I PIU' LETTI
GARMIN EDGE® 520 PLUS: CARTOGRAFIA, SICUREZZA, CONNETTIVITÀ
dalla Redazione | 17/11/2018 | 07:37

La bicicletta non è solo una passione, per molti è come una seconda pelle e le uscite in sella, ora che la bella stagione si sta facendo largo, sono l’appuntamento che si aspetta tutta la settimana. Per affrontare al meglio una pedalata Garmin presenta Edge 520 Plus, il nuovo GPS bike computer con funzionalità avanzate di navigazione e l’innovativa cartografia precaricata Garmin Cycle Map.
Edge 520 Plus, con display a colori da 2.3” pollici e perfettamente leggibile anche sotto la luce diretta del sole, ha un’interfaccia intuitiva e di immediato utilizzo.

Ciclista che sei, strada che pedali
Utilizzando il grandissimo database e i miliardi di chilometri che nel corso degli anni i milioni di utenti hanno depositato sulla piattaforma web Garmin
Connect, Edge 520 Plus, tramite l’innovativa funzione Trendline™ Popularity Routing, è in grado di fornire all’utente, che precedentemente ha inserito punto di partenza e distanza, l’indicazione degli itinerari più praticati e quindi più sicuri da percorrere. Potrà scegliere tra itinerari su strada, su sterrato o gravel, con la sicurezza di avere sempre indicazioni affidabili e precise. Per chi vuole invece disegnare il proprio itinerario, è perfetta la nuova funzione Course Creator che permette di creare a piacimento nuovi itinerari a seconda di dove e come si voglia pedalare, con la garanzia di affrontare percorsi sempre affidabili. Per chi ama lo sterrato, l’app Trailforks permette di scaricare gratuitamente le mappe dei percorsi off-road del mondo biker.

Come anticipato, Edge 520 Plus prevede precaricata la cartografia Garmin Cycle Map, contenente punti di interesse, percorsi ciclabili e tanto altro. Sul dispositivo appariranno avvisi pop-up, avvertendo il ciclista dell’avvicinarsi di situazioni a cui prestare attenzione sul percorso come curve a gomito e pericolose, per garantire un’esperienza sui pedali in tutta sicurezza. Il GPS, compatibile anche con il sistema satellitare russo GLONASS, e l’altimetro integrati assicurano una rilevazione estremamente precisa dei dati di velocità, distanza e altitudine percorse.

Pedalare in sicurezza
Da sempre sensibile al tema sicurezza nella pratica sportiva, Garmin ha progettato un GPS bike computer che fornisce ai ciclisti tutte le funzionalità necessarie per sentirsi “protetti” in sella. Montato sul manubrio della propria biciletta o mountain bike, Edge 520 Plus consente, tramite la funzione Riderto-Rider, di inviare, ricevere e leggere, direttamente sul dispositivo, messaggi preimpostati agli altri compagni di squadra con smartphone connesso a Garmin ConnectTM/mobile. Questo permette al ciclista di avere sott’occhio i propri compagni di pedalata senza dover distogliere l’attenzione dalla strada e staccare le mani dal manubrio, non solo per comunicare situazioni di difficoltà, ma anche la propria posizione se si è perso il gruppo. Il GPS bike computer consente anche di visualizzare sul display, tramite Bluetooth®, le Smart Notification, ovvero SMS e chiamate in arrivo dal proprio smartphone compatibile.
Da non dimenticare, sempre in tema di sicurezza, la funzione Incident Detection, ovvero la capacità di Edge 520 Plus di riconoscere in modo automatico, grazie all’accelerometro integrato, un eventuale incidente o avaria della propria bici e di inviare ai numeri di emergenza precedentemente salvati un SMS contenente l’esatta posizione in cui si trova l’utente. A questo si aggiungono le funzioni Group Track, che rileva e mostra sul display l’esatta posizione georeferenziata di ogni ciclista fino a 50 partecipanti tramite l’applicazione Garmin Connect Mobile, e LiveTrack, che consente di tenere traccia della posizione del ciclista in
tempo reale da remoto.
Tramite protocollo ANT+®, è associabile ai sensori Garmin di velocità, cadenza e frequenza cardiaca. È inoltre compatibile con il Varia Radar RTL510, l’innovativo sistema di luci integrate per biciclette, a montaggio verticale, che segnala al ciclista le vetture in avvicinamento alle proprie spalle. Per vedere ed essere visti.

Divertimento e performance
Una volta connesso Edge 520 Plus al sensore di potenza Vector® 3 o a una fascia cardiaca compatibile, sarà possibile tenere sotto controllo la curva di evoluzione dello sforzo e quindi monitorare la propria performance. Potenza, dinamiche del ciclismo, VO2 max e rilevamento dei tempi di recupero saranno visibili sullo schermo del nuovo GPS ciclo-computer Garmin che segnalerà, in tempo reale, anche l’avvicinarsi di segmenti Strava Live 2.0 su cui i ciclisti potranno sfidarsi, e grazie alla nuova ed accattivante interfaccia utente da oggi si potrà sfidare il KOM, il tuo “peggior” amico e te stesso.

APP e Connect IQ
Trailforks app, può essere scaricata da Connect IQ™ store, e consente ai MTBiker di inviare sentieri e percorsi mappati nel mondo, collaudati e sicuri per la miglior uscita in tranquillità e senza perdersi, direttamente nel dispositivo. Best Bike Split Race Sync app è preinstallata su Edge 520 Plus, per avere a portata di mano i propri piani di allenamento e consente al ciclista di analizzare, ex post, in base al cambio di peso corporeo, le variazioni di potenza e l’efficienza di scia aero, come tutto ciò possa inficiare o migliorare la performance, aiutandolo a creare un piano di allenamento “ad personam”. L’oramai consolidata app TrainingPeaks per Edge 520 Plus guida il ciclista nell’esecuzione di allenamenti in tempo reale – in base a target di intensità o ad intervalli di durata. Qualcosa in più per chi trova soddisfazione nell’approfondire ogni singolo step. Prevede una batteria con un’autonomia fino a 15 ore.

Garmin Edge 520 Plus è disponibile nei migliori punti vendita a un prezzo consigliato al pubblico di 299,99 Euro.
Prevista una versione Bundle, con fascia cardio e sensori di cadenza e velocità, disponibile a un prezzo consigliato di 399,99 Euro. Infine, la versione con supporto per mountain bike, telecomando e cover in silicone sarà disponibile a un prezzo consigliato al pubblico di 349,99 Euro

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Una nuova proposta di circuito cross country nasce nelle province di  Brescia e Mantova; un circuito formato da 7 prove diverse, in location ancora riservate, ma sembra siano davvero spettacolari....

Scatta alle 00.01 del 23 Novembre l’evento più atteso dagli appassionati del mondo action e non solo: su GoCamera sta per arrivare un Black Friday interamente dedicato al mondo dei...

Ci siamo. La tanto attesa apertura delle iscrizioni per correre la 35° Edizione della Dieci Colli- GP Assicoop è stata ufficializzata e questa è solo la prima delle news in...

Il top rider Alex Gennesi, campione italiano, ha testato la nuova Losa 4U17: gustate con noi le sue acrobazie sui sentieri rocciosi del Sant'Anna.

Gianni Bugno, l’ex Campione di ciclismo che tutti conoscono per i suoi straordinari successi, basti ricordare due Campionati del Mondo ed un Giro d’Italia, sarà presente al Giorno della Scorta...

La campagna abbonamenti del nuovo circuito Easy Cup MTB 2019, sta proseguendo con un ritmo davvero importante, manca poco al raggiungimento dei 200 abbonati, quota che prevede ancora vantaggi in...

Potremmo definirlo un parterre de rois quello presente Trek Concept Store Cycle’n’Cycle di Roma che ha visto brillare la presenza di Alberto Contador vincitore di sette grandi giri. E con...

Si apre ufficialmente la campagna abbonamenti del Circuito Mtb Maremma Tosco Laziale: è infatti  già possibile abbonarsi a tutte le gare del circuito, con la possibilità di prendere parte alle...

Domani, sabato 17 novembre alle ore 18.30 a Palazzo Giureconsulti (sala Colonne) a Milano, nell’ambito di Sportmovies 2018 ( http://www.sportmoviestv.com/ ), ci sarà la proiezione del docu-film L’Eroico. L’opera prima...

Due fattori distintivi: la storia e il territorio. E un tratto decisivo: le vette delle Dolomiti di Brenta, le Alpi dell’Adamello e della Presanella che incorniciano la Val Rendena. Questo...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
di Giorgio Perugini
  Ho una personalissima lista di cose che mi fanno girare le scatole e quasi in cima all’elenco si posiziona...
di Giorgio Perugini
La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre...
di Giorgio Perugini
  Nella storia recente abbiamo potuto notare come alcuni prodotti abbiano avuto il merito di fare scuola gettando la base...
di Giorgio Perugini
  Ebbene sì, non si tratta di un prodotto nuovissimo, infatti, i Michelin Power Competition sono in vendita da più...
di Giorgio Perugini
Sono passati diversi giorni dall’Eroica e a parte un discreto mal di gambe mi è rimasto addosso un incredibile entusiasmo....
di Giorgio Perugini
La domanda che mi fanno in molti incontrandomi in bici durante il giorno è sempre la stessa: perché lasci le luci...
di Giorgio Perugini
Sono stati la novità dell’anno di Oakley,  i Flight Jacket hanno vinto la partita contro l’appannamento in maniera definitiva, questa...
di Giorgio Perugini
  Tranquilli, i tempi son cambiati e non si cade in contraddizione desiderando un casco ventilato e aerodinamico. Oggi come...
di Giorgio Perugini
  Lo ammetto, era molto tempo che desideravo affrontare una prova Gravel e finalmente l’occasione si è presentata. Jeroboam 300...
di Giorgio Perugini
  Con questa review si chiude il lungo test svolto con le selle Repente iniziato circa un anno fa, una ...
di Giorgio Perugini
  Da un paio di anni è di gran moda indossare calzini colorati e vivaci mentre si pedala, un capo...
di Giorgio Perugini
Riciclare è la parola d’ordine quando si pensa all’ambiente e all’inutile spreco di materie prima una volta utilizzate per realizzare...
di Giorgio Perugini
Avete presente quelle nuvole gonfie di pioggia, pronte ad esplodere in un fragoroso temporale da un istante all’altro?...
di Giorgio Perugini
Sicurezza, ventilazione e aerodinamicità sono solo alcune delle voci che descrivono al meglio il casco Ventus, un progetto...
di Giorgio Perugini
Gran Turismo in ambito automobilistico va ad indicare una auto con prestazioni elevate, ma anche confortevole e incline...
di Giorgio Perugini
Le ruote Aelous XXX nascono per stupire e catturare gli sguardi. Scure, cattive e leggere divorano l’asfalto con...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy