I PIU' LETTI
SRAM RED ETAP AXS, LE 12 VELOCITA' WIRELESS SONO REALTA'
di Giorgio Perugini | 07/02/2019 | 22:31

Tante sono state le voci di corridoio nell’ultimo anno, ma oggi il nuovo gruppo Sram eTap AXS, dopo essere stato in parte utilizzato già in gara, vede la luce in tutto il suo splendore. Sram conferma così di credere nel 12 velocità, una rincorsa partita da lontano nella mtb e nella creazione di un corpetto specifico. Ovviamente, la tecnologia wireless utilizzata già nell’eTap degli scorsi anni aggiunge pepe ad un prodotto che potrà spaziare tranquillamente dalle bici da strada fino alle gravel.

 

 

Il pacco pignoni eTap AXS è da sempre un pezzo su cui Sram basa la sua fama per via delle sofisticate lavorazioni con cui viene prodotto. Gli ingegneri hanno lavorato sul disegno dei denti, un insieme di migliorie che assicura una cambiata più rapida e silenziosa.I rapporti sono 10-26t, 10-28t e 10-33t con spaziature perfette tra un rapporto e l’altro. La compatibilità è con i mozzi XDR™ ma è soprattutto la leggerezza il punto forte di questi modernissimi pacchi pignoni.

I comandi Sram RED per freni a disco hanno pompa idraulica integrata mentre quelli per freni tradizionali non si differenziano molto dalla precedente versione confermando tutto quello che di buono c’era, personalizzazioni del reach compreso. La forma superiore delle leve è stata leggermente rimodellata per migliorare la presa alta e la comodità.

 

Le guarniture RED AXS sono tutte nuove e sono disponibili in tre lunghezze diverse (170mm, 172.5mm, 175mm) e con rapporti 46/33, 48/35, 50/37. I bracci sono in carbonio mentre l’alluminio impera per la lavorazione delle corone. Esiste infine anche una versione monocorona, perfetta per le bici da tt. Complessivamente, lo sviluppo metrico dei vari rapporti non ha nulla da temere nel confronto con le vari soluzioni compact o tradizionali ma per questo dovremo aspettare una prima prova per parlarvene meglio. Tutte queste soluzioni sono disponibili anche con misuratore di potenza Power Meter. Il movimento centrale DUB promette meraviglie in termini di rendimento  e si adatta a tutti gli standard presenti sul mercato. Le calotte esterne si avvitano direttamente sul telaio consentendo un lavoro dei cuscinetti davvero ottimo.

La catena RED è stata completamente progettata da zero, quindi ci troviamo davanti ad un prodotto nuovo al 100%. Sram ha lavorato duro su questo componente per esaltarne l’efficienza e la silenziosità.

Il deragliatore anteriore Sram RED eTap AXS segue il filone dei prodotti elettro meccanici, quindi adotta forme un po’ abbondanti ma nel complesso rimane decisamente elegante. Il deragliatore posteriore sfrutta la tecnologia Orbit per smorzare le oscillazioni del braccio mentre si pedala. La parte meccanica è stata pesantemente rivisitata per consentire cambiate più rapide e una migliore silenziosità di funzionamento.

 

I freni caliper monopivot consentono il montaggio di pneumatici fino ad un massimo di 28mm e montano come al solito pattini SwissStop Flash Pro. I rotori invece sono disponibili nelle misure 140 e 160mm per frenate silenziose ed vigorose. 

 

Il nuovo Gruppo Sram eTap AXS può interfacciarsi all’App AXS tramite cui è possibile personalizzare i comandi, tenere sott’occhio il livello di autonomia delle batterie, scegliere il tipo di cambiata e rimanere aggiornati con gli aggiornamenti firmware che arriveranno in futuro. Sram è così, tanti fatti e poche chiacchiere. La rivoluzione è appena cominciata.

 

https://launch.sram.com/en/axs/etap-axs

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Che la bici possa avere un’utilità sociale, ormai un fatto assodato. Ma che possa rivelarsi utile anche a scuola, è sicuramente una novità. Accade che nella scuola di Valgella a Teglio,...

Un timido assaggio di primavera sta caratterizzando il clima della Penisola negli ultimi giorni e gli specialisti della Mountain Bike hanno iniziato a mordere il freno in vista dell’inizio della...

Dopo l'ottimo successo e i consensi fatti registrare nella prima edizione, svoltasi il primo luglio 2018, tornerà domenica 23 giugno 2019 la ciclostorica denominata "La Via dei Carraresi" dedicata alla...

Poco più di un mese e ci siamo.  La Granfondo Le Strade Rosa sta radunando a sé atlete e appassionate da tutta Italia e, per premiare la viva passione che...

Domenica 7 luglio gran finale per il Jeko Umbria Marathon Mtb a Massa Martana (Pg) in occasione della Martani Superbike Mtb Race.    Nuova la location della segreteria, che sarà spostata...

Domenica 23 giugno l’Italian Ciclotour si sposterà a Caldarola (Mc) per la 29ª Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica, quarta prova di questo nuovo circuito che porterà i partecipanti a...

Sono tanti i motivi che invogliano ad accogliere l’invito degli organizzatori della Granfondo Tarros Montura per partecipare all’edizione del prossimo 31 marzo: innanzitutto la storia, la tradizione di un evento...

Mancano poche ore alla partenza ufficiale dell’Iron Bike Puglia 2019 da quel di Alberobello e tutto il circuito è in fermento. La rassegna di mountain-bike sotto l’egida della Federazione Ciclistica...

Sarà il Colle del Quarzo a tenere sotto scacco i partecipanti della 1a Gran Fondo Città di Ceriale, che andrà in scena domenica 3 marzo, con partenza e arrivo dalla...

Il campione Marco Aurelio Fontana è un’atleta di assoluto livello e dopo anni di competizioni nella mtb ha raccolto importanti soddisfazioni sia a livello nazionale che internazionale,...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
di Giorgio Perugini
  Ho una personalissima lista di cose che mi fanno girare le scatole e quasi in cima all’elenco si posiziona...
di Giorgio Perugini
La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre...
di Giorgio Perugini
  Nella storia recente abbiamo potuto notare come alcuni prodotti abbiano avuto il merito di fare scuola gettando la base...
di Giorgio Perugini
  Ebbene sì, non si tratta di un prodotto nuovissimo, infatti, i Michelin Power Competition sono in vendita da più...
di Giorgio Perugini
Sono passati diversi giorni dall’Eroica e a parte un discreto mal di gambe mi è rimasto addosso un incredibile entusiasmo....
di Giorgio Perugini
La domanda che mi fanno in molti incontrandomi in bici durante il giorno è sempre la stessa: perché lasci le luci...
di Giorgio Perugini
Sono stati la novità dell’anno di Oakley,  i Flight Jacket hanno vinto la partita contro l’appannamento in maniera definitiva, questa...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy