I PIU' LETTI
SELLE ITALIA SEMPRE AL FIANCO DELLA MARATONA DLES DOLOMITES
dalla Redazione | 21/06/2019 | 07:36

Come ogni anno gli appassionati di ciclismo si preparano ad uno degli appuntamenti più attesi ed amati, la Maratona Dles Dolomites, giunta alla sua 33esima edizione, che il 7 luglio vedrà l'Alta Badia invasa da più di 9000 ciclisti pronti a percorrere in successione i 6 passi simbolo delle Dolomiti: Campolongo, Sella, Gardena, Pordoi, Giau, Valparola - per emulare i grandi corridori del Giro d'Italia.

Selle Italia è partner storico della Maratona e, anche quest'anno, l'azienda di Asolo non rinuncia a schierarsi ai nastri di partenza con i ciclisti più temerari che percorreranno il percorso “maratona” con 138 km e 4230 metri di dislivello, ma anche il percorso medio con 106 km e 3139 m di dislivello ed il percorso Sella Ronda con 55 km e 1780 m di dislivello.

La ventennale partnership tra la Maratona Dles Dolomites e Selle Italia è una storia di intesa fondata sulla passione per la bici e il suo DNA fatto di gioie e fatica, valori che Selle Italia sostiene sin dalla sua fondazione, più di 120 anni fa, e che porta avanti anche come main partner della Maratona delle Dolomiti, come ha raccontato Giuseppe Bigolin, Presidente e Proprietario di Selle Italia: “I 9000 ciclisti che parteciperanno alla Maratona delle Dolomiti sanno quanto sacrificio c'è voluto per prepararsi alla gara. Ma anche quanta gioia proveranno a percorrere strade così belle, uniche al mondo. Per questo siamo orgogliosi di sostenere i ciclisti in questa avventura così bella e gratificante, anche attraverso i nostri prodotti”.

Riccardo Bigolin, Vicepresidente di Selle Italia, ha inoltre commentato: "Quando penso alla Maratona, le prime cose che vengono in mente sono la magica atmosfera e i 6 passi, uno più bello dell'altro, tutti con la propria unicità. Il monumento a Coppi sul Pordoi, un passo dove Coppi e Bartali hanno costruito la storia del ciclismo; Il passo Gardena, la finestra che si apre sulla magnifica Alta Badia; il Giau, con la sua salita impegnativa e particolare e un panorama straordinario: la conca ampezzana, la Croda Rossa, il Nuvolau e l'Averau, che ti fanno capire l'unicità delle Dolomiti. Per questo e molti altri motivi la Maratona delle Dolomiti è il posto giusto per gli appassionati che cercano forti emozioni".

Nei giorni prima della gara Selle Italia darà a tutti i partecipanti e “spettatori” la possibilità di incontrare personaggi del calibro di Pippo Pozzato, Dorotea Wirier e altri peronaggi dello sport che si avvicenderanno nella misurazione biomeccanica con il BIkelab, primo sistema di bike fitting al mondo completamente automatizzato, che lavora senza necessità di marker, utilizzando un sistema di analisi biomeccanica con scansione automatica 3D total body e auto-adattamento della posizione.

Perfetta compagna dei ciclisti che si cimenteranno nella Maratona delle Dolomiti sarà la SLR Boost, il nuovo modello in casa Selle Italia nato da un’evoluzione dell’iconica SLR, storicamente legata al nome di grandi Campioni come Contador e Ballan. Grazie a tecnologia e materiali di altissimo livello qualitativo, con i suoi 122 grammi la SLR Boost è insuperata per leggerezza da ogni altra sella corta disponibile. Inoltre, l’inconfondibile eleganza e una lunghezza di quasi 25 mm inferiore rispetto alla versione tradizionale della SLR (248 mm contro 275 mm), qualificano di diritto la nuova SLR Boost al titolo di leader del nuovo comparto delle selle corte.
 
Caratteristiche tecniche sella SLR Boost

Un'estetica raffinata, che si sposa a una comodità senza eguali, grazie alla sua struttura compatta, al leggero rialzo sulla parte posteriore e alla cover microforata che aiutano a trovare e a mantenere facilmente la posizione ideale di seduta, garantendo un appoggio corretto delle ossa ischiatiche e prevenendo eventuali disturbi da schiacciamento.

Come se non bastasse, la SLR Boost presenta una punta ridisegnata che permette di aumentare ulteriormente il comfort in fase di spinta e di sfruttare al massimo le caratteristiche della sella. Inoltre, le regolazioni diventano più semplici, grazie ad una linea nera lucida applicata sulla parte inferiore della scocca che indica la posizione del BRP (Biomechanical Reference Point), il punto in cui la sella raggiunge la larghezza di 70 mm e dal quale misurare i parametri utili per il giusto posizionamento.

La SLR Boost è disponibile in 4 versioni: Kit Carbonio, TI316, TM con rail in manganese e la SLR Boost Lady, con rail in TI316 e padding più confortevole, pensata e concepita per adattarsi alle necessità del pubblico femminile, grazie ad una maggiore imbottitura in Gel, che unita alla tecnologia Superflow, assicura un comfort di pedalata senza precedenti.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Chi la ha provata, racconta di essersi sentito caldo per tutto il tempo, nonostante condizioni climatiche pessime e gelo totale. La maglia Intima Base 2 di Spatzwear, il...

Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la terza edizione della Granfondo Michele Scarponi, che nel 2020 si terrà domenica 19 aprile a Filottrano. Sino al 31 dicembre sarà possibile...

Eccola qui L'Eroica, bella e gioiosa, chiassosa e felice, internazionale, autentica, esigente e intrigante. Poetica all'infinito. Eccola qui L'Eroica, organizzata con il contributo, il lavoro e il sostegno entusiasta di tanti.Si dice...

Con un successo condito dalla presenza di circa 250 partecipanti e un eccellente spettacolo sulle strade attorno l’area Metropolitana di Bari e l’Alta Murgia, è andata in archivio positivamente la...

Cosa ti aspetti da un casco da enduro? Massima protezione, tanta comodità ma anche leggerezza, le giornate in sella sono lunghe e divertenti, perché zavorrarsi? Partiamo proprio da...

Sarà ancora MOA Sport a fornire, nel 2020, l’abbigliamento tecnico al Team Beltrami TSA, squadra sbarcata quest’anno nel mondo del professionismo come Continental, categoria confermata anche per la prossima stagione.Le...

Pedalata ma non solo, l’obiettivo è quello di vivere una grande festa del ciclismo di fine stagione. Appuntamento a Pomarance (PI) domenica 20 ottobre con la 2a edizione della Freccia Geotermica. Quest’anno il Velo Etruria...

Enervit, forte della lunga esperienza maturata accanto all’Equipe Enervit, ha deciso di suggellare ancora di più il rapporto con la sua fedele alleata dando vita a un magazine di approfondimento...

Si parla spesso di integrazione proteica soprattutto nella fase di preparazione che precede l’inizio della stagione agonistica, ma è giusto fare chiarezza per questa pratica, spesso fatta con...

Ancora poche ore d’attesa per il via della edizione numero zero della RISO..ica, pedalata aperta a tutti, anche a famiglie e bambini, che si svolgerà ad Abbiategrasso...

Il Van torna on the road. Dopo Milano, Innsbruck, Monaco, Berlino, Amsterdam, Rotterdam, Düsseldorf, Torino, Mantova e Ferrara, più di 800 bici riparate, oltre 3000 caffè offerti e più di...

Inizia oggi Emtb Adventure (18 – 20 ottobre 2019), manifestazione dedicata al mondo della mountain bike elettrica come mezzo ideale per scoprire il territorio del Garda Trentino e per raggiungere agriturismi e noti...

Una mattinata intensa, emozionante e ricca di spunti quella che si è svolta al Teatro di Anghiari sui valori della CARTA ETICA DELLO SPORT, nell’incontro con gli...

Si scrive Milano Gravel Roads ma si legge Gravel di Milano, così come è stata accolta nel lessico comune. Alla sua seconda edizione è già una “classica” che, in pieno solco Turbolento,...

Non è stato semplice, specie dopo il recente annullamento della GF di La Spezia,  ma col ritorno nel calendario primaverile di Alassio, ecco che tornano ad esserci le condizioni per proporre una...

Il gruppo sportivo Sciarmati Off Road è alle prime armi nell’organizzare questo importantissimo evento svolgendo un’opera promozionale di vitale importanza senza trascurare minimamente l’aspetto tecnico che ricopre l’evento sul piano...

La Gran Fondo Tre Valli Varesine aderisce al circuito Coppa Piemonte Love for Cycling, il più importante e prestigioso circuito granfondistico nazionale che s’ispira a valori ben definiti: la passione per il ciclismo, la...

Dalla bellezza del paesaggio naturale, visitare il centro storico medievale di Varzi è come compiere un viaggio nel passato, alla bontà del gusto autentico del Salame di Varzi DOP. Questa...

Autunno, tempo di grande transizione ma anche di ottime soddisfazioni raccolte sui pedali. No? La gamba gira a meraviglia, la velocità di crociera è alta e le sensazioni...

Davide Cassani,  CT della nazionale italiana maschile élite di ciclismo su strada, e Alessandra Sensini, vice Presidente del CONI e Campionessa olimpica e mondiale di windsurf, pedaleranno insieme agli appassionati per DYNAMO...

Giovedì 31 ottobre a Corridonia si terrà il Trofeo Città di Corridonia, gara in notturna di ciclocross che aprirà il calendario della Fertesino Cup 4x4 off road, circuito...

Finalmente ci siamo! Per tutti gli appassionati della Dieci Colli, una delle grandi classiche di primavera, firmata dal Circolo Giuseppe Dozza sotto l’egida di Acsi Ciclismo, si...

Questa domenica sarà il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, nella cornice della Masseria Coppa, ad ospitare la tappa conclusiva del circuito Iron Bike Puglia 2019, la prova decisiva per l’assegnazione delle...

Vaccino antinfluenzale sì o no? Questa è una domanda che sempre più di frequente viene posta ai medici dello sport. Il dottor Claudio Pecci è estremamente favorevole a una vaccinazione...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
di Giorgio Perugini
Il periodo estivo rimette in strada molti appassionati, pronti a sfidare il caldo e le strade roventi. Non...
di Giorgio Perugini
Tutti voi conoscerete Scicon per via delle borse portabici, probabilmente le migliori in circolazione, ma possiamo tranquillamente ricordare...
di Giorgio Perugini
Cosa ci aspettiamo da un completo estivo? Generalmente lo vogliamo leggero e ben realizzato con tessuti all’avanguardia, aero ma anche...
di Giorgio Perugini
La gravel è la bici del momento, inutile negarlo. In un momento di vacche magre, molti si sono...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy