I PIU' LETTI
SU E GIU' PER LA VALLE DI COGNE IN SELLA A UNA MTB
dalla Redazione | 30/05/2019 | 07:46

Con oltre 1.000 km di itinerari sterrati, la Valle d’Aosta offre una diffusissima rete di sentieri percorribili in mountain bike e in particolare la Valle di Cogne, un angolo di natura incontaminata nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, rappresenta la meta perfetta per escursioni a due ruote a vari livelli.

Non a caso Cogne ospita da anni, 19 con la prossima edizione, la GranParadisoBike, l’attesissimo appuntamento sportivo che ripercorre, in mountain bike, per un totale di 48 km con un dislivello di 1.500 m, parte dell’itinerario della celebre gran fondo di sci nordico MarciaGranParadiso.

Due le novità di quest’anno. Innanzitutto, la data: la manifestazione viene anticipata di tre mesi, da settembre si sposta al 9 giugno, e inoltre, viene introdotta la prima gara valdostana a pedalata assistita, la Granparadiso e-bike, che partirà 15 minuti prima della GranParadisoBike granfondo. Il tutto verrà concluso con un allegro e conviviale pranzo sul prato di Sant’Orso.

Il giorno precedente invece, sabato 8 giugno, i protagonisti sono i piccoli biker con la Mini GranParadisoBike, una divertente gimkana nel prato di Sant’Orso per i bambini dai 5 ai 12 anni, e con la Strider Race con bici senza pedali per i più piccoli. L’Iscrizione, a partire dalle 14.30, è gratuita.

Il pomeriggio continua con intrattenimenti per bambini, la premiazione dei vincitori e una golosa merenda tipica per tutti.

Con i suoi sei itinerari, la maggior parte in fondovalle e già praticabili, Cogne offre l’occasione perfetta non solo per i più esperti, di allenarsi in vista della competizione, ma permette a tutti, bambini inclusi, di praticare un’attività sportiva entusiasmante, nel pieno rispetto della natura.

I più preparati atleticamente non possono perdersi il percorso che parte poco prima di Lillaz, attraversa il vallone dell’Urtier e giunge al Passo di Invergneux. Il dislivello (si arriva a 2.098 m) e la difficoltà tecnica – l’ultimo tratto in salita e la discesa dal colle all’alpe Pila mettono alla prova i più allenati mentre per gli altri…bici in spalla! – rende questo percorso particolarmente adatto a bikers evoluti e dotati di mezzi adeguati. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Per continuare un allenamento impegnativo, con tornanti stretti e ripidi in discesa, si può scegliere il sentiero che da Cogne va verso Gimillan e scende fino a Epinel, percorso che regala una vista panoramica ineguagliabile su Cogne e il massiccio del Gran Paradiso. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Per chi è dotato di grande resistenza fisica, un percorso di 28 km con un dislivello di 1.000 m, da Lillaz porta fino al Rifugio Sogno di Berdzè per poi scendere passando dal lago Ponton. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Il Sentiero Natura che parte sempre da Cogne attraversando gli splendidi prati di Sant’Orso e la frazione di Cretaz fino a Epinel è perfetto invece anche per i meno esperti, 15 km per un dislivello di 250 m, immersi completamente nel verde. Per ulteriori informazioni cliccare qui

In direzione opposta, sempre partendo da Cogne, si arriva a Lillaz su sentieri sterrati che attraversano il bosco fino all’altipiano di Sylvenoire – la fatica viene ampiamente appagata dalla visione delle cascate di Lillaz per poi ritornare a Cogne percorrendo la pedonale che costeggia il torrente Urtier, dopo 15 km con un dislivello di 500 m. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Per una pedalata poco difficile, partendo sempre da Cogne, si attraversa il torrente Valnontey e si rimane sul versante sinistro orografico arrivando al villaggio di Valnontey e proseguendo fino all’alpe Vermiana a 1731 m e per poi ritornare indietro per lo stesso percorso. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Alcuni tracciati sono anche percorribili con le e-bike disponibili per il noleggio a Cogne e occorre sempre prestare attenzione ad eventuali escursionisti lungo i percorsi in quanto i pedoni hanno sempre la precedenza.

La Valle di Cogne offre inoltre la possibilità di soggiornare in strutture ricettive particolarmente bike-friendly, grazie a servizi specifici per i clienti ospiti, dalla disponibilità di locali protetti per la custodia delle biciclette alla presenza di attrezzi per la manutenzione, riparazione e lavaggio, oltre alla possibilità per i ciclisti di scegliere un’alimentazione specifica, incluso il pranzo al sacco.

Per info e prenotazioni contattare: Consorzio Turistico info@cogneturismo.itwww.cogneturismo.it +39.0165.74835 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del...

La terza prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Squali, in programma domenica 17 maggio a Cattolica (Rn) e...

Con il freddo si sa, occorre riscaldarsi a dovere prima di compiere sforzi intensi anche perché l’infortunio muscolare è sempre dietro l’angolo. Non parlo solo di traumi gravi,...

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il...

E’ partita ufficialmente la quota di 30 euro (clicca qui) con la quale sino al 2 febbraio sarà possibile aderire all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

CI siamo, pioggia e neve sono arrivati e probabilmente, visto il classico salto di stagione, molti di noi si stanno attrezzando per configurare in modalità invernale la propria...

In occasione dell’ultima edizione della Japan Cup, tenutasi a Utsunomyia vicino Tokyo, Bianchi ha voluto premiare la passione degli appassionati con una serie di iniziative organizzate in collaborazione...

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell' istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il signor Felice Giangregorio (tesserato CSAIN -CICLISMO) riscontrato positivo...

Visto l'ottimo gradimento della prima edizione andata in scena lo scorso 3 marzo, la Gran Fondo Città di Ceriale fa il bis e si ripropone per il fine settimana del...

Trofeo Santangiolino è il challenge che premia la passione e la condivisione! L'iniziativa di Vittorio Ferrante non ha alcun costo aggiuntivo ne per i corridori, ne per le società di...

Nel panorama delle manifestazioni dell’off-road la Granfondo Kask Soave MTB è un evento particolare: non si tratta semplicemente di una gara di...

Continua ritmo serrato la “raccolta” della campagna abbonamenti del circuito Easy Cup versione 2020; le iscrizioni aperte a metà ottobre, in meno di un mese, hanno quasi raggiunto...

Gravel, e-bike e su misura. Questi sono i segni particolari della nuova Pedemonte Mutator e-bike Gravel, un gioiello di pura artigianalità prodotto dal noto costruttore genovese diventato famoso...

Giornata umida? La soluzione è K-Idro Jersey di Alé! Dedicata a coloro che amano allenarsi anche nelle giornate umide e fresche o quando pioviggina, K-IDRO JERSEY della linea Klimatik ®,...

BMC ha identificato un potenziale problema di sicurezza sulla forcella dei modelli DISC TEAMMACHINE SLR01 che è stata lanciata sul mercato per la prima volta a giugno 2017. Modelli interessati: Il...

Gli Italiani scelgono sempre più spesso vacanze attive e, tra le opzioni disponibili, il cicloturismo è tra le attività preferite. Secondo uno studio di Unioncamere e Legambiente, il cicloturismo nel...

Le corse sono nel DNA di Canyon. E dal 1 ° gennaio 2020 Arkea-Samsic diventerà il prossimo team del gruppo a gareggiare su Canyon. Il team UCI...

L’Abruzzo Mtb Cup continua a riscuotere un alto indice di gradimento da parte dei bikers con le marathon e le granfondo, pedalando tra sentieri e sterrati, con tanti bei posti...

Un altro lutto, un altro atleta investito e ucciso mentre pedalava. È accaduto in Australia dove ha perso la vita Kieran Modra, pluricampione mondiale e olimpico del paraciclismo. Modra, 47...

Un capo Alé è unico. Non solo per le scelte grafiche, assolutamente fuori dagli schemi e che consentono, ad ogni ciclista, di esprimere il proprio stile e la propria personalità,...

Basta osservare questa bellissima bici per captarne la grande personalità, KTM Revelator Alto Sonic, in poche parole la bici con cui Visconti, in forza al Team Neri Sottili-Selle...

Firenze, Arezzo, Desio (MB), Vasto (CH), Merano (BZ), Mira (VE), Valdagno (VI), Santarcangelo (RN), San Salvo (CH) e Breda di Piave (TV) sono, in ordine di popolazione, le prime dieci...

Mancano pochi giorni per potersi iscrivere con appena 25 euro (clicca qui) all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà domenica 1° marzo nella “città dorica”. La segreteria...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy