I PIU' LETTI
TROFEO D'AUTUNNO. Visinelli ipoteca la vittoria finale
dalla Redazione | 27/10/2014 | 08:19

Grazie al successo ottenuto domenica 26 ottobre sul difficilissimo percorso di Rottanova di Cavarzere, in provincia di Venezia, l'emiliano Rafael Visinelli, portacolori del team Torpado Factory, ha ipotecato la vittoria nel 26° Trofeo d'Autunno-Cicli Olympia. Lo ha fatto al cospetto di un pubblico numerosissimo battendo allo sprint l'altro campione italiano e azzurro Nicholas Pettinà del Gruppo Forestale dello Stato nell'ottava e penultima tappa.
  Visinelli, che ha inanellato il quarto successo consecutivo nel prestigioso Circuito Autunnale voluto da Luciano Martellozzo e sponsorizzato dalla famiglia Fontana, ha dovuto lottare fino all'ultimo istante con Pettinà vincitore dell'edizioni 2012 e 2013 della corsa di Rottanova. Il successo dell'alfiere del Torpado Factory Team è avvenuto al termine di una volata con lo stesso corridore vicentino preceduto soltanto di 2"7. Alle loro spalle il terzetto della Cicli Olympia composto da Andrea Dei Tos (a 24"9), Nicola Dalto (46"2) e Christian Pallaoro (1'23"2). Per Visinelli quella ottenuta a Rottanova di Cavarzere è stata la settima vittoria stagionale.
  La competizione, che ha assegnato il 20° Gran Premio tra il Gorzone e l'Adige, si è svolta sul circuito di 8,5 km disegnato tra la golena e gli argini del fiume Adige. E' stato tra i percorsi più difficili in assoluto e presentava ben 41 rampe.
  Tra le donne maiuscola la prova dell'ex campionessa italiana della pista e della cronometro, Giovanna Troldi. L'atleta veneziana, che difende i colori della Cicli Olympia, dopo un periodo poco fortunato è tornata finalmente alla vittoria precedendo l'altra élite trevigiana Nicole Tovo (Team Rudy Project Pedali di Marca) di 54"7 e la master del team Fpt di Santa Maria di Sala, Alessandra Teso di 1'23"0. Senza problemi la vittoria tra gli Under 23 del trevigiano Simone Segat (Torpado Factory Team) che ha lasciato a debita distanza gli avversari.
  Vincitori delle altre categorie sono stati Matteo Tagliapietra (Bike Tribe Salgareda) e Beatrice Prataviera (Team Velociraptors), tra gli Junior; Federico Tauceri (Pedale Ronchese), Nicola Taffarel (Torpado Victoria Bike) e Anna Lirussi (Team Velociraptors), tra gli Allievi; Daniele Azzano (Caprivesi), Thomas Mariutti (Team Velociraptors) e Gaia Pagotto (Team Velociraptors), tra gli Esordienti. Tra i Master, invece, affermazioni per la stessa Alessandra Teso (Fpt), Gianluca Giraldin (Fpt), Manuel Piva (Fpt), Mauro Rampin (Team Rudy Project Pedali di Marca), Davide Battistello (XDrive Racing Team), Paolo Alverà (Cicli Olympia), Roberto Morandin (Team Rudy Project Pedali di Marca) e Maurizio Borsato (Este Bike).
  Alla manifestazione, organizzata dalla Mtb Tuttinbici e dal Comitato Cittadino di Rottanova guidato dall'inesauribile anima Graziano Garbin con Michele Teso e Federico Chinellato, hanno partecipato più di 300 concorrenti. Poco prima di dare il via alle gare è stata consegnata una targa ricordo alla famiglia di Severino Tasso.
  A premiare i protagonisti il presidente della Federciclismo del Veneto, Raffaele Carlesso che era accompagnato dal consigliere Italo Bevilacqua, dal responsabile del Comitato Provinciale di Venezia, Gianpietro Bonato e dal consigliere lagunare Fabio Zanuzzi.
  Il 26° Trofeo d'Autunno-Cicli Olympia si concluderà domenica 2 novembre in occasione della nona tappa stabilita a Torre di Mosto (Venezia) in quella autentica palestra di vita e di sport quale è il nuovissimo Bike Park inaugurato il 6 settembre scorso e realizzato su un'area di 6000 metri-quadri con la collaudata organizzazione del Team Velociraptors presieduto da Valter Prataviera.

Francesco Coppola

LE CLASSIFICHE
ELITE: 1. Rafael Visinelli (Torpado Factory Team) in 1h16'23"8; 2. Nicholas Pettinà (Gruppo Sportivo Forestale) a 2"7; 3. Andrea Dei Tos (Cicli Olympia) a 24"9; 4. Nicola Dalto (id) a 46"2; 5. Christian Pallaoro (id) a 1'23"2.
  UNDER 23: 1. Simone Segat (Torpado Factory Team) in 1h21'24"; 2. Simone De Bona (Torpado Victoria Bike) a 3'33"5; 3. Simone D'Incà (id) a 3'47"5; 4. Marco Pasin (Dopla Treviso) a 3'53"9; 5. Mauro Ballarin (Bike Club 2000 Show Running) a 12'11"00.
  DONNE UNICA: 1. Giovanna Troldi (Cicli Olympia) De in 1h08'25"5; 2. Nicole Tovo (Team Rudy Project Pedali di Marca)  De a 54"7; 3. Alessandra Teso (Fpt) W2 a 1'23"0; 4. Simonetta Brunaldi (Ciclo Estense Mesola) W2 a 6'17"0; 5. Laura Cherubin (Biciverde) W1 a 8'37"8.
  JUNIOR:  1. Matteo Tagliapietra (Bike Tribe Salgareda) in 1h00'10"9; 2. Simone Sartena (Cycling Team Primiero) a 16"8; 3. Nicolò Zoccarato (Barbieri) a 1'00"0; 4. Gabriel Calabretto (Team Rudy Project Pedali di Marca) a 1'06"0; 5. Stefano Cerisara (Veloce Club Torrebelvicino) a 1'33"4.
  DONNE JUNIOR: 1. Beatrice Prataviera (Team Velociraptors) in 1h11'10"4; 2. Noemi Pilat (Torpado Victoria Bike) a 1'26"5.
  ALLIEVI SECONDO ANNO: 1. Federico Tauceri (Pedale Ronchese) in 41'06"0; 2. Costantino Cesca (Bandiziol Cycling) a 2"2; 3. Alex Da Canal (Bettini Bike) a 11"3.
  ALLIEVI PRIMO ANNO: 1. Nicola Taffarel (Torpado Victoria Bike) in 41'7"2; 2. Giovanni Menegazzo (id) a 9"0; 3. Cristian Raizzaro (Barbieri) a 1'11"2.
  ALLIEVE: 1. Anna Lirussi (Team Velociraptors) in 45'05"1; 2. Giorgia Marchet (Pedale Feltrino) a 1"1; 3. Marika Tovo (Torbado Victoria Bike) a 11"0.
  ESORDIENTI SECONDO ANNO: 1. Daniele Azzano (Caprivesi) in 21'14"7; 2. Thomas Calcinotto (Team Velociraptors) a 24"5; 3. Ramon Vantaggiato (id) a 31"6.
  ESORDIENTI PRIMO ANNO: 1. Thomas Mariutti (Team Velociraptors) in 22'21"1; 2. Francesco Danieli (Scuola Ciclismo Lions D Cavarzere) a 54"7; 3. Riccardo Agostini (Robegano) a 56"3.
  DONNE ESORDIENTI: 1. Gaia Pagotto (Team Velociraptors) in 24'38"2; 2. Antonia Berto (Doni 2004) a 41"4; 3. Maria Zarantonello (Barbieri) a 50"2.
  MASTER-ELITE: 1. Gianluca Giraldin (Fpt) in 1h16'49"5; 2. Matteo Marcon (Ciclisti Eurovelo) a 2'25"4; 3. Mattia Doro (I Falchi di Tuxon) a 3'05"5.
  MASTER-1: 1. Manuel Piva (Fpt) in 1h19'10"4; 2. Alberto Bisetto (Leones Treviso) a 1'37"4; 3. Luca Scarsetto (Team Maddiline) a 1'39"7.
  MASTER-2: 1. Mauro Rampin (Team Rudy Project Pedali di Marca) in 1h20'10"3; 2. Emiliano Zara (Torpado Victoria Bike) a 56"6; 3. Michele Melesi (XDrive Racing Team) a 2'23"4.
  MASTER-3: 1. Davide Battistello (XDrive Racing Team) in 1h18'28"9; 2. Ruggero Ranzato (Team Bellato) a 3"3; 3. Luca Kogler (Fpt) a 1h20'02"1.
  MASTER-4: 1. Paolo Alverà (Cicli Olympia) in 1h19'19"8; 2. Davide Bondesan (Quality Bicycle Torpado) a 1'56"4; 3. Michele Milani (Ciclo Estense Mesola) a 3'17"3.
  MASTER-5: 1. Roberto Morandin (Team Rudy Project Pedali di Marca) in 1h00'00"1; 2. Giorgio Padoan (Quality Bicycle Torpado) a33"8; 3. Gianni Manfrin (Este Bike) a 1'13"7.
  MASTER-6+: 1. Maurizio Borsato (Este Bike) in 1h01'54"7; 2. Giampietro Garofolin (Club Colli Euganei) a 2'43"0; 3. Fabiano Fabbri (Taglio Po) a 3'27"8.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
In un mondo in cui la qualità del servizio diventa il vero valore aggiunto, c’è chi per emergere punta sulla via più unica che ci sia, ovvero sul “su misura”....

La stagione europea del grande ciclismo è già cominciata e tra pochissimi giorni prenderà il via anche il calendario italiano. Il 2 marzo torna lo spettacolo della Strade Bianche, con...

Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova...

Hai appena realizzato il tuo sogno portandoti a casa la nuova bici? Vuoi un po’ di sicurezza in più per sapere se la tua bici è al posto giusto mentre...

Miche vara il suo nuovo sito, una piattaforma intuitiva in cui è molto semplice conoscere e scegliere il componente di cui avete bisogno per le vostre bici. Da oggi esplorare...

Vi piace la salita? Ogni volta che organizzate un’uscita pensate solo al dislivello? Tranquilli, siete in buona compagnia! Se siete scalatori incalliti noterete solo biciclette leggere e performanti, insomma, i...

“Adoro le mie nuove scarpe da corsa NW Veloce Extreme e ora hai la possibilità di vincerne un paio per te!” Ecco servito il contest con cui potete vincere le...

Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici...

Se siete rimasti piacevolmente colpiti dalla nuova colorazione Team Replica della formazione Bahrain Victorius e volete pedalare la nuova stagione su una delle quattro versioni Limited Edition sappiate che l’italia...

La nuova Spectral CF di Canyon è stata sottoposta a una completa evoluzione ingegneristica per affermarsi come la bici da trail definitiva. Grazie all'aggiunta di nuove caratteristiche a tecnologie già...

La nuova collezione primaverile Prime di Specialized è pronta per voi, una collezione ideata e preparata con grande cura per favorire la vostra naturale passione per il ciclismo. Che si...

Spider è la gravel secondo De Rosa, un prodotto esclusivo che oggi vi presentiamo nella nuova colorazione Ocean. Spider è un modello completo con cui potete competere ad ogni livello...

Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei...

In un ciclismo amatoriale che oggi sembra trasformato, continua a crescere la passione per il Gravel, del resto è piuttosto evidente che i nuovi appassionati si moltiplichino alla velocità della...

Quad Lock è il marchio di accessori smartphone progettati con particolare attenzione al design e alla resistenza, ideali per tutti coloro che percorrono strade deserte in bicicletta. Da oggi tutti...

La stagione 2024 su strada ha portato una grande novità in casa Northwave, che a fianco di campioni già affermati come Filippo Ganna e Matej Mohoric quest’anno potrà contare anche...

Specialized Bicycle Components ha recentemente presentato le nuove scarpe Torch 2.0 e Torch 3.0, due prodotti progettati per soddisfare le richieste di un consumatore evoluto Comfort, design elegante e prestazioni superiori si ritrovano...

Se state preparando la vostra gravel per il prossimo trail , sapete già di cosa voglio parlarvi se inserisco nella stessa frase la parola bike computer e luce anteriore! È...

So che le temperature vi portano a sognare, ma la primavera non è ancora arrivata ed il periodo si presta a proverbiali ritorni di aria fredda che possono veramente far...

In questi giorni Trek ha ampliato la propria linea di scarpe ad alte prestazioni per ciclismo su strada e lo ha fatto con tre nuovi modelli davvero molto interessanti. RSL...

In questa stagione 2024 vedremo la borraccia Shiva Bio di Bottle Promotions sulle bici e nelle mani di moltissimi atleti, infatti, sarà a disposizione dei Team World Tour Astana Qazaqstan, Soudal Quick-Step,...

In sintesi non è possibile realizzare un telaio che sia più veloce di un altro scegliendo singolarmente ogni tubazione ed il rispettivo profilo, tanto quanto non è possibile creare un...

Al via di una stagione che si preannuncia calda e particolarmente veloce, Specialized presenta il nuovo casco Propero 4, un prodotto raffinato che unisce le ottime doti aerodinamiche del S-Works...

La crisi che ha colpito il settore ciclistico, dopo lo straordinario boom dell’era covid, si sta facendo sentire anche in svizzera e tocca uno dei marchi più prestigiosi, la BMC....

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
I caschi sono tutti uguali? Certo che no e questo è un aspetto su cui più volte abbiamo cercato di...
di Giorgio Perugini
Da sempre in casa Trek la parola Madone ha un solo sinonimo ed è “velocità”. La nuova Madone SL 7...
di Giorgio Perugini
Laddove C sta per Carbonio e congiunzioni (anche se oggi dobbiamo parlare di parti), Colnago, Cambiago e Classe c’è anche...
di Giorgio Perugini
Se siete alla ricerca di un winter kit adeguato per pedalare in questo inverno, le proposte di Q36.5® vi daranno...
di Giorgio Perugini
Temevamo un arrivo repentino del freddo e così è stato, ora fuori le temperature sono scese molto e negli ultimi...
di Giorgio Perugini
Desiderate un’esperienza di ascolto ottima anche mentre correte o pedalate? Niente di più facile con le cuffie a conduzione ossea...
di Giorgio Perugini
Per molti amanti del gravel arriva la parte della stagione che regala emozioni forti, infatti, la natura che si appresta...
di Giorgio Perugini
Siamo a novembre e in alcune regioni d’Italia si registrano ancora temperature superiori ai 25°C, una situazione surreale che però...
di Giorgio Perugini
Leggerissime e rigide, ma anche veloci e incredibilmente scattanti, insomma, un set di ruote di livello incredibile alla portata di...
di Giorgio Perugini
Al celebre marchio francese Café du Cycliste non mancano certo stile ed inventiva, del resto, basta sfogliare le pagine della...
di Giorgio Perugini
Scegliere la ruota giusta oggi è complicato, soprattutto se siamo soliti affrontare percorsi misti in cui pianura, salita e discesa...
di Giorgio Perugini
Una cosa è certa, oggi grazie a geometrie molto spinte e al sapiente uso della fibra di carbonio le aziende...
di Giorgio Perugini
C-Shifter è l’ultimo nato dalla nobile famiglia Shifter di Bollé, un occhiale ad alte prestazioni dotato di ottiche sopraffine che...
di Giorgio Perugini
Adidas si è immessa con forza nel ciclismo, un’azione che permette di trovare il celebre marchio a tre strisce sia...
di Giorgio Perugini
Avete in tasca pochi denari e cercate un casco nuovo? Limar Maloja sarà la vostra sorpresa per l’estate 2023! Limar,...
di Giorgio Perugini
Giro Sport Design crede in maniera forte al progetto Aries, tanto da metterlo nella condizione di scalzare il modello Aether,...
di Giorgio Perugini
L’iconico pantaloncino da gara prodotto da Assos, l’Equipe R, viene completamente rivisto e rilanciato riprendendo molti concetti iper sportivi che...
di Giorgio Perugini
Iconici ma incredibilmente moderni e funzionali, così si presentano i nuovi Detector di Briko, un modello che si ispira fortemente...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy