I PIU' LETTI
SIDI CON CALMEJANE PER UN GRANDE 2018
dalla Redazione | 19/01/2018 | 07:42

Un nome nuovo entra a far parte della squadra dei campioni Sidi. Si tratta di Lilian Calmejane, corridore francese classe 1992, 25 anni appena compiuti a dicembre, in forza al team Direct Energie.

Con quanto fatto vedere nelle ultime due stagioni, le sue prime tra i prof, Calmejane si presenta al via del 2018 con tanta voglia di stupire e crescere ancora. Calmejane si conferma come uno dei maggiori talenti sfornati dal ciclismo transalpino in questi ultimi anni. La perla del 2017 per lui è stata sicuramente la bella vittoria di tappa conquistata al Tour de France quando si impose nell’ 8a tappa, la Dole – Station des Rousses di 187.5 km, al termine di una lunga funga che gli valse la vittoria di giornata e la possibilità di indossare la maglia a pois di miglior scalatore. Senza dimenticare la vittoria di tappa centrata nel 2016 alla Vuelta Espana e i numerosi altri successi del 2017, tra cui brevi ma importanti corse a tappe come l’Etoile de Besseges e il Circuit Cycliste Sarthe, in Francia, e la Settimana Coppi e Bartali, in Italia.

Nel 2018 Lilian Calmejane sarà uno degli elementi di punta del team Direct Energie, squadra francese di categoria ProContinental che punta a mettersi in evidenza soprattutto sulle strade di casa dei grandi appuntamenti ciclistici della stagione.

Dopo queste prime due brillanti stagioni tra i professionisti Lilian Calmejane inizia il 2018 con grande fiducia e motivazione, avendo come obiettivi principali fare bene prima alla Paris-Nice e poi sulle strade del Tour de France. Ad accompagnarlo in questa avventura ci saranno le calzature Sidi Shot, il modello top di gamma della collezione Sidi per il ciclismo su strada, moderno, leggero e performante, già scelto e utilizzato dai più forti corridori del mondo.

“Da sempre Sidi oltre a riporre molta attenzione sui grandi campioni già affermati cerca di scoprire e seguire da vicino i talenti emergenti del gruppo. Lo scorso anno abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare Calmejane per il suo modo di correre spesso all’attacco con coraggio e determinazione, riuscendo anche a vincere, cosa non semplice nel ciclismo moderno. Un atteggiamento questo che piace molto anche agli appassionati del grande ciclismo. Auspichiamo che nel 2018 Calmejane possa crescere ancora ottenendo assieme a Sidi importanti successi” dice Rosella Signori alla guida di Sidi accanto al padre Dino Signori.



Lilian Calmejane
, who rides with team Direct Energie, is a new name joining the team of Sidi champions. The French rider was born in 1992 and he just turned 25 in December.

With all the promise Calmejane has shown in the last two seasons, he is getting ready for 2018 with plenty of drive to continue impressing and growing. Calmejane has established himself as one of the major talents to come out of transalpine cycling in the last several years. For him the highlight of 2017 was definitely the stage victory he captured in the Tour de France, when he prevailed in the 187.5-km 8th stage, Dole – Station des Rousses; at the end of a long breakaway he earned the day’s victory and got the chance to wear the polka dot jersey for the best climber. Not to mention the stage victory he scored in the 2016 Vuelta Espana and many other successes in 2017, including short but important stage races like the Etoile de Besseges and the Circuit Cycliste Sarthe in France, and the one-week Settimana Coppi e Bartali in Italy.

In 2018 Lilian Calmejane will be one of the point men for team Direct Energie, a French Pro-Continental category team that is striving to stand out, particularly on the national front but also in the major cycling races of the season.

After these first two brilliant seasons in the pros, Lilian Calmejane is starting 2018 with lots of confidence and motivation. His main objectives are to do well, first in the Paris-Nice and then on the roads of the Tour de France. He will be sharing this adventure with Sidi Shot shoes, the top models in the Sidi road cycling collection. These modern, light shoes have already been chosen by the best riders in the world for their remarkable performance.

“Besides focusing lots of attention on great champions who are already established, Sidi has always sought to discover emerging talents in the peloton and follow them closely. Last year we got a chance to know and appreciate Calmejane for the way he often rides on the attack, with courage and determination, even managing to win, which is no easy task in modern cycling. This is an attitude that fans of great cycling also really seem to like. We hope that in 2018 Calmejane can grow even further, garnering important successes together with Sidi,” says Rosella Signori, who heads Sidi along with her father, Dino Signori.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Itaca, la nuova creazione targata MCipollini, nasce per l’endurance e va a completare l’offerta del marchio rappresentandolo nel migliore dei modi. Restano solidi i punti fermi anche in questo progetto...

Tra trails, fango, prati, curve e controcurve, rilanci e controrilanci, il biker ha sempre bisogno di essere tutt’uno con il proprio mezzo. E per farlo, necessita anche di scarpe che...

Red Bull Cerro Abajo è indiscutibilmente la gara di urban downhill più spettacolare ed estrema al mondo: un percorso ormai ventennale che ha visto tutti i migliori rider sfidarsi in...

Shimano, leader globale nelle tecnologie e nei componenti per ciclismo presenta la sua nuova aggiunta alla famiglia di componenti SHIMANO E-BIKE SYSTEMS. Le unità di assistenza alla pedalata EP5 ed...

Se c’è una cosa che mi affascina da sempre è il mondo della pista, decisamente la specialità in cui le case costruttrici possono osare e sperimentare di più. In questa...

Il Team Visma Lease A Bike ha il suo Aries Spherical™ dedicato, una speciale edizione che potete trovare sul sito Giro e nella rete dei negozi ufficiali. Il casco resta uno dei...

Nascono per le avventure fra i trail  e tutti i percorsi all-mountain che vi vengono in mente. Perfetta per le mtb muscolari e a pedalata assistita, la nuova calzatura Corsair...

In un ciclismo moderno in cui la contaminazione e la multidisciplina è diventata una bellissima realtà, ecco per voi la proposta SRK di Sportful, un cycling kit che fa della...

Officine Mattio S.r.l. (“Officine Mattio”), produttore artigianale italiano di biciclette, ha annunciato oggi un accordo strategico con Officine Mattio Holding Limited (“OMHL”), una società di investimento con sede ad Abu...

La nuova Dogma F conferma quanto nel DNA Pinarello sia di rigore combinare prestazioni incredibili, tecnologia all'avanguardia e bellezza estetica, una via quella scelta dalla celebre azienda italiana percorsa da...

La nuova Colnago V4 è una bicicletta allround che si inserisce nel filone del progetto di sviluppo della V4Rs, la bicicletta costruita per vincere, che accompagna i grandi successi del team UAE...

One-to-One, ovvero unico. Ecco in un brevissimo passaggio quello che vi fornisce Fizik, ovvero una sella su misura stampata in 3D. Il recenti prodotti del marchio di Pozzoleone avevano fatto...

Probabilmente in questi anni abbiamo commesso un errore mettendo nel dimenticatoio l’alluminio e oggi Specialized ci ricorda che questa lega può dare ancora immense soddisfazioni se lavorata in modi nuovi....

Pedalare durante l’estate offre sicuramente ottimi benefici, ma occorre essere ben equipaggiati per farsi amico anche il sole più cocente. Un completo leggero e dall’eccellente traspirabilità è la regola da...

In città le soste brevi sono quelle in cui si rischia maggiormente di vedersi rubare la bici, due fatidici minuti in cui la nostra bella, spesso a pedalata assistita, prende...

Load Modular è la nuova proposta di Briko per il mercato della MTB: un occhiale altamente protettivo caratterizzato da una costruzione modulare in grado di assicurare massima protezione per gli occhi,...

Per tutti gli sciatori, l'allenamento in bicicletta è ormai diventato fondamentale. E i campioni della neve vanno a cercare il meglio del meglio. Gli sciatori azzurri Mattia Casse e Guglielmo...

Svitol Bike, la linea di Svitol dedicata alla manutenzione e alla cura di bici e di e-bike e distribuita in Italia da Ciclo Promo Components, cresce con l’arrivo di Detergente...

Il nuovo progetto Drali riporta in voga l’acciaio e la sua comprovata duttilità nei telai da corsa. È proprio così che il marchio meneghino presenta oggi Trinity, il telaio con...

Si è tenuta ieri, alla presenza del membro del governo Cantonale, Mario Fehr, del Consigliere comunale Filippo Leutenegger e di altre personalità, la conferenza stampa organizzata dal Comitato Organizzatore Locale,...

Le ragioni per cui si desidera una e-road sono tante. C’è chi la sceglie per conquistare salite altrimenti troppo impegnative, chi per esplorare percorsi lontano da casa, o chi per...

Aliante Adaptive si affianca ai modelli Antares ed Argo andando a completare la famiglia di selle con cover stampate in 3D, il celebre sistema Adaptive messo a punto da Fizik...

È l’estate di Parigi 2024, è l’estate delle Olimpiadi. Tra storie, sogni e obiettivi, tutti gli occhi del mondo saranno sulla capitale francese. E ci saranno anche MCipollini e le...

Il modello Egos è uno di quelli utilizzati dal Team Bahrain Victorius, un casco destinato alle massime competizioni in cui gli atleti hanno bisogno di massima ventilazione. In questo progetto...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




La nuova Dogma F conferma quanto nel DNA Pinarello sia di rigore combinare prestazioni incredibili, tecnologia all'avanguardia e bellezza estetica,...
Il modello Egos è uno di quelli utilizzati dal Team Bahrain Victorius, un casco destinato alle massime competizioni in cui...
di Giorgio Perugini
La maglia Ombra di Santini è stata pensata per essere un capo unisex e viene realizzata con tessuti Polartec®, Power...
di Giorgio Perugini
Gli zaini idrici di Thule hanno dimostrato negli anni di avere un qualcosa di speciale, merito di una visione aziendale...
di Giorgio Perugini
TPU si o TPU no? Lattice o butile? Possiamo dare più di una buona motivazione per avvalorare la scelta di...
di Giorgio Perugini
Il modello 029 di casa Salice nasce dalla grande esperienza maturata da Salice nelle massime competizioni, un terreno in cui...
di Giorgio Perugini
Sarebbe bello proporre soluzioni avanzate ad un prezzo altamente accessibile, no? È così che prende l’abbrivio la vita di due...
di Giorgio Perugini
Nei mesi passati Trek ha ampliato la propria linea di scarpe ad alte prestazioni per ciclismo su strada inserendo tre...
di Giorgio Perugini
Non molto tempo fa KASK presentò al mondo il casco Utopia, un casco modernissimo che ha stravolto gli schemi ottimizzando...
di Giorgio Perugini
Audace, moderno ma anche incredibilmente protettivo e versatile, ecco in poche parole cosa mi trasmette l’occhiale Kosmos PH di Limar,...
di Giorgio Perugini
I caschi sono tutti uguali? Certo che no e questo è un aspetto su cui più volte abbiamo cercato di...
di Giorgio Perugini
Da sempre in casa Trek la parola Madone ha un solo sinonimo ed è “velocità”. La nuova Madone SL 7...
di Giorgio Perugini
Laddove C sta per Carbonio e congiunzioni (anche se oggi dobbiamo parlare di parti), Colnago, Cambiago e Classe c’è anche...
di Giorgio Perugini
Se siete alla ricerca di un winter kit adeguato per pedalare in questo inverno, le proposte di Q36.5® vi daranno...
di Giorgio Perugini
Temevamo un arrivo repentino del freddo e così è stato, ora fuori le temperature sono scese molto e negli ultimi...
di Giorgio Perugini
Desiderate un’esperienza di ascolto ottima anche mentre correte o pedalate? Niente di più facile con le cuffie a conduzione ossea...
di Giorgio Perugini
Per molti amanti del gravel arriva la parte della stagione che regala emozioni forti, infatti, la natura che si appresta...
di Giorgio Perugini
Siamo a novembre e in alcune regioni d’Italia si registrano ancora temperature superiori ai 25°C, una situazione surreale che però...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy