I PIU' LETTI
UYN. MAGLIA AIRWING E SALOPETTE RACEFAST, IL CALDO NON E' UN PROBLEMA
di Giorgio Perugini | 14/06/2021 | 08:00

Leggerezza, ventilazione e aerodinamicità, come fare a trovare il giusto equilibrio in un completo da bici? Non è una cosa semplice, davvero, è come pretendere di avere una ultra sportiva che regali consumi da utilitaria e lo spazio di carico di un van! UYN crede però in questa missione e si gioca le sue carte con il cycling kit formato dalla maglia Airwing e dalla salopette Racefast, capi realizzati con una lavorazione evolutissima che ne esalta ogni minimo dettaglio.

Maglia tecnologica, fa quel che promette

La maglia Airwing si fregia di diverse innovazioni tra cui Haloflex, una lavorazione tridimensionale del tessuto che può realizzare comparti adibiti a diverse funzioni. Le maniche sono leggermente allungate e nel complesso la loro zona superiore esalta la libertà del movimento seguendo al millimetro l’anatomia del corpo. Ad assecondare questa sensazione di libertà concorre anche il colletto anatomico sagomato in maniera tale da non ostacolare mai la respirazione, qualsiasi posizione il ciclista adotti in sella.

La lavorazione del tessuto è davvero molto particolare, lo si nota sulle maniche, ma anche sulla parte alta della schiena, una lavorazione chiamata Increased Breathable Areas che esalta la ventilazione e aumenta la velocità con cui il sudore viene allontanato dal corpo. Il pannello posteriore è la parte più classica di questo capo ma si assume la grande responsabilità di esaltare la traspirazione per garantire ottimo comfort anche con il sole a picco. Nel complesso la parte posteriore di questa maglia ha una corretta tenuta e non “soffre’’ il problema delle tasche piene, spesso tallone d’Achille del tessuto knitted. In questo caso, UYN riesce a confezionare un capo ottimo, una maglia in grado di offrire molto in termini di regolazione della temperatura.

Ibrida e innovativa

La salopette Racefast porta ai massimi livelli la filosofia della costruzione ibrida che combina le qualità della Lycra con quelle del tessuto Knit ed il risultato va ampiamente oltre le migliori aspettative. Le due parti sono distinte e giocano un ruolo chiave nella performance del bib. UYN riesce a mettere a punto un capo che veste aderente ed è in grado di seguire completamente i movimenti delle gambe offrendo un corretto supporto muscolare. Ad affinare queste sensazioni ci pensa l’elasticità della struttura Knitted, una vera manna per la zona dei quadricipiti.

Propio qui lavora al meglio il sistema di micro canali tridimensionali ricavati nella superficie interna del tessuto chiamata Vortex-3D, un vero aiuto per mantenere più fresca la zona. Le bretelle sono sottilissime e molto elastiche e sono sottese nella parte posteriore da una piccola struttura in rete che ha il compito di migliorare la vestizione e il posizionamento del bib addosso. La parte terminale del bib non è organizzata con una semplice banda elastica, ma è ennesimo colpo di genio di UYN, infatti, l’elasticità è garantita da una struttura chiamata Dynamic Ventcuff che funziona come una vera e propria presa d’aria. Il fondello HP110 ha il merito di seguire tutte le parti del bib nel mantenimento di una buona temperatura e fornisce un supporto adeguato per ridurre le pressioni e le vibrazioni, merito di schiume a doppia densità. Nella  parte frontale della salopette, appena sopra la parte terminale del fondello viene posta una leggerissima porzione di rete, ottima per aumentare la ventilazione nel basso ventre.

Tecnicismo assoluto, un completo modernissimo che cambia le regole

Il completo mette in mostra la grandissima esperienza maturata da UYN nella lavorazione seamless, un segmento in cui l’azienda è certamente una vera eccellenza. UYN spadroneggia la materia e le varie strutture Knitted ne sono ampia dimostrazione ed una cosa è certa, non si tratta di aria fritta ma di validissime innovazioni. I sistemi di microcanali posti nella zona dei quadricipiti hanno il grande merito di migliorare la temperatura della muscolatura, un vantaggio che si sente e si può toccare con mano. La zona centrale del bib è realizzata con un tessuto molto leggero che non mostra però debolezze in termini di resistenza allo sfregamento e all’usura. Le bretelle sono minimal e molto comode mentre la maglia è leggerissima e avvolge il busto con grande delicatezza. Sia il pannello posteriore che quello anteriore concorrono parimenti nel fornire la migliore gestione della temperatura, inoltre, il fit è perfetto e ben bilanciata è la gestione dell’elasticità in ogni sua parte. I due loghi, quello posto sulla maglia e sul bib sono completamente rifrangenti e servono per segnalare la presenza del ciclista nelle zone buie. Il mio consiglio? Abbinate al completo la calza da ciclismo UYN Aero dotata di microcanali tridimensionali integrati per regalare freschezza ai piedi, sono pazzesche!

www.uynsports.com 

Nelle foto compaiono:

-Telaio Pedemonte Aurata RS

-Ruote Ursus TC67

-Occhiali Alba Optics Delta

-Pneumatici MAXXIS Hight Road Sl

-Casco POC Ventral Air

-Scarpe Gaerne STL

-Garmin Varia

-Garmin Edge

-Gruppo Campagnolo Chorus

-Pedali Look Blade 2

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
La fatica e il sudore per affrontare i due percorsi dell’Assietta Legend richiedono una importante integrazione e la corretta alimentazione per il proprio benessere e per esprimere tutte le nostre...

Dici “gravel” e gli appassionati delle due ruote sanno bene a cosa ci si riferisce. È evidentemente una parola inglese e per i meno informati ci aiuta il traduttore, significa...

La vicinanza geografica aveva già portato i comitati organizzatori della Granfondo Basso Dieci Colli e della Granfondo del Po ad ipotizzare un gemellaggio che potesse premiare ed appassionare il mondo...

Ciclo Promo Components Spa e la Bardiani CSF Faizanè confermano la loro partnership anche per la stagione 2022. L’azienda veneta distribuisce in Italia marchi famosi di aziende leader nel...

La lana Merino, che splendido questo dono fatto dalla natura! Nelle ultime due stagioni si sono letteralmente moltiplicati i capi e gli accessori realizzati in lana Merino, una risorsa naturale...

Quella 2022, la ventunesima, sarà un edizione #rostistyle del circuito Coppa Piemonte Drali. L'azienda di Brembate (Bergamo) che produce le divise delle due formazioni professionistiche Ag2r Citroën Team e Drone...

Non perdere l’occasione per iscriverti come partecipante GOLD alla Prosecco Cycling 2022! Sono solo 150 i posti disponibili per un evento unico ed inimitabile che, grazie all’iscrizione GOLD, potrai vivere...

Le G.STL presentate la scorsa stagione, rappresentano per il marchio l’apice della collezione e stabiliscono quindi il nuovo punto di riferimento per l'innovazione, le performance e il comfort in casa...

Al via domenica 30 gennaio la decima edizione de “L’Artica”,  l’affascinante ciclostorica che attraversa i Colli Berici, evento diventato nel corso degli anni un vero e proprio viaggio nel mondo del...

E’ un inizio d’anno di grandi orizzonti per gli appassionati di ciclismo fuoristrada. Infatti Nova Eroica, ovvero lo scenario moderno dell’amatissima Eroica Classic, corre incontro alla passione di migliaia di ciclisti...

I modelli più richiesti di Husqvarna E-Bicycles, la Mountain Cross e la Hard Cross, nati per  entrambi per aggredire i vostri sentieri preferiti, sono disponibili in edizione speciale limitata, una...

Negli ultimi 10 anni sia i rider che le bici Canyon hanno raggiunto risultati eccezionali nel mondo delle gare gravity. A partire dalle vittorie nell'Enduro, seguite poi da quelle nel...

Il nuovo ciclo computer GPS Rider S500 di Bryton è stato sviluppato con i feedback dei ciclisti professionisti e sfrutta un hardware efficiente ed elegante e un nitido schermo da...

Dopo diversi anni con INEOS-Grenadiers, Gianni Moscon si prepara ad affrontare una nuova avventura con l’Astana Qazaqstan Team con l'obiettivo principale di puntare alle Classiche. Niente cambia invece per Sidi...

Il Design & Innovation Award, considerato come gli Oscar della Bike Industry, è più di un semplice conferimento di titoli o un applauso per i marchi.È il premio che mette...

Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del corpo, non credete? Chi pedala attraverso la stagione invernale tenta...

C’è la conferma di un’altra partnership di rilievo e prestigio per Drone Hopper Androni Giocattoli. Il team, anche per questo 2022, sulle sue Emme4Squadra di Bottecchia potrà contare sulle selle...

Non si tratta certo di un segreto, ma spesso lo dimentichiamo. Una bicicletta ben lubrificata e in perfetto ordine dal punto di vista meccanico è senza dubbio più prestazionale e...

“Il perdurare dell’emergenza sanitaria ci rende impossibile riuscire ad organizzare in primavera il grande evento che avevamo pensato per la città di Bologna, con gli alti standard di sicurezza che...

“Ferrara città delle biciclette”…a Marzo più che mai! Sotto le torri del Castello Estense prenderanno il via a distanza di una settimana due manifestazioni diventate veri e propri eventi nei...

Bryton ha rilasciato in questi giorni un importante aggiornamento del firmware per Rider 750, un o step con cui il dispositivo aggiunge le utilissime funzioni Live Track ed Esplora, oltre alle...

La giuria del prestigioso premio Design & Innovation Award ha visto nel modello Scultura di Merida la miglior bici da strada per la stagione 2022, la stessa identica bici utilizzata...

Nuova partnership per la Biesse Carrera nella stagione 2022: il team sceglie EthicSport per l'integrazione sportiva. Leader nel settore, EthicSport è un'azienda italiana sinonimo di qualità ed efficienza. Tutti i prodotti...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già provato per voi il nuovo occhiale 022 di Salice, un prodotto di fascia media che non teme affatto...
di Giorgio Perugini
Il nuovissimo occhiale 022 di Salice sfrutta linee più attuali che mai per offrirvi prestazioni di altissimo livello, merito anche...
di Giorgio Perugini
Cercate una ebike che possa sostituire uno scooter per la città? Tranquilli, la Trek Verve+3 è una ebike da città robusta,...
di Giorgio Perugini
Alle due versioni Ventral Spine e Ventral Air Spin va ad aggiungersi Ventral Tempus Spin, un casco aero che offre...
di Giorgio Perugini
Difficilmente un claim potrebbe raccontare più di un prodotto come in questo caso: infatti, la scritta «Lusso Omologato» che campeggia...
di Giorgio Perugini
Ingegnerizzata da Dallara, leggerissima e affascinante nelle sue linee sinuose, la nuova SLR Boost Tekno Superflow si presenta così nei...
di Giorgio Perugini
Spesso si ricade nella frase fatta «sono bastati pochi metri» per raccontare quanto un prodotto abbia la capacita positiva di...
di Giorgio Perugini
Nella nuova maglia Gravel Jersey 3/4 Isadore concentra tutta il proprio know-how e prende decisioni che si rivelano vincenti, fin...
di Giorgio Perugini
Il passaggio è davvero semplice, del resto il vento sa essere anche veloce, no? Salice ha preso la via più...
di Giorgio Perugini
Durante la scorsa stagione ho utilizzato prevalentemente le ruote URSUS Miura TC37 disc su strada, elemento naturale di questo meraviglioso...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali KOO Demos sono tra gli occhiali preferiti del team Eolo-Kometa ed offrono un’ottima protezione grazie ad un design...
di Giorgio Perugini
Iconici, essenziali e apprezzatissimi da un esercito di appassionati che rivedono in questi occhiali il mito, il ciclismo dei campioni...
di Giorgio Perugini
Il calzino è un capo che spesso può fare una grande differenza, soprattutto  se indossiamo scarpe con suola in carbonio....
di Giorgio Perugini
Per ottimizzare un capo occorre togliere? Per rendere migliore lo stesso capo potrebbe essere utile semplificare e ridurre al minimo...
di Giorgio Perugini
L’alluminio non passa mai di moda e la riprova sono le ruote Miche Graff SP destinate alle gravel, un set...
di Giorgio Perugini
Leggerezza, ventilazione e aerodinamicità, come fare a trovare il giusto equilibrio in un completo da bici? Non è una cosa...
di Giorgio Perugini
Alé è un brand italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, del resto si tratta di un marchio che...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy