I PIU' LETTI
AL VIA DOMENICA DA ALBEROBELLO L’IRON BIKE PUGLIA 2019
dalla Redazione | 20/02/2019 | 07:03

Il ciclismo moderno ha ormai solo un lontano ricordo delle soste canoniche: se ai tempi di Moser dal Mondiale di Ciclocross alla Sanremo ci passavano due mesi esatti, oggi, con la multidisciplina, ogni giorno dell’anno si può respirare aria di ciclismo. Sono dello stesso avviso gli organizzatori dell’Iron Bike 2019, che domenica 25 febbraio ad Alberobello vedrà alzarsi il sipario della sesta edizione.

Sarà infatti il trofeo Bosco Calmerio, messo in piedi dalla storica SPES Alberobello sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, ad aprire le danze del calendario in mountain bike del ciclismo pugliese. Sono già oltre 250 gli iscritti alla classicissima della Valle d’Itria (dei quali 105 abbonati al circuito), impazienti di scaldare i motori per una stagione di ciclismo in fuoristrada – specialità mountain bike, che si prospetta molto entusiasmante

UNA CLASSICA INIZIALE - Il percorso di gara si sviluppa su un tracciato rinnovato per oltre il 50%, disegnato su giro unico per una lunghezza complessiva di 45,4 km e un dislivello di 110 metri. Il tracciato è di quelli tipici per Mountain Bike, scorrevole ma tecnico al tempo stesso, con tratti dove si può spingere il “rapporto”, altri dove occorre l’abilità di guida. Prettamente sterrato, eccezion fatta per la partenza e l’arrivo che sono previsti nel centro abitato di Coreggia; presenta alternanza tra strade bianche sdrucciolevoli, tratti in terra battuta ed ingressi in boschi dove si affronteranno tratti in single track. La salita più lunga è lo strappo “Giannone – AQP” di 600 metri con una pendenza massima del 18%. Occhio anche alla “San Marco – AQP” di 500 metri. C’è tutto l’ideale, dunque, per cominciare alla grande la stagione di Mountain Bike 2019 con l’Iron Bike Puglia.

ALBEROBELLO GIÀ IN FESTA – È praticamente tutto pronto a Coreggia di Alberobello per l’apertura dell’Iron Bike. Domenica scorsa, con le prove generali del percorso guidate da Nicola Pugliese, alla quale hanno preso parte oltre 100 bikers, è cominciato il countdown. In casa Spes Alberobello si lavora alacremente per rifinire i dettagli, come da tradizione di questa storica società, pilastro del ciclismo pugliese. «Venite a Coreggia di Alberobello domenica 24 febbraio in compagnia delle vostre famiglie, non ve ne pentirete» è infatti lo slogan della Spes Alberobello e del presidente Rino Perta.

I motivi? «La spettacolarità del percorso, che mette in risalto la diversità dei colori di questo periodo nel variegato scenario che si snoda nei dintorni della frazione e che si presta anche alla possibilità di osservare gli atleti in azione con spostamenti di poche centinaia di metri – spiega Perta, esperto organizzatore - La location è quella di Coreggia, unica frazione di Alberobello distante solo 4 km dalla capitale dei trulli. Partenza ed arrivo sono situati nel suo centro cittadino, che è anche dotato di diverse strutture ricettive (B&B nei trulli e ristoranti con noi convenzionati per l’occasione). Per gli accompagnatori saranno segnalate diverse postazioni di osservazione degli atleti in gara, e quindi la possibilità di vederli impegnati nel continuo alternarsi di tratti boschivi, tratturi e sentieri che attraversano aree private tra trulli ed uliveti, ciliegeti e vigneti».

Solo agonismo? No di certo, perché nel dopogara la festa continua: «Si potrà pensare di rimanere in loco per ristorarsi e godere delle prelibatezze locali, accompagnate dalla tradizionale cortesia che storicamente contraddistingue gli alberobellesi. Prima del rientro a casa, certo, non potrà mancare la classica passeggiata “defaticante” tra i vicoli della “capitale”, magari per gustarsi un gelato ancorché fuori stagione, come consiglia il patron dell’Iron Bike Maurizio Carrer. Che ne dite? Noi vi aspettiamo!»

Il Trofeo Bosco Calmerio in pillole
DIECI TAPPE IN GIRO PER LA PUGLIA: Quella di Alberobello sarà dunque solo il preludio a un’altra stagione densa di emozioni. Il calendario 2019 dell’Iron Bike Puglia conferma il consolidato impianto su 10 gare e con un turn over tutto murgiano introduce una novità assoluta. Se infatti la Marathon Foresta Mercadante e la Calanchi Bike lasciano temporaneamente il circuito per l’impossibilità tecnica di organizzare la gara nel più congeniale periodo consueto, il loro posto è preso dalla prima edizione di una corsa nel Bosco Scoparello, organizzata dalla new entry Avis Bike Ruvo, le cui eccellenti capacità logistiche sono più volte salite agli onori della cronaca.
È un turn over tutto murgiano, dunque, e la gara ruvese avrà anche l’onore di chiudere il calendario 2019, così come murgiano è il ritorno di Spinazzola (Team Bike Spinazzola), che si riprende il posto lasciato lo scorso anno a favore di Palazzo San Gervasio. L’agenda si svilupperà essenzialmente nella prima parte dell’anno, con una tappa a febbraio (Alberobello, appunto), tre a marzo (Castel del Monte il 10, Altamura il 17, Mariotto il 31), una ad aprile (Biccari, il 28), due a maggio con le attesissime Gravina (12) e Vieste (26), una a giugno (con sede in fase di definizione, prevista per il giorno 23) per poi catapultarsi a settembre (Spinazzola, l’ultima domenica del mese) e ottobre (Ruvo, il 20).

LA SQUADRA: Nove le società organizzatrici, tra le quali si registra il nuovo ingresso dell’Avis Bike Ruvo, il ritorno del Team Bike Spinazzola e le confermate Spes Alberobello, UC Foggia 1976, New Bike Andria, Amicinbici Gravina Losacco Bike, Team Eurobike Corato, Oro Verde Bitonto. La squadra dell’Iron Bike 2018 si completa con l’ufficio centrale di coordinamento, composto dal segretario Giuseppe Leuci, da Roberto Ferrante (ufficio stampa e fotoreporter – coordinatore editoriale del sito), Filippo Vulpio (grafico e social media manager), Fabrizio Rossiello (web designer).

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
La sicurezza non è mai troppa, alla GF Felice Gimondi Bianchi. E, di certo, è fra le priorità del comitato organizzatore che, per il secondo anno consecutivo, ha...

Domenica 24 marzo prenderà il via con la Granfondo dell’Argentario l’undicesima edizione del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale. Dopo il successo della campagna abbonamenti, il circuito è pronto a...

Un altro anno di gare appassionanti targato Zero Wind Show si apre con un nuovo appuntamento imperdibile per chi ama vivere le forti emozioni in sella, pedalando in un contesto...

Per la 24°volta consecutiva, Alberobello ritorna alla ribalta del ciclismo amatoriale con la Granfondo Alberobello Murge-Memorial Giacinto Dell’Erba, in programma domenica 24 marzo, sotto l’egida della Federciclismo Puglia, occupando un...

Ormai ci siamo. Manca veramente poco al tentativo del ciclista 'ipovedente Pierre Amighini e della sua guida Stefano Cecini tesserati per Tandem Mortirolo Lanzarote.  Subito le novità: la data dell'evento...

Gerry Scotti e la sua nuova Colnago spopolano su Instagram. Cosa succede? Semplice, il presentatore ha ritirato stamane a Cambiago la sua nuova fiammante Colnago e64, ha postato la foto...

Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un Isospeed ancora più evoluto, la nuova Trek Madone è sicuramente...


La stagione Valcar Cylance è cominciata da circa un mese e già sono arrivate le prime soddisfazioni; l’ultima è arrivata con Maria Giulia Confalonieri che è stata la seconda miglior...

I riflettori del Bike World Zerowind Cup 2019, la challenge di mountain bike più frequentata del nord-est, si accenderanno nel weekend del 23 e 24 marzo a Tregnago (VR) e...

Giugno si sta avvicinando e i preparativi fervono per l'organizzazione dell'evento più atteso dai ciclisti appassionati delle lunghe distanze.L’Aquila e i tanti Comuni che verranno attraversati, saranno testimoni di un...

Non si può di certo dire che il Colnago Cycling Festival non riservi ogni anno grandi sorprese. Dopo le novità sul percorso lungo della Granfondo Colnago e il lancio della...

Nella stupenda cornice di Villa La Badiola, a San Pancrazio, nel cuore delle colline della lucchesia è stata presentata La Vinaria che, il prossimo 24 e 25 agosto, prenderà il...

Alla chiusura delle iscrizioni on line è stato raggiunto l’obiettivo annunciato di 400 ciclisti alla partenza. Questi i numeri della sesta edizione della Granfondo Sanremo – Sanremo “La Classicissima” in...

Ha chiuso il 2018 con quasi 93 milioni di bottiglie vendute, di cui 43 milioni all’estero, e con una crescita a valore, nel 2017, sempre più significativa (+ 2%, che...

Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con le nuovissime EXTREME PRO ai piedi,   penso che Northwave abbia raggiunto...

Si è svolta presso l’Aula Giulio Cesare, all’interno di Palazzo Senatorio di Roma, la conferenza stampa di presentazione di Roma Classics, il nuovo circuito che comprende la Granfondo Campagnolo Roma,...

Trascinato dall’entusiasmo vissuto con la Tirreno-Adriatico lo staff del Club Velo Etruria Pomarance si è rigettato a capofitto sui preparativi per la Green Fondo Paolo Bettini - La Geotermia di...

E’ tutto pronto all’Olympic Arena di Verona per la spettacolare invasione dei rider che il 30 e 31 marzo animeranno l’apertura dell’European BMX Cup 2019. Saranno...

La MontBlanc è la granfondo sul tetto d’Europa, il Monte Bianco, ottava meraviglia del mondo. Chi vuole iscriversi, da oggi, può farlo online sul portale Endu. Per i granfondisti, quella...

Dopo aver portato a Lecco oltre 120.000 persone in 5 edizioni, BikeUP, il primo festival europeo interamente dedicato alle biciclette elettriche, cambia sede e nel 2019 va in scena a...

  Pedalare lungo sentieri immersi nello spettacolare paesaggio delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO. Un’opportunità riservata non solo ai 4.019 biker che sabato 15 giugno 2019 prenderanno parte alla decima edizione...

Successo di pubblico e di partecipazione ha riscosso domenica 17 marzo la tradizionale "Pedalata di Apertura" in occasione dell'avvio della nuova stagione per il Veloce Club Tombolo. Il ritrovo di...

Nel mondo del triathlon le lunghe distanze rappresentano quasi una disciplina a se stante. È vero, si nuota, si pedala e si corre come in qualunque altra distanza della triplice...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy