I PIU' LETTI
REPENTE. KUMA, UNA SEDUTA AD ARTE
di Giorgio Perugini | 20/09/2018 | 10:05

 

Con questa review si chiude il lungo test svolto con le selle Repente iniziato circa un anno fa, una  prova dettagliata che ci ha permesso di conoscere alla perfezione questo originale progetto in cui ergonomia e bellezza viaggiano in totale simbiosi. Siamo partiti con Aleena e chiudiamo con Kuma, probabilmente la sella più confortevole dell’intero catalogo.

Il progetto Repente ruota intorno a due elementi, la base e la cover. La prima è un vero capolavoro in fibra di carbonio lavorato in autoclave ed è il supporto per tutte le cover. Questa struttura non ha punti deboli e altro non è che la fusione tra scafo e telaio e grazie all’esclusivo sistema di sostituibilità RLS diventa un tutt’uno con una delle tre cover disponibili.

L’argomento lo abbiamo spiegato nella prima review, questa destinato ad Allena, e se desiderate approfondire, questo è il LINK. L’incastro tra i due elementi avviene  tramite dei perni in lega applicati alla faccia inferiore della cover e i tre rispettivi fori posti sulla RC-Base. L’unione tra le parti è perfezionata dall’applicazione di tre o-ring per smorzare le vibrazioni e dai tre Seeger, dei veri e propri anelli di tenuta.

Kuma, o meglio ancora la cover Kuma, non dista molto dalle forme e dalle strutture di Aleena, ma in questo caso l’imbottitura è più generosa e e si sente tutta, soprattutto nelle lunghissime percorrenze. Il materiale scelto da Repente per generare il massimo potere ammortizzante è l’EVA, un composto polimerico leggero che mantiene inalterate le proprie caratteristiche.

Il peso della sella completa arriva a 145g, un valore da riferimento assoluto per una sella confortevole. Le misure di 275x137mm dicono molto ma non tutto, infatti, Kuma è una sella accogliente che ti accoglie tra le sue forme come poche altre in circolazione.

Il rivestimento in microfibra PU è residente e facile da mantenere pulito, anche nel caso della sella in prova impreziosita da un bianco splendente. La base è leggermente più larga della cover e questo dettaglio fa in modo che questa non si rovini irrimediabilmente se appoggiate semplicemente la bici al muro.

Su strada? Una semplice meraviglia! Prima di tutto vorrei sottolineare che utilizzando Kuma, Aleena e Comptus mai e poi mai ho avvertito rumori o fastidiosi cigolii causati da attrito tra cover e base, anche nei rari tratti in fuoristrada. La cover è sempre realizzata a partire da uno scafo leggerissimo in carbonio in grado di fornire una proverbiale stabilità alla seduta. La base è un pezzo di fortissimo impatto, un oggetto bello e rifinito in maniera magistrale.

Repente si è affacciata in questo difficile settore senza temere la concorrenza e portando avanti un discorso originale e funzionale. Kuma non scende a compromessi e in soli 145gr vi offre comodità come accade il più delle volte in  selle nettamente più pesanti.

Vi sembra poco? La seduta rimane assolutamente equilibrata lungo tutta la superficie della sella e offre il massimo della comodità nella sua parte centrale e posteriore.

Consiglio vivamente Kuma a chi ha una pedalata fluida e potente ed è solito mantenere « ordine » in tutto il gesto atletico senza variare la posizione in sella sfruttandone l’intera lunghezza. Oltre alla cover bianca o nera, sono ora disponibili le bellissime e colorate grafiche REVO Collection, le stesse utilizzate dai ragazzi del Team REVO nella Red Hook

www.repente.it

 

★★★★☆ comodità

★★★★★ leggerezza

★★★★☆ prezzo

★★★★☆ scarico delle pressioni

★★★★★ rifiniture

★★★★★ imbottitura

★★★★★ rivestimento

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
La calzatura Sidi Ergo 5 con una limited edition dedicata alla Corsa Rosa sarà la scarpa ufficiale del Giro d’Italia 2019. Si avvicina il grande appuntamento con “la corsa più...

Molte persone sottovalutano ancora l’importanza della colazione, anche se in realtà questo dovrebbe essere il pasto più importante della giornata. Non dimenticatelo ma durante il sonno il nostro...

Il C.O. di APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e ASD Charly Gaul Internazionale si occuperà di allestire la prova regina di Trento, regalando a tutti i pedalatori tre...

E' stata una grandissima terza edizione della Crocelle Race Park quella vissuta domenica scorsa a Palma Campania nella cornice del Parco Naturale Bosco Crocelle. Un vero e proprio successo organizzativo...

Il terzo episodio del Vlog Posh Privateer ci porta in sella (e in ambulanza) con Marco Aurelio Fontana, impegnato lo scorso week end nella prima tappa del World E-Bike Series a Monaco. Il Prorider sul proprio canale Youtube Fontanaprorider ci racconta...

Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le bici in totale sicurezza, ma oggi, con una linea di...

Quando ho detto ad amici e parenti che sarei an­dato in Oman, la reazione più comune è stata  “Bello! Ma dov’è?”. Non si può neanche biasimarli, visto che l’Oman, dal...

Alpha come l’animale che guida il branco. Alpha come il ciclista che si distingue dal gruppo e arriva prima di tutti gli altri. Alpha come la nuova collezione Biking lanciata...

Dalla Polonia a Pavia, un lungo viaggio per un’idea vincente che permetterà agli appassionati ciclisti di pedalare in tutta sicurezza anche di notte. La nuova pista ciclabile che nascerà a...

Si sta esaurendo velocemente il conto alla rovescia per dare vita lunedì 22 aprile alla Lipobreak Race Internazionale Porto Sant’Elpidio che promette grandi contenuti tecnici, promozionali e sportivi grazie agli...

  Nasce La Marittima - Ciclostorica del Bicicletterario, cicloturistica per bici d'epoca e abbigliamento in stile, ma non solo, anche pedalata ecologica per famiglie: non una gara, né una corsa,...

Anche quest’anno un bel pacco gara attende i partecipanti alla Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù, la cui decima edizione si terrà domenica 26 maggio. Al suo interno...

Riparte sabato 20 aprile, con un parco bike ancora più ricco, il servizio Rent Bike Palù. La bella stagione è finalmente arrivata: il momento ideale per rimettersi in sella e...

Domenica 14 aprile a Montebelluna, all'interno di Villa Pisani, sede della mostra permanente sulla Grande Guerra conosciuta come Memoriale Veneto (Me.Ve.), il Gruppo Sportivo Olang ha inaugurato la nuova stagione...

Il CONI e Sport e salute Spa fanno squadra con il Governo per far vincere l’ambiente. È l’obiettivo del protocollo d’intesa “per la sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate allo sviluppo...

Sarà un week-end all’insegna del divertimento quello che il 10, l’11 e il 12 maggio sarà offerto dalla 5ª Granfondo Squali - Cattolica & Gabicce Mare, in programma...

Il casco Route di SMITH nasce in partenza da una situazione nettamente favorevole, infatti, è un progetto nuovo a tutti gli effetti ma gode della grande esperienza maturata...

La Paris-Roubaix ha regalato ancora una volta forti emozioni. Del resto non può che essere così. Stiamo parlando della Regina delle Classiche. La più bella, la più dura, la più...

Quando mancano sei mesi alla Granfondo Campagnolo Roma 2019 sono stati svelati i primi dettagli del weekend di grande ciclismo capitolino dell’11-13 ottobre. Quattro percorsi tra cui poter scegliereQuattro percorsi...

La Sassonia è la regione tedesca di chi ama le vacanze attive e le sfide su due ruote. Dal 26 aprile per i mountain bikers riparte la stagione degli Stoneman...

Si avvicina l’appuntamento con la Dieci Colli-GP Assicoop: domenica 28 aprile la 35ma edizione della classica bolognese, tra le più antiche del circuito nazionale delle gran fondo cicloamatoriali, prenderà il...

Grande successo di partecipazione per LA RONDA, l’evento cicloturistico che lo scorso Sabato 13 Aprile ha radunato negli impianti sportivi di Campolongo di Conegliano un migliaio di ciclisti pronti a...

Come ogni anno nel mese di aprile, la città di Mentana ritrova la Granfondo La Garibaldina, appuntamento irrinunciabile per gli appassionati delle due ruote, valevole come seconda prova del circuito...

Domenica la giornata di Philippe Gilbert è stata davvero indimenticabile, infatti, il fiammingo è riuscito a trionfare nella durissima Parigi Roubaix, sfilando con le sue fi’zi:k Infinito R1...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
di Giorgio Perugini
Ho ancora nelle gambe la grande sensazione di libertà trasmessa dalla Look Huez RS, un vera bomba da...
di Giorgio Perugini
Aerodinamica e veloce, affilata come un rasoio e ora decisamente più comoda che in passato grazie ad un...
di Giorgio Perugini
Sono passati solo due anni dal lancio delle Extreme RR e dell’innovativa tecnologia brevettata XFrame® e oggi, con...
di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy