I PIU' LETTI
GIRO DELLE DOLOMITI, “FARE IL PIENO IN ALTO ADIGE"
dalla Redazione | 21/02/2019 | 07:28

La bellezza dell'Alto Adige in tutte le sue sfaccettature: come nessun altro evento sportivo sudtirolese, il Giro delle Dolomiti consente ai partecipanti di farsi un quadro generale della provincia più settentrionale d'Italia. Sarà così anche in occasione della 43ª edizione, in programma da domenica 21 luglio a sabato 27 luglio 2019. 

L'organizzazione perfetta, servizi di altissima qualità e un ambiente molto familiare ma al contempo anche molto internazionale: sono solo tre dei motivi fondamentali per cui, anno dopo anno, centinaia di ciclisti da oltre 30 nazioni diverse in tutti i continenti si iscrivono al Giro delle Dolomiti. Un altro è l'opportunità di scoprire il paesaggio alpino dell'Alto Adige con i suoi paesi e le sue valli con tutti i sensi e da tutte le prospettive. 

Tutti i giorni, al via e al traguardo a Bolzano, i concorrenti respirano il fascino urbano del capoluogo. Ma non solo! Attraversano vigneti verdeggianti, costeggiano i meleti lungo la strada del vino e oltrepassano erte pareti rocciose arrampicandosi sui passi alpini e dolomitici. A tratti, respirano aria di libertà nelle ampie vallate, a tratti il fascino di pittoreschi vicoli, stretti e romantici.

 

Ce n'è per tutti i gusti

Nella 43ª edizione del Giro delle Dolomiti, che parte tra esattamente 150 giorni, i ciclisti toccheranno l'altipiano del Renon, il Passo delle Erbe, i passi Fedaia e Valparola, Cortina, l'Alpe di Siusi e i frutteti attorno ai paesi vitivinicoli di Magrè, Cortaccia, Cortina sulla Strada del Vino e Salorno. Ce n'è, quindi, per tutti i gusti e per tutte le difficoltà. Al termine di una settimana di Giro, i concorrenti avranno visto tutti i volti dell'Alto Adige. Non solo singoli scorci, non ricordi di una giornata, ma un quadro completo. 

"Ogni concorrente del Giro delle Dolomiti fa una vera full immersion in Alto Adige durante la settimana dell'evento. La nostra provincia è un luogo in cui ogni ciclista amatore, nell'ambito del Giro, può fare il pieno di energie. Inoltre, si riporta a casa un bagaglio di ricordi straordinari. Ricordi del nostro paesaggio e di cibi deliziosi, preparati esclusivamente con prodotti locali. E poi, della gente che accompagna i ciclisti durante la loro avventura nel favoloso paesaggio alpino dell'Alto Adige: sia gli abitanti dei luoghi attraversati, con cui vengono in contatto durante il Giro, che, naturalmente, i numerosi volontari della nostra organizzazione, che si sforzano di esaudire ogni loro desiderio", illustra il direttore del comitato organizzatore Simon Kofler. Non c'è da stupirsi, quindi, che la maggior parte di loro ritorni ogni anno, spesso in compagnia di tutta la famiglia. 

 

Una vetrina ideale per l'economia locale

Il Giro delle Dolomiti, inoltre, si propone anche come una vetrina ideale per l'Alto Adige e le aziende locali. "Le imprese ci sostengono, alcune partecipano al Giro delle Dolomiti anche come squadra e utilizzano l'evento come attività di team building. Approfittano, inoltre, del Giro per presentare e far conoscere i loro prodotti e i loro servizi. Diverse aziende, come Loacker, Mila, San Zaccaria o Marlene, hanno riconosciuto il valore del Giro delle Dolomiti come veicolo pubblicitario efficace, qualitativo e sostenibile. Dal canto nostro, noi organizzatori premiamo i vincitori con prodotti locali. In poche parole, il tema "Alto Adige" è onnipresente nel nostro evento ciclistico", prosegue Kofler. 

Il Giro delle Dolomiti, che si ripete già per la 43ª volta, inizia domenica 21 luglio con la prima tappa che conduce i concorrenti dalla conca di Bolzano al Renon. Complessivamente, durante la settimana del Giro, i ciclisti devono completare 657 chilometri e 10.154 metri di dislivello. Le novità di quest'anno sono la limitazione a 600 del numero dei partecipanti al giorno (più tutti i ciclisti locali e coloro che hanno già preso parte al Giro delle Dolomiti per oltre dieci volte), modalità di iscrizione semplificate e toilette femminili mobili lungo l'itinerario. 

"Gli interessati possono partecipare tutta la settimana, per solo tre giorni o anche in tappe singole. L'unico presupposto necessario sono gambe allenate, voglia di divertirsi e un certificato medico. A tutto il resto pensano i circa 60 motivatissimi volontari della nostra squadra", conclude il presidente del CO Simon Kofler. Fino a nuovo avviso, le iscrizioni si possono effettuare sul sito internet https://www.girodolomiti.com/it/iscrizione/. 

 

43° Giro delle Dolomiti – le tappe:

 

1. tappa: Renon – powered by Raika (domenica 21 luglio 2019)

Lunghezza: 64,9 km

Dislivello: 1170 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 11,7 km

Dislivello: 800 m (pendenza media: 6,8 %)

 

2. tappa: Passo delle Erbe – powered by Q36.5 (lunedì 22 luglio 2019)

Lunghezza: 133,6 km

Dislivello: 1920 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 8,2 km

Dislivello: 329 m (pendenza media: 4 %)

 

3. tappa: Passo Fedaia – powered by Sportler (martedì 23 luglio 2019) 

Lunghezza: 176,3 km

Dislivello: 2938 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 9,6 km

Dislivello: 570 m (pendenza media: 5,9 %)

 

4. tappa: Passo Valparola – powered by Potenza Assicurazioni (giovedì 25 luglio 2019)  

Lunghezza: 126,3 km

Dislivello: 2161 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 9,3 km

Dislivello: 556 m (pendenza media: 6 %)

 

5. tappa: Alpe di Siusi – powered by Alpe di Siusi (venerdì 26 luglio 2019)  

Lunghezza: 80,1 km

Dislivello: 1596 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 11 km

Dislivello: 748 m (pendenza media: 6,8 %)

 

6. tappa: Team Crono – powered by Marlene (sabato 27 luglio 2019)  

Lunghezza: 76,3 km

Dislivello: 369 m

Tratta cronometrata

Lunghezza: 15,7 km

Dislivello: 20 m (pendenza media: 0,1 %)

 

Giro delle Dolomiti 2019 

Lunghezza complessiva: 657,5 km

Dislivello complessivo: 10154 m

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
I moderni tessuti hanno enormi pregi e in breve con loro abbiamo ridefinito il modo in cui ci possiamo vestire durante l’attività fisica. Chi realizza capi da ciclismo come Bicycle...

Il "Giro sprint", una tappa sulle Dolomiti del Brenta e un'organizzazione 100% plastic free: sono queste le novità del 44/o Giro delle Dolomiti che si svolgerà dal 19 al 25...

La quarta prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, in programma domenica 31 maggio nella bellissima Riviera delle Palme. Un evento che offrirà due percorsi adatti a tutti...

  Si rinnova l’imperdibile appuntamento con la cerimonia di fine anno che sugella la chiusura della stagione Acsi Ciclismo 2019 e introduce tutte le novità, alcune inattese, della nuova. Formula...

Si rafforza la partnership tra la Valle Camonica BIKE e i tre brand che da sempre sostengono l’evento. Una collaborazione che porterà tanti benefits agli atleti che decideranno di partecipare...

Aria di festa (non solo per la sagra della cipolla rossa) e tanta partecipazione ad Acquaviva delle Fonti per la premiazione del Challenge CXO Puglia, il circuito di corse ciclistiche...

Se state valutando l’acquisto di una scarpa da mtb ben fatta e non desiderate compiere un investimento da capogiro, non posso fare altro che consigliarvi le nuove fi’zi:k...

Nell’ambito della mobilitazione per la Giornata Mondiale della Vista 2019, Michelin ed Essilor hanno oggi annunciato la sottoscrizione di un Protocollo di intesa della durata di due anni. La...

Un week-end di sport, mare, shopping, divertimento ed eventi collaterali per tutti alla 6ª Granfondo Squali. Un fine settimana da Squalo da vivere da soli o in compagnia di amici...

Solo guardando a Dioniso, divinità dell'Olimpo greco considerato inventore della vite e del vino, possiamo scoprirci insofferenti a qualsiasi limite. Il vino ci consente di incorniciare la vita, come il...

  Fare sport, allenarsi, andare in palestra sono attività fisiche che danno benessere ma che possono portare a un sovraffaticamento muscolare, soprattutto quando i carichi di lavoro diventano più consistenti...

Cari irriducibili del pedale, è arrivato il momento di stringere i denti e far fronte al freddo. Aggiungo, viste le abbondanti precipitazioni delle ultime settimane, che sarà un...

Nessuno la conosce meglio di loro: tra i fratelli Braidot e F1-X il binomio uomo-macchina diventa complicità, armonia, simbiosi perfetta. Non è un caso: i consigli dei gemelli d’oro della...

La Neuron è una piattaforma estremamente versatile ed una delle più conosciute di Canyon: con i suoi 130 millimetri di escursione consente di affrontare qualsiasi terreno, dai...

Dopo aver scalato crateri lunari e aver affiancato le più svariate tappe della mobilità a quattro ruote, Goodyear, il celebre marchio dello Stivale Alato, ritorna nel mondo delle bici con...

Si aprono ufficialmente le iscrizioni alla terza edizione de La Ronda, l'evento più inclusivo ed eclettico del ciclismo: il punto d'incontro di bici diverse e discipline diverse, dalla corsa alla...

È risaputo: la Maratona dles Dolomites-Enel è un evento di successo mondiale, però ogni anno è incredibile riscontrare il numero impressionante di richieste pervenute per partecipare alla corsa. Anche per...

L’Abruzzo Mtb Cup rappresenta un punto di riferimento per ogni appassionato di mountain bike a qualunque livello e il 2020 coincide con lo svolgimento dell’ottava edizione del circuito di maggior...

Selle, gioie e dolori. Se trovi quella giusta, la bici diventa la tua più grande amica ma se non la trovi, le limitazioni diventano via via più serie....

Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del...

La terza prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Squali, in programma domenica 17 maggio a Cattolica (Rn) e...

Con il freddo si sa, occorre riscaldarsi a dovere prima di compiere sforzi intensi anche perché l’infortunio muscolare è sempre dietro l’angolo. Non parlo solo di traumi gravi,...

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il...

E’ partita ufficialmente la quota di 30 euro (clicca qui) con la quale sino al 2 febbraio sarà possibile aderire all’edizione 2020 della Granfondo Città di Ancona, che si terrà...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy