I PIU' LETTI
LA MITICA, LARGO ALLA STORIA
dalla Redazione | 18/06/2018 | 07:48

Come ormai consuetudine, anche per questa VII edizione de LaMITICA Ciclostorica con Bici d’Epoca per i Colli di Serse e Fausto Coppi, in programma il 23-24 Giugno, la chiusura delle iscrizioni on-line dà l’inizio ad un vero e proprio count-down per l’appuntamento Ciclostorico che raduna a Castellania, il piccolo borgo che diede i natali a Serse e Fausto Coppi, i numerosi appassionati cicloturisti che con le loro bici d’epoca partecipano a LaMITICA, una “classica” di inizio estate imperdibile tra gli appuntamenti “ciclovintage” del panorama nazionale ed internazionale, sia per le sue caratteristiche paesaggistiche che per il grande ed indimenticato campione a cui è ispirata oltre che per essere inserita nel circuito del Giro d’Italia d’Epoca-GIDE (VI tappa) nonchè prova valida per conseguire il “BREVETTO DEI CA MPIONISSIMI-Ciclostoriche del Nord Ovest” ( III Prova) che accomuna le principali ciclostoriche di Piemonte e Liguria.

Così accaduto per le precedenti edizioni sarà gran parte del territorio dei Colli di Coppi ad accogliere il passaggio della Ciclostorica, creata per ricordare ed onorare la figura del Campionissimo Fausto Coppi ma anche tutti i grandi campioni del pedale di questo territorio che, a partire da Giovanni Cuniolo (il primo campione italiano di ciclismo su strada), Costante Girardengo (il primo Campionissimo) e molti altri volti noti e meno noti, hanno contribuito a costruire la storia del ciclismo attraverso le loro “mitiche” imprese sui pedali come Serse Coppi, fratello di Fausto, Luigi Malabrocca e ancora Sandrino Carrea, Ettore Milano e tutti gli angeli custodi Fausto.

Ai numerosi iscritti che già hanno effettuato la loro registrazione on-line, provenienti da molte regioni d’Italia così come da Francia, Stati Uniti, e Gran Bretagna (con il team Cicli Artigianali-Londra che torna a Castellania più numeroso dell’anno passato), si uniranno coloro che hanno deciso di iscriversi a LaMITICA Sabato 23 e Domenica 24.

Il fitto programma della tre giorni inizia già Venerdì 22 Giugno con l’arrivo a Castellania dei primi espositori del Mercatino di Bici e Accessori d’Epoca. Alle ore 21 e con ingresso gratuito, presso la Residenza il Borgo di Castellania ed in collaborazione con l’Associazione Peppino Sarina di Tortona per la rassegna “Baracche di Luglio”, la Compagnia Acqualta Teatrodistrada presenta lo spettacolo dal titolo CIRCLO’. Un Circo itinerante con stravaganti biciclette e ancor più stravaganti piloti! Giocoleria, equilibrismo, magia e bolle di sapone per incantare, sorprendere e incuriosire il pubblico con biciclette sempre diverse e sempre più strane.

Sabato 23 Giugno, alle ore 19:30 presso la Residenza “il Borgo di Castellania” (info e prenotazioni a info@innformazione.it), sarà la volta della Cena dei Campioni -a buffet- che trasformerà Castellania in un palcoscenico conviviale grazie soprattutto alla presenza di grandi ospiti ed ex corridori, come Luciano Armani ed Emilio Casalini, che attraverso le loro vicende sportive, vissute in prima persona, faranno rivivere le loro vittorie, i momenti salienti e i racconti più avvincenti legati alle gare ciclistiche dell’epoca e soprattutto al Giro d’Italia del 1968 che vide salire sul podio tre grandi miti del ciclismo: 1° Eddy Merckx, 2° Vittorio A dorni e 3° Felice Gimondi.

Come per l’edizione 2017 ci sarà anche spazio per ricordare anche il corridore tortonese Luigi Malabrocca (la storica maglia nera al Giro d’Italia) e sarà nuovamente il corridore professionista GIUSEPPE FONZI, portacolori del Team Wilier Triestina-Selle Italia, che bissando il risultato al Giro del 2017 terminando l’edizione 2018 della Corsa Rosa in ultima posizione, riceverà direttamente dalle mani di Serena Malabrocca, nipote di Luigi Malabrocca, la simbolica “maglia nera” de LaMITICA. Ad aiutarci a raccontare il mito della maglia nera sarà Guido Foddis, musicista ed autore di un brano proprio dedicato alla maglia nera e che, con i suoi reportage dalle partenze e arrivi di tappa del Giro, ci ha raccontato la Corsa Rosa con l’occhio inusuale ed ironico della sua Repubblica delle Biciclette. Durante la serata ci sarà spazio anche per l’arte e la letteratura grazie alla presenza di Rebigo Illustration Studio di Genova che presenteranno la loro realizzazione dal titolo “CICLISMO EPICO”. Una narrazione di storie epiche, ironiche, al limite del credibile, legate alla storia del ciclismo attraverso racconti ed illustrazioni create ad hoc ed esposte al pubblico per l’occasione.

Ma eccoci a Domenica 23 Giugno quando già dalle prime luci dell’alba Castellania inizierà ad animarsi per le ultime operazioni preliminari, ultime iscrizioni comprese, in vista della partenza ufficiale che verrà data alle ore 8:30. Quattro i percorsi previsti: CORTO di 53 km, MEDIO di 70 km e LUNGO 88 di km e, novità 2018, il percorso HORS CATÉGORIE di 98 km. inserito per omaggiare il primo Campionissimo Costante Girardengo e il grande Andrea “Sandrino” Carrea. Partenza ed arrivo come sempre da Castellania, con l’inserimento di alcuni classici settori di polverose “strade bianche” ovvero di strade con fondo non asfaltato in omaggio al ciclismo epico, percorrendo inizialmente le strade tra le dolci colline del tortonese transitando da Cerreto Grue, Sarezzano e quindi Volpedo dove in Piazza IV Stato, in omaggio al grande artista Giuseppe Pellizza da Volpedo, sarà posto il primo ristoro. Una volta ripartiti e raggiunta Tortona, al secondo ristoro posto in Piazza Malaspina, i ciclostorici verranno accolti, già in Via Emilia ed in tutto il centro storico, dall’evento Bellezze in Bicicletta-Tortona Retrò con musiche swing con la band dei GYPSY CLUB, giochi d’epoca per i bambini, festa e solidarietà oltre a omaggi per coloro che saranno abbigliati a tema vintage.

A Tortona, dopo la sosta Ristoro, è prevista la separazione dei percorsi. Il percorso Corto, dopo essere transitato da Villaromagnano e quindi dalla strada bianca “La RAMPINA”, si dirigerà direttamente verso il traguardo di Castellania. Il Medio, il Lungo e l’Hors Catégorie invece proseguiranno verso il settore di strada bianca immerso nel Parco dello Scrivia per dividersi a loro volta a Bettole di Pozzolo. Il Medio prenderà la direzione per Villalvernia, Carbonara, La Rampina, Passo Coppi e quindi Castellania. Il Lungo e l’Hors Catégorie si dirigeranno verso Novi Ligure dove, al Museo dei Campionissimi sarà posto il ristoro. Usciti da Novi Ligure i Ciclostorici dovranno decidere se proseguire per il Lungo e quindi tornare verso Merella, Villalvernia, Carbonara, La Rampina e Castellania oppure cimentarsi con il più impegnativo percorso Hors Catégorie che, transitando da Cassano Spinola si salirà verso Gavazzana e quindi scollinare al GPM di Sant’Agata Fossili dove, grazie alla collaborazione con il Comune di Sant’Agata Fossili, i Ciclostorici troveranno un gradito Ristoro ma anche un premio speciale Hors Catégorie che verrà loro consegnato durante le premiazioni finali. Scesi da Sant’Agata e ricongiunti al percorso Lungo, a Villalvernia, la direzione sarà Carbonara, Villaromagnano e ancora Rampina per poi salire verso il traguardo di Castellania, posto proprio di fronte a Casa Coppi, dove ad aspettare i Ciclostorici ci sarà l’Agnolotto Party e a seguire alle 15:00 le premiazioni con ricchi premi anche ad estrazione ed un festoso saluto finale.

LaMITICA è un evento organizzato dall’APS I COLLI DI COPPI che ha ottenuto il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Alexala, GAL Giarolo Leader, della Città di Tortona, di Novi Ligure e dei Comuni di Castellania, Costa Vescovato, Vilalvernia, Pozzolo Formigaro, Spineto Scrivia, Viguzzolo, Villaromagnano, Volpedo, Cassano Spinola e Sant’Agata Fossili ed è stato reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, di SIMECOM-Gas e Luce e di Unità Gamma Servizi di Sicurezza. Un particolare ringraziamento al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, alla Cooperativa Volpedo Frutta e all’Associazione Pellizza da Volpedo Onlus per l’organizzazione dei ristori, oltre a Associazione Fausto e Serse Coppi, Gamma Innovation, Ratti Carburanti, Ciclomania E-BikeRent Voghera, Cantine Volpi, Pella Sportswear, Salumificio Sabbione, Rolandi Auto, Saldema, La Bollina, Festina Orologi e ai Vignaioli del Tortonese per il supporto e i premi offerti a LaMITICA 2018.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Dopo diversi anni con INEOS-Grenadiers, Gianni Moscon si prepara ad affrontare una nuova avventura con l’Astana Qazaqstan Team con l'obiettivo principale di puntare alle Classiche. Niente cambia invece per Sidi...

Il Design & Innovation Award, considerato come gli Oscar della Bike Industry, è più di un semplice conferimento di titoli o un applauso per i marchi.È il premio che mette...

Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del corpo, non credete? Chi pedala attraverso la stagione invernale tenta...

C’è la conferma di un’altra partnership di rilievo e prestigio per Drone Hopper Androni Giocattoli. Il team, anche per questo 2022, sulle sue Emme4Squadra di Bottecchia potrà contare sulle selle...

Non si tratta certo di un segreto, ma spesso lo dimentichiamo. Una bicicletta ben lubrificata e in perfetto ordine dal punto di vista meccanico è senza dubbio più prestazionale e...

“Il perdurare dell’emergenza sanitaria ci rende impossibile riuscire ad organizzare in primavera il grande evento che avevamo pensato per la città di Bologna, con gli alti standard di sicurezza che...

“Ferrara città delle biciclette”…a Marzo più che mai! Sotto le torri del Castello Estense prenderanno il via a distanza di una settimana due manifestazioni diventate veri e propri eventi nei...

Bryton ha rilasciato in questi giorni un importante aggiornamento del firmware per Rider 750, un o step con cui il dispositivo aggiunge le utilissime funzioni Live Track ed Esplora, oltre alle...

La giuria del prestigioso premio Design & Innovation Award ha visto nel modello Scultura di Merida la miglior bici da strada per la stagione 2022, la stessa identica bici utilizzata...

Nuova partnership per la Biesse Carrera nella stagione 2022: il team sceglie EthicSport per l'integrazione sportiva. Leader nel settore, EthicSport è un'azienda italiana sinonimo di qualità ed efficienza. Tutti i prodotti...

Il Gruppo Fassina e la Prosecco Cycling hanno effettuato una donazione al Comune di Valdobbiadene destinata all’acquisto di apparecchiature di radio trasmissioni da utilizzare nelle attività della Protezione Civile. “Ringrazio...

La new FUNK è la nuova e-BIKE compatta con ruote da 20” pensata per la mobilità urbana da MBM Cicli. In particolare, questo modello si presenta sul mercato in due diverse...

Prosegue nel segno della continuità la storica collaborazione tra il #GreenTeam e l’azienda italiana specializzata nella produzione di calzature da ciclismo di alto livello. Per Gaerne il 2022 sarà una...

Pedalare con la Fat Bike nella neve di Folgaria, Lavarone, Lusérn e Vigolana sembra impossibile? Un vero ciclista non perde l’opportunità di vivere al massimo la sua passione anche nella...

Anche quest’anno la mountain bike abruzzese delle specialità marathon e granfondo torna a far parlare di sé con la Mtb Abruzzo Cup. Sono soprattutto l’impegno e il consolidamento del successo...

Non ho dubbi a riguardo, la Alpha Ros 2 Jacket gioca duro contro il freddo e si prende lo scettro di giacca più calda che io abbia mai provato. Castelli...

Prima erano rumors, ora è realtà. Prologo e il team Bahrain Victorious sono felici di svelare la nuova collaborazione che porterà il team di Colbrelli e Caruso a vestire i...

Se sui rulli sudate le famose sette camicie, vi consiglio di puntare su abbigliamento e calzature dedicate come le leggerissime Shimano IC1. Realizzate con una tomaia in rete traspirante, sono...

Dal 1 Gennaio si sono aperte le iscrizioni per la 8a edizione della competizione internazionale Alta Via Stage Race, che vedrà arrivare da tutti i continenti biker pronti a sfidarsi...

È già proiettata alla nuova data del 5 giugno 2022 la Terminillo Marathon. La manifestazione granfondistica su strada a cura dell’Asd CicloTour di Rieti guarda sin da ora allo svolgimento...

Limar, azienda leader nella produzione di caschi per il ciclismo, offre nel proprio catalogo diversi ottimi prodotti, alcuni forniti anche di sistema MIPS®. L’impegno di Limar è quello di garantire...

Nel prestigioso concorso Design&Innovation Award 2021 non hanno avuto dubbi per premiare la Merino Membrane Softshell Jacket x OSRAM, un perfetto mix di design, innovazione e funzionalità. Non si tratta...

Sono aperte le iscrizioni alla 15a edizione della granfondo ciclistica Alé La Merckx. La partenza, come d’abitudine, è prevista in piazza Bra, in Verona, sotto alla torre dell’orologio ed a...

La novità è bella e porta con sé tutto il fascino e l’attaccamento che gli appassionati di LOOK nutrono per questo marchio così blasonato. Dopo diversi rumors è ufficiale e...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Abbiamo già provato per voi il nuovo occhiale 022 di Salice, un prodotto di fascia media che non teme affatto...
di Giorgio Perugini
Il nuovissimo occhiale 022 di Salice sfrutta linee più attuali che mai per offrirvi prestazioni di altissimo livello, merito anche...
di Giorgio Perugini
Cercate una ebike che possa sostituire uno scooter per la città? Tranquilli, la Trek Verve+3 è una ebike da città robusta,...
di Giorgio Perugini
Alle due versioni Ventral Spine e Ventral Air Spin va ad aggiungersi Ventral Tempus Spin, un casco aero che offre...
di Giorgio Perugini
Difficilmente un claim potrebbe raccontare più di un prodotto come in questo caso: infatti, la scritta «Lusso Omologato» che campeggia...
di Giorgio Perugini
Ingegnerizzata da Dallara, leggerissima e affascinante nelle sue linee sinuose, la nuova SLR Boost Tekno Superflow si presenta così nei...
di Giorgio Perugini
Spesso si ricade nella frase fatta «sono bastati pochi metri» per raccontare quanto un prodotto abbia la capacita positiva di...
di Giorgio Perugini
Nella nuova maglia Gravel Jersey 3/4 Isadore concentra tutta il proprio know-how e prende decisioni che si rivelano vincenti, fin...
di Giorgio Perugini
Il passaggio è davvero semplice, del resto il vento sa essere anche veloce, no? Salice ha preso la via più...
di Giorgio Perugini
Durante la scorsa stagione ho utilizzato prevalentemente le ruote URSUS Miura TC37 disc su strada, elemento naturale di questo meraviglioso...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali KOO Demos sono tra gli occhiali preferiti del team Eolo-Kometa ed offrono un’ottima protezione grazie ad un design...
di Giorgio Perugini
Iconici, essenziali e apprezzatissimi da un esercito di appassionati che rivedono in questi occhiali il mito, il ciclismo dei campioni...
di Giorgio Perugini
Il calzino è un capo che spesso può fare una grande differenza, soprattutto  se indossiamo scarpe con suola in carbonio....
di Giorgio Perugini
Per ottimizzare un capo occorre togliere? Per rendere migliore lo stesso capo potrebbe essere utile semplificare e ridurre al minimo...
di Giorgio Perugini
L’alluminio non passa mai di moda e la riprova sono le ruote Miche Graff SP destinate alle gravel, un set...
di Giorgio Perugini
Leggerezza, ventilazione e aerodinamicità, come fare a trovare il giusto equilibrio in un completo da bici? Non è una cosa...
di Giorgio Perugini
Alé è un brand italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, del resto si tratta di un marchio che...
di Giorgio Perugini
In questo ultimo anno abbiamo potuto tutti constatare quanto sia cresciuto il fenomeno gravel, un nuovo trend che ha confermato...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy