I PIU' LETTI
EP8 E’ IL NUOVO SISTEMA E-BIKE TOP DI GAMMA DI SHIMANO
dalla Redazione | 31/08/2020 | 17:02

Il lancio del nuovo sistema e-bike SHIMANO, noto come SHIMANO EP8, eleva i due pilastri chiave nel mondo delle e-bike - l'hardware e il software - fino a un nuovo punto di riferimento per il mercato: la realizzazione di componenti per e-bike ingegnerizzati e integrati che possono affrontare qualsiasi cosa, dalla montagna più insidiosa alle gare senza tralasciare il trail ridiing, il cross-country, il trekking e le avventure in fuoristrada per gli utenti meno esperti.

Il sistema Shimano e-MTB di seconda generazione è ricco di nuove funzionalità che conducono le prestazioni del nuovo EP8 verso standard mai visti nella storia di Shimano. Tra le caratteristiche uniche del nuovo SHIMANO EP8 riscontriamo una drive unit più potente ma più leggera, una pedalata più fluida, una trasmissione pulita, svincolata e dalla bassa rumorosità, una maggiore e più efficiente dissipazione del calore in grado di fornire una migliore gestione della bici rispetto ai suoi predecessori.

Rinnovate anche le due applicazioni per dispositivi mobili - l'app E-TUBE RIDE e l'app E-TUBE PROJECT – ora in grado di offrire ai ciclisti più opzioni di visualizzazione e una maggiore personalizzazione delle caratteristiche della loro unità di assistenza alla guida.

 

 

Il nuovo sistema di assistenza alla pedalata segue i principi  cari a SHIMANO nello sviluppare e-bike che garantiscano una pedalata naturale con un'elevata potenza controllabile quando se ne ha più bisogno, il tutto racchiuso in un pacchetto votato alla massima intergazione funzionale. Dalla drive unit alla trasmissione e ai freni, il livello di prestazioni è quello che ti aspetti da un marchio che può vantare un'esperienza nella mountain bike senza pari.

EP8 HARDWARE

Drive unit

 

La nuova drive unit EP8 (DU-EP800) è in grado di erogare 85 Nm di coppia per conquistare i sentieri più difficili e le salite più ripide. Questo aumento del 21% di potenza rispetto al suo predecessore SHIMANO STEPS E8000 si accompagna a una riduzione del peso di 300g fermando l’ago della bilancia a 2,6kg (con una riduzione del peso pari al 10% grazie al nuovo involucro della drive unit in magnesio). Questo peso ridotto unito all'elevata potenza di picco la rendono una delle drive unit migliori in termini di rapporto  peso-potenza.

Il miglioramento del rapporto peso-potenza è accompagnato dall’ottimizzazione dell'efficienza della batteria. La resistenza (l'attrito derivante dalla rotazione del pedale, evidente soprattutto quando si utilizza il sistema senza alimentazione) è stata ridotta del 36% (rispetto a E8000) grazie a una struttura di tenuta aggiornata e un design degli ingranaggi evoluto. Questa riduzione dell'attrito crea una migliore efficienza della batteria quando la drive unit è attiva e una guida più fluida quando si pedala senza supporto (ad esempio quando la drive unit è spenta o quando si guida oltre 25 km/h). Insieme alla riduzione dell'attrito c'è un meccanismo della frizione migliorato che fornisce un taglio più regolare quando si pedala sopra i 25 km/h.

Tale aumento della coppia motrice non va a scapito della rumorosità generale del sistema. In effetti, al contrario, la nuova drive unit EP8 è più silenziosa del modello E8000 in misura tale da essere allo stesso livello di E7000.

 

 

Inoltre, l'involucro in magnesio della drive unit presenta proprietà di conduzione del calore migliorate con interni riprogettati (una struttura degli ingranaggi ottimizzata e nuovi cavi EW-SD300) per aiutare il raffreddamento e migliorare le prestazioni quando si opera alla massima coppia su salite lunghe e ripide.

 

 

L’involucro della drive unit ha anche un design più  rispettoso delle linee morbide e degli angoli dei telai delle biciclette migliorando l'altezza da terra e, insieme alle batterie interne, rendendo le biciclette dotate di SHIMANO EP8 un pacchetto incredibilmente elegante e snello.

Tutti questi fattori si combinano insieme per offrire un'erogazione di potenza naturale e raffinata risultante da un motore più leggero, più silenzioso, più compatto e più potente con minore resistenza alla pedalata e un aumento del 20% della distanza percorribile.

 

 

Caratteristiche tecniche:

La drive unit EP8 è concepita con un fattore Q di 177 mm e viene venduta con le proprie pedivelle dedicate disponibili in una nuova lunghezza di 160 mm (disponibili anche nelle misure di 165/170/175 mm).

Il sistema sarà in genere equipaggiato con la nuova trasmissione SHIMANO XTR / XT / SLX / Deore a 12 velocità con Dynamic Chain Engagement (12 velocità) e tre opzioni di corona (34T / 36T / 38T).

La drive unit DU-EP800 utilizza lo stesso modello di montaggio al telaio di DU-E8000 e DU-7000, il che significa che i produttori possono utilizzare lo stesso design del telaio tra più modelli di drive unit SHIMANO

SHIMANO EP8 è anche compatibile con i sistemi di cambio meccanico (9/10/11/12 velocità), sistemi Di2 (11 velocità) e cambio interno al mozzo (11/8/7/5 velocità). In particolare EP8 è pienamente compatibile con il NEXUS Inter-5 rdi ecentemente introduzione sul mercato per le biciclette City & Trekking..

È disponibile un nuovo dispositivo guida catena (CD-EM800). Il nuovo design anti-fango offre una gestione perfezionata della catena ed è compatibile con le configurazioni SHIMANO STEPS a 11 e 12 velocità con linee catena da 56,5 o 53 mm.

Zona manubrio: Computer e Switch

 

Il computer display del nuovo EP8 (SC-EM800) condivide molte somiglianze esterne con la versione per  E8000 pur vantando nuove funzionalità tra cui quella che consente ai ciclisti di passare da un profilo all'altro. Ha uno schermo a colori da 1,6 ", leggibile in pieno sole, con un corpo compatto e di basso profilo per adattarsi alle condizioni impegnative dei percorsi in mountain bike.

 

 

Un'altra differenza importante è la sua versatilità in termini di posizionamento, accomodato su una fascetta o integrato nel primo manubrio specifico per e-bike realizzato al mondo da PRO Bike Gear, che mantiene il computer al sicuro dal rischio di danni. L’azionamento dell'assitenza alla pedalata è deputato al nuovo switch EP8, SW-EM800-L. Grazie al quale i ciclisti potranno alternare le modalità di supporto tra "Off", "Eco", "Trail" e "Boost" più la modalità "Walk Assist". Lo switch è stato rivisto nella forma con pulsanti concavi e un'area di input più ampia per renderli più facili da spingere e controllare. Lo switch è disponibile nello standard di progettazione SHIMANO I-spec che lo rende compatibile con le leve d’azionamento del dropper seat post  (ad esempio SL-MT800-IL di SHIMANO). In alternativa, lo switch può essere rimosso completamente se i ciclisti preferiscono modificare le modalità di supporto tramite il computer SC-EM800.

 

Tuttavia, la rimozione dello switch annulla completamente la possibilità di attivare la pratica funzionalità Walk Assist disponibile su tutti i sistemi SHIMANO STEPS. Questa modalità di assistenza è stata aggiornata per i sistemi EP8 in modo intelligente. Una doppia pressione dello switch di assistenza fa girare i pedali e la bici si sposta in avanti a 4 km / h, indipendentemente dal rapporto in cui si trova.

 

 

Batterie

 

Le opzioni relative alla batteria includono le nuove batterie SHIMANO rilasciate a Maggio 2020, le due batterie da 630 Wh, quella esterna tubo obliquo BT-E8016 e quella interna BT-E8036, la batteria interna da 504 Wh più piccola ma dalla ricarica più veloce BT-E8035-L. Tutte le batterie SHIMANO hanno una durata estremamente lunga e richiedono fino a 1000 cicli di ricarica completa prima di scendere al 60% della loro capacità originale.

EP8 SOFTWARE

Il perfezionamento del software che governa il funzionamento del nuovo EP8 costituisce l'altra metà della formula di SHIMANO per un e-MTB e un controllo più naturali. Il risultato è stato ottenuto attraverso il miglioramento delle prestazioni dei tre livelli di assistenza, insieme alla personalizzazione di tali modalità.

Nell'impostazione di assistenza più potente, la modalità BOOST può ora raggiungere 85 Nm di potenza (a seconda delle impostazioni pre-programmate), raggiunta con una coppia di ingresso del ciclista di 25 Nm.

La modalità TRAIL può anch’essa raggiungere gli 85Nm ma è più reattiva agli input di un ciclista, risparmiando batteria a coppie di input basse (0-30 Nm) o aumentando rapidamente l'erogazione di potenza per fornire la massima coppia quando il ciclista spinge più forte (tra 30-100 Nm di coppia in ingresso). E’ questo algoritmo di rapporto di assistenza più intelligente che rende la modalità TRAIL tanto versatile, molto più di quanto lo fosse nella precedente generazione di drive unit Shimano.

L'impostazione massima di assistenza per la modalità ECO può arrivare a 30 Nm (a seconda delle impostazioni del produttore), raggiungendo i 70 Nm di input in un modo altrettanto reattivo. Oltre alla maggiore autonomia, la modalità ECO può ovviamente essere utilizzata dai ciclisti per allenarsi quando lo desiderano.

Tutto ciò è altamente personalizzabile, sia a casa che in tempo reale, tramite l'app E-TUBE PROJECT (versione 4.0.0) capace di offrire ai ciclisti un maggiore controllo su come e dove pedalano. Le modalità BOOST, TRAIL ed ECO possono essere personalizzate con 10 diversi livelli di assistenza, la coppia può essere impostata ovunque tra 20-85Nm, ci sono cinque livelli di assistenza all'avviamento disponibili e questi possono essere impostati per diversi profili del ciclista per diversi tipi di uscite (ad es. guida ad alte prestazioni / estrema, corsa di resistenza, ecc.) o diversi profili utente. Tutte queste informazioni possono essere salvate come preferenze nei profili dei ciclisti, ad esempio una modalità di pendolarismo a risparmio di batteria e una modalità di arrampicata su singletrack tecnica ad alta potenza, i ciclisti possono facilmente passare da una modalità all'altra tramite il computer display.

 

 

L’aggiornamento dell’applicazione E-TUBE RIDE consente di monitorare tutte le informazioni di guida in un display per smartphone. Le opzioni di visualizzazione dello schermo mostrano le metriche di guida in modalità ECO, TRAIL e BOOST e le nuove funzioni aggiunte includono cronologia di guida, mappe in diretta e aggiornamenti grafici intuitivi.

 

 

 

Tanto l'app E-TUBE PROJECT quanto l'app E-TUBE RIDE sono ora disponibili per il download dagli app store iPhone o Android e sono completamente compatibili con SHIMANO EP8. In alternativa, fai clic sul link in basso per le istruzioni complete: https://www.shimano-steps.com/e-bikes/europe/en/service/E-tube.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Quello che ci siamo appena messi alle spalle è stato un fine settimana da incorniciare per gli appassionati di due ruote, che oltre alla grande partenza del Giro d'Italia hanno...

UYN – Unleash Your Nature è protagonista del Giro d’Italia insieme al team Israel Start-Up Nation. Per il brand italiano, lanciato nell’autunno del 2018, si tratta della prima partecipazione nella...

L’Italia del Paraciclismo si conferma potenza di caratura mondiale e manda un deciso segnale in previsione paralimpica, chiudendo la Coppa del Mondo di Ostenda con un bottino di 9 medaglie d’oro,  5 d’argento...

Da pochi giorni è partita la stagione turistica estiva nelle Marche, soprattutto lungo la Riviera del Conero che grazie al sua clima si prolunga fino alla fine di ottobre. Il...

Alla Granfondo del Diablo del prossimo 16 maggio si potrà pedalare con campioni del passato e del presente. La star indiscussa sarà proprio El Diablo, Claudio Chiappucci, sempre disponibile a...

Siamo ad un nuovo capitolo per i motori delle e-bike, infatti, Polini E-P3+ rappresenta per lo storico marchio un grande passo avanti, ma non fraintendetemi, la precedente versione era già...

Il futuro indica una sola direzione e si chiama “freni a disco“, del resto era logico pensarlo ed è giusto che ora si pensi tutto in quest’ottica, soprattutto per i...

E’ di nuovo maggio e la 104esima edizione del Giro d’Italia è alle porte. La corsa rosa partirà oggi con una cronometro nel cuore di Torino, la prima storica capitale...

La nuova “fiamma” da Crono De Rosa, testata sul campo dal profeta Elia Viviani nel recente giro di Romandia, vedrà il suo esordio ufficiale con il Team Cofidis alla prima...

EthicSport si distingue da sempre per prodotti eccellenti e per il profuso impegno in ricerca e sviluppo. Proprio da qui nasce un prodotto innovativo, destinato a rivoluzionare il mercato, ecco...

È l’appuntamento più atteso da tutti gli appassionati di ciclismo su strada, la manifestazione che ogni anno porta sugli schermi di tutto il mondo il nostro “Bel Paese”, e a...

Alla scoperta delle terre d’Arezzo in bicicletta: si chiama “Arezzo Bike Festival” il calendario che dal 18 luglio al 1 agosto 2021 proporrà gare, ciclostoriche, iniziative a tema, offrendo agli...

E-Giro è un evento cicloturistico legittimamente inserito nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana e organizzato da RCS Sport durante il Giro d’Italia. Si correrà sulle stesse strade e nelle stesse...

Siamo alla viglia del Giro d'Italia, cresce l'attesa e anche la volontà di "vivere in rosa al 100%". All4cycling, e-commerce di riferimento per gli appassionati di ciclismo, collabora...

L’integrazione è una scienza con la quale i giovani atleti si devono confrontare sulla strada che li porta a diventare corridori completi e magari campioni. Per questo Marco Bettazzi, sales...

La corsa della ripartenza, della resilienza, della convinzione che lo sport e il ciclismo in particolare siano un veicolo di straordinaria efficacia nella promozione del territorio, delle idee, dei prodotti...

Pianure divise simmetricamente e sommerse d'acqua per gran parte dell'anno, che rispecchiano i colori e le tonalità del cielo. Paesaggi multiformi e ricchi di fascino, le risaie ciclabili e la...

Nell’infinita lotta contro il tempo, ogni dettaglio fa la differenza e tutto conta. Una bici da cronometro deve spaccare il capello in quattro, essere ottimizzata dal punto di visto aerodinamico...

Dopo due anni di stop, domenica 16 maggio ritorna la XIX° Marathon Parco dei Monti Aurunci e Fondi (LT) si prepara ad accogliere biker e appassionati nel pieno rispetto delle norme vigenti. Il...

Scatta da Albstadt questo week end la Mercedes-Benz UCI Cross-Country World Cup 2021 e, per la prima volta, Red Bull TV proporrà il commento in lingua italiana con Marco Aurelio...

Prosegue senza pause il grande lavoro dell'A.S.D. Cerrano Outdoor per predisporre nel miglior modo possibile la nuova edizione della “Cerrano Bike Land International”, una tra le più importanti competizioni di...

Considerata la situazione sanitaria ancora incerta, l’organizzazione Velo Etruria Pomarance ha deciso, a malincuore, di rinviare nuovamente la Green Fondo Paolo Bettini. Prossimo appuntamento al 2022.  La Green Fondo Paolo...

“Abbiamo un obbligo nei confronti dei nostri tifosi, di noi stessi ed anche di chi non è, per motivi diversi, più della Nazionale: quello di continuare a vincere, come abbiamo...

Sono stati i portacolori del Team Rudy Project i maggiori protagonisti della 14^ edizione dell'Xc Tra le Torri svoltasi domenica 2 maggio a Farra di Soligo. La compagine trevigiana ha...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Si fa presto a dire pronto gara, infatti, questo è uno spot troppo spesso abusato. In casa Assos non si...
di Giorgio Perugini
Il casco Helios™ Spherical MIPS® è stato una delle ultime novità di Giro ed è un modello leggero e incredibilmente...
di Giorgio Perugini
Selle Italia ha pensato bene di proporre il nuovissimo modello Flite anche in versione Gravel e vi dirò, operazione riuscita...
di Giorgio Perugini
È davvero difficile raccontarvi se un gruppo è migliore di un altro, del resto, comprenderete quante siano le differenze tra...
di Giorgio Perugini
I generi esistono ancora? Si direbbe di sì per quanto riguarda la tipologia di telaio, in effetti, esiste quello aero,...
di Giorgio Perugini
23 grammi vi sembrano tanti? Io sono certo che siano pochissimi e racchiudere tanta tecnologia in un peso così contenuto...
di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
di Giorgio Perugini
È passato un mese abbondante dal lancio della nuova gamma di tubeless prodotti da Pirelli e non ci sono dubbi,...
di Giorgio Perugini
Le Bont Vaypor S sono scarpe dalle altissime prestazioni ed è il motivo principale che le fa preferire da molti...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventus 2.0 e gli occhiali Supernova formano un’accoppiata appagante dal punto estetico e interessantissima dal punto di vista...
di Giorgio Perugini
Che Trenta 3K Carbon sia un casco vincente, comodo e sicuro lo dimostrano in ogni occasione gli atleti del UAE...
di Giorgio Perugini
Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy