I PIU' LETTI
GARMIN. CON VARIA PEDALI PIU' SICURO
di Giorgio Perugini | 19/07/2019 | 11:15

Il bello delle giornate estive, oltre alle calde temperature tipiche della stagione, è rappresentato dall’ampia disponibilità di luce che ci porta spesso a pedalare ben oltre il tramonto. Mi baglio? Niente di meglio di una bella sgambata verso le 17 o le 18, soprattuto se siete già in vacanza, ma mai senza luci! Le luci intelligenti Garmin Varia nascono con nuove ed interessanti tecnologie e migliorano la sicurezza del ciclista in strada, sempre!

Il kit di luci che sto utilizzando è composto dalla luce posteriore Varia™ RTL510 e dal fanale anteriore UT800, un binomio perfetto per vivere la nostra passione con la massima sicurezza. Varia RTL510 è un radar per bici che segnala repentinamente l’avvicinamento di un veicolo alle nostre spalle captandolo fino ad una distanza di 140 metri.

Oltre al caratteristico suono che segnala l’auto in avvicinamento, il suo avvicinamento è visibile sul display RDU che trovate nella confezione e soprattutto sullo schermo di un device Garmin compatibile grazie al protocollo di comunicazione ANT™. Sto utilizzando Varia sia con il Garmin Edge 1030 che con il nuovo Edge 830 e in entrambi i casi i « pallini » che segnalano le auto in avvicinamento sono visibili sulla parte destra dello schermo fino al loro passaggio. I pallini rossi indicano veicoli che si avvicinano velocemente mentre quelli gialli segnalano solo l’avvicinamento del veicolo, anche a bassa velocità.

Il Varia RTL510 va posizionato verticalmente sul tubo sella e fissato con specifici elastici grazie agli adattatori che trovate nel kit, uno per  reggisella tondi ed uno per quelli a profilo alare. La luce posteriore a Led è visibile fino a 1,6 km di distanza e ha un angolo di visuale di 220°, quindi potrete scommettere sul fatto di essere correttamente percepiti e ben posizionati in strada anche dagli automobilisti più distratti. Le modalità di illuminazione sono due, una lampeggiante per il giorno da 65 Lumen ( 29 per la sera ) e una fissa da 20 lumen con 15 ore di autonomia in modalità lampeggiante e 6 in quella fissa. Gli ingombri esterni sono  98,6 x 19,7 x 39,6 mm per una forma allungata  e sottile che sposa facilmente anche i telai più aerodinamici. Il radar fa in modo che la luce aumenti la sua pulsazione all’avvicinarsi dell’auto, proprio per attirare ancora di più l’attenzione.

Il fanale anteriore Varia UT800 si posiziona facilmente sulla staffa dell’Edge o direttamente sul casco mediante uno specifico supporto ed emette un fascio massimo luminoso di 800 lumen, tanto che è possibile scorgerci di giorno anche da 1,6 km di distanza. Questo fanale, realizzato in leggero alluminio, è un dispositivo smart in grado di regolarsi automaticamente in base alla luminosità ambientale e alla velocità di marcia una volta accoppiando all’Edge.

Tutto questo favorisce una migliore visibilità in qualsiasi condizione e una maggiore autonomia della batteria, infatti, il fascio luminoso aumenta all’aumentare della velocità e si riduce in caso di andatura meno rapida. La regolazione del fanale può anche avvenire sia con un semplice tocco sul computer Edge o selezionando una delle 5 diverse modalità di illuminazione pre impostate: alta (800 lumen ), media ( 400 lumen ) bassa  (200 lumen ), flash notturno ( da 100 a 300 lumen ) e flash diurno (oltre 700 lumen ).

Varia UT800 pesa 140gr che si vanno ad aggiungere ai 71 grammi del Varia RTL510, ben 210 grammi che possono salvarvi la vita in strada. Uscire con Varia mi rende decisamente più sicuro poiché riesco a capire cosa accade alle mie spalle e posso godermi un vantaggio assoluto in termini di visibilità.

Le due luci hanno un notevole potenza e vi permettono di essere ben visibili anche da lontano, motivo per cui le auto si avvicineranno a voi con maggior cautela, credetemi, sopratutto di giorno. La regolazione luminosa adottata in base all’avvicinamento dei veicoli, nel caso del fanale/radar posteriore e in base all’andatura, nel caso di quello anteriore, segna un deciso passo avanti in termini di autonomia.

Entrambi i prodotti sono impermeabili e semplici da ricaricare grazie ai cavetti micro USB, inoltre, si dimostrano robusti e realizzati con grandissima precisione. Tanta qualità e tanta innovazione ha un prezzo importante visto che per portarsi a casa Varia RTL510 servono 199€ a cui si vanno ad aggiungere i 169,99€ per il fanale anteriore.

La spesa non è indifferente ma vi assicuro che il pacchetto completo merita voti altissimi e si conferma efficacissimo sulle nostre strade. Il kit Varia può rappresentare la porta di ingresso nel mondo Garmin, un mondo fatto di strumenti potenti,  affidabili e semplici da utilizzare. Promuovo a pieni voti entrambe le soluzioni per tecnicità e prestazioni offerte.

Potete acquistare Varia RTL510 e Varia UT800 direttamente sul sito Garmin

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Immaginatevi di abitare in mezzo alle Dolomiti venete, di svegliarvi una mattina, prendere la bicicletta e andare in Sicilia. È quello che ha fatto Giovanna Costa, 32enne insegnante di sostegno...

Nel 2019 non era stato possibile portare in strada la Gran Fondo Andora, dopo la gradita edizione del 2018 e così il GS Loabikers, ci ha riprovato nel 2020, ottenendo...

Non chiamiamoli saldi, ma promozioni sì. Da lunedì 3 agosto sulla piattaforma canyon.com sarà possibile approfittare di 48 di forti promozioni su tutte le E-Bike e gli accessori. Questo sì...

Alessandro Del Gallo e Daniele Silvestri ce l'hanno fatta: hanno scalato il loro Everest, anzi il loro personalissimo altimetro che misurava il dislivello affrontato è stato anche più “generoso”, evidenziando...

Con due nuove opzioni e una colorazione completamente nera, le nuove selle Antares Versus Evo R1 e R3 sono ancora più eleganti e offrono una seduta davvero innovativa, completamente stampata...

In casa Mtb Puglia si sta infatti lavorando per ultimare i dettagli della prima edizione della cross country XC del Poggio, datata domenica 2 agosto a San Giovanni Rotondo. La...

L’orizzonte è delineato: perduta giocoforza l’edizione 2020, la Granfondo Gimondi Bianchi è già pronta per maggio del prossimo anno a Bergamo, con 2700 partecipanti abili e arruolati e...

Probabilmente già molti di voi si sono innamorati delle RX8, scarpe gravel targate Shimano davvero strepitose. Grazie a contenuti tecnici di primissimo livello e materiali di alta qualità, le RX8...

Farina e biciclette non hanno mai avuto nulla in comune. Fino a qualche mese fa, quando sono diventati il simbolo della pandemia globale, nati dal desiderio di riscoprire l’autenticità e...

Pedalare alla scoperta del territorio in tutta sicurezza e nel rispetto dell'ambiente, per una vacanza piacevole e sostenibile. Questa è la proposta di E.ON, tra i principali operatori energetici del...

Sarà l’incantevole location del Monte Tamaro nel comune di Monteceneri (Svizzera) ad ospitare, dal 15 al 18 ottobre 2020, i Campionati Europei Mountain Bike 2020 per le categorie Junior, Under...

Giorni di frenetica attività per la SpoletoNorcia: se la settimana è iniziata con l’annuncio degli SpoletoNorcia BikeDays, con relativi annessi e connessi, si terminerà da tifosi sfegatati, per sostenere l’impresa...

Dopo lo straordinario debutto nel 2019 della 1° edizione della competizione su distanza 70.3, il 10 e l’11 ottobre 2020 Borgo Egnazia è pronta ad ospitare nuovamente tutte le emozioni...

Presentato come world news a EUROBIKE 2019, arriva oggi sul mercato la nuova, innovativa, EIT Palm Technology. Elastic Interface®, global leader nella produzione di fondelli di altissima qualità per pantaloncini...

Briko è e resta un marchio che si è legato a doppio nodo al ciclismo, un legame che corre indietro nel tempo e ritrova oggi vigore nella nuova collezione ed...

Quello della tecnologia, per sua natura, è un mondo in continua evoluzione. Ogni giorno è alla ricerca di soluzioni innovative che rispondano a...

La 25 edizione della classica di MTB “100 Km dei Forti” si farà il 3 e 4 ottobre prossimo. Sugli altipiani trentini di Fogaria, Lavarone e Luserna, tra paesaggi spettacolari...

Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto ventilato. Lazer Genesis, l’ultimo nato dalla più antica azienda produttrice...

Il giorno più atteso dagli amanti del Downhill in Val di Sole sta per arrivare. Sabato 1° agosto riapre infatti il BikePark Val di Sole a Daolasa di Commezzadura, sede...

Una situazione eccezionale doveva, per forza, essere affrontata in modo eccezionale. E, eccezionale, per il Comitato Organizzatore de La SpoletoNorcia in MTB non l’ha inteso come vestire i panni di...

Era il 1990 e la Sella Flite era un prodotto innovativo in cui si concentravano alcuni nuovi concetti che avrebbero fatto storia, infatti, a trent’anni di distanza si parla di...

Siamo esperti che lavorano per esperti, con esperti. Il nuovo casco Volante è il casco più veloce della gamma di prodotti veloci di Lazer. È stato sviluppato con atleti di...

La P lunga presenta in grande stile due prodotti tubeless che mirano diretti alle vittorie nelle più ambite competizioni professionistiche ed è così che la già ampia gamma di pneumatici...

Cresce la passione per il ciclismo e la tinta dominante non è affatto quella maschile. Sono molte infatti le nuove leve femminili che si innamorano della bici e delle emozioni...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto...
di Giorgio Perugini
Non tutti gli amatori desiderano suole rigide e tomaie iper contenitive ed il motivo è semplice, la ricerca delle massime...
di Giorgio Perugini
Il nostro Vincenzo Nibali è senza dubbio un immenso campione, un atleta geniale e moderno in grado di vincere su...
di Giorgio Perugini
In casa Veloflex non ne hanno mai fatto mistero, infatti, chiamano i loro copertoncini direttamente tubolari aperti, giusto per far...
di Giorgio Perugini
Ci sono prodotti che hanno fatto la storia del ciclismo, rivoluzionando completamente ogni concetto di vestibilità e sostegno offerto all’atleta....
di Giorgio Perugini
La e-bike è il futuro ed è l’emblema della nuova mobilità, per intenderci, quella sostenibile che promette di cambiare il...
di Giorgio Perugini
Il casco Giro Manifest Sferical è l’ultima novità destinata al mondo off-road che sfrutta la Spherical™ Technology creata in partnership...
di Giorgio Perugini
I gusti cambiano e cambiano soprattutto le esigenze di chi pedala, oggi più che mai. L’amatore evoluto passa molte ore...
di Giorgio Perugini
Dopo aver apprezzato in lungo e in largo la nuova chiusura powerstrap elaborata da fi’zi:k è arrivato il momento di...
di Giorgio Perugini
Per molti versi, cercando tra le bici più performanti e veloci in circolazione è difficile trovarne una comoda e accogliente...
di Giorgio Perugini
L'edizione speciale a tiratura limitata di un capo, di un accessorio o di una bici è una di quelle cose...
di Giorgio Perugini
Spesso con gli amici se ne discute a lungo ma non si arriva mai ad un punto. Chiacchiere da bar...
di Giorgio Perugini
Abbiamo imparato a conoscere Tubolito per via delle sue camere d’aria arancioni realizzate con uno speciale elastomero termoplastico. Detto così...
di Giorgio Perugini
Starvos WaveCel, il nuovo casco Bontrager, ha il grande merito di proporre la tecnologia WaveCel ad un pubblico più ampio,...
di Giorgio Perugini
Dopo aver calato una scala reale con la gamma Velo Road Racing, Pirelli ha messo le mani sul gravel con...
di Giorgio Perugini
Questa sella è dedicata agli scettici, soprattutto a quelli che guardano con diffidenza la stampa 3D, ritenendola valida solo per...
di Giorgio Perugini
Mi ero fatto altri programmi, ebbene sì, ma credo che lo steso valga per tutti voi. Non era ancora finito...
di Giorgio Perugini
Ci sono ritorni e ritorni, questo è vero, concordate? Talvolta un ritorno può essere un flop e altre meno e...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy