I PIU' LETTI
SHIMANO GRX. LA PRIMA FAMIGLIA AL MONDO DI COMPONENTI SPECIFICi PER GRAVEL E ADVENTURE
di Giorgio Perugini | 08/05/2019 | 07:20

A seguito di un processo completo di ricerca, test e sviluppo, che ha riunito il feedback globale di ciclisti che hanno sperimentato e raccontato la loro esperienza su sentieri, strade bianche, marciapiedi e qualsiasi cosa fosse percorribile a tutti i livelli di competitivitàShimano introduce una nuova famiglia di componenti nota come GRX; la prima famiglia di componenti al mondo dedicata al gravel / adventure progettata per una guida veloce in tutta sicurezza sulle superfici sconnesse.

La famiglia GRX presenta al suo interno i componenti della serie RX800, RX600 e RX400 con trasmissioni dedicate 1x11, 2x11 e 2x10, opzioni di cambio elettronico Di2 o meccanico a vantaggio di una personalizzazione dell’esperienza di guida su superfici miste senza precedenti.

La realizzazione della nuova famiglia di componenti ha portato il team di sviluppo Shimano ben al di fuori dei tradizionali confini operativi per creare una piattaforma che sia in grado di dare risposte alle esigenze dei ciclisti di oggi e a quelli di domani. Che siano i nuovi entusiasti del gravel, che viaggino in una moderna avventura su strada, che abbiano bagagli, che siano gli irriducibili delle competizioni crossistiche, SHIMANO GRX offre loro opzioni che spaziano dai rapporti di trasmissione specifici, all'ergonomia personalizzata, all'integrazione dell’azionamento del reggisella telescopico alle ruote specifiche con profili del cerchio più ampi.

I componenti

Entrando nei dettagli, la gamma GRX include tre opzioni di trasmissione - 1x11, 2x11 o 2x10 velocità - deragliatori anteriori e posteriori, pinze freno a disco con opzione, leve idrauliche STI sinistra e destra con cambio elettronico Di2 oppure cambio meccanico, leve freno satellite.

Questi componenti impiegano le stesse tecnologie delle trasmissioni Shimano top di gamma, sia da strada che da mountain bike, garantendo la precisione e la stabilità che sono caratteristiche per cui l'azienda è rinomata. Il pacchetto trasmissione GRX risulta pertanto fluido e silenzioso, appositamente messo a punto per le specifiche uniche del terreno sconnesso, la posizione di guida e il design delle biciclette di questo segmento.

Per semplicità, la famiglia di componenti Shimano GRX lavora in abbinamento con le cassette Shimano MTB (Deore XT, SLX o Deore) o Road (Ultegra, 105, Tiagra) e le catene già esistenti nella gamma Shimano.

La famiglia Shimano GRX consta al suo interno di una serie di componenti di grado GRX 800, i più ricchi della famiglia, prevede componenti a 11 velocità più economici come leve e guarnitura di serie GRX 600 che possono essere abbinati senza problemi con le parti della serie 800 e guarniture a 10 velocità, deragliatori e shifter / freni. Ciò significa che non esistono limiti alla voglia di ciclismo dei nostril utenti che potranno realizzare montaggi GRX pronto corsa dal peso piuma oppure mezzi GRX da lavoro /tempo libero dal budget decisamente piu contenuto.  

Guarniture GRX: Le guarniture GRX sono costruite per affrontare diversi tipi di terreni e stili di guida e sono tutte dotate di una linea catena di + 2,5 mm a beneficio dello spazio tra pneumatici e telaio. Le guarniture monocorona GRX sono realizzate con tecnologia Shimano Dynamic Chain Engagement per garantire una maggiore ritenzione della catena sui terreni sconnessi. La guarnitura RX810 a doppia corona, da 48-31T,  presenta un gap di 17 denti che è il rapporto di trasmissione più ampio di sempre realizzato da Shimano nelle sue guarniture. Insieme alle opzioni RX600-11 / 10 da 46-30T, le guarniture a doppia corona offrono rapporti di trasmissione abbastanza grandi per affrontare qualsiasi tipo di percorso in qualsiasi condizione.

Peso guarnitura GRX: 1x11: FC-RX810-1: 655g (foto), FC-RX600-1: 753g. 2x11: FC-RX810-2: 722g (foto), FC-RX600-11: 816g, FC-RX600-10: 819g

Deragliatore anteriore GRX (FD): i deragliatori in gamma sono di due tipologie, Di2 (FD-RX815) o meccanico (FD-RX810 / RX400) e sono costruiti con 2,5 mm di spazio in più in uscita per accogliere pneumatici più larghi (fino a 42 mm) d’accordo con la tipologia di superficie da pedalare. Ciò significa che i deragliatori anteriori GRX devono essere combinati ncessariamente con guarniture Shimano GRX. Entrambi i deragliatori, meccanici e Di2 della serie RX800, sono costruiti in abbinamento alle guarniture single o doppie Shimano RX800, mentre il cambio FD-RX400 a 10 velocità lavora in abbinamento alle guarniture RX600 46-30T a 10 velocità. Tutti i deragliatori garantiscono i piu alti standard prestazionali di Shimano offrendo uno spostamento del deragliatore anteriore estremamente leggero e preciso.

Peso deragliatore anteriore GRX: FD-RX815-F: 131g (foto), FD-RX810-F: 94g (foto), FD-RX400: 95g

Deragliatori posteriori GRX (RD): I deragliatori posteriori Di2 (RD-RX815 / RX817) e quelli meccanici (RD-RX810 / RX812 / RX600) adottano la stessa tecnologia RX introdotta nel cambio posteriore Shimano Ultegra nel 2018: sono progettati per un azionamento del cambio silenzioso, regolare e affidabile su qualsiasi terreno grazie al sistema di stabilizzazione della catena noto come SHADOW RD + che consente di gestire le "vibrazioni di catena" riducendo al minimo il movimento del braccio del deragliatore fornendo prestazioni di cambiata ininterrotte.

La famiglia di componenti GRX permette di scegliere tra quattro deragliatori posteriori a seconda della cassetta e della tipologia di trasmissione utilizzata. I possessori di cassette Ultegra, 105 o Tiagra con spaziatura 11-30 / 34T dovranno utilizzare la gabbia corta Di2 RD-RX815 o il cambio meccanico posteriore RD-RX810, mentre che sceglie di utilizzare una cassetta Deore XT, SLX o Deore con spaziatura 11-40 / 42 dovrà utilizzare la gabbia lunga RD-RX817 in configurazione Di2 o meccanico RD-RX812.

Peso deragliatore posteriore GRX: Di2: RD-RX815/RD-RX817 (foto): 288/322g. Meccanico: RD-RX810/RD-RX812 (foto): 251/264g

Leve STI GRXlo spostamento del cambio è assicurato da leve ergonomiche sviluppate appositamente per il gravel riding (Di2: ST-RX815 o meccanico: ST-RX810 / RX600 / RX400, ST-RX810-LA) che hanno un asse più lungo di 18 mm, un profilo della leva freno curvo e una finitura strutturata antiscivolo che garantisce una impugnatura in tutta sicurezza sui terreni accidentati.

Per rendere possibile l'utilizzo dei reggisella telescopici nel segmento gravel SHIMANO introduce una leva per freno a disco idraulico meccanico sinistra GRX (ST-RX810-LA) che, se utilizzata con una trasmissione a singola corona 1x11, è in grado di controllare l’attivazione del telescopico mantenendo la zona del manubrio estremamente pulita e ordinata. La famiglia di componenti SHIMANO GRX presenta per la prima volta leve freno a disco idraulico lato sinistro di serie RX800 e RX600 specifiche per utilizzo monocorona 1x11 senza comandi di attivazione o parti interne del cambio. Della stessa famiglia la leva 1x11 Di2 sinistra (ST-RX15), dotata di tre pulsanti (due pulsanti laterali e un pulsante superiore) per l’azionamento di funzioni ausiliarie come l’attivazione delle luci o l’accesso al computer di terze parti.

Peso leve STI GRX: ST-RX815-L/R Di2: 565g, ST-RX810-LA lato sinistro azionamento dropper post: TBDg, ST-RX600-L/R: 611g, ST-RX400-L/R (10-speed): 613g

Impianto frenante GRX: l’impianto frenante diventa un elemento estremamente importante quando si deve controllare la velocità su discese ripide ed improvise dal fondo scomposto. Ecco perché, ai vertici della famiglia GRX, trovano spazio le leve freno idrauliche ST-RX815 che presentano la stessa tecnologia Servo Wave derivante dai freni a disco Shimano da mountain bike. Ciò contribuisce a migliorare la sensazione di frenata con maggiori opzioni di modulazione della stessa per una guida più aggressiva. Le versioni RX810, senza Servo Wave, o le leve di serie RX600 o RX400, offrono comunque un eccellente livello di potenza di arresto paragonabile a quella di grado Ultegra, 105 o Tiagra rispettivamente.

La famiglia GRX presenta in gamma anche una leva freno idraulico satellite (BL-RX812-L / R) che si collega allimpianto idraulico principale della pinza anteriore e posteriore. La leva freno satellite è progettata per essere montata sul manubrio accanto allo stem garantendo opzioni di frenata quando si guida con le mani sulla barra del manubrio.

Peso leva freno idraulico satellite GRX: BL-RX812L/R: TBDg

Le pinze GRX (BR-RX810 / 400) riprendono il design delle pinze Shimano  flat mount per ciclismo su strada: garantiscono prestazioni di frenata senza paragoni, pastiglie e rotori a dissipazione di calore con tecnologia ICE TECHNOLOGIES per un raffreddamento efficiente e duraturo dell’impianto stesso.

Peso pinza GRX : BR-RX810: TBDg, BR-RX400: 143g

Ruote specifiche per il Gravel: Per completare l'esperienza di gravel riding Shimano introduce in gamma due coppie di ruote da 12mm E-THRU (WH-RX570-TL-F12 / R12). Le nuove ruote, da 700c o 650b (non Boost), predisposte per tubeless, offrono un equilibrio ottimale tra peso, rigidità e durata, presentano una larghezza interna del cerchio di 21,6 mm (paragonabile alle ruote MTB XC) e un profilo di 22 mm.

Peso ruote GRX: WH-RX570 700c: 1600g/coppia, WH-RX570 650b: 1540g/coppia

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Molte aziende si chiedono quale sia la e-bike più adatta al mercato ma soprattutto ad ogni tipo di ciclista, un’impresa certamente difficile. Bianchi oggi non si chiede semplicemente quale sia...

Parlare di viaggio oggi ha l'ambizione di aiutare a sognare le future avventure su due ruote, per nutrire la nostra fame di scoperta e conoscenza, per progettare i viaggi che...

Nella ormai consueta incertezza che ci accompagna da tempo, in attesa che la situazione trovi una sua soluzione, i vari DPCM spostano sempre un po’ più in là l’asticella della...

La dodicesima edizione della Capoliveri Legend Cup “World Edition” apre le iscrizioni, assicurati il tuo posto in griglia per questo evento “MONDIALE”! Sei pronto a metterti in gioco per “ENTRARE...

Per celebrare il suo centenario, Shimano annuncia con orgoglio l’estensione della partnership con Amaury Sport Organization (ASO), proprietaria di prestigiose gare a tappe come il Tour de France, la Vuelta,...

Ultimamente si parla spesso di avventure in bici e di lunghi viaggi in solitaria tra fango e polvere alla ricerca della vera essenza del ciclismo ed è proprio quello che...

Sidi inizia il 2021 in grande stile con una nuovissima edizione limitata per la sua MTB Eagle 10. Black Sage è un colore che comunica un sentimento di serenità e riconduce...

Dare vita alla bicicletta perfetta è questione di tecnologia e passione, performance e cura dei dettagli: proprio come realizzare la barca vincente. L’eccellenza del ciclismo e della vela si incontrano...

La propensione degli italiani verso biciclette e moto cresce molto più velocemente dell’attenzione che le amministrazioni comunali riservano alle politiche per la mobilità su due ruote. È quanto emerge dal...

Sono ufficialmente aperte per tutti le iscrizioni alla BERGHEM#molamia. L’evento cicloamatoriale è stato messo in calendario per domenica 13 giugno 2021, sempre a Gazzaniga, in Valle Seriana, e rispetto alla...

I laghi di Cancano, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, sono stati per la prima volta nella storia sede di arrivo della 18^ tappa del Giro d’Italia 2020. Questi...

Tom Boonen sarà il Global Brand Ambassador di La Passione. Il Digital Native Vertical Brand, fondato da Giuliano Ragazzi e Yurika Marchetti, ha scelto il suo nuovo prestigioso testimonial per...

Supertype in casa Miche vuol dire massima performance e ottimi materiali, in pratica, ruote eccellenti. Da sempre questa linea viene arricchita con soluzioni all’avanguardia e ogni singolo pezzo che la...

Si riparte! La travagliata stagione ciclistica 2020 è terminata ed ora è il momento di pensare positivamente al nuovo anno. È con questo spirito che Northwave e il Team Astana...

Le corone ovali hanno fascino e non sono più un mistero come tanti anni fa visto che molti campioni le utilizzano. Dietro queste scelte non c’è spesso una scelta di...

Nel nome dell’ex professionista Claudio Chiappucci, aprile si sta avvicinando e a Porto Sant’Elpidio fervono i preparativi verso El Diablo Cycling Festival che vuole porsi all’attenzione del panorama ciclistico amatoriale...

La nuova Gaerne G.STL stabilisce il nuovo punto di riferimento per l'innovazione, le performance e il comfort nelle calzature da ciclismo. La tomaia, dal design pulito è realizzata in un...

Generalmente in questo periodo dell’anno ci si può rimettere sua strada, ma le nostre strade nella migliore delle ipotesi sono sporche e conciano le nostre bici da buttar via. Niente...

Da gennaio 2021 Santini si affida a TIPA, azienda internazionale che produce imballaggi compostabili, per il confezionamento dei propri capi tecnici da ciclismo. Una...

Dopo una serie sbalorditiva di risultati nel corso del 2020, tra cui un trio di classiche (Strada Bianche, Milano-San Remo, Liegi-Bastogne-Liegi), più le vittorie di tappa al Tour de France...

Topeak, marchio distribuito in Italia da Ciclo Promo Components, presenta ben 35 inediti prodotti per 2012, articoli che a breve potrete trovare presso i vari rivenditori. Tra questi è impossibile...

Trek ha presentato ufficialmente il nuovo abbigliamento dei Team Trek-Segafredo, della Trek Factory Racing XC e della Trek Factory Racing CX. Si tratta di una collezione completa di inediti ed...

Dopo diverse riunioni, confronti e dibattiti tra lo staff del Comitato Organizzatore della Granfondo Castello di Monteriggioni e dopo aver sentito il parere delle istituzioni e le autorità locali, siamo...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
di Giorgio Perugini
È passato un mese abbondante dal lancio della nuova gamma di tubeless prodotti da Pirelli e non ci sono dubbi,...
di Giorgio Perugini
Le Bont Vaypor S sono scarpe dalle altissime prestazioni ed è il motivo principale che le fa preferire da molti...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventus 2.0 e gli occhiali Supernova formano un’accoppiata appagante dal punto estetico e interessantissima dal punto di vista...
di Giorgio Perugini
Che Trenta 3K Carbon sia un casco vincente, comodo e sicuro lo dimostrano in ogni occasione gli atleti del UAE...
di Giorgio Perugini
Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo...
di Giorgio Perugini
Qualità e tecnicità sono due voci che precedono da sempre il marchio Assos e nessun appassionato ne fa mistero, posizionando...
di Giorgio Perugini
Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto...
di Giorgio Perugini
Non tutti gli amatori desiderano suole rigide e tomaie iper contenitive ed il motivo è semplice, la ricerca delle massime...
di Giorgio Perugini
Il nostro Vincenzo Nibali è senza dubbio un immenso campione, un atleta geniale e moderno in grado di vincere su...
di Giorgio Perugini
In casa Veloflex non ne hanno mai fatto mistero, infatti, chiamano i loro copertoncini direttamente tubolari aperti, giusto per far...
di Giorgio Perugini
Ci sono prodotti che hanno fatto la storia del ciclismo, rivoluzionando completamente ogni concetto di vestibilità e sostegno offerto all’atleta....
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy