I PIU' LETTI
LA 13ª SUNSET BIKE NEL SEGNO "D'AGOSTINO" E DELLA FUMAGALLI
dalla Redazione | 05/06/2019 | 07:06

Una gara in solitaria. Un'attacco sferrato da lontano, pochi chilometri dopo lo start, lungo la prima lunga ascesa. Un vantaggio che metro dopo metro, secondo dopo secondo è diventato talmente incolmabile che nemmeno un piccolo problema tecnico ha impedito a Marco D'Agostino (Bottecchia Factory Team) di aggiudicarsi la 13ª edizione della Sunset Bike.

Sotto il traguardo nella frazione di Forno d'Ono erano oltre 8 i minuti di vantaggio del biker lucano sull'indomabile Marzio Deho (Cicli Olympia) che nulla ha potuto per resistere al ritmo del battistrada. Una vittoria meritata, una vittoria ricca di significato per l'atleta ormai da parecchi anni naturalizzato bresciano visti i suoi trascorsi con team locali anche nei suoi trascorsi su strada: "Una vittoria che ci voleva - ha commentato D'Agostino dopo il traguardo - in questo avvio di stagione mi sono trovato spesso a lottare per un gradino del podio. Spesso le gare non sono andate come mi sarei aspettato. Festeggiare quest'oggi è una vera boccata d'ossigeno. È la mia prima volta alla Sunset, e devo ammettere che a questa gara non manca nulla! Conosco questi posti, per me è quasi come essere a casa. Una giornata fantastica!"

Marzio Deho chiude quindi in seconda posizione, senza alcun rammarico: "Marco oggi era imbattibile, io ho amministrato controllando la posizione - ha detto il bergamasco - oggi il secondo posto per me vale una vittoria. Pertica Bassa? Ero stato qua già in passato. Nulla da dire. Un percorso adatto a tutti, un percorso che fa selezione, un percorso che non perdona. E l'organizzazione, è ancora impeccabile proprio come ricordavo! Bravi tutti!"

In terza posizione chiude un altro portacolori del team Bottecchia che festeggia con Emanuele Tonoli per la seconda volta in un giorno. Alle sue spalle è stata poi battaglia vera tra Simone Arici (FM Bike Factory) ed Igor Baretto (Team Corte Franca), i primi due atleti master al traguardo, in lotta non solo per la posizione assoluta ma anche per la classifica M2: "C'ho provato in tutti i modi ma non c'è stato proprio verso - ha raccontato il biker valtellinese Baretto - riuscivo a rientrare su Simone in discesa ma poi in salita non tenevo il suo ritmo. Quinto posto per me, ma c'è un bel sole caldo, tanta bella gente e tantissimi amici. Cosa vuoi di più dalla vita!?"

Alla sua terza apparizione alla Sunset Bike riesce finalmente a centrare la vittoria, anche lei grazie ad un'azione solitaria partita da lontano, la campionessa italiana marathon Mara Fumagalli (Focus XC Italy) sale sul gradino più alto del podio facendo il vuoto alle sue spalle: "A dire il vero mi spiace un po' che, non essendo una gara marathon, non potevo correre con la maglia tricolore - ha raccontato Mara - perché avrei veramente voluto onorare al meglio questa gara, gli organizzatori e tutta la gente di Pertica Bassa. La gara la conoscevo bene, anche se quest'anno Manuel ed i suoi collaboratori si sono divertiti a farci sudare un po' di più con la nuova variante. Questi posti sono magnifici, il percorso penso l'abbiano già decantato in molti. Ora io mi godo il dopo-gara che qui a Pertica è sempre gustoso e..abbondante!"

Il podio femminile si completa con l'atleta di casa Simona Cè (Pol. Pertica Bassa), già vittoriosa nell'edizione 2018, quest'oggi seconda precedendo la W1 Anna Ongaro (Ciclijolly).

"Siamo davvero molto soddisfatti - commenta Manuel Bacchetti, responsabile della manifestazione - una giornata di sport memorabile. Tantissimi atleti. Quasi sold-out quest'anno. Un meteo davvero fantastico. A dire il vero questo sole pare proprio un miraggio dopo mesi e mesi di maltempo. Una squadra di collaboratori, volontari ed associazioni davvero encomiabile. Un grazie immenso a tutti. A chi ha collaborato, contribuito e lavorato per l'ottima riuscita. Grazie agli atleti per averci onorato anche quest'anno con la loro presenza. Il nostro augurio è che si siano sentiti tutti come a casa e che abbiano potuto portar via con loro un pezzettino di Pertica Bassa e della Sunset. L'invito, ovviamente, è per tornare tutti l'anno prossimo. Sole compreso!"

CLASSIFICA ASSOLUTA MASCHILE
1. Marco D'Agostino - Bottecchia Factory Team 2:14:50
2. Marzio Deho - Cicli Olympia 2:23:04
3. Emanuele Tonoli - Bottecchia Factory Team 2:23:51
4. Simone Arici - FM Bike Factory 2:25:46
5. Igor Baretto - Team RC 2:27:38

CLASSIFICA ASSOLUTA FEMMINILE
1. Mara Fumagalli - Focus XC Italy
2. Simona Cè - Polisportiva Pertica Bassa
3. Anna Ongaro - Ciclijolly

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del...

La terza prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Squali, in programma domenica 17 maggio a Cattolica (Rn) e...

Con il freddo si sa, occorre riscaldarsi a dovere prima di compiere sforzi intensi anche perché l’infortunio muscolare è sempre dietro l’angolo. Non parlo solo di traumi gravi,...

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il...

E’ partita ufficialmente la quota di 30 euro (clicca qui) con la quale sino al 2 febbraio sarà possibile aderire all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

CI siamo, pioggia e neve sono arrivati e probabilmente, visto il classico salto di stagione, molti di noi si stanno attrezzando per configurare in modalità invernale la propria...

In occasione dell’ultima edizione della Japan Cup, tenutasi a Utsunomyia vicino Tokyo, Bianchi ha voluto premiare la passione degli appassionati con una serie di iniziative organizzate in collaborazione...

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell' istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il signor Felice Giangregorio (tesserato CSAIN -CICLISMO) riscontrato positivo...

Visto l'ottimo gradimento della prima edizione andata in scena lo scorso 3 marzo, la Gran Fondo Città di Ceriale fa il bis e si ripropone per il fine settimana del...

Trofeo Santangiolino è il challenge che premia la passione e la condivisione! L'iniziativa di Vittorio Ferrante non ha alcun costo aggiuntivo ne per i corridori, ne per le società di...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

Continua ritmo serrato la “raccolta” della campagna abbonamenti del circuito Easy Cup versione 2020; le iscrizioni aperte a metà ottobre, in meno di un mese, hanno quasi raggiunto...

Gravel, e-bike e su misura. Questi sono i segni particolari della nuova Pedemonte Mutator e-bike Gravel, un gioiello di pura artigianalità prodotto dal noto costruttore genovese diventato famoso...

Giornata umida? La soluzione è K-Idro Jersey di Alé! Dedicata a coloro che amano allenarsi anche nelle giornate umide e fresche o quando pioviggina, K-IDRO JERSEY della linea Klimatik ®,...

BMC ha identificato un potenziale problema di sicurezza sulla forcella dei modelli DISC TEAMMACHINE SLR01 che è stata lanciata sul mercato per la prima volta a giugno 2017. Modelli interessati: Il...

Gli Italiani scelgono sempre più spesso vacanze attive e, tra le opzioni disponibili, il cicloturismo è tra le attività preferite. Secondo uno studio di Unioncamere e Legambiente, il cicloturismo nel...

Le corse sono nel DNA di Canyon. E dal 1 ° gennaio 2020 Arkea-Samsic diventerà il prossimo team del gruppo a gareggiare su Canyon. Il team UCI...

L’Abruzzo Mtb Cup continua a riscuotere un alto indice di gradimento da parte dei bikers con le marathon e le granfondo, pedalando tra sentieri e sterrati, con tanti bei posti...

Un altro lutto, un altro atleta investito e ucciso mentre pedalava. È accaduto in Australia dove ha perso la vita Kieran Modra, pluricampione mondiale e olimpico del paraciclismo. Modra, 47...

Un capo Alé è unico. Non solo per le scelte grafiche, assolutamente fuori dagli schemi e che consentono, ad ogni ciclista, di esprimere il proprio stile e la propria personalità,...

Basta osservare questa bellissima bici per captarne la grande personalità, KTM Revelator Alto Sonic, in poche parole la bici con cui Visconti, in forza al Team Neri Sottili-Selle...

Firenze, Arezzo, Desio (MB), Vasto (CH), Merano (BZ), Mira (VE), Valdagno (VI), Santarcangelo (RN), San Salvo (CH) e Breda di Piave (TV) sono, in ordine di popolazione, le prime dieci...

Mancano pochi giorni per potersi iscrivere con appena 25 euro (clicca qui) all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà domenica 1° marzo nella “città dorica”. La segreteria...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy