I PIU' LETTI
IMPERFECT, L'ABBIGLIAMENTO TECNICO TARGATO DEPORVILLAGE
di Giorgio Perugini | 19/08/2018 | 00:06

Chiariamo subito un dubbio: il nome Imperfect nasce dal gioco di parole “I’m Perfect”, ed è il nome della prima collezione creata da Deporvillage, e-commerce di articoli sportivi leader nel mondo. In questa collezione trovate maglie, pantaloncini, guanti e calzini, tutto prodotto in Europa da una delle migliori aziende specializzata nel ciclismo. Da qui derivano l’ottimo rapporto qualità/prezzo del completo che abbiamo testato per voi. L’esperimento Impefect parte dal ciclismo ma arriveranno presto altri capi per diversi sport outdoor.

Osservando i vari prodotti Imperfect che ci sono arrivati, è chiaro che il pacchetto è molto interessante ed è realizzato con buoni dettagli e materiali moderni per un risultato che va ben oltre le aspettative. La maglia Imperfect è realizzata in tessuto elasticizzato (100% poliestere), un buon compromesso per quanto riguarda la componente elastica per ottenere un  fitting aderente senza penalizzare la leggerezza complessiva e la traspirabilità del tessuto.

In particolare, il pannello frontale ha un aspetto liscio mentre quello posteriore è microforato per favorire una veloce evaporazione dell’umidità prodotta durante l’attività. Sotto le maniche vengono posizionati pannelli in mesh per migliorare la regolazione termica. In vita ritroviamo la classica banda in silicone, materiale che ritroviamo nel fondo manica tagliato a vivo. La zip lunga YKK viene schermata a fondo chiusura da una piccola tasca che evita sfregamenti con il collo, un particolare sempre utile per migliorare il comfort. Nel pannello posteriore ritroviamo le tre classiche tasche e la scritta motivante « play hard, have fun », un monito in chiave moderna e motivazionale per comprendere il reale valore del nostro sport.

Il pantaloncino Imperfect è stato creato per soddisfare le esigenze di chi, nella bella stagione, può confrontarsi con lunghe distanze. ideale per lunghe distanze. Per questo motivo viene utilizzato un tessuto tecnico chiamato Topazio Miti anti-UV Coldlack in grado di riflettere i raggi solari scongiurando eccessivi accumuli di calore. Il fondello Endurance 2 di Elastic Interface è realizzato con schiume a diversa densità opportunamente traforate per migliorare la traspirabilità.

Le bretelle piatte e traforate sono incorporate posteriormente in un pannello in mesh all’altezza della parte bassa della schiena che ben si relaziona con il pannello posteriore della maglia con cui si combina per disperdere il più velocemente possibile il sudore corporeo.

Il fondo gamba è governato da una bella banda elastica piatta e ampia a cui sono applicati internamente piccolissimi rilievi in silicone per aumentare il grip e tenere sempre in posizione il pantaloncino. Su questo capo viene posizionato un piccolo elemento rifrangente, un dettaglio che recupera in parte la lacuna che abbiamo rilevato sulla maglia.

Complessivamente, vista la spesa di 62.95€ per la maglia e di 79.95€ per il bibshort, ci ritroviamo tra le mani un bel completo che non sfigura affatto rispetto ai marchi più blasonati. Ok direte voi, la qualità si paga, ma Imperfect nasce proprio per offrire una bella alternativa ad una spesa assolutamente abbordabile.

Tessuti, dettagli e cuciture meritano comunque buoni voti per un risultato finale più che discreto. Mi sono piaciute particolarmente le maniche raglan e il tessuto usato per il pannello posteriore della maglia, mentre avrei evitato di posizionare il silicone sulle maniche, ma queste sono mie considerazioni personali visto che il materiale in questione causa spesso allergie.

Detto questo, lo stesso ragionamento fatto per la maglia lo possiamo utilizzare per il bib, un capo ben confezionato e performante che vale i soldi spesi. Nella prova sono stati utilizzati regolarmente i Guanti Imperfect (link) e le Calze Imperfect (link), per un total look Imperfect.

I guanti sono abbastanza comodi e filtrano bene le vibrazioni ma sono dotati di velcro, un dispositivo da tenere lontano dai tessuti più delicati, soprattutto in fase di lavaggio. Le calze, sottili e ventilate, sono fabbricate con cotone ipoallergenico e adottano rinforzi in punta e sul tallone.

   Maglia Imperfect manica corta Blu scuro

   Salopette Imperfect nero blu

   www.deporvillage.it/ciclismo/abbigliamento_ciclismo-imperfect

 

★★★★☆ stile

★★★★☆ aerodinamicità

★★★★★ rapporto qualità/prezzo

★★★☆☆ comodità complessiva

★★★★☆ rifiniture, cuciture

★★★★☆ resistenza all’usura e ai lavaggi

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Con grande rammarico il Comitato Organizzatore della Granfondo del Matese 2018 rende noto che è stato costretto ad annullare la manifestazione a causa dell’esiguo numero di iscrizioni pervenute finora.Nicolangiolo Zoppo,...

Un territorio votato all'attività all'aria aperta. Un territorio dove innamorarsi dei panorami o lasciarsi tentare dalle delizie della cucina nostrana è all'ordine del giorno. E la Tremalzo Bike Scott non...

Diego Piva (Rodman Azimut) con il tempo di 31'11'' si e` aggiudicato, per il secondo anno consecutivo, il successo nella Cronoscalata Cesana Torinese-Sestriere. Prima donna al traguardo con il tempo...

  Sono passati circa quattro mesi da quando sono tornato a pedalare su un pedale Shimano, li alterno in particolare modo ad altri due pedali di marchi concorrenti e devo...

Il panorama ciclistico laziale si arricchisce di una nuova gara: la prima edizione della point-to-point Parco Nazionale del Circeo, manifestazione voluta fortemente dal direttore del Parco in sinergia con il...

Classe, calzata e ottimo comfort ai sono solo alcune delle caratteristiche che descrivono le Fi:zi’k Infinito X1, le scarpe per gli appassionati di mtb pronte per correre ai massimi livelli...

La Val di Fassa, si sa, è un autentico paradiso per gli appassionati di ciclismo che vogliono vivere esperienze indimenticabili tra sport e natura: sono tantissimi, infatti, i percorsi che...

Tutto è pronto per il contest slopestyle più importante dell'anno: il Red Bull Joyride. Insieme al Red Bull Rampage, senza dubbio la classica di freeride più attesa della stagione. Evento clou del festival dedicato al Crankworx,...

Fino ad oggi anche il ciclismo ha fatto massiccio ricorso ai volontari della Protezione Civile, preziose figure impiegate in compiti di vigilanza dei percorsi per garantire un sicuro transito dei...

Quando intorno a mezzogiorno il ponte Morandi è collassato, Manuele Bellasio, 16 anni, di Pinerolo,  si trovava in auto insieme alla sorellina Camilla, quattro anni più giovane, sua mamma...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




  Sono passati circa quattro mesi da quando sono tornato a pedalare su un pedale Shimano, li alterno in particolare...
di Giorgio Perugini
  Lo ammetto e non ne faccio un mistero, sono stato tra i primi in Italia ad utilizzare i prodotti...
di Giorgio Perugini
  Questo marchio non è certo ai suoi primi giorni di vita, infatti, è ben dagli anni ’80 che Titici...
di Giorgio Perugini
  Che il ciclismo di oggi sia fortemente contaminato dalla moda non è certo una scoperta ma è proprio questa...
di Giorgio Perugini
Le nuove Infinito R1 Knit nascono per offrire al ciclista una nuova esperienza in termini di calzata, sia in termini...
di Giorgio Perugini
L’edizione 2018 dell’Eroica (qui il Link dell’Eroica Gaiole) si sta avvicinando ed una cosa è certa, è decisamente...
di Giorgio Perugini
Nella mia esperienza da ciclista ho imparato che le vecchie regole valgono per tutti e una delle più note in...
di Giorgio Perugini
Che tipo di ciclista sei? Sei ossessionato dalla velocità o ti piace stare sempre a ruota? Se ti piace prendere...
di Giorgio Perugini
  Pare che le prossime due settimane saranno funestate da un caldo rovente che porterà le temperature ben oltre le...
di Giorgio Perugini
  Il nastro manubrio ha un’importanza fondamentale, infatti, non è solamente un dettaglio estetico su cui si può giocare per...
di Giorgio Perugini
Sono anni che veniamo letteralmente investiti da novità che promettono di cambiare definitivamente la bici. Dapprima sono stati i materiali,...
di Giorgio Perugini
Forse siamo degli sciagurati, ma quanto ci piace pedalare con questo caldo? A volte più picchia il sole e più...
di Giorgio Perugini
Il modello Aspide è per Selle San Marco un vero cavallo di battaglia, soprattutto nelle versione Superleggera, una sella che...
di Giorgio Perugini
Se anche in questo momento dell’anno non volete mettere da parte la bici, vuol dire che il caldo vi piace,...
di Giorgio Perugini
Chiariamo subito un dubbio: il nome Imperfect nasce dal gioco di parole “I’m Perfect”, ed è il nome della prima...
di Giorgio Perugini
È inutile girarci intorno, questa Cipollini The One è un po’ come Super Mario Cipollini, è davvero difficile che passi...
di Giorgio Perugini
È passato circa un anno circa dalla presentazione dei nuovi pneumatici Pirelli, un lasso di tempo abbastanza lungo in cui...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali da ciclismo Bollé si sono confermati in queste stagioni nelle posizioni di vertice per quanto riguarda design e...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy