I PIU' LETTI
IL GARGANO PARLA BRESCIANO: VITTORIO OLIVA VINCE A VIESTE LA TAPPA IRON BIKE
dalla Redazione | 05/06/2019 | 07:21

Una finestra di cielo sereno, in una primavera mai iniziata, ha accolto a Vieste i 200 ciclisti che ieri si sono dati battaglia per la sesta Mediofondo in mountain bike del Gargano. Con partenza e arrivo sulla spiaggia di San Lorenzo (Baia degli Aranci) e il transito dal maestoso Pizzomunno, i biker hanno affrontato un percorso di 51 km salendo prima verso il Monte Iacotenente, agli 860 metri della Foresta Umbra, e poi scendendo velocemente verso il mare su sentieri resi impegnativi delle piogge di maggio.

La gara, valida come settima tappa dell'Iron Bike 2019 e organizzata dal team Eurobike di Corato, è stata vinta dal professionista bresciano Vittorio Oliva (Carbon Hubo). La maglia di leader della generale torna sulle spalle dell'under 23 pugliese Girolamo Ceci, che la strappa a Gianfranco Bongermino

Grande bagarre sin dallo start presso la base logistica dell'hotel I Melograni-villaggio Baia degli Aranci: il rinvio della tappa di Gravina ha infatti reso impazienti di gareggiare i biker, che hanno trovato pane per i loro denti su un percorso completo sotto tutti gli aspetti tecnici. Dal punto di vista agonistico è da registrare il lungo forcing attuatore dal bresciano Vittorio oliva sulla prima salita che scollina va in località paradiso selvaggio prima di immettersi nel cuore della foresta umbra. Sulla strada bianca oliva ha preso il largo su un drappello formato dai protagonisti della Iron bike come Gianfranco Bongermino, Mino Ceci, Giacomo Scardigno e Giuseppe Belgiovine, imprimendo alla corsa un ritmo difficile da sostenere. L'inseguimento è stato anche in parte vanificato da un errore sul percorso causato da un pastore locale, circostanza che ha tratto in inganno un folto gruppo di biker e della quale la giuria ha tenuto conto in fase di composizione delle classifiche punto ma a parte questo inconveniente il dominio di oliva è stato incontrastato così che il bresciano si è potuto presentare a braccia al cielo sul traguardo festeggiando la prima vittoria del 2019.

Alle sue spalle un preciso e impeccabile Giuseppe Belgiovine, staccato di 9 minuti, è riuscito ad agguantare la seconda posizione del podio, difendendola per soli 8 secondi dal rientro di Paolo Guagnano, mettendo in campo tutte le abilità tecniche nell'ultimo tratto sulla sabbia che spesso è stato decisivo nella medio fondo del Gargano, per la quale non bisogna soltanto saper andare forte in salita e in discesa e reggere i cambi di ritmo, ma occorre anche possedere una tecnica sopraffina per superare il tratto di sabbia morbida.

Nella gara femminile arriva il primo successo per la ruvese Agata Mazzone, della Talos Bike, che precede una indomita Simona Quarta (ASD Martano), rallentata per il problema sul percorso, ma sempre più in ciclamino nella sua maglia di leader. Terza Miriana Dirutigliano.

«Finalmente è arrivata la prima vittoria stagionale alla Mediofondo del Gargano, tappa del circuito Iron Bike – è il commento liberatorio di Oliva – Sono molto soddisfatto della prestazione messa in campo, con ottime sensazioni che da tempo faticavo a trovare. Ringrazio la squadra e l'organizzazione del team Eurobike con il Presidente Maurizio Carrer per l'accoglienza e l'ospitalità ricevuta. Ora vi aspettiamo tutti alla SunsetSportWeek Terre Federiciane (7-8-9 giugno) una manifestazione da non perdere e che sarà anche tappa dell’Iron Bike».

LE CLASSIFICHE – Nelle singole categorie si registrano i successi di Giacomo Scardigno (ELMT – New Bike Andria), Vito Daniele Alberga (JUNIORES – Pro.Gi.T. Cycling Team), Davide Catalano (M3 - 20miglia Foggia), Alessandro Fittipaldi (M4 – Ciclisport 2000), Gaetano Soriano (M5 – Oroverde Bitonto), Pasquale Piemontese (M6 - individuale), Antonio Marfisi (M7 – D’Orsogna Racing Team Lanciano, un habitué della gara garganica sin dalla prima edizione), Luciano Dell’Aquila (M8 – MTB Club Bari). Nella speciale classifica per le E-Bike, biciclette con pedalata elettricamente assistita, il successo va ad appannaggio del leader in maglia verde Emanuele Losacco (Amicinbici Losacco Bike), che precede sul traguardo Giuseppe Carbonara (Team Eurobike) e Donato Grossi (Free! MTB). Giusto ai piedi del podio la coppia Eurobike Alessandro Fiore e Franco Mangano. Nella ciclo-escursione, ricavata su un percorso ridotto di 31 km, il primo a giungere al traguardo è stato Marino Carrer (Team Eurobike) con quattro minuti di vantaggio su Roberto Lacitignola (Team Bike Palo del Colle) e Riccardo Veneziano Eracle MTB).

LE MAGLIE IRON BIKE – Continua la battaglia sul filo dei punti nella generale di prima fascia, con Mine Ceci che copre il disavanzo da Bongermino e si riprende la leadership, guidata ora con appena 5 punti di vantaggio. Si può davvero dire che il lunghissimo sprint sino a fine stagione è lanciato. Chi prevarrà? Ogni dettaglio sarà fondamentale. Tutto invariato nelle altre classifiche: fascia 2 a Alessandro Fittipaldi, donne a Simona Quarta, giovani a Giuseppe D’Amico ed E-Bike a Emanuele Losacco.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del...

La terza prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Squali, in programma domenica 17 maggio a Cattolica (Rn) e...

Con il freddo si sa, occorre riscaldarsi a dovere prima di compiere sforzi intensi anche perché l’infortunio muscolare è sempre dietro l’angolo. Non parlo solo di traumi gravi,...

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il...

E’ partita ufficialmente la quota di 30 euro (clicca qui) con la quale sino al 2 febbraio sarà possibile aderire all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

CI siamo, pioggia e neve sono arrivati e probabilmente, visto il classico salto di stagione, molti di noi si stanno attrezzando per configurare in modalità invernale la propria...

In occasione dell’ultima edizione della Japan Cup, tenutasi a Utsunomyia vicino Tokyo, Bianchi ha voluto premiare la passione degli appassionati con una serie di iniziative organizzate in collaborazione...

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell' istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il signor Felice Giangregorio (tesserato CSAIN -CICLISMO) riscontrato positivo...

Visto l'ottimo gradimento della prima edizione andata in scena lo scorso 3 marzo, la Gran Fondo Città di Ceriale fa il bis e si ripropone per il fine settimana del...

Trofeo Santangiolino è il challenge che premia la passione e la condivisione! L'iniziativa di Vittorio Ferrante non ha alcun costo aggiuntivo ne per i corridori, ne per le società di...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

Continua ritmo serrato la “raccolta” della campagna abbonamenti del circuito Easy Cup versione 2020; le iscrizioni aperte a metà ottobre, in meno di un mese, hanno quasi raggiunto...

Gravel, e-bike e su misura. Questi sono i segni particolari della nuova Pedemonte Mutator e-bike Gravel, un gioiello di pura artigianalità prodotto dal noto costruttore genovese diventato famoso...

Giornata umida? La soluzione è K-Idro Jersey di Alé! Dedicata a coloro che amano allenarsi anche nelle giornate umide e fresche o quando pioviggina, K-IDRO JERSEY della linea Klimatik ®,...

BMC ha identificato un potenziale problema di sicurezza sulla forcella dei modelli DISC TEAMMACHINE SLR01 che è stata lanciata sul mercato per la prima volta a giugno 2017. Modelli interessati: Il...

Gli Italiani scelgono sempre più spesso vacanze attive e, tra le opzioni disponibili, il cicloturismo è tra le attività preferite. Secondo uno studio di Unioncamere e Legambiente, il cicloturismo nel...

Le corse sono nel DNA di Canyon. E dal 1 ° gennaio 2020 Arkea-Samsic diventerà il prossimo team del gruppo a gareggiare su Canyon. Il team UCI...

L’Abruzzo Mtb Cup continua a riscuotere un alto indice di gradimento da parte dei bikers con le marathon e le granfondo, pedalando tra sentieri e sterrati, con tanti bei posti...

Un altro lutto, un altro atleta investito e ucciso mentre pedalava. È accaduto in Australia dove ha perso la vita Kieran Modra, pluricampione mondiale e olimpico del paraciclismo. Modra, 47...

Un capo Alé è unico. Non solo per le scelte grafiche, assolutamente fuori dagli schemi e che consentono, ad ogni ciclista, di esprimere il proprio stile e la propria personalità,...

Basta osservare questa bellissima bici per captarne la grande personalità, KTM Revelator Alto Sonic, in poche parole la bici con cui Visconti, in forza al Team Neri Sottili-Selle...

Firenze, Arezzo, Desio (MB), Vasto (CH), Merano (BZ), Mira (VE), Valdagno (VI), Santarcangelo (RN), San Salvo (CH) e Breda di Piave (TV) sono, in ordine di popolazione, le prime dieci...

Mancano pochi giorni per potersi iscrivere con appena 25 euro (clicca qui) all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà domenica 1° marzo nella “città dorica”. La segreteria...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy