I PIU' LETTI
GF BRA BRA SPECIALIZED DA RECORD
dalla Redazione | 30/04/2019 | 07:22

Nata Arci Gola e fondata Bra nel 1986 da Carlo Petrini, Slow Food diventa internazionale nel 1989 come “Movimento per la tutela e il diritto al piacere” e un manifesto d’intenti che pone l’associazione come antidoto alla “Follia universale della “fast life” e “Contro coloro, e sono i più, che confondono l’efficienza con la frenesia, a cui proponiamo il vaccino di un’adeguata porzione di piaceri sensuali assicurati, da praticarsi in lento e prolungato godimento”.

Valori condivisi dal comitato organizzatore della Granfondo Bra Bra Specialized Dalle Langhe al Roero, che oggi nell’incantevole cornice di Pollenzo ha festeggiato il nuovo record di iscritti con 2500 adesioni, superando quello fatto segnare nella stagione 2017, quella dei festeggiamenti del venticinquennale, con 2400 iscritti.

Una storia che sembra scritta a fatica con una delle macchine da scrivere costruite nel 1873 e custodite tra gli oltre trecento strumenti per la scrittura che custodiscono il Museo della Scrittura Meccanica braidese. Una storia che trae origine dalla passione per il ciclismo degli abitanti di questo straordinario lembo di terra piemontese che conservano gelosamente alcune testimonianze dell’amore per il ciclismo, nel museo della bicicletta di Bra. Un copione che sembra scritto dal registra braidese Stefano Sardo. Il sole che illumina per l’intero weekend la città romana di Pollentia, cara a Re Carlo Alberto, gli appassionati di questa affascinante attività sportiva che sabato mattina iniziano a popolare la piazza ammirando le novità proposte da Specialized, Dorelan, gustando il prelibato Caffè Vergnano, sottoponendosi al massaggio rilassante effettuato nello stand della Reaction.

Se la Zizzola, costruzione che nasce sulla sommità del più alto colle braidese, Monteguglielmo, ed è considerata la “Casa dei braidesi” nelle cui sale i cittadini ritrovano le tracce del mondo di cui sono figli e nipoti, Pollenzo è ormai diventata anche la “Casa dei ciclisti”. 

Le ore corrono veloci, la Granfondo Bra Bra Specialized Dalle Langhe al Roero prende forma e gli organizzatori lavorano per tutelare il diritto al piacere di pedalare e scoprire il territorio. Anche lo stand del circuito Coppa Piemonte propone un’adeguata porzione di piaceri sensuali, da praticarsi in lento e prolungato godimento. Un’offerta raccolta nell’abbonamento alle cinque prove in programma, oltre all’opportunità di iscriversi usufruendo della quota e trattamento agevolato alla Top Dolomites Granfondo, prova jolly. Abbonarsi al circuito vuol dire entrare a far parte della più grande famiglia di appassionati del mondo della due ruote che anche quest’anno con i suoi 950 abbonati si conferma come il circuito più partecipato e prestigioso. 

Nel pomeriggio di sabato Sandro Stevan, annuncia in diretta Facebook, il nuovo record di iscritti. Ma i primi festeggiamenti sono rimandati alla cena di gala che si è tenuta all’interno delle Tavole Accademiche di Pollenzo. Tra gli ospiti anche Chris Bangle inventore delle panchine giganti, ormai attrazione simbolo dell’Alta Langa.

Corre veloce la Granfondo Bra Bra Specialized Dalle Langhe al Roero, proprio come il bolide realizzato dall’azienda Italdesign Giugiaro che precede il lungo serpentone di partecipanti che escono dall’abitato di Pollenzo. Il rombo della Italdesign Zerouno è la colonna sonora di questa nuova avvincente edizione dell’evento. L’auto ha un costo di 2,4 milioni di euro e fa sognare molti appassionati di motori.

Per undici minuti i partecipanti alla seconda prova della Coppa Piemonte sfilano all’interno di Pollenzo per dirigersi al chilometro e zero. Uno straordinario momento che avrebbe stimolato anche lo scrittore braidese Gianni Farinetti.

Colline pettinate a vigneti, il nastro d’asfalto che emergere tra il rigoglioso verde delle colline e la cornice delle montagne che circondano il territorio imbiancata dalla neve, dominata dal Re di Pietra (Monviso) questo lo straordinario spettacolo naturale in cui si svolgono le tre prove. 

Nel percorso corto si impongono Alberto Merli (Pedale Godiaschese), alla sua prima vittoria assoluta, e Monica Viale (GS Passatore). Nella Mediofondo successo in volata per Fulvio Rosso (Roero Speed Bike) che regola in volata Aldo Ghiron (DottaBike). Tra le donne è l’aquilana, ambassador Specialized, Chiara Ciuffini (Team Procycling Promotech) a dominare la gara. Molto attesa la prova regina, la Granfondo. A partire con il favore del pronostico è Andrea Gallo (Team Isolmant Specialized) che ha vinto le ultime sette edizioni della manifestazione, mentre nella prova femminile è favorita la sua compagna di squadra Simona Parente.

Quest’ultima riuscirà a conquistare la terza vittoria alla Granfondo Bra Bra Specialized, mentre il pinerolese Davide Busuito (Team De Rosa Santini) erediterà lo scettro da Gallo indossando per la corona fatta realizzare dal comitato organizzatore per i due vincitori della prova regina.

Il ricco pranzo gourmet preparato dalla brigata delle Tavole Accademiche e la premiazione finale che ha visto la consegna di ben quattro biciclette Specialized tra le prime dieci società della classifica per team.  

Passa agli archivi una straordinaria edizione della Granfondo Bra Bra Specialized che entra di diritto tra le otto regine degli eventi granfondistici nazionali e internazionali. Uno straordinario successo per questa manifestazione che dopo dieci anni celebra anche l’uscita di scena del sindaco di Bra Bruna Sibille, che resterà comunque sempre al fianco degli organizzatori di questo evento.

Le classifiche della manifestazione elaborate dal timing Mysdam

Queste le classifiche del circuito Coppa Piemonte dopo la Granfondo Bra Bra Specialized Dalle Langhe al Roero

Classifica Coppa Piemonte Percorso Mediofondo 

Categoria Femminile 1: Georgina Makhandi (Bicistore Cycling Team)

Categoria Femminile 2: Valentina Castellino (GS Passatore)

Categoria Femminile 3: Rollini Tamara (Cycling Team Center)

Categoria Gentleman 1: Danilo Riva (Roero Speed Bike)

Categoria Gentleman 2: Stefano Carbone (Rodman Azimut Squadra Corse)

Categoria Junior: Aldo Ghiron (Dottabike)

Categoria Senior 1: Fulvio Rosso (Roero Speed Bike)

Categoria Senior 2: Luca Roberi (Dottabike)

Categoria Super Gentleman A: Guido Balocco (Bandito)

Categoria Super Gentleman B: Ezio Querio (Gs Passatore)

Categoria Veterani 1: Marco Grimaldi (Team Marchisio Bici)

Categoria Veterani 2: Paolo Bruno (Asd TNTeam)

Classifica Coppa Piemonte Percorso Granfondo  

Categoria Femminile 1: Elisa Parracone (GS Passatore)

Categoria Femminile 2: Barbara Zambotti (Somec MG.K Vis LGL)

Categoria Femminile 3: Elisabetta Debernardi (Rodman Azimut Squadra Corse)

Catgeoria Gentleman 1: Emanuele Motta (DT Bianchi)

Categoria Gentleman 2: Angelo Dal Ponte (Caviriò Pro Team)

Categoria Junior: Lucas Negro (Dottabike)

Categoria Senior 1: Andrea Gallo (Team Isolmant Specialized)

Categoria Senior 2: Romolo Gentile (Rodman Azimut Squadra Corse)

Categoria SuperGentleman A: Fulvio Magnaldi (Team De Rosa Santini)

Categoria Veterani 1: Michele Rezzani (Cannondale AG Cores FSA)

Categoria Veterani 2: Stefano Prandi (Bicistore Cycling Team)

Classifica team Granfondo Bra Bra Specialized 

GS Passatore km 24887

Rodman Azimut Squadra Corse 23949

Jolly Europrestige 6950

Brontolo Bike 6093

Team Cycling Center 5803

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Davide Cassani,  CT della nazionale italiana maschile élite di ciclismo su strada, e Alessandra Sensini, vice Presidente del CONI e Campionessa olimpica e mondiale di windsurf, pedaleranno insieme agli appassionati per DYNAMO...

Giovedì 31 ottobre a Corridonia si terrà il Trofeo Città di Corridonia, gara in notturna di ciclocross che aprirà il calendario della Fertesino Cup 4x4 off road, circuito...

Finalmente ci siamo! Per tutti gli appassionati della Dieci Colli, una delle grandi classiche di primavera, firmata dal Circolo Giuseppe Dozza sotto l’egida di Acsi Ciclismo, si...

Questa domenica sarà il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, nella cornice della Masseria Coppa, ad ospitare la tappa conclusiva del circuito Iron Bike Puglia 2019, la prova decisiva per l’assegnazione delle...

Vaccino antinfluenzale sì o no? Questa è una domanda che sempre più di frequente viene posta ai medici dello sport. Il dottor Claudio Pecci è estremamente favorevole a una vaccinazione...

CI sono tanti temerari che non si fermano mai e pedalano davvero in tutte e quattro le stagioni, noncuranti di freddo, pioggia e spesso anche la neve. Insomma,...

Pronti via: è scattata la corsa al pettorale per la Granfondo Stelvio Santini 2020. Confermate anche quest’anno le tariffe di iscrizione, con una divisione nelle tempistiche, e i tre consueti...

La promozione del territorio passa anche attraverso lo sport. Quest’anno il comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race (in calendario il 21 giugno 2020) ha intensificato il suo impegno in particolare...

È iniziata la settimana che culminerà con l’8° edizione de L’Intrepida, in programma ad Anghiari domenica 20 ottobre. L’attesa cresce, così come il numero degli iscritti che ha già superato...

Nei 100 anni dalla nascita di Fausto Coppi ed in memoria di Felice Gimondi, nasce un brevetto dedicato a quei ciclisti (la maggioranza) ai quali non interessa andare forte quanto...

I più abili freerider del mondo tornano nel deserto di rocce rosse dello Zion National Park, Utah, per la Red Bull Rampage 2019. Tra dieci giorni esatti creeranno le loro linee...

I meteorologi parlano già di un autunno lungo, una vera mezza stagione in cui potremo finalmente utilizzare i classici capi del periodo, differentemente da quanto successo nei precedenti...

Affermazione del carabiniere vicentino Nicholas Pettinà nella 17^ edizione della "Su e Zo per i Fossi" svoltasi domenica 13 ottobre ad Adria, in provincia di Rovigo, e valida per...

La diciannovesima edizione del circuito Coppa Piemonte prenderà il via, domenica 29 marzo 2020, in terra francese con la Granfondo Nice Côte d’Azur-Nice-Matin. L'altra new entry è la Granfondo del...

Sono Borja Conejos, Jack Carthy e Vera Baron i nuovi campioni mondiali di bike trial, rispettivamente primi classificati nelle categorie Elite Men 20’’, Elite Men 26’’ e Open Femminile: si è concluso...

  Mentre fervono i preparativi della grande festa finale di venerdì 18 ottobre, presso Cascina Maggia a Brescia, continua a ritmo serrato il grande lavoro del comitato organizzatore per proporre...

La Sassovivo Wild è alla sua quinta edizione, un’iniziativa che ha il fascino del grande evento e che si ripropone domenica 27 ottobre sotto la regia organizzativa dell’Asd All Mountain...

Tutto pronto per #NoiConVoi2019: gli organizzatori sono certi che il rush finale farà salire il numero degli iscritti, perché ancora una volta sarà il numero dei partecipanti a fare la...

In 300 hanno pedalato nel nome di Aldo Sassi. La sesta edizione della “Pedala con Aldo” è andata in scena lo scorso fine settimana a Cagno, in provincia di Como,...

Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran fondo alle uscite in solitaria. Oggi più che mai non...

  Sono Charlotte Worthington e Anthony Jeanjean i primi Campioni Europei di BMX Freestyle Park, la spettacolare disciplina che tra meno di 10 mesi farà il proprio ingresso nel programma...

All’alba di ieri mattina, mentre il primo sole illuminava lo scenario unico dei Fori Imperiali e il Colosseo, tantissimi cicloamatori, amici e...

Dopo la vittoria di Bauke Mollema su Alejandro Valverde e Egan Bernal ne Il Lombardia NamedSport, 2.500 amatori si sono cimentati nella Gran Fondo Il Lombardia Enel, sulle strade dove...

Le notti d’estate sono fatte per pedalare, e anche quest’anno l’ha confermato: il tour estivo delle Bike Night ha portato oltre 3500 persone in viaggio di notte. Le pedalate notturne...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
di Giorgio Perugini
Il periodo estivo rimette in strada molti appassionati, pronti a sfidare il caldo e le strade roventi. Non...
di Giorgio Perugini
Tutti voi conoscerete Scicon per via delle borse portabici, probabilmente le migliori in circolazione, ma possiamo tranquillamente ricordare...
di Giorgio Perugini
Cosa ci aspettiamo da un completo estivo? Generalmente lo vogliamo leggero e ben realizzato con tessuti all’avanguardia, aero ma anche...
di Giorgio Perugini
La gravel è la bici del momento, inutile negarlo. In un momento di vacche magre, molti si sono...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy