciare. Il neo comitato di promozione del...

Grazie alla particolare conformazione del loro territorio, diviso tra montagne, ampi spazi e corsi d’acqua, le Valli Resilienti sono il luogo ideale per un’esperienza in sella alla propria bicicletta. Siamo...

Recentemente vi abbiamo proposto la review completa delle Kr1 ( qui il link ), la calzatura da ciclismo ad alte prestazioni completamente realizzata in maglia 3D, un prodotto...

Anno nuovo divisa nuova? Certo che sì e la proposta di Alé Cycling all'Italian Bike Festival si fa oltremodo interessante: «Presso il nostro truck, avremo il piacere di presentare Alé...

Trek annuncia una serie di novità nella propria gamma di mountain bike elettriche. Si tratta della rivoluzionaria Rail - una e-MTB long travel rivolta ai ciclisti più esigenti - e...

Le notti d’estate sono fatte per pedalare, e anche questa stagione l’ha confermato: il tour estivo delle Bike Night ha portato tremila persone in viaggio di notte....

Venerdì 18 Ottobre sarà la serata della premiazioni finali, una grande festa per tutti; atleti e team, finalmente potranno godere del loro momento di gloria salendo sul palco...

Il Bike Team Bucchianico sta quasi portando a termine il lavoro in ambito organizzativo per allestire la Gran Sasso Mtb Marathon penultima prova dell’Abruzzo Mtb Cup 2019 in data 15...

Trionfo azzurro nella terza giornata di gare ad Emmen, palcoscenico dei Campionati del mondo di paraciclismo 2019. Gli azzurri dominano le prove a cronometro portandosi a...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
di Giorgio Perugini
Il periodo estivo rimette in strada molti appassionati, pronti a sfidare il caldo e le strade roventi. Non...
di Giorgio Perugini
Tutti voi conoscerete Scicon per via delle borse portabici, probabilmente le migliori in circolazione, ma possiamo tranquillamente ricordare...
di Giorgio Perugini
Cosa ci aspettiamo da un completo estivo? Generalmente lo vogliamo leggero e ben realizzato con tessuti all’avanguardia, aero ma anche...
di Giorgio Perugini
La gravel è la bici del momento, inutile negarlo. In un momento di vacche magre, molti si sono...
di Giorgio Perugini
Le giornate bollenti sono arrivate tutte insieme e uscire a pedalare vi mette nella condizione di essere sempre...
di Giorgio Perugini
Chi adora pedalare al caldo nelle belle giornate estive può affidarsi al cycling kit di PEdAL ED composto...
di Giorgio Perugini
Il grande processo di rinnovamento in casa SIXS è stato confermato dal nuovo logo e dal nuovo simbolo...
di Giorgio Perugini
Il nuovo Omne Air Spin, un casco polifunzionale presentato pochi mesi fa da Poc, è un prodotto polifunzionale che...
di Giorgio Perugini
Le edizione limitate sono delle vere chicche per gli appassionati, soprattutto quando queste sono legate ad un evento...
di Giorgio Perugini
UYN non si nasconde affatto e mette subito in chiaro di avere una missione: essere meglio di tutto...
di Giorgio Perugini
Wilier negli ultimi anni ci ha deliziato con modelli entusiasmanti e raffinati, impreziositi con colorazioni uniche come il...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy