I PIU' LETTI
COLNAGO CYCLING FESTIVAL, IL SUCCESSO DI UN INTERO TERRITORIO
dalla Redazione | 09/04/2019 | 07:51

Un grande successo anche questa 7a edizione del Colnago Cycling Festival! L’evento si è concluso da poche ore, dopo tre giornate di sport, spettacoli ed iniziative per tutti, fra l’entusiasmo e la grande partecipazione di un intero territorio.

Un programma fittissimo quello di questa tre giorni che è stato studiato per soddisfare non solo gli appassionati delle due ruote, ma anche gli accompagnatori o i normali visitatori che si sono recati sul territorio del Garda allettati dalle proposte del festival per trascorrere un weekend in un atmosfera di festa.

Il venerdì è stato segnato in primis dalla grande partecipazione alla Randonnée, il Giro del Lago di Garda firmato Colnago che ha visto pedalare oltre 300 atleti sull’intero incantevole perimetro del Benaco, con una lieve deviazione verso l’entroterra trentino per chi avesse scelto di affrontare il percorso lungo.

Il weekend ha preso il via anche con l’apertura del Villaggio expo, un’area dedicata agli espositori dei grandi marchi del settore sport e non solo, che in questi giorni è stata letteralmente presa d’assalto, con un’affluenza costante già dal primo giorno, indice dell’interesse che il festival ha saputo suscitare sul territorio e della qualità delle proposte dei brand presenti. 
Il sabato è stato animato dai baby bikers che con le loro MTB hanno colorato il Lungolago Cesare Battisti, cimentandosi in gincane in miniatura e prove di abilità, con tutto l’impegno che i piccoli campioni in erba sanno dimostrare. La giornata è stata poi coronata dal trionfo dello spettacolo pirotecnico che ha lasciato tutti i presenti estasiati e senza parole.

Infine la regina del festival, la Granfondo Colnago, ha reso questa domenica gardesana davvero indescrivibile, sin dalla partenza: vedere il lungo e fitto fiume di 4.000 caschi colorati disposti lungo la sponda del lago pronti a saltare sulle pedivelle e partire si è rivelata un’emozione non da poco per le centinaia di spettatori accorsi per assistere allo start.

A partire insieme alle migliaia di appassionati sono stati anche il Falco Paolo Savoldelli, già tester d’eccezione del nuovo percorso, e la show girl Justine Mattera, grande appassionata delle due ruote. Una volta avviatisi gli atleti hanno pedalato in direzione nord fino a Gardone Riviera, dove il gruppo si è biforcato: sono saliti verso il Vittoriale coloro che hanno deciso seguire il percorso medio da 110 km, mentre hanno proseguito dritto gli atleti che hanno optato per il nuovo tracciato lungo. Quest’ultimo con i suoi inediti 145 km arriva a toccare luoghi mai attraversati dalla manifestazione fino a quest’anno, come il Lago di Valvestino e il Lago d’Idro: un tracciato che come per le precedenti edizioni premia i partecipanti con i suoi panorami mozzafiato, salite pedalabili e ricchi ristori, che tra prelibatezze tipiche e i sorrisi dei volontari sono un’occasione per godere dell’ospitalità gardesana e bresciana.

E le espressioni sui volti di tutti i presenti hanno confermato proprio la forza di questo territorio, ingrediente fondamentale per trasformare un semplice appuntamento sportivo in una grande festa per tutti.

Un vasto territorio quello coinvolto dal festival, che per il solo passaggio delle manifestazioni coinvolge 71 comuni, 4 province e 3 regioni: un doveroso ringraziamento va proprio alle istituzioni che credendo e supportando il progetto hanno collaborato per il bene del territorio di modo che nella grande macchina del Colnago Cycling Festival ogni ingranaggio funzionasse perfettamente.

Senza ombra di dubbio questo Colnago Cycling Festival si può definire un successo di squadra. L’unione di istituzioni, enti privati e associazionismo sembra essere la formula vincente per questo evento che giunto alla 7a edizione è capace di rinnovarsi ogni anno e diventare sempre più forte e sempre più partecipato.

Si tratta di una perfetta alchimia, quella che unisce gli sponsor privati le Istituzioni e gli oltre 1000 volontari, che in un amalgama di forze sanno creare da questo evento un’occasione di divertimento all’insegna dei valori dello sport e al tempo stesso un’opportunità di promozione di questo fantastico territorio.

Un contributo fondamentale, come ad ogni edizione, è stato anche quello delle forze dell’ordine e della scorta tecnica che, insieme all’assistenza sul percorso e agli addetti, hanno garantito la partecipazione e il divertimento in piena sicurezza dei granfondisti.

Infine gli oltre mille volontari, che con tanta dedizione, da professionisti, hanno lavorato dietro le quinte per rendere il festival sicuro e sempre più bello che hanno reso possibile il perfetto funzionamento di ogni singolo ingranaggio del festival.

E 1.000 volontari uniti per lo stesso traguardo, il divertimento e la soddisfazione dei partecipanti del festival. Grande soddisfazione dell’Amministrazione di Desenzano che ha accolto calorosamente i partecipanti alla Granfondo con la consapevolezza del valore della loro presenza sul territorio. Il patron della manifestazione Ernesto Colnago, con il Sindaco Guido Malinverno, l’assessore Francesca Cerini e l’assessore di Regione Lombardia Alessandro Mattinzoli hanno premiato tutti i vincitori.

Conclusa la settima edizione, non resta che iniziare a lavorare per la prossima che sarà, come ogni anno, un imperdibile appuntamento con il buon umore, le bellezze paesaggistiche e i migliori valori che lo sport sano rappresenta ancora. Quindi, arrivederci al 2020!!!

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
All’inizio della sua avventura da tecnico della Nazionale BMX, Tommaso Lupi era impaziente di vedere la sua selezione di Allievi alle prese con un appuntamento internazionale. E tra Verona e...

A Tollo, la festività del 25 aprile si anima sempre con la Fondo Colli Teatini giunta quest’anno alla sedicesima edizione. Grazie al forte impegno dell’Asd Ciclistica Tollo, anche l’amministrazione comunale...

fare una bella passeggiata su due ruote. Come tradizione vuole, ecco allora uno degli appuntamenti più conosciuti delle due ruote spoletine: la Spoleto In Bici. Già presentata in Comune nelle...

Procede a ritmi serrati l’organizzazione della Granfondo Mtb del Monte Comune in programma il prossimo 19 maggio a cura dell’Asd Monte Comune Bike che ha portato l’evento alla nona edizione....

"La mountain bike è la nostra passione... ma non solo”. E' il motto a cui si ispira il Team Pozzetto di Cittadella, in provincia di Padova, che si...

Provate ad immaginare la gita in bici perfetta, una bella giornata passata sui vostri sentieri preferiti e ovviamente in ottima compagnia ma con tutto il necessario per una...

Grande attesa per l’unica prova italiana dell’U.C.I. Para-Cycling Road World Cup, la Coppa del Mondo di Ciclismo Paralimpico, in programma da giovedì 9 a domenica 12 maggio sulle strade di...

  Un evento che parla il linguaggio della bellezza. La Gran Fondo degli Appennini Reatini, in scena mercoledì 1 Maggio, porterà l’esercito pacifico del pedale ad attraversare i scenari cari...

Ormai si contano le ore: la Colli della Sabina è sempre più vicina! La cicloturistica reatina è al sold out. Percorso ultimato, il villaggio Expo (degno di una Fiera) è...

La macchina organizzativa dell’Asd Endurance Cycling è al lavoro da qualche tempo, mettendo a punto i dettagli, per far si che l’edizione “zero” della Ride 2 Parks il 9 giugno...

Esiste l’integratore perfetto? Non lo so, ma sono certo che Super Dextrin sia innovativo e completo sotto tutti i punti di vista, un prodotto che ha conquistato molti...

La calzatura Sidi Ergo 5 con una limited edition dedicata alla Corsa Rosa sarà la scarpa ufficiale del Giro d’Italia 2019. Si avvicina il grande appuntamento con “la corsa più...

Molte persone sottovalutano ancora l’importanza della colazione, anche se in realtà questo dovrebbe essere il pasto più importante della giornata. Non dimenticatelo ma durante il sonno il nostro...

Il C.O. di APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e ASD Charly Gaul Internazionale si occuperà di allestire la prova regina di Trento, regalando a tutti i pedalatori tre...

E' stata una grandissima terza edizione della Crocelle Race Park quella vissuta domenica scorsa a Palma Campania nella cornice del Parco Naturale Bosco Crocelle. Un vero e proprio successo organizzativo...

Il terzo episodio del Vlog Posh Privateer ci porta in sella (e in ambulanza) con Marco Aurelio Fontana, impegnato lo scorso week end nella prima tappa del World E-Bike Series a Monaco. Il Prorider sul proprio canale Youtube Fontanaprorider ci racconta...

Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le bici in totale sicurezza, ma oggi, con una linea di...

Quando ho detto ad amici e parenti che sarei an­dato in Oman, la reazione più comune è stata  “Bello! Ma dov’è?”. Non si può neanche biasimarli, visto che l’Oman, dal...

Alpha come l’animale che guida il branco. Alpha come il ciclista che si distingue dal gruppo e arriva prima di tutti gli altri. Alpha come la nuova collezione Biking lanciata...

Dalla Polonia a Pavia, un lungo viaggio per un’idea vincente che permetterà agli appassionati ciclisti di pedalare in tutta sicurezza anche di notte. La nuova pista ciclabile che nascerà a...

Si sta esaurendo velocemente il conto alla rovescia per dare vita lunedì 22 aprile alla Lipobreak Race Internazionale Porto Sant’Elpidio che promette grandi contenuti tecnici, promozionali e sportivi grazie agli...

  Nasce La Marittima - Ciclostorica del Bicicletterario, cicloturistica per bici d'epoca e abbigliamento in stile, ma non solo, anche pedalata ecologica per famiglie: non una gara, né una corsa,...

Anche quest’anno un bel pacco gara attende i partecipanti alla Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, la cui decima edizione si terrà domenica 26 maggio. Al suo interno...

Riparte sabato 20 aprile, con un parco bike ancora più ricco, il servizio Rent Bike Palù. La bella stagione è finalmente arrivata: il momento ideale per rimettersi in sella e...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy