I PIU' LETTI
TRE VALLI, OGGI E' IL GIORNO DELLA GRANFONDO
dalla Redazione | 06/10/2019 | 07:46

Le gare di Gran Fondo organizzate dalla Società Ciclistica Alfredo Binda sono entrate nel novero dei “BEST EVENTS” dell’Unione Ciclistica Internazionale e la 4° edizione conferma il successo. Sono 1.500 i ciclisti che domani mattina partiranno da via Sacco, nel cuore di Varese per attraversare 34 Comuni della nostra provincia.

Iscrizioni aperte anche domani mattina al Race Village di piazza Repubblica a Varese. 650 i volontari della Società Ciclistica Alfredo Binda in campo. Le nazioni più rappresentate sono la vicina Svizzera, l’Inghilterra, la Germania, la Francia e la Russia ma non mancano ciclisti dall’America, Australia, Brasile, Canada, Colombia, Egitto.

 Il “quartier tappa” della manifestazione è Piazza Repubblica con il suo “Race Village” proprio come ai Mondiali di Gran Fondo Varese 2018. L’evento che ha portato a Varese persone da oltre 61 paesi del mondo e il maggior numero di ciclisti mai iscritti ad un campionato del Mondo.

 Gli organizzatori: la Società Ciclistica Alfredo Binda e NRC Occhiali, anche quest’anno hanno potuto contare su un impostante partner: Giant, primo produttore nel settore ciclo al mondo con sede della filiale italiana presente a Varese.

Grazie a LIV, il brand al femminile di Giant, questa edizione della Gran Fondo si è colorata di rosa. Per le donne è stato studiato un pacco gara dedicato, una corsia riservata al Race Village per le iscrizioni e un “Riding Liv Lady” per la ricognizione del percorso guidate dalla madrina di eccezione Noemi Cantele.

 È un’edizione improntata al rispetto per l’ambiente. Distribuiti solo bicchieri di carta ecocompatibili e i corridori che butteranno carte o borracce a terra al di fuori delle green zone allestite saranno squalificati.

Inoltre, grazie a Martica Bike, ci sarà una squadra di 15 persone che ripulirà i boschi vicini ai punti di ristoro.

Sempre grande attenzione alla sicurezza. È questo l’obiettivo perseguito anche quest’anno degli organizzatori e dalle Forze dell'Ordine che hanno acconsentito alla chiusura delle strade durante lo svolgimento della gara in tutti e 34 Comuni: Varese, Induno Olona, Valganna, Cuasso Al Monte, Porto Ceresio, Brusimpiano, Marchirolo, Cugliate Fabiasco, Montegrino Valtravaglia, Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia, Castelveccana, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Masciago Primo, Rancio Valcuvia, Brinzio, Castello Cabiaglio, Cuvio, Orino, Azzio, Gemonio, Caravate, Sangiano, Monvalle, Besozzo, Brebbia, Malgesso, Bardello, Gavirate.

IL PROGRAMMA

 Domenica 6 ottobre le griglie della Gran Fondo, posizionate lungo via Sacco, apriranno alle 8:00. Le partenze per categoria inizieranno alle 9:00. I primi arrivi a Varese sono attesi dopo le 11:30 Le premiazioni della domenica inizieranno alle 14:30 al Race Village.

ECO RUN CORRIVARESE organizzata dalla Campus Varese Runners

 

Il 6 ottobre nel centro di Varese, già chiuso al traffico per la Gran Fondo Tre Valli Varesine si corre anche l'Ecorun CorriVarese: 5 e 10 chilometri per sportivi podisti ma anche camminata per chi di Varese vuole scoprire le bellezze. Iscrizioni al Race Village di Piazza Repubblica e in via Sacco dalle 7.30 fino a poco prima della partenza, fissata per le 10.15, in coda alla partenza della gran fondo. Sempre nel Race Village saranno presenti le due associazioni che la corsa sostiene: Gulliver e Andos, per i quali sarà possibile destinare contributi liberi. Infine, in piazza Repubblica saranno predisposti l’arrivo delle gare e le premiazioni.

I PERCORSI:

 La partenza della Gran Fondo e Medio Fondo è davanti al Comune di Varese in Via Sacco e si pedalerà in direzione Induno Olona e Valganna. La prima salita sarà quella dell’Alpe Tedesco per poi scendere passando per Cuasso al Monte e infine arrivare nella splendida cornice di Porto Ceresio, al confine con la Svizzera. A Brusimpiano si affronterà la salita dell'Ardena sino al Santuario della Madonna di Ardena, situato in posizione panoramica sul Lago Ceresio e da lì si proseguirà per Marchirolo e Cugliate Fabiasco, attraversando il verde della Provincia di Varese. A Montegrino Valtravaglia (Località Bosco Valtravaglia) ci sarà la divisione tra i due percorsi: i granfondisti andranno ad ammirare la splendida vista del Lago Maggiore passando per Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia, Castelveccana. Qui si proseguirà per Porto Valtravaglia in salita per Brezzo di Bedero, quindi nuovamente in discesa verso Brissago Valtravaglia e Mesenzana, dove i due tracciati si ricongiungeranno. I mediofondisti proseguiranno in discesa per raggiungere Grantola fino a Mesenzana, luogo di ricongiungimento dei due percorsi.

Da Mesenzana il percorso proseguirà con un tratto nel comune di Cassano Valcuvia per poi salire verso Ferrera di Varese, Masciago Primo, Rancio Valcuvia e raggiungere Brinzio, passando davanti alla Madonnina protettrice dei ciclisti. Proseguendo per Castello Cabiaglio, Orino e Azzio, si percorreranno in discesa i tornanti di Gemonio e poi ancora Caravate, Sangiano, Monvalle, Besozzo, Brebbia, Malgesso, Bardello e Gavirate dove si costeggerà il Lago di Varese fino alla località Schiranna. Qui si effettuerà l’ultima salita per raggiungere nuovamente il Comune di Varese con arrivo in centro davanti a Palazzo Estense.

Il Gran Fondo sarà di 130 chilometri con 1993 metri di dislivello. Il Medio Fondo sarà di 103 chilometri e 1447 metri di dislivello. Il percorso della cronometroindividuale, invece, è lungo 22 chilometri per 175 metri di dislivello con partenza da Varese in direzione Induno Olona, Valganna e ritorno.

Sia la Cronometro Individuale in programma sabato 5 ottobre che la 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine del 6 ottobre saranno prove valide per la qualificazione al 2020 UCI Gran Fondo World Championships Vancouver – Canada.

IL PIANO SANITARIO E SICUREZZA

 

Per garantire la massima sicurezza dei partecipanti gli organizzatori della Gran Fondo Tre Valli Varesine, grazie alla collaborazione della Croce Rossa Italiana – sezione Varese e di Areu - Lombardia hanno predisposto per la Gran Fondo la presenza di: 8 ambulanze, 2 medici in auto, 3 medici in moto, 6 medici sulle ambulanze e un Punto Medico Avanzato con 2 medici e personale infermieristico per la prima emergenza in Piazza Monte Grappa. La tenda pneumatica del PMA è stata fornita dal Comando Provinciale di Varese dei Vigili del Fuoco.

Grazie alla collaborazione della Fondazione Renato Piatti onlus, ci saranno 8 pulmini scopa per il recupero bici ed eventuali problematiche dei corridori sul percorso.

 

Sotto il profilo della sicurezza dei ciclisti sulle strade, gli organizzatori hanno lavorato di concerto con la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia e Protezione Civile.

 

A maggiore garanzia della sicurezza dei ciclisti sul percorso, la S.C. Binda ha costituito una sala di coordinamento che si occuperà di raccogliere e gestire tutti i presidi presenti lungo il tracciato in collaborazione con la sezione di Varese della ARI (Associazione Radio Amatori Italiani).

 

I VOLONTARI 

Saranno 650 i volontari a presidio dei percorsi di gara in stretto contatto con gli organizzatori e le forze dell’Ordine. In azione anche i Tourist Angels: ragazzi delle scuole superiori che, grazie al progetto di Camera della Commercio di Varese - insieme a Regione Lombardia, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale e le Università - si mettono in gioco con entusiasmo e competenza per ampliare la rete d’informazione turistica, affiancando gli operatori degli infopoint in un percorso didattico di alternanza scuola/lavoro.

LE GRIGLIE DI PARTENZA:

I ciclisti verranno suddivisi in categorie di età (da 19 a over 65 anni) sia uomini sia donne. Verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria per ogni prova (Crono, Medio Fondo e Gran Fondo) per un totale di oltre 150 ciclisti premiati. Inoltre, il primo 20% classificato per ogni categoria si qualifica per partecipare al Mondiale in Canada.

 IL PASTA PARTY

Alle 12:00 della domenica al Race Village di Piazza Repubblica, grazie al supporto di Tigros e ai bravi allievi dell’Istituto Falcone di Gallarate inizierà il Pasta Party famoso ormai in tutto mondo per la sua altissima qualità.

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese che grazie alla Varese Sport Commission è stata impegnata in prima linea nella promozione del turismo sportivo. Federalberghi Varese e la segreteria alberghiera di Varese Convention&Visitors Bureau che hanno offerto supporto organizzativo e logistico all’evento. Confcommercio e Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese. 

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco degli Organizzatori per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport. I Main Sponsor sono: GIANT, LIV, TIGROS, Ferrovie Nord, Eolo, GiGroup, HUPAC, GuudCure, Elmec, Kratos.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
La quarta prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, in programma domenica 31 maggio nella bellissima Riviera delle Palme. Un evento che offrirà due percorsi adatti a tutti...

  Si rinnova l’imperdibile appuntamento con la cerimonia di fine anno che sugella la chiusura della stagione Acsi Ciclismo 2019 e introduce tutte le novità, alcune inattese, della nuova. Formula...

Si rafforza la partnership tra la Valle Camonica BIKE e i tre brand che da sempre sostengono l’evento. Una collaborazione che porterà tanti benefits agli atleti che decideranno di partecipare...

Aria di festa (non solo per la sagra della cipolla rossa) e tanta partecipazione ad Acquaviva delle Fonti per la premiazione del Challenge CXO Puglia, il circuito di corse ciclistiche...

Se state valutando l’acquisto di una scarpa da mtb ben fatta e non desiderate compiere un investimento da capogiro, non posso fare altro che consigliarvi le nuove fi’zi:k...

Nell’ambito della mobilitazione per la Giornata Mondiale della Vista 2019, Michelin ed Essilor hanno oggi annunciato la sottoscrizione di un Protocollo di intesa della durata di due anni. La...

Un week-end di sport, mare, shopping, divertimento ed eventi collaterali per tutti alla 6ª Granfondo Squali. Un fine settimana da Squalo da vivere da soli o in compagnia di amici...

Solo guardando a Dioniso, divinità dell'Olimpo greco considerato inventore della vite e del vino, possiamo scoprirci insofferenti a qualsiasi limite. Il vino ci consente di incorniciare la vita, come il...

  Fare sport, allenarsi, andare in palestra sono attività fisiche che danno benessere ma che possono portare a un sovraffaticamento muscolare, soprattutto quando i carichi di lavoro diventano più consistenti...

Cari irriducibili del pedale, è arrivato il momento di stringere i denti e far fronte al freddo. Aggiungo, viste le abbondanti precipitazioni delle ultime settimane, che sarà un...

Nessuno la conosce meglio di loro: tra i fratelli Braidot e F1-X il binomio uomo-macchina diventa complicità, armonia, simbiosi perfetta. Non è un caso: i consigli dei gemelli d’oro della...

La Neuron è una piattaforma estremamente versatile ed una delle più conosciute di Canyon: con i suoi 130 millimetri di escursione consente di affrontare qualsiasi terreno, dai...

Dopo aver scalato crateri lunari e aver affiancato le più svariate tappe della mobilità a quattro ruote, Goodyear, il celebre marchio dello Stivale Alato, ritorna nel mondo delle bici con...

Si aprono ufficialmente le iscrizioni alla terza edizione de La Ronda, l'evento più inclusivo ed eclettico del ciclismo: il punto d'incontro di bici diverse e discipline diverse, dalla corsa alla...

È risaputo: la Maratona dles Dolomites-Enel è un evento di successo mondiale, però ogni anno è incredibile riscontrare il numero impressionante di richieste pervenute per partecipare alla corsa. Anche per...

L’Abruzzo Mtb Cup rappresenta un punto di riferimento per ogni appassionato di mountain bike a qualunque livello e il 2020 coincide con lo svolgimento dell’ottava edizione del circuito di maggior...

Selle, gioie e dolori. Se trovi quella giusta, la bici diventa la tua più grande amica ma se non la trovi, le limitazioni diventano via via più serie....

Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del...

La terza prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Squali, in programma domenica 17 maggio a Cattolica (Rn) e...

Con il freddo si sa, occorre riscaldarsi a dovere prima di compiere sforzi intensi anche perché l’infortunio muscolare è sempre dietro l’angolo. Non parlo solo di traumi gravi,...

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il...

E’ partita ufficialmente la quota di 30 euro (clicca qui) con la quale sino al 2 febbraio sarà possibile aderire all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

CI siamo, pioggia e neve sono arrivati e probabilmente, visto il classico salto di stagione, molti di noi si stanno attrezzando per configurare in modalità invernale la propria...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy