I PIU' LETTI
SHIMANO. RUOTE WH-RES770, ANCORA PERFETTE DOPO UN ANNO DI LAVORO
di Giorgio Perugini | 14/03/2019 | 09:12

Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al top di gamma anche se sono poste appena sotto le ruote Dura Ace. Robuste e incredibilmente veloci, sono una soluzione per freni a disco di grande qualità, un set di ruote pronte ad affrontare su qualsiasi terreno. Le abbiamo provate per voi, un lungo test che le ha viste protagoniste su diverse bici e montate sia con copertoncini classici che tubeless.

Le WH-RS770 sono ruote realizzate in alluminio e ricoperte con una laminatura di carbonio, una soluzione progettuale che aggiunge robustezza all’intero comparto migliorandone le doti aerodinamiche. L’altezza del cerchio è di 28, anche se in prossimità dei raggi questo è leggermente più alto di circa 2 mm. Il canale interno da 17mm è perfetto per il montaggio di coperture tubeless, un sistema che è da considerarsi “nativo“ per queste WH-RS770 e probabilmente la configurazione in cui rendono meglio. La larghezza esterna è di circa 22.5mm e ben si presta per formare un tutt’uno con il copertone, un vantaggio per minimizzare la resistenza all’aria.

I mozzi in alluminio sono lavorati a CNC e come accade per le ruote Shimano di alta e media gamma, ospitano i cuscinetti a sfere e coni, la soluzione che preferisco poiché capace di offrire una scorrevolezza insuperabile indipendentemente dall’angolo di lavoro del cerchio rispetto al suolo. Che si tratti di un rettilineo o d una curva, il risultato non cambia e la scorrevolezza rimane sempre elevatissima. La raggiatura OPTOBAL ( raggi piatti in acciaio ) presente solo sul cerchio posteriore è dotata di 21 raggi di cui 14 sul lato destro e 7 sul lato sinistro, tutto quello che serve per resistere alla trazione ed esprimere il meglio anche sui terreni più ostici. La lavorazione del mozzo fa in modo che i raggi siano montati contrapposti, tutto a vantaggio di una brillante reattività. Il perno passante da 12mm e il fissaggio del rotore di tipo Center Look sono una vera garanzia, un sistema che semplifica la vita e aggiunge ulteriore affidabilità.

 

Dal punto di vista del peso, i 1640 grammi dichiarati, appena poco di più sulla mia bilancia, non le rendono delle vere piume ma tutto sommato non sono molti per una coppia di ruote per freni a disco. Affidabilità e scorrevolezza sono però doti che queste WH-RS770 non fanno mai mancare, una sicurezza totale per l’intera stagione. La scorrevolezza è da riferimento, una sensazione piacevole che non vi abbandona mai soprattutto se avete buone gambe per spingere. Vi consiglio di utilizzarle Tubeless, del resto nascono per questo standard ma non avrete alcun problema per montarle con copertoncini classici, anche 32C.

L’estetica arrivati alla fine del test è rimasta tale e quale, merito del carbonio esterno e della pellicola che la protegge, una finitura elegante che fa risaltare l’aspetto “dark“ del set. Nel loro funzionamento non ho mai avvertito rumori strani, un risultato ottenuto certamente con una progettazione rigorosa ma anche grazie alla particolare raggiatura in cui gli stessi raggi non si sfiorano mai. Il profilo da 30mm va praticamente bene ovunque e potrete utilizzarle sia sulla bici da strada, che sulla gravel ( magari non spingendovi su pneumatici di dimensioni importanti ) o sulla bici da cyclocross. In questa coppia di ruote WH-RS770, Shimano inserisce il meglio del meglio per contenere il prezzo finale e offrire al ciclista un prodotto di qualità elevata.

 

Queste ruote Shimano WH-RS770 sono state testate a lungo, un periodo di quasi un anno in cui non mi sono risparmiato nulla. Caldo, freddo, pioggia o fango, tutto è stato affrontato con una disinvoltura disarmante. Dopo una ripulita, sono sempre tornate come nuove e i cerchi non si sono mai stortati. Anche la scorrevolezza è rimasta inalterata a conferma che i prodotti Shimano da questo punto di vista sono sempre sinonimo di affidabilità e prestazioni elevate. Le consiglierei ad un amico? Già fatto ed è contentissimo.

 

bike.shimano.com

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Trascinato dall’entusiasmo vissuto con la Tirreno-Adriatico lo staff del Club Velo Etruria Pomarance si è rigettato a capofitto sui preparativi per la Green Fondo Paolo Bettini - La Geotermia di...

E’ tutto pronto all’Olympic Arena di Verona per la spettacolare invasione dei rider che il 30 e 31 marzo animeranno l’apertura dell’European BMX Cup 2019. Saranno...

La MontBlanc è la granfondo sul tetto d’Europa, il Monte Bianco, ottava meraviglia del mondo. Chi vuole iscriversi, da oggi, può farlo online sul portale Endu. Per i granfondisti, quella...

Dopo aver portato a Lecco oltre 120.000 persone in 5 edizioni, BikeUP, il primo festival europeo interamente dedicato alle biciclette elettriche, cambia sede e nel 2019 va in scena a...

  Pedalare lungo sentieri immersi nello spettacolare paesaggio delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO. Un’opportunità riservata non solo ai 4.019 biker che sabato 15 giugno 2019 prenderanno parte alla decima edizione...

Successo di pubblico e di partecipazione ha riscosso domenica 17 marzo la tradizionale "Pedalata di Apertura" in occasione dell'avvio della nuova stagione per il Veloce Club Tombolo. Il ritrovo di...

Nel mondo del triathlon le lunghe distanze rappresentano quasi una disciplina a se stante. È vero, si nuota, si pedala e si corre come in qualunque altra distanza della triplice...

Trek e Bontrager hanno studiato una rivoluzionaria tecnologia per i caschi chiamata WaveCel, che si è rivelata essere 48 volte più efficace rispetto alla normale schiuma EPS nel prevenire commozioni...

PEdAL ED  è un marchio che ha conquistato il cuore degli appassionati con prodotti di grande qualità e realizzati sempre con tessuti e fibre innovative. Dal matrimonio con...

Il casco Alpina Altona nasce per soddisfare le esigenze dei commuter, un tipo di ciclista che si confronta quotidianamente con le difficoltà del traffico e, dati alla mano, percorre anche...

Con 3.800 chilometri di eccellenti piste ciclabili, circa 6.000 chilometri di percorsi autorizzati per la mountain bike, più di 115 single trail e più di 1.000 chilometri di percorsi cicloescursionistici,...

In attesa della presentazione ufficiale della rassegna, proseguono le iscrizioni alla decima edizione del Rally di Romagna - Gyproc Saint-Gobain, la più importante gara europea a tappe per Mtb che...

Con la tappa di Alassio si è aperta la terza stagione del circuito e-Enduro. La cittadina ligure  non si è certa fatta trovare impreparata al primo main event e-bike dell’anno...

Il prossimo appuntamento firmato Eco Race è alle porte: il Triathlon Olimpico Internazionale di Milano si svolgerà il 28 aprile a Segrate, uno dei più bei polmoni verdi del capoluogo...

Bici elettrica, o meglio “a pedalata assistita”, fa rima con sport, benessere e turismo. Sono queste le parole chiave del progetto “E-Bike Romagna” presentato al Palazzo del Turismo di Cattolica,...

Domenica 17 marzo il Gruppo Sportivo Olang di Montebelluna - il sodalizio fondato nel 1978 che si è fregiato del titolo italiano di cicloturismo di Mediofondo, della Coppa Italia nel...

Il 1° Triathlon Show Italy, a Cervia (RA) dal 22 al 24 marzo 2019, svela qualche dettaglio. Comincia ad aprire il sipario sul 7° Gala del Triathlon, il suo...

Visto e apprezzato in corsa indossato dai corridori Sky, Utopia, il casco aero di KASK, vince l’iF Award 2019 nella categoria Prodotto conquistando l’attenzione della giuria. Utopia, ben...

Dopo  l'ufficializzazione della data del 9 giugno in casa Terùn si lavora a pieno ritmo per mettere a punto la seconda edizione della Granfondo Terùn, spinta soprattutto da una riconferma...

Ogni evento, qualsiasi manifestazione, il più piccolo o il più grande appuntamento, ha un regista. Quella persona, cioé, che vive con il sogno di rendere ogni volta, ogni anno, più...

Dopo la Tirreno-Adriatico professionisti, la Versilia ha ospitato la 12^ edizione della Cronosquadre Michele Bartoli per amatori, nella quale sono stati i lombardi i grandi protagonisti. La tradizionale manifestazione organizzata...

Finalmente è tempo di grande mtb su Red Bull Tv. Questa settimana i migliori biker del pianeta tornano a sfidarsi e a regalarci uno show mozzafiato, a partire dal Crankworx...

Proseguono a ritmo serrato i preparativi per la quinta edizione della Granfondo WHYsportCittà di Valdagno, che si svolgerà il prossimo 12 maggio. Tante iniziative stanno sorgendo intorno alla manifestazione e...

Dopo la partenza con il botto targata ASD Vetralla Ciclismo con l’ottimo risultato della prima edizione della Medio Fondo Il Colonnello, è la volta di una delle manifestazioni più blasonate...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Le ruote Shimano WH-RS770 hanno carattere da vendere e non sono da considerarsi assolutamente un ripiego rispetto al...
di Giorgio Perugini
Le nuove fi’zi:k R5 Powerstrap Tempo riescono a ridare splendore alla cara chiusura a velcro, un sistema che...
di Giorgio Perugini
In medio stat virtus, questa probabilmente è la miglior frase per spiegarvi lo stato dell’arte raggiunto da Repente...
di Giorgio Perugini
Di tutti i caschi aero presenti sul mercato, Lazer Bullet 2.0 può vantare una aerazione davvero incredibile, una...
di Giorgio Perugini
La primavera sembra alle porte ma in realtà ci aspetta ancora qualche bella giornata fresca prima di iniziare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
di Giorgio Perugini
  Ho una personalissima lista di cose che mi fanno girare le scatole e quasi in cima all’elenco si posiziona...
di Giorgio Perugini
La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy