I PIU' LETTI
LOOK CYCLE. NUOVI PEDALI KEO BLADE, GENERAZIONE VINCENTE
di Giorgio Perugini | 24/01/2024 | 15:02

Era il lontano 2011 e LOOK stupiva il mondo con la prima generazione di pedali KEO BLADE, un prodotto innovativo che abbandonava la tradizionale molla metallica per attuare lo sgancio preferendo una resistente e leggerissima lama in carbonio. Da quel giorno in poi i pedali BLADE hanno accompagnato grandissimi campioni in vittorie indimenticabili con qualità tecniche di assoluto rilevo. Oggi, 24 gennaio 2024 la nuova gamma di pedali KEO BLADE si presenta più evoluta e performante che mai.

In principio fu la lama

Lo so che parlare di lame e rivoluzione francese nella stessa frase può essere fuorviante, ma qui parliamo di pedali e questa è la rivoluzione targata LOOK, marchio leader nella produzione di pedali e biciclette. La nuova generazione di KEO BLADE si posiziona sul mercato con numeri impressionanti, numeri suffragati dalla soddisfazione di un marchio che ha lavorato duramente negli ultimi tre anni per mettere a punto dei pedali superlativi grazie anche all’impegno di atleti di ben 4 team diversi di World Tour. La nuova gamma KEO BLADE, come sempre progettata e creata in Francia, offre ai ciclisti il miglior rapporto potenza-peso nella categoria dei pedali stradali offrendo una superficie di contatto di 705mm2 spalmata su 64mm di larghezza. Il pedale in questione è oggi anche più veloce, infatti, il ridisegnato profilo anteriore e inferiore fanno in modo che ci sia un risparmio di circa il 2% rispetto al modello precedente in termini di aerodinamicità.

Più leggeri, più resistenti, più longevi

La tecnologia Blade è del 20% più leggera dei sistemi standard a molla metallica, un sistema che non presenta regolazioni e si basa sull’utilizzo di lame realizzate in carbonio dotate di durezza diverse. La nuova gamma BLADE vede il suo pedale più leggero, il modello BLADE Ceramic Ti, fermare l’ago della bilancia a 95 grammi, un valore davvero sbalorditivo. Il nuovo KEO BLADE gode di una rotazione del 60% più facile durante l'inserimento della tacchetta, un miglioramento ottenuto grazie ad una nuova distribuzione dei pesi. Questo dettaglio si rivela un vantaggio anche in termini di sicurezza, un vantaggio che si estende anche alla fase di aggancio e sgancio, a mio avviso il migliore della categoria. Il team di LOOK si è concentrato davvero molto sul miglioramento della durata e sull'affidabilità dei pedali KEO BLADE, un percorso evolutivo che ha previsto diverse modifiche. I cuscinetti sono ancora più protetti di prima e nel caso di quelli ceramici, la loro qualità è stata ottimizzata. La superficie di contatto sfrutta un acciaio inossidabile di alta qualità che è del 200% più resistente agli urti. Infine, dal punto di vista della manutenzione, tutto ora è più semplice, merito di un sistema facilitato con cui è possibile sostituire le lame in dotazione scegliendo tra tensioni comprese da 8 a 20. Tutto il pedale ora è più resistente, sia nella zona dello sgancio sia nei bordi laterali, una attenzione per i materiali che rende il corpo del pedale e tutte le parti a lui connesse più resistenti all’utilizzo e alle intemperie.

Una gamma migliorata sotto ogni punto di vista

Alex Lavaud, Global Product Manager, LOOK Cycle, ha dichiarato: “LOOK ha inventato il pedale senza sgancio nel 1984 e da allora abbiamo continuato a innovare, gareggiare e vincere. Le squadre professionistiche sono rimaste al centro del nostro processo di sviluppo prodotto per questi quarant'anni e manteniamo un contatto stretto sia con le squadre tecniche che con gli atleti durante tutta la stagione agonistica per raccogliere feedback, comprendere le loro preferenze e aspettative, e testare nuove caratteristiche. La nuova gamma KEO BLADE è stata progettata, testata e perfezionata con queste squadre per tre anni, dando vita a un pedale che va oltre le richieste di prestazioni e affidabilità del WorldTour. Le prestazioni sono fondamentali per i nostri team di design e ingegneria, proprio come lo sono per i nostri corridori professionisti, ma sappiamo anche che il comfort e l'affidabilità sono ciò che tiene i ciclisti sulla strada, che si tratti di gareggiare, allenarsi o viaggiare. Ecco perché ci siamo assicurati che miglioramenti al comfort e alla durata siano implementati insieme alla riduzione del peso e ai guadagni aerodinamici in tutta la gamma.”

Un salto in avanti, parola di Biniam Girmay

“Come ciclista professionista, soprattutto come velocista-scalatore, analizzo ogni dettaglio per ottenere miglioramenti nelle prestazioni. Il nuovo KEO BLADE rappresenta per me un altro salto in avanti. Con questi pedali LOOK sento un'eccezionale stabilità durante gli sforzi massimi, che sia un attacco o uno sprint. Ogni watt che produco viene trasmesso in modo efficiente attraverso i pedali Blade, garantendo nessuna perdita di sforzo - racconta Biniam Girmay, ciclista professionista del team Intermarché Wanty Gober - Inoltre, la robustezza di questi pedali mi trasmette completa fiducia. Penso solo a una cosa! Premere il più forte possibile per vincere!!!”

Pareri molto favorevoli arrivano anche dal Team Cofidis Procycling

“Questo nuovo pedale Blade è una meraviglia tecnologica. - testimonia Bryan Coquard, atleta in forza al team Cofidis Procycling - Che si tratti di un ciclista amatoriale o di un professionista come me, i pedali diventano cruciali per il trasferimento di potenza alla bici. Con una superficie di supporto maggiore, ottengo una trasmissione ottimale della forza. Accoppiati con un peso minimo, un'aerodinamica impeccabile e un utilizzo senza sforzo per prestazioni stabili, questi pedali Blade mostrano, ancora una volta, l'impegno di LOOK verso la creazione di prodotti ad alte prestazioni! Sono estremamente orgoglioso di pedalare e allenarmi quotidianamente con attrezzature così avanzate.” Tanta soddisfazione per un atleta diventa essenziale per il Direttore delle Prestazioni del Team Cofidis Procycling che aggiunge: “Come direttore delle prestazioni di un team WorldTour, ottimizzare ogni possibile guadagno è essenziale. Siamo fortunati a collaborare con LOOK, un partner R&D altamente impegnato attento ai feedback dei ciclisti sull'ottimizzazione delle prestazioni. I nuovi pedali Blade rappresentano la tecnologia all'avanguardia. Riconosciamo il lavoro estensivo svolto e siamo completamente soddisfatti degli aggiornamenti: migliorata aerodinamica, superficie di supporto aumentata, inserimento/sgancio fluido e un peso notevole, rendendolo il pedale di punta nel peloton professionistico.”

Promosso a voti pieni

Ho pedalato diverse volte con i nuovi KEO BLADE Ceramic e li ho trovati davvero un ottimo prodotto. Nel passaggio tra modello vecchio e modello nuovo l’upgrade c’è e si sente tutto. L’ampia superficie di contatto e la velocità con cui si arriva ad agganciare la tacchetta al pedale convincono al primo approccio. Il nuovo pedale è poi stato irrobustito nei punti laterali in cui quello precedente era più delicato e si poteva scalfire in qualche contatto accidentale. La superficie metallica nel primo periodo intenso di utilizzo ha mostrato tutta la sua resistenza mentre aggancio e sgancio sono sempre particolarmente “race”. Questo momento è rigorosamente accompagnato da un piacevole e sonoro “clack”, un sound che è oramai un marchio di fabbrica. Infine, il pedale offre ottima stabilità su tutta la larghezza del suo corpo, una caratteristica che ripaga ampiamente nei momenti in cui si spinge fortissimo sui pedali, anche quando si pedala forte fuori sella. I modelli sono tre, una versione base chiamata KEO BLADE, quella del test chiamata KEO BLADE Ceramic e la più leggera denominata KEO BLADE Ceramic Ti con asse per l’appunto in titanio.

www.lookcycle.com

KEO BLADE - LA SCHEDA

CORPO - CARBON

TACCHETTE - KEO GRIP

ASSE - CHROMO +

CUSCINETTO - ACCIAIO

TENSIONE- 08 - COMP

SUPERFICIE DI CONTATTO - 705 MM2 Q-FACTOR - 53 MM

STACK - 14.8 MM

PESO - 115

PREZZO AL PUBBLICO - 145€

KEO BLADE CERAMIC - LA SCHEDA

CORPO - CARBON

TACCHETTE - KEO GRIP

ASSE - CHROMO +

CUSCINETTO - CERAMIC

TENSIONE - 12 - CARBON SUPERFICIE DI CONTATTO - 705 MM2 Q-FACTOR - 53 MM

STACK - 14.8 MM

PESO - 115G

PREZZO AL PUBBLICO - 210€

KEO BLADE CERAMIC TI - LA SCHEDA

CORPO - CARBON

TACCHETTE - KEO GRIP

ASSE - TITANIO

CUSCINETTO - CERAMIC

TENSIONE - 16 - CARBON SUPERFICIE DI CONTATTO - 705 MM2 Q-FACTOR - 53 MM

STACK - 14.8 MM

PESO - 95G

PREZZO AL PUBBLICO - 310€

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Audace, moderno ma anche incredibilmente protettivo e versatile, ecco in poche parole cosa mi trasmette l’occhiale Kosmos PH di Limar, un occhiale con ottima lente fotocromatica che innalza decisamente il...

La creazione delle collezioni Paris-Roubaix, La Flèche Wallonne e Liège-Bastogne-Liège è inserita all’interno degli accordi tra Santini e A.S.O., una partnership che prevede la fornitura delle maglie leader per il...

La Polti Kometa è una delle due squadre italiane, tra le 25 totali, ai nastri di partenza della Strade Bianche, prima corsa World Tour italiana dell'anno. La Professional guidata per...

L’Union Européenne de Cyclisme e il marchio di abbigliamento da ciclismo Alé pedaleranno ancora insieme fino al 2029. Il prolungamento dell’accordo tra la confederazione continentale e il prestigioso brand italiano...

L’offerta proposta da Fizik in questi giorni è davvero interessante e si basa su pacchetti “convenienti” che vi permettono di acquistare in una sola soluzione scarpe, nastro manubrio e sella...

Autonomia, peso ridotto, supporto di potenza completo. Rispetto al passato, i ciclisti di oggi vogliono molto di più dalle loro mountain bike a pedalata assistita e, come spesso succede, il...

Con il mese di marzo la stagione del grande ciclismo su strada entra nel vivo e Northwavenon poteva mancare all’appuntamento con la gara che in pochi anni è riuscita ad...

Colnago presenta quattro nuove colorazioni che, assieme alle due colorazioni replica dell’UAE Team Emirates e dell’UAE Team ADQ, andranno ad arricchire la gamma di colorazioni proposte per il 2024. Una...

In un mondo in cui la qualità del servizio diventa il vero valore aggiunto, c’è chi per emergere punta sulla via più unica che ci sia, ovvero sul “su misura”....

La stagione europea del grande ciclismo è già cominciata e tra pochissimi giorni prenderà il via anche il calendario italiano. Il 2 marzo torna lo spettacolo della Strade Bianche, con...

Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova...

Hai appena realizzato il tuo sogno portandoti a casa la nuova bici? Vuoi un po’ di sicurezza in più per sapere se la tua bici è al posto giusto mentre...

Miche vara il suo nuovo sito, una piattaforma intuitiva in cui è molto semplice conoscere e scegliere il componente di cui avete bisogno per le vostre bici. Da oggi esplorare...

Vi piace la salita? Ogni volta che organizzate un’uscita pensate solo al dislivello? Tranquilli, siete in buona compagnia! Se siete scalatori incalliti noterete solo biciclette leggere e performanti, insomma, i...

“Adoro le mie nuove scarpe da corsa NW Veloce Extreme e ora hai la possibilità di vincerne un paio per te!” Ecco servito il contest con cui potete vincere le...

Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici...

Se siete rimasti piacevolmente colpiti dalla nuova colorazione Team Replica della formazione Bahrain Victorius e volete pedalare la nuova stagione su una delle quattro versioni Limited Edition sappiate che l’italia...

La nuova Spectral CF di Canyon è stata sottoposta a una completa evoluzione ingegneristica per affermarsi come la bici da trail definitiva. Grazie all'aggiunta di nuove caratteristiche a tecnologie già...

La nuova collezione primaverile Prime di Specialized è pronta per voi, una collezione ideata e preparata con grande cura per favorire la vostra naturale passione per il ciclismo. Che si...

Spider è la gravel secondo De Rosa, un prodotto esclusivo che oggi vi presentiamo nella nuova colorazione Ocean. Spider è un modello completo con cui potete competere ad ogni livello...

Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei...

In un ciclismo amatoriale che oggi sembra trasformato, continua a crescere la passione per il Gravel, del resto è piuttosto evidente che i nuovi appassionati si moltiplichino alla velocità della...

Quad Lock è il marchio di accessori smartphone progettati con particolare attenzione al design e alla resistenza, ideali per tutti coloro che percorrono strade deserte in bicicletta. Da oggi tutti...

La stagione 2024 su strada ha portato una grande novità in casa Northwave, che a fianco di campioni già affermati come Filippo Ganna e Matej Mohoric quest’anno potrà contare anche...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
I caschi sono tutti uguali? Certo che no e questo è un aspetto su cui più volte abbiamo cercato di...
di Giorgio Perugini
Da sempre in casa Trek la parola Madone ha un solo sinonimo ed è “velocità”. La nuova Madone SL 7...
di Giorgio Perugini
Laddove C sta per Carbonio e congiunzioni (anche se oggi dobbiamo parlare di parti), Colnago, Cambiago e Classe c’è anche...
di Giorgio Perugini
Se siete alla ricerca di un winter kit adeguato per pedalare in questo inverno, le proposte di Q36.5® vi daranno...
di Giorgio Perugini
Temevamo un arrivo repentino del freddo e così è stato, ora fuori le temperature sono scese molto e negli ultimi...
di Giorgio Perugini
Desiderate un’esperienza di ascolto ottima anche mentre correte o pedalate? Niente di più facile con le cuffie a conduzione ossea...
di Giorgio Perugini
Per molti amanti del gravel arriva la parte della stagione che regala emozioni forti, infatti, la natura che si appresta...
di Giorgio Perugini
Siamo a novembre e in alcune regioni d’Italia si registrano ancora temperature superiori ai 25°C, una situazione surreale che però...
di Giorgio Perugini
Leggerissime e rigide, ma anche veloci e incredibilmente scattanti, insomma, un set di ruote di livello incredibile alla portata di...
di Giorgio Perugini
Al celebre marchio francese Café du Cycliste non mancano certo stile ed inventiva, del resto, basta sfogliare le pagine della...
di Giorgio Perugini
Scegliere la ruota giusta oggi è complicato, soprattutto se siamo soliti affrontare percorsi misti in cui pianura, salita e discesa...
di Giorgio Perugini
Una cosa è certa, oggi grazie a geometrie molto spinte e al sapiente uso della fibra di carbonio le aziende...
di Giorgio Perugini
C-Shifter è l’ultimo nato dalla nobile famiglia Shifter di Bollé, un occhiale ad alte prestazioni dotato di ottiche sopraffine che...
di Giorgio Perugini
Adidas si è immessa con forza nel ciclismo, un’azione che permette di trovare il celebre marchio a tre strisce sia...
di Giorgio Perugini
Avete in tasca pochi denari e cercate un casco nuovo? Limar Maloja sarà la vostra sorpresa per l’estate 2023! Limar,...
di Giorgio Perugini
Giro Sport Design crede in maniera forte al progetto Aries, tanto da metterlo nella condizione di scalzare il modello Aether,...
di Giorgio Perugini
L’iconico pantaloncino da gara prodotto da Assos, l’Equipe R, viene completamente rivisto e rilanciato riprendendo molti concetti iper sportivi che...
di Giorgio Perugini
Iconici ma incredibilmente moderni e funzionali, così si presentano i nuovi Detector di Briko, un modello che si ispira fortemente...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy