I PIU' LETTI
HAUTE ROUTE GROUP SI SCALDA IN VISTA DEL 2021
dalla Redazione | 20/02/2021 | 07:30

Fondato nel 2020 dall'investitore indipendente e appassionato ciclista Michael Hartweg, l'Haute Route Group si è sviluppato rapidamente, conquistando un ruolo da protagonista nel mercato globale del ciclismo amatoriale. Il suo portafoglio comprende l'ammiraglia Haute Route Cycling Series e le Gran Fondo National Series (una serie di nove eventi di un giorno, che si disputa sui bellissimi percorsi del Nord America, regione chiave per il Gruppo e in forte crescita nel settore). Per il 2021 il Gruppo amplia il ventaglio delle offerte e dei formati, con due nuove, importanti acquisizioni: Gravel Epic e Race Across France.

«In un mercato del ciclismo in continua evoluzione, il nostro impegno è offrire esperienze realmente uniche a corridori con background e aspettative molto diversi tra loro. All'Haute Route Group il nostro portafoglio di appuntamenti si sta espandendo, ma restiamo sempre fedeli ai nostri valori e al nostro DNA, continuando a organizzare eventi eccezionali in destinazioni iconiche» spiega Julie Royer, CEO di Haute Route Group.

Nata nel 2019, Gravel Epic è l'unica serie multi-day su sterrato e nel 2021 ospiterà due eventi, a Marrakesh e in Svizzera. Grazie alla competenza e all’esperienza maturate nei formati di più giorni, Haute Route Group contribuirà al successo dell’evento, con la speranza di conquistare sia gli appassionati del fuoristrada, sia questa fetta di mercato, così interessante e in continua crescita.

«Dal momento che le gare fuoristrada stanno conquistando sempre più pubblico e partecipanti in Europa, volevamo proporre qualcosa di nuovo, con un format di più giorni e veramente avventuroso. È ciò che sappiamo fare meglio, quindi volevamo sfruttare i nostri 10 anni di esperienza maturati nella Haute Route, per creare una nuova serie “gravel race” di successo», continua Royer.

Race Across France è stata creata nel 2018 da Arnaud Manzanini, spinto dall’esperienza acquisita in Race Across America e dalla forte passione per il ciclismo e le sfide. Inglobando questa gara - che propone diversi format, dai 300 km fino ai 2.600 km -, il Gruppo mira a far crescere questa disciplina non solo in Francia, ma anche su scala internazionale.

«Il ciclismo ultra-distance è un mercato di nicchia con un forte potenziale di crescita. Vogliamo spingere sempre più ciclisti a scoprire e a provare questo format: un viaggio fisico e mentale, una sfida eccezionale», sostiene Royer.

Con le due nuove acquisizioni del 2021, il Gruppo punta a diventare leader di un mercato dinamico e in rapido sviluppo e non vede l’ora che parta il ricchissimo calendario di eventi, mentre tutto il mondo sportivo ritorna, finalmente, “alla vita reale".  

Il calendario della Haute Route si arricchisce di due ulteriori gare in altrettante destinazioni

La Colnago Haute Route Cycling Series è la prima serie al mondo di eventi ciclistici di alto livello, sviluppata su più giorni e dedicata ad atleti non agonisti. Dalla sua nascita, con la Haute Route Alps nel 2011, l'evento si è rapidamente affermato tra i ciclisti amatoriali come una corsa “premier”, nonché l’unica in grado di offrire loro un’esperienza “professionale”.

Da allora è cresciuta e si è rinforzata, come dimostra il recente sviluppo di un modello in franchising che ha visto l'espansione del marchio dall'Europa fino a Oman, Messico, Brasile e Cina.

Quest'anno, a partire da quello di Watopia in febbraio, il calendario della Haute Route comprenderà 7 eventi in tutto il mondo, con l'aggiunta di molte novità: due nuove gare e destinazioni (Haute Route Crans-Montana in giugno e Haute Route Brazil in ottobre), un nuovo format da 5 giorni, e una nuova categoriaTEAMS. Dulcis in fundo, nel 2021 si festeggerà il 10° anniversario della Haute Route Alps, la gara di ciclismo amatoriale più dura, più in quota e più difficile che esista.

Unico evento di 7 giorni della serie, la Haute Route Alps darà ai corridori la possibilità di affrontare anche le celebri salite del Tour de France. Con una distanza totale di 800 km e un dislivello totale di oltre 21.000 metri, la Haute Route Alps è considerata la regina del suo genere e quest’anno, grazie alle celebrazioni legate all’anniversario, sarà ancora più spettacolare e avvincente che mai.

 

Nuove partnership

Oltre ad aver ampliato il portafoglio eventi, Haute Route si è alleato con importanti partner nel mondo del ciclismo, per offrire ai suoi corridori un'esperienza professionale e olistica, sia durante sia dopo le corse. A questo proposito, il Gruppo ha rinnovato la precedente partnership della Haute Route con Mavic, quale Official European Neutral Service Partner, e siglato una nuova collaborazione (a partire da novembre 2020) con OTE Sports, quale Official European Nutrition & Hydration Partner. 

Tra i nuovi nomi del 2021 che accompagneranno la Haute Route ci sono Bollé, Official European Performance Helmets Eyewear Partner, e Ride with GPS, Official Global Route Partner. La Gran Fondo National Series, invece, sarà supportata da Hyperice, come nuovo Official Technology Recovery Partner, il quale metterà disposizione alcuni dei suoi migliori prodotti sul mercato da utilizzare sia negli eventi virtuali sia in quelli reali.  

A settembre dello scorso anno è stato anche annunciato Colnago quale nuovo Official Title Partner, sia per la Haute Route, sia per la Gran Fondo National Series. Questa collaborazione con uno dei marchi più affidabili e celebri di biciclette da strada, garantirà un'esperienza senza pari ai ciclisti che partecipano a tutti gli eventi Haute Route e GFNS.

«Il nostro rapporto con Haute Route ci permette di far partecipare tanti appassionati all’”Everest” del ciclismo amatoriale. Alla Colnago lavoriamo solo per questo: creare le migliori biciclette e dare vita ai sogni; siamo orgogliosi di condividere questa passione e questa dedizione con i ciclisti della Haute Route e con quelli del Gran Fondo National», dice Melissa Moncada, vicepresidente di Colnago. 

«L’obiettivo de La Haute Route è sempre stato quello di aiutare i nostri corridori a migliorare le loro prestazioni sportive, quindi siamo veramente entusiasti di collaborare con un marchio così straordinario, che condivide i nostri valori. Quando uno dei brand più affidabili nel campo delle bici da strada e del ciclismo professionistico fa squadra con il miglior evento amatoriale a livello globale, ecco che l’esperienza diventa perfezione», aggiunge Julie Royer, CEO di Haute Route Group. 

Per la lista completa dei partner di Haute Route, clicca qui  

 

A proposito di HAUTE ROUTE

Caratterizzata da impegnative gare di 3, 5 e 7 giorni in iconiche destinazioni in tutto il mondo, la Haute Route è la prima serie globale di prestigiosi eventi ciclistici multi-day per atleti amatoriali. L'obiettivo della Haute Route è quello di offrire un'esperienza "professionale" senza pari ai non agonisti. Questo significa non solo garantire un'ospitalità e una gestione della manifestazione di prima classe, ma anche assicurare tutti gli ingredienti fondamentali che caratterizzano le gare su strada professionali. La Haute Route è cresciuta molto dal 2011 e oggi comprende ben 7 eventi, compresa La Haute Route Alps, al suo 10° anniversario. 

Scaricate il catalogo Haute Route su https://info.hauteroute.org/haute-route-catalogue-2021

Per saperne di più: www.hauteroute.org

IL GRUPPO HAUTE ROUTE

Haute Route Group è stato creato nel 2020 dall'investitore indipendente Michael Hartweg, che ha acquisito un’importante quota delle Serie dedicate al ciclismo amatoriale. Dagli eventi di un solo giorno fino a quelli di 7, Haute Route Group vuole offrire agli appassionati di ciclismo un'esperienza premium, impegnativa e divertente, in destinazioni iconiche per il ciclismo a livello mondiale. Nato nel 2011 con la creazione della Haute Route Alps, il Gruppo è molto cresciuto negli ultimi 10 anni, sviluppando la serie Global Haute Route Cycling in 5 continenti e acquisendo, nel 2018, la Gran Fondo National Series, una serie di 9 eventi ciclistici di un giorno in Nord America. Quest'anno, il Gruppo ha inglobato anche Gravel Epic, l'unica serie di gare in fuoristrada di più giorni in splendide destinazioni, e Race Across France, la prima gara francese di lunga distanza

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Si terrà il 4 luglio 2021 la nuova edizione della Granfondo Sanremo – Sanremo “La Classicissima”. Una scelta dettata dal persistere delle restrizioni agli spostamenti legati all’emergenza sanitaria per il...

Nel suo debutto stagionale in programma il 7 marzo prossimo ad Andora, con un evento in grande stile impreziosito da una partecipazione internazionale ad altissimi livelli,  Internazionali d’Italia Series darà per la prima volta...

Mancano poco più di 100 giorni alla data ufficializzata per la terza edizione de La SpoletoNorcia Gravel, in calendario per i prossimi 19 e 20 giugno, con quartier generale confermato...

SHIMANO sarà ancora una volta al fianco del Team belga Deceuninck-Quickstep dopo una campagna 2020 di grande successo. L'accordo è un'estensione della partnership di lungo termine esistente tra Shimano...

Il C.O. del Colnago Cycling Festival ha deciso di posticipare la data al 17, 18, 19 Settembre 2021. La decisione è stata,...

Per fare felice i nuovi e-rider servono mezzi sempre più leggeri e sportivi, mezzi strettamente imparentati con quelli muscolari e questo è quello che ho potuto capire anche io interagendo...

Adam Hansen è l'uomo dai mille talenti, recordman di partecipazioni consecutive ai grandi giri e fucina di sorprendenti iniziative: l’ultima riguarda una specialissima bici da cronometro che utilizzerà per le...

Da poco più di un mese sono aperte le iscrizioni alla BERGHEM#molamia. L’evento cicloamatoriale è stato messo in calendario per domenica 13 giugno 2021, sempre a Gazzaniga, in Valle Seriana,...

Nella mattinata di domani,  venerdì 26 febbraio,  Open Bike Fest vivrà il suo primo momento ufficiale. Alle ore 11.30, il nuovo evento sulla bicicletta in programma a Treviso (11-13 giugno) verrà presentato con uno speciale in streaming,...

Non che non fossero pronte prima, sia chiaro, del resto le DMT KR hanno già vinto un Tour de France ai piedi di Tadej Pogačar l’estate scorsa, non male come...

La Granfondo Matildica Terre di Lambrusco arriva alla 49^ edizione e si ripropone come manifestazione di riferimento per tutti gli appassionati delle due ruote, agonisti e non agonisti, cicloamatori e...

Il team KTM Protek Elettrosystem ha avviato una partnership tecnica con Repente, azienda veneta che produce selle di alta gamma. Per equipaggiare le KTM Scarp in dotazione agli atleti del team, Repente ha...

L’ASD Fausto Coppi on the road annuncia la riapertura ufficiale delle iscrizionidella 33^ Granfondo Internazionale La Fausto Coppi Officine Mattio. Dopo un’edizione 2020 congelata per via dellapandemia di COVID-19, la più...

È uno degli appuntamenti più attesi del calendario internazionale di mountain bike, tanto che è entrata a far parte del nuovo prestigioso...

In occasione del lancio delle nuove calzature Rockster, Northwave mette la quinta in ambito gravel e raccomanda questa nuova specialità a tutti gli appassionati del marchio, affiancando l’organizzazione della Carso Trail. ...

Visione, perseveranza e fiducia incrollabile nella tecnologia: questo è il metodo ROTOR per sviluppare nuovi concetti che possono migliorare l’esperienza dell’andare in bici. Nel DNA di ROTOR, da sempre, troviamo...

PRO supporterà il Team DSM (ex Team Sunweb) nei suoi sforzi per correre e vincere nella stagione World Tour del 2021 e oltre. La partnership vede PRO fornire una...

Dopo lo stop imposto nel 2020 dall’emergenza Covid, BikeUP, l’evento dedicato alle e-bike e al cicloturismo, dall’11 al 13 giugno, ritorna a Bergamo per la sua 7° edizione. Massima attenzione,...

Domenica 7 marzo ad Andora Race Cup, appuntamento d’apertura di Internazionali d’Italia Series, andrà in scena il primo grande confronto stagionale della Mountain Bike mondiale. Ad un parterre...

É in rampa di lancio la stagione 2021 della mountain bike pugliese: gli amanti del ciclismo in fuoristrada – specialità olimpica cross country – troveranno pane per i loro denti...

La ROTTA DEL SALE BIKE EXPERIENCE è un nuovo evento cicloturistico che si terrà dal 13 al 16 maggio 2021, creato da CERVIA TURISMO in collaborazione con l´agenzia sportiva di...

La collaborazione tra Elastic Interface e Giro ha radici antiche. Oggi, dallíinterfaccia classica, quella dei fondelli per i pantaloncini, la partnership si estende anche a una nuova interfaccia: quella mano-manubrio,...

I nuovi occhiali Skharab di Assos sono stati progettati proprio per eccellere in gara ed è per questo che, dalla lente fino alla montatura, tutto viene plasmato per dare il...

Il team Ceratizit – WNT Pro Cycling ha scelto i componenti FSA e Vision per la stagione agonistica 2021. Full Speed ​​Ahead e Vision credono nella costante crescita del ciclismo femminile:...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
23 grammi vi sembrano tanti? Io sono certo che siano pochissimi e racchiudere tanta tecnologia in un peso così contenuto...
di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
di Giorgio Perugini
È passato un mese abbondante dal lancio della nuova gamma di tubeless prodotti da Pirelli e non ci sono dubbi,...
di Giorgio Perugini
Le Bont Vaypor S sono scarpe dalle altissime prestazioni ed è il motivo principale che le fa preferire da molti...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventus 2.0 e gli occhiali Supernova formano un’accoppiata appagante dal punto estetico e interessantissima dal punto di vista...
di Giorgio Perugini
Che Trenta 3K Carbon sia un casco vincente, comodo e sicuro lo dimostrano in ogni occasione gli atleti del UAE...
di Giorgio Perugini
Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo...
di Giorgio Perugini
Qualità e tecnicità sono due voci che precedono da sempre il marchio Assos e nessun appassionato ne fa mistero, posizionando...
di Giorgio Perugini
Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto...
di Giorgio Perugini
Non tutti gli amatori desiderano suole rigide e tomaie iper contenitive ed il motivo è semplice, la ricerca delle massime...
di Giorgio Perugini
Il nostro Vincenzo Nibali è senza dubbio un immenso campione, un atleta geniale e moderno in grado di vincere su...
di Giorgio Perugini
In casa Veloflex non ne hanno mai fatto mistero, infatti, chiamano i loro copertoncini direttamente tubolari aperti, giusto per far...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy