I PIU' LETTI
FIAB COMUNI CICLABILI CRESCE ANCORA E RAGGIUNGE QUOTA 117
dalla Redazione | 13/04/2019 | 07:39

Da oggi 35 nuove città italiane – in rosso sulla mappa - sono entrate nella rete FIAB ComuniCiclabili, l’iniziativa della Federazione Italiana Amici della Bicicletta che, giunta alla seconda edizione, comprende ora ben 117 località lungo tutta la penisola.

ComuniCiclabili è un riconoscimento che, attraverso criteri oggettivi e misurabili, identifica il livello di ciclabilità di una città e del suo territorio, valorizzando gli sforzi di quelle amministrazioni che coraggiosamente mettono in pratica concrete politiche bike-friendly. La valutazione avviene sulla base di decine di parametri in 4 aree: infrastrutture urbane, cicloturismo, governance e comunicazione & promozione. Il punteggio attribuito ad ogni comune va da 1 (il minimo) a 5 (il massimo) bike-smile ed è indicato sulla bandiera gialla divenuta ormai simbolo di ComuniCiclabili.
Il progetto si prefigge, parallelamente, di guidare e stimolare sindaci e amministrazioni a fare sempre meglio per agevolare lo sviluppo di una mobilità attiva e la scelta della bicicletta come mezzo di trasporto in ogni ambito, dagli spostamenti quotidiani di bike-to-work e bike-to-school al tempo libero, fino alle vacanze in sella.

La consegna degli attestati e delle bandiere gialle ai 35 nuovi ComuniCiclabili d’Italia da parte della presidente di FIAB Giulietta Pagliaccio è avvenuta oggi a Verona in una partecipata cerimonia nella sala Arazzi di Palazzo Barbieri. Cinque i nuovi capoluoghi italiani in rete: Bergamo, Bolzano, Ravenna, Treviso e Verona.
Le altre nuove città in ordine alfabetico sono: Alba (CN), Camposanto (MO), Cavezzo (MO), Cella Monte (AL), Concordia sul Secchia (MO), Crema (CR), Feltre (BL), Finale Emilia (MO), Gaggiano (MI), Galzignano Terme (PD), Gemona (UD), Jesolo (VE), Medolla (MO), Mirandola (MO), Mogliano Veneto (TV), Mondolfo (PU), Monfalcone (GO), Novellara (RE), Ostuni (BR), Polignano a Mare (BA), San Felice sul Panaro (MO), San Giovanni a Piro (SA), San Possidonio (MO), San Prospero (MO), Sassuolo (MO), Scarlino (GR), Schio (VI), Silvi (TE), Soverzene (BL) e Urbania (PU).


“Siamo soddisfatti dell’interesse dimostrato da così tante località di ogni dimensione nell’aderire al progetto FIAB ComuniCiclabili, che vede oggi ben 117 bandiere gialle sventolare su altrettanti comuni, impegnati a diventare sempre più a misura di pedone e di bicicletta. Si tratta di amministrazioni aperte al confronto, alla condivisione delle best practice e alla formazione, che la rete ComuniCiclabili offre a tutti gli aderenti”, dice Alessandro Tursi vice presidente FIAB e coordinatore del progetto.

Presenti oggi a Verona anche i rappresentanti delle altre città già nella rete FIAB ComuniCiclabili dalla prima edizione, che hanno ritirato la bandiera 2019 con la sorpresa, per alcuni, di ricevere uno bike-smile in più rispetto allo scorso anno. Trento, ad esempio, passa da 3 a 4 bike-smile, per le nuove zone 30; mentre passano da 2 a 3 bike-smile Foligno, per aver esteso le ciclabili collegando in particolare tratti che erano isolati, e Follonica, per l’impegno sulla comunicazione e la capacità di coinvolgere nel progetto comuni limitrofi. Nociglia, nel leccese, sale a 2 bike-smile per avere istituito il limite di 30 km/h in tutto l’abitato.
“L’impegno di tutti i comuni già in rete è stato grande – sottolinea Alessandro Tursi – e ci sono diverse realtà che, pur non avendo avuto un avanzamento di bike-smile sulla bandiera, hanno comunque incrementato il punteggio in pagella nei singoli ambiti di valutazione”.
Pagelle consultabili on line: http://www.comuniciclabili.it/valutazioni-sintetiche-comuniciclabili-2-edizione/

Da un’analisi del Team FIAB ComuniCiclabili sull’intero progetto, a quasi due anni dal suo esordio, si evincono interessanti considerazioni tra cui:

• su 117 ComuniCiclabili, 10 hanno già punteggio massimo sulla bandiera con 5 bike-smile: Arborea, Bolzano, Cavallino Treporti, Cesena, Favignana, Ferrara, Grado, Pesaro, Ravenna e Schio;
• dei 117 ComuniCiclabili, 25 sono capoluoghi di provincia;
• al di là della classica differenza tra Nord e Sud del Paese, ci sono sorprendenti diversità tra Est e Ovest, col versante Adriatico decisamente più avanti e molto presente nel circuito non solo nel Triveneto ma anche al Centro e al Sud, come dimostrano i casi virtuosi di Abruzzo e Puglia;
• in Trentino Alto Adige entrambi i capoluoghi di provincia sono ComuniCiclabili
• in Veneto ed Emilia Romagna per i capoluoghi è ormai regola essere ComuneCiclabile (5 su 7 in Veneto e 7 su 9 in Emilia Romagna);
• con l’ingresso nel circuito di Sassuolo e dei 9 comuni della UCMAN - Unione Comuni Modenesi Area Nord, Modena è oggi la provincia italiana con il più alto numero di ComuniCiclabili (13, incluso il capoluogo);
• in Puglia, Ostuni è il terzo comune della Val d’Itria a ricevere la bandiera gialla della ciclabilità, dopo Locorotondo e Ceglie Messapica;
• in Sicilia l’unico ComuneCiclabile della rete è Favignana, che conferma anche quest’anno il massimo punteggio di 5 bike smile avendo esteso di un ulteriore mese il periodo di divieto di sbarco e circolazione delle auto sull’intera isola, che è diventata un’isola ciclopedonale anche nel senso letterale della parola.

Ad annunciare il punteggio ricevuto a ciascuno dei 35 nuovi ComuniCiclabili nella consegna dell’attestato e della bandiera, la presidente di FIAB, Giulietta Pagliaccio:
Alba (CN) - 3 bike-smile
Bergamo - 3 bike-smile
Bolzano - 5 bike-smile
Cella Monte (AL) - 1 bike-smile
Crema (CR) - 3 bike-smile
Feltre (BL) - 3 bike-smile
Gaggiano (MI) - 3 bike-smile
Galzignano Terme (PD) - 2 bike-smile
Gemona (UD) - 2 bike-smile
Jesolo (VE) - 3 bike-smile
Mogliano Veneto (TV) - 2 bike-smile
Mondolfo (PU) - 2 bike-smile
Monfalcone (GO) - 3 bike-smile
Novellara (RE) - 3 bike-smile
Ostuni (BR) - 2 bike-smile
Polignano a Mare (BA) - 2 bike-smile
Ravenna - 5 bike-smile
Sassuolo (MO) - 2 bike-smile
Scarlino (GR) - 4 bike-smile
Schio (VI) - 5 bike-smile
Silvi (TE) -2 bike-smile
Soverzene (BL) - 3 bike-smile
Treviso - 3 bike-smile
Urbania (PU) - 2 bike-smile
Verona -2 bike-smile
San Giovanni a Piro (SA) - 1 bike-smile
UCMAN - Unione Comuni Modenesi Area Nord
Camposanto (MO) - 3 bike-smile
Cavezzo (MO) - 3 bike-smile
Concordia sul Secchia (MO) - 3 bike-smile
Finale Emilia (MO) - 3 bike-smile
Medolla (MO) - 3 bike-smile
Mirandola (MO) - 3 bike-smile
San Felice sul Panaro (MO) - 3 bike-smile
San Possidonio (MO) - 4 bike-smile
San Prospero (MO) - 2 bike-smile

La cerimonia di consegna delle bandiere gialle ai ComuniCiclabili 2019 è stata anche una preziosa occasione, per i numerosi amministratori presenti, di formazione con la condivisione di buone pratiche grazie agli interventi dei vicesindaci di Parigi e di Lubiana, che stanno riducendo drasticamente la mobilità con auto private a favore di bici e mezzi pubblici, e una presentazione del network europeo di ECF “Cities and Regions for Cyclists” da parte del responsabile Niccolò Panozzo.

Per ulteriori INFORMAZIONI: www.comuniciclabili.it, dove sono pubblicati anche i nuovi punteggi (confermati o modificati) degli altri 82 ComuniCiclabili già nel circuito.

Fondata nel 1988, FIAB Onlus-Federazione Italiana Amici della Bicicletta è oggi la più forte realtà associativa di ciclisti italiani non sportivi. Con circa ventimila soci suddivisi in oltre 150 associazioni in tutto il territorio italiano, FIAB è, prima di tutto, un’organizzazione ambientalista che, come riporta il suo Statuto, promuove la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico in un quadro di riqualificazione dell'ambiente, urbano ed extraurbano. Forte della presenza, tra i suoi soci, di numerosi esperti in campo sanitario, giuridico, urbanistico, ingegneristico e paesaggistico, FIAB è diventata, negli anni, il principale interlocutore degli enti locali sull’importante tema della mobilità sostenibile. FIAB è stata riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente quale associazione di protezione ambientale (Art. 13 Legge n. 349/86) e inserita dal Ministero dei Lavori Pubblici tra gli enti e associazioni di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale. Tra le numerose iniziative, FIAB organizza ogni anno Bimbimbici, manifestazione nazionale dedicata a bambini e ragazzi che coinvolge oltre 200 città, e Bicistaffetta, per promuovere il cicloturismo quale volano economico del nostro Paese e sostenere lo sviluppo della rete ciclabile nazionale Bicitalia. Con il progetto ComuniCiclabili, infine, FIAB misura e attesta il grado di ciclabilità dei comuni italiani: 117 amministrazioni hanno già ricevuto il riconoscimento con un punteggio (da 1 a 5 bike-smile) apposto sulla bandiera gialla. FIAB aderisce a ECF-European Cyclists’ Federation, la Federazione Europea dei Ciclisti. Presidente di FIAB è Giulietta Pagliaccio. Per info: www.fiab-onlus.it

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Grande attesa per l’unica prova italiana dell’U.C.I. Para-Cycling Road World Cup, la Coppa del Mondo di Ciclismo Paralimpico, in programma da giovedì 9 a domenica 12 maggio sulle strade di...

  Un evento che parla il linguaggio della bellezza. La Gran Fondo degli Appennini Reatini, in scena mercoledì 1 Maggio, porterà l’esercito pacifico del pedale ad attraversare i scenari cari...

Ormai si contano le ore: la Colli della Sabina è sempre più vicina! La cicloturistica reatina è al sold out. Percorso ultimato, il villaggio Expo (degno di una Fiera) è...

La macchina organizzativa dell’Asd Endurance Cycling è al lavoro da qualche tempo, mettendo a punto i dettagli, per far si che l’edizione “zero” della Ride 2 Parks il 9 giugno...

Esiste l’integratore perfetto? Non lo so, ma sono certo che Super Dextrin sia innovativo e completo sotto tutti i punti di vista, un prodotto che ha conquistato molti...

La calzatura Sidi Ergo 5 con una limited edition dedicata alla Corsa Rosa sarà la scarpa ufficiale del Giro d’Italia 2019. Si avvicina il grande appuntamento con “la corsa più...

Molte persone sottovalutano ancora l’importanza della colazione, anche se in realtà questo dovrebbe essere il pasto più importante della giornata. Non dimenticatelo ma durante il sonno il nostro...

Il C.O. di APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e ASD Charly Gaul Internazionale si occuperà di allestire la prova regina di Trento, regalando a tutti i pedalatori tre...

E' stata una grandissima terza edizione della Crocelle Race Park quella vissuta domenica scorsa a Palma Campania nella cornice del Parco Naturale Bosco Crocelle. Un vero e proprio successo organizzativo...

Il terzo episodio del Vlog Posh Privateer ci porta in sella (e in ambulanza) con Marco Aurelio Fontana, impegnato lo scorso week end nella prima tappa del World E-Bike Series a Monaco. Il Prorider sul proprio canale Youtube Fontanaprorider ci racconta...

Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le bici in totale sicurezza, ma oggi, con una linea di...

Quando ho detto ad amici e parenti che sarei an­dato in Oman, la reazione più comune è stata  “Bello! Ma dov’è?”. Non si può neanche biasimarli, visto che l’Oman, dal...

Alpha come l’animale che guida il branco. Alpha come il ciclista che si distingue dal gruppo e arriva prima di tutti gli altri. Alpha come la nuova collezione Biking lanciata...

Dalla Polonia a Pavia, un lungo viaggio per un’idea vincente che permetterà agli appassionati ciclisti di pedalare in tutta sicurezza anche di notte. La nuova pista ciclabile che nascerà a...

Si sta esaurendo velocemente il conto alla rovescia per dare vita lunedì 22 aprile alla Lipobreak Race Internazionale Porto Sant’Elpidio che promette grandi contenuti tecnici, promozionali e sportivi grazie agli...

  Nasce La Marittima - Ciclostorica del Bicicletterario, cicloturistica per bici d'epoca e abbigliamento in stile, ma non solo, anche pedalata ecologica per famiglie: non una gara, né una corsa,...

Anche quest’anno un bel pacco gara attende i partecipanti alla Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, la cui decima edizione si terrà domenica 26 maggio. Al suo interno...

Riparte sabato 20 aprile, con un parco bike ancora più ricco, il servizio Rent Bike Palù. La bella stagione è finalmente arrivata: il momento ideale per rimettersi in sella e...

Domenica 14 aprile a Montebelluna, all'interno di Villa Pisani, sede della mostra permanente sulla Grande Guerra conosciuta come Memoriale Veneto (Me.Ve.), il Gruppo Sportivo Olang ha inaugurato la nuova stagione...

Il CONI e Sport e salute Spa fanno squadra con il Governo per far vincere l’ambiente. È l’obiettivo del protocollo d’intesa “per la sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate allo sviluppo...

Sarà un week-end all’insegna del divertimento quello che il 10, l’11 e il 12 maggio sarà offerto dalla 5ª Granfondo Squali - Cattolica & Gabicce Mare, in programma...

Il casco Route di SMITH nasce in partenza da una situazione nettamente favorevole, infatti, è un progetto nuovo a tutti gli effetti ma gode della grande esperienza maturata...

La Paris-Roubaix ha regalato ancora una volta forti emozioni. Del resto non può che essere così. Stiamo parlando della Regina delle Classiche. La più bella, la più dura, la più...

Quando mancano sei mesi alla Granfondo Campagnolo Roma 2019 sono stati svelati i primi dettagli del weekend di grande ciclismo capitolino dell’11-13 ottobre. Quattro percorsi tra cui poter scegliereQuattro percorsi...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy