I PIU' LETTI
TITICI. FLEXY ROAD, COMODA E VELOCE
di Giorgio Perugini | 15/08/2018 | 07:26

 

Questo marchio non è certo ai suoi primi giorni di vita, infatti, è ben dagli anni ’80 che Titici produce bici, prima BMX poi Mtb per completare la propria linea con interessanti bici da corsa. Tecno Telai Cicli torna a stupire nel 2017 grazie al concetto Flexy, una particolarità strutturale che caratterizza l’unico telaio al mondo equipaggiato con il P.A.T., Plate Absorber Technology.

Il brevetto, un’esclusiva di Titici, riesce a coniugare comfort e performance come difficilmente accade. Flexy Road è una bici con i freni tradizionali moderna e versatile.

 

Il progetto è tutto italiano: infatti, i telai Titici vengono tutti realizzati a mano in Italia, un processo artigianale in cui ogni singolo pezzo può ampiamente essere progettato e realizzato su misura. Il telaio è il frutto di diversi passaggi in cui la tradizionale fasciatura delle pelli del carbonio viene svolta in progressione facendo in modo che le fibre e la resina si fondano perfettamente.

Il pezzo forte del telaio è il congiungimento del tubo orizzontale con il piantone verticale poiché in questo tratto proprio il tubo orizzontale si assottiglia consentendo al ciclista di poter usufruire di una elasticità verticale ampiamente avvertibile.

Questo schema, dettato dalla P.A.T., non altera la struttura nel suo insieme e non causa torsioni avvertibili durante la spinta sui pedali. Il dettaglio è notevole dal punto di vista estetico e regala ai prodotti Tipici un look di forte impatto.

La geometria M2R ( Made 2 Race ) completa gli accorgimenti costruttivi e va a definire una bici dal piglio agonistico che soddisfa in ogni circostanza. Questo accade per le taglie a catalogo (ben 5) ma dovrebbe essere ancor di più evidente sui progetti su misura. Il reggisella viene bloccato da un sistema completamente a scomparsa, un elemento ulteriore per apprezzare la pulizia e la magrezza di questa parte di telaio.

La bici del test è equipaggiata con gruppo Sram Red eTape, ruote Fulcrum Racing Quattro, sella Aspide Selle San Marco e pipa (3T ARX II Team Stealth), reggisella (3T Zero 25 Team), manubrio (3T Aeronova) targati 3T.

Il telaio stupisce con forme sottili anche se la bilancia porta l’intero pacchetto oltre i 7kg complessivi (pedali compresi). Qui tutto è abbastanza tradizionale, forcella e movimento centrale per Press Fit da 86.5mm rispondono colpo su colpo ad ogni sollecitazione senza mai entrare in crisi.

Basta alzarsi sui pedali per sentire che la bici scappa da sotto il sedere (è un fasciato votato alla prestazione) come se il peso del mezzo fosse notevolmente inferiore. I cavi passano ben integrati nel telaio facendo in modo che le linee e le colorazioni possano essere notate al meglio.

Vi informo che sul sito Titici (qui il LINK) c’è a vostra disposizione il configuratore 3D, un programma che vi consente di scegliere colori e montaggio esattamente come preferite. Titici assicura che il sistema P.A.T. assorbe le energie derivanti dal suolo ben oltre la media dei telai tradizionali regalando un comfort che si avverte anche rimanendo in sella per pochi km.

La qualità del mezzo non si discute e la bici nel suo complesso merita davvero voti alti per la sicurezza e il comfort che offre in sella. Nel misto non è un fulmine ma regala un’ottima sicurezza.

Il telaio è un fasciato ben realizzato e può affascinare e soddisfare chi ricerca prodotti italiani al 100%, una denominazione che vuol dire molto ai giorni nostri. Il cuore del progetto Flexy è e rimane a mio avviso il sistema P.A.T. ed è proprio questo brevetto a caratterizzare l’intero progetto.

Prendere una bici come questa vuol dire portarsi a casa una comodità in parte offerta solo da bici prevalentemente votate all’endurance, quindi più pesanti e a tratti meno veloci. Con Flexy Road avrete sempre pronto il guizzo del cavallo da corsa, quella reattività tipica delle bici da corsa che non tutti sanno sopportare per lunghi chilometraggi.

Il test è scivolato via senza alcun intoppo, lasciandoci pienamente sodisfatti del prodotto. Purtroppo il telaio è predisposto solo per freni tradizionali mono pivot, uno standard che ritengo abbastanza superato. In sella troverete una posizione abbastanza corsaiola e potrete apprezzare a maggior ragione le ruote a profilo alto e il manubrio 3T Aeronova.

La verniciatura? Ottima e interessante è l’opportunità di conoscere tutta la storia della propria bici tramite l’App Titici grazie alla tecnologia Tap Connection Technology a cui viene sottoposto ogni singolo telaio.

www.titici.com

 

★★★★★ design

★★★★☆ finiture

★★★★☆ tecnologia

★★★★★ pianura

★★★★☆ leggerezza

★★★★☆ montagna

★★★★★ comodità

★★★★☆ versatilità

★★★★☆ aerodinamica

 

Nel test abbiamo utilizzato:

-Completo Santini Beta

-Scarpe Sidi Shot

-Casco Bontrager Ballista

-Guanti Prologo CPC

-Borraccia Abocc

-Garmin 1030

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Dopo Rimini e Cortina d’Ampezzo, anche il Comune di Jesolo, nel cuore della laguna veneta: le capitali turistiche italiane fanno da apripista aderendo per prime alla piattaforma BIKEBEE, uno strumento...

La 19esima edizione della GimondiBike Internazionale presenta un’importante novità con un percorso rinnovato e allungato a 55, 5 km e 1.100 metri di dislivello con nuovi vigneti da attraversare e...

Nella nuova collocazione temporale di fine agosto vi aspettano i sentieri della Valseriana Marathon, valevole quest'anno come terza prova della Coppa Lombardia MTB Ciclopromocomponents e per il circuito Orobie Bike...

  Ci sono modelli che fanno storia, esattamente come accadde pochi anni fa con la V1-r, il primo monoscocca prodotto da Colnago in collaborazione con Ferrari, un modello che è...

L'antidoping si studia anche via web. Nado Italia, l'organizzazione nazionale antidoping, per integrare il proprio programma di educazione sull'attività antidoping, ha aderito infatti ad ADeL (Anti-Doping e-Learning), la piattaforma di...

Saranno 11 e spettacolari i chilometri che gli atleti dovranno affrontare per ogni giro domenica 28 Luglio in occasione della quinta tappa del circuito Tremenda Voglia di MTB, la Montisola...

Dopo la sospensione, in attesa di un eventuale squalifica, di Enrico Zen per il noto caso di positività al triamcinolone acetodine, una delle gran fondo più importanti d’Italia deve togliere...

Dopo l'Isola d'Elba,  Marco Aurelio Fontana ha conquistato la Val di Pejo. In occasione della tappa della eEnduro, nella quale ha colto un buon 2° posto, il Prorider della Scuderia Fontana è andato alla scoperta di...

Energia Rapida Professional nasce dall’enorme lavoro svolto dallo Staff di Ricerca e Sviluppo EthicSport e dall’affiatamento di questa realtà con i migliori medici dello Sport, professionisti di settore...

Il paradiso della mountain bike torna ad essere teatro di grandi manifestazioni agonistiche di respiro internazionale: la sua anima downhill verrà celebrata a luglio con la quarta tappa del circuito...

Circa 1.000 appassionati di mountain bike da tutto il mondo provenienti da 35 nazioni prendono in consegna la sfida della BIKE Transalp 2019.In questa edizione, i ciclisti hanno da percorrere circa...

Aria fresca di montagna, cielo azzurro e sole. Così Castel di Sangro ha accolto i 75 handbikers che si sono sfidati domenica 14 luglio 2019 nella quinta...

I Vittoria Corsa Graphene 2.0 godono di una fama eccezionale, una reputazione guadagnata vincendo corse su corse, dal Tour de France passando per le Classiche fino ai campionati...

Selle Italia, leader mondiale nella produzione di selle, conferma la partnership con ARI-Audax. ARI-Audax Randonneur Italia è l’unica associazione nazionale riconosciuta a livello mondiale da BRM/ACP (Brevect Randonneur Mondiaux/Audax Club...

Sabato 20 e domenica 21 luglio torna a Lugo la cicloturistica d’epoca “Terre e acque” con il tradizionale percorso Lugo-Comacchio-Lugo. Nel fine settimana la città sarà animata anche da diverse...

’Eldorado della mountain bike è a Bormio/Valdidentro, dal 25 al 28 luglio. Quattro giorni dedicati agli amanti delle ruote grasse: Bike Adventure, E- Bike Experience, Bike Marathon, la “regina” e...

Nonostante le temperature, meno infuocate del previsto, ma pur sempre elevate, la sesta e penultima tappa del Challenge laziale ha fatto bingo e ha saputo regalare ai partecipanti e alla...

Caro direttore, l’articolo che avete pubblicato oggi a firma di Marco Pastonesi è l’ultimo di una lunga serie di prese di posizione legate al mondo delle Gran Fondo ed in...

Anche lo scorso week end la Coppa del mondo di MTB ha tenuto incollati davanti agli schermi di Red Bull TV tanti appassionati da tutto il mondo. Ieri la gara di cross country di Les...

Non mi sono mai schierato contro le e-bike e non lo farò mai. Mi appassionano tutte le bici, quindi ho accolto le e-mtb e le e-road con grande...

Si chiude con un'altra bellissima medaglia azzurra l'edizione 2019 dei Campionati Europei BMX. A conquistare secondo gradino del podio è Tommaso Gasparoli, che nella categoria Allievi non fa...

È stato dominio olandese ai campionati europei BMX per quanto riguarda la categoria Elite grazie ai successi di Laura Smulders e Niek Kimmann, mentre per quanto riguarda gli Junior i...

273 vittorie in carriera per “Lo Sceriffo” Francesco Moser, onorate in Piazza Duomo a Trento in sella alla bicicletta del 1979 con la quale vinse la Parigi–Roubaix e sfoggiata in...

La seconda edizione del Gp Cimbra Cross Trofeo Scratch TV è andato di scena al Parco Palù di Lavarone con l’organizzazione dell’Unione Ciclistica 2000. Nuovo percorso creato da Pietro Lucatello...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Il grande processo di rinnovamento in casa SIXS è stato confermato dal nuovo logo e dal nuovo simbolo...
di Giorgio Perugini
Il nuovo Omne Air Spin, un casco polifunzionale presentato pochi mesi fa da Poc, è un prodotto polifunzionale che...
di Giorgio Perugini
Le edizione limitate sono delle vere chicche per gli appassionati, soprattutto quando queste sono legate ad un evento...
di Giorgio Perugini
UYN non si nasconde affatto e mette subito in chiaro di avere una missione: essere meglio di tutto...
di Giorgio Perugini
Wilier negli ultimi anni ci ha deliziato con modelli entusiasmanti e raffinati, impreziositi con colorazioni uniche come il...
di Giorgio Perugini
La ricerca spinge sempre verso l’ottimizzazione delle performance e visto che si tratta di un pneumatico, la scorrevolezza,...
di Giulia De Maio
In occasione della 24H di mountain bike più famosa e partecipata al mondo abbiamo testato la Gomma Vittoria Mezcal Graphene...
di Giorgio Perugini
Settimana scorsa sembrava di essere tornati indietro nel tempo, più precisamente a novembre 2018 mentre oggi è arrivata...
di Giorgio Perugini
Optare per una Aero-Bike significa scendere a compromessi, quindi veloce sì ma il comfort resta un miraggio. Questo...
di Giorgio Perugini
Il ciclismo ha incontrato negli anni diversi step evolutivi, basti guardare le vecchie bici in acciaio, ora soppiantate...
di Giorgio Perugini
Le KR1 sono diventate famose ai piedi di Elia Viviani e hanno scortato il campione in carica italiano...
di Giorgio Perugini
Dove sta scritto che una sella da gara e leggera debba offrire una seduta da fachiro? Vecchie regole,...
di Giorgio Perugini
Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente queste scarpe sono nate con la camicia, del resto, sono salite sui gradini più alti del podio...
di Giorgio Perugini
Forse in questi giorni resta davvero difficile parlare di bella stagione ma alla fine siamo a maggio, stanno...
di Giorgio Perugini
La primavera è arrivata ma dopo una timida presentazione, la nostra penisola è stata avvolta da un clima...
di Giorgio Perugini
Vi eravate già innamorati della sella Dimension ma aspettavate la versione CPC? Eccola qui, semplicemente pazzesca! Il progetto...
di Giorgio Perugini
Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy