I PIU' LETTI
RIPARTENZA IN GRANDE STILE PER LA GF STEFANO GARZELLI - PORTO SANT'ELPIDIO
dalla Redazione | 27/09/2020 | 07:35

La parola-chiave del successo della Granfondo Stefano Garzelli-Porto Sant’Elpidio è stata “ripartenza”. Nella città elpidiense il grande ciclismo è mancato molto nel periodo del lockdown ma in attesa di respirare l’atmosfera del Giro d’Italia il 14 ottobre prossimo, tutte le attenzioni erano puntate sulla granfondo che ha dato molto risalto alla professionalità, alla dedizione e all’affiatamento degli organizzatori di Marche Ciclando che hanno condiviso gli sforzi insieme all’amministrazione comunale di Porto Sant’Elpidio.

Circa 200 gli iscritti per questo appuntamento amatoriale dedicato all’ex professionista e vincitore del Giro d’Italia 2000 Stefano Garzelli, di scena su un tracciato abbordabile dal punto di vista altimetrico rispetto alle passate edizioni su strade panoramiche a ridosso dei Sibillini, tra borghi medievali (Sant’Elpidio Morico, Monsampolo Morico e Servigliano), lo strappo di Cretarola in sterrato e l’epilogo sul lungomare nel quartiere Faleriense.

La corsa è filata via senza intoppi nel rispetto delle direttive anti Covid-19 e per merito di un imponente spiegamento di uomini per la sicurezza messa in campo dalla Polizia Locale (con il coordinamento del comandante dei vigili urbani di Porto Sant’Elpidio Luigi Gattafoni), dalla Protezione Civile, dalle Scorte Tecniche Molisane e Teramo, dagli operatori della Croce Verde per l’assistenza sanitaria, dalla direzione di corsa assicurata da Mauro Benacquista e Giuseppe Greci, senza dimenticare il continuo e puntuale aggiornamento dal cuore della gara con il servizio di Radio Corsa del Gruppo Ciclistico Capodarco (Gaetano Gazzoli, Simone Gazzoli e Laura Hoffman).

La fuga iniziale di Paolo Corradetti (Team Studio Moda), Fabio Virgili (Capitani Minuterie Metalliche), Nicolò Di Gaetano (Team Go Fast) e Stefano Stagni (Gianluca Faenza Team) ha dato una prima scossa al gruppo dei migliori poi c’è stato un importante avvicendamento in testa alla corsa, negli ultimi 50 chilometri, sotto l’impulso di Vincenzo Pisani (Capitani Minuterie Metalliche) che si è riportato sui fuggitivi in compagnia di Giuseppe Corsello (Gianluca Faenza Team), Giampaolo Busbani (Capitani Minuterie Metalliche), Ettore Carlini (HG Cycling Team), Samuele Scotini (Asd Giuliodori Renzo) e Fabio Tarquini (Tormatic Pedale Settempedano).

Decisiva l’ascesa di Cretarola, a 6 chilometri dal traguardo, dove il drappello dei battistrada si è arreso all'azione della coppia Busbani-Pisani (tra i plurivittoriosi dal mese di agosto) chehanno salutato la compagnia e gestito in tranquillità il finale di percorso tra discesa e pianura, entrambi al settimo cielo per la straordinaria performance tra gli applausi del pubblico accorso sul lungomare.

Dietro Busbani e Pisani (al traguardo in quest’ordine), c’è stata ancora più bagarre per il terzo posto e le rimanenti posizioni per la top-10 dove Di Gaetano (sesto poi all’arrivo) è stato riassorbito dagli inseguitori mentre si stava impegnando per difendere a denti stretti e virtualmente la terza piazza che è stata preda di Virgili il quale, a sua volta, ha completato la festa in casa Asd Capitani Minuterie Metalliche, ai piedi del podio Carlini e Stagni.

Tra le donne primato assoluto di Federica Figliola (MKG Cycling Team) mentre a causa dei postumi di una caduta non è riuscita a concludere la propria fatica Sara Cannoni (Valdarno Regia Congressi).

“È un momento simbolico da ricordare, lo abbiamo sognato questo giorno tante volte con Vincenzo Santoni e con tutti gli organizzatori di Marche Ciclando durante il lockdown. Tra le tante cose che ci sono mancate nel pieno dell’emergenza sanitaria, una su tutte, quella di vivere le manifestazioni sportive sia da spettatori che da diretti protagonisti e in particolar modo con il ciclismo visto che è slittato il Giro d’Italia con la nostra partenza di tappa. Il primo doveroso ringraziamento è rivolto agli organizzatori ma anche a tutti coloro che, nonostante il tempo un po’ incerto, hanno deciso di iscriversi a questa granfondo e vivranno insieme a noi nella nostra città e nella nostra provincia di Fermo questa due giorni spettacolare dal punto di vista ciclistico e in piena sicurezza grazie all’opera dei nostri volontari e delle forze dell’ordine” ha detto con una punta d’orgoglio il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazzareno Franchellucci, presente alla partenza e alle premiazioni insieme agli assessori Emanuela Ferracuti (turismo) e Vitaliano Romitelli (sicurezza) oltre a Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara FCI Marche) e Giuseppe Ripà (presidente del comitato Marche Ciclando).

ORDINE D’ARRIVO GRANFONDO STEFANO GARZELLI-PORTO SANT’ELPIDIO

1° Giampaolo Busbani (Capitani Minuteria Metalliche Cycling Team – 1°fascia over 45)

2° Vincenzo Pisani (Capitani Minuteria Metalliche Cycling Team – 1°fascia over 30)

3° Fabio Virgili (Capitani Minuteria Metalliche Cycling Team – 2°fascia over 30)

4° Ettore Carlini (Hair Gallery Cycling Team – 3°fascia over 30)

5° Stefano Stagni (Gianluca Faenza Team – 1°fascia under 30)

6° Nicolo' Di Gaetano (Team Go Fast – 2°fascia under 30)

7° Fabio Tarquini (tormatic Pedale Settempedano)

8° Paolo Corradetti (Team Studio Moda – 2°fascia over 30)

9° Giuseppe Corsello (Gianluca Faenza Team – 3°fascia over 30)

10° Yan Pastushenko (Pedale Elettrico – 3°fascia under 30)

11° Andrea Antoni (Cicli Copparo)

12° Emidio Celani (Hair Gallery Cycling Team)

13° Andrea Buccarini (Team Ciclismo 2014)

14° Wladimiro D'Ascenzo (Hair Gallery Cycling Team)

15° Marco Spada (Gianluca Faenza Team)

16° Roberto Brilli (Asd H3o Race Team)

17° Cristian Ballestri (Bike Innovation Team)

18° Nicola Amadori (Frecce Rosse)

19° Stefano Scotti (Hair Gallery Cycling Team)

20° Emanuele Di Fiore (Abitacolo Sport Club)

101° Federica Figliola (MKG Cycling Team – 1°donna)

Classifiche complete al link https://www.endu.net/it/events/granfondopse/results/2020

DOMENICA 27 SETTEMBRE

La Granfondo dei Tre Santuari del Fermano si disputerà sulla distanza di 129,3 chilometri. Ritrovo presso Largo della Resistenza quartiere San Filippo (Porto Sant’Elpidio sud) domenica 27 settembre dalle 8:00 alle 10:30 con possibilità di iscriversi sul posto alla quota di 30 euro. La partenza, prevista alle 11:00, si effettua tutti insieme mantenendo il distanziamento sociale e con la mascherina. I primi 75 chilometri saranno non agonistici e a velocità controllata per una media di 27 km/h fino ad arrivare al Santuario della Madonna dell’Ambro a Montefortino per la benedizione di tutta la carovana. I restanti 54,3 chilometri saranno agonistici con via volante dopo la discesa di Amandola e arrivo nella città elpidiense al quartiere della Corva, dinanzi il Santuario Madonna dell’Addolorata, previsto tra le 15:00 e le 15:30.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Assos in greco vuol dire asso, una parola che possiede una potenza intrinseca mentre la lettera “A” che la rappresenta simboleggia il desiderio di primeggiare. Le lettere dell’alfabeto greco compongono...

Una nuova borraccia. In edizione limitata. È quella che il team Drone Hopper Androni Giocattoli sta utilizzando al Giro d’Italia partito da Budapest il 6 maggio scorso. La borraccia, realizzata...

Race Special è la magia per il grande giorno, la maglia da indossare durante la gara per cui tanto vi siete allenati. Alé concentra in questo capo molto dell’esperienza maturata...

Ok, è arrivata la bella stagione ma chi pratica ciclismo sa bene che questo periodo dell’anno presenta moltissime incognite, soprattutto nei lunghi giri in montagna. Quindi, ok un bel completo...

60-70-89-90, anni di colori e fantasie che oggi vogliono dire molto perché ampiamente ritornati in voga. Da questi colori e da questi stili Limar, marchio leader nella produzione di caschi,...

  A partire dal mese di Giugno la Val Gardena, come ogni anno, si prepara ad accogliere gli appassionati di montagna e tutti coloro che desiderano visitare questa bellissima valle...

La Marcialonga ‘Cycling’ Craft prende forma. Nelle Valli di Fiemme e Fassa domenica 29 maggio i ciclisti della spettacolare granfondo prenderanno d’assalto le strade trentine. Il traguardo bisogna sudarselo fino...

Le due nuove borracce FLY sono pensate per sottolineare la tradizione del Giro d’Italia e del suo colore, un colore magico che ogni annoi unisce tutta la penisola. L’iconico colore...

Doveva essere una promozione a tempo, con i primi 50 atleti che avrebbero beneficiato di uno sconto del 25% sul prezzo pieno. Invece gli organizzatori della Presolana...

Quando arriva il momento di iniziare una salita o di uno sprint a tutto gas, ogni watt conta, ed è per questo che Specialized ha progettato la S-Works Ares, una...

Ci vuole poco ad omologarsi. La via semplice è spesso quella più battuta anche se poi il migliore si afferma lo stesso, questo è un semplice dato di fatto. Discorso...

L’innovazione è da sempre al centro della filosofia Selle Italia, perché innovare significa progredire, e se a tutto ciò aggiungiamo l’attenzione per l’ambiente, ecco spiegata la nascita...

Le guide della Bike Area, i Patrol e tutti i noleggi hanno provato e apprezzato le caratteristiche della rinnovata gamma Scorpion Enduro e E-MTB. Sarà così possibile vedere, toccare con...

La Federazione Ciclistica Italiana (FCI) ha scelto la Granfondo Terre dei Varano, che si terrà a Camerino (MC) il 10 luglio 2022, quale sede unica italiana per l'assegnazione del titolo...

Si entra in piena velocità nel mese di maggio e per gli indomabili ciclisti l’obiettivo è Marcialonga ‘Cycling’ Craft, fra meno di trenta giorni, nelle valli trentine di Fiemme e...

Il prossimo 26 di giugno, prenderà il via a Villetta Barrea, la 7° Edizione del 'Giro Nel Parco'. Contemporaneamente sempre a Villetta Barrea, si inaugurerà la tre giorni (24, 25 e...

Erano i primi giorni di pandemia ed è inutile na­scondersi: molte azien­de hanno tremato e si so­no fermate. Abbia­mo ancora tan­ti ricordi freschi nella me­moria, il dolore, la paura e...

Da una parte il fascino della tradizione e la storia irripetibile della famiglia Moser, dall’altra l’apertura al futuro, alle novità e al cambiamento. La Moserissima ha trovato la sua nuova...

Il mare a quadretti e il silenzio che avvolge Pertengo, caratterizzeranno la cronometro individuale che sabato 14 maggio si terrà in questo grazioso paese della bassa vercellese e aprirà il calendario...

Alla Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù trionfano Luca Chiesa e Michela Giuseppina Bergozza nel lungo di 123 chilometri ed Emanuele Scipione e Chiara Ciuffini nel corto di...

BikeUP, l’evento dedicato alle e-bike e al cicloturismo, dal 10 al 12 giugno, sarà a Bergamo per la sua 8° edizione. La manifestazione ritrova quindi la sua collocazione più adatta,...

Non deve sembrarvi strano, infatti, esistono diversi regolamenti che vanno a disciplinare il posizionamento di sella e manubrio nelle gare contro il tempo. Nel prossimo Giro d’Italia i tecnici dell’UCI...

Ci siamo, la corsa rosa oggi prende il via e le novità sul piatto saranno davvero molte. Per quanto riguarda la UAE Team Emirates ci sarà ampio supporto derivante da...

Nasce Dolomiti Hike&Bike, il primo raduno di escursionismo a piedi e con l'utilizzo della bicicletta a pedalata assistita sulle Dolomiti bellunesi.  Dal 2 al 3 luglio, due giorni di escursioni...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Race Special è la magia per il grande giorno, la maglia da indossare durante la gara per cui tanto vi...
di Giorgio Perugini
Nasce la C68, dove la C ricorda e riprende ben quattro parole che distinguono il marchio nel mondo: Colnago, Carbonio, Cambiago, Classe. Il...
di Giorgio Perugini
Equipe RSR S9 Targa è il nuovo bib di punta di Assos, un prodotto che racchiude il massimo del know...
di Giorgio Perugini
I guanti Blend di Prologo sono una delle ultime novità del marchio e sebbene non siano dotati della tecnologia CPC...
di Giorgio Perugini
All’apice della gamma di  caschi di casa Rudy Project troviamo i modelli Nytron e Spectrum, entrambi utilizzati dal Team Bahrain...
di Giorgio Perugini
Stiamo parlando di calzature all’apice della collezione, o quasi, visto che sopra di loro c’è solo un modello molto particolare....
di Giorgio Perugini
Esiste un casco che vada bene per tutte le stagioni? Probabilmente ne esistono diversi ma la maggior parte di questi...
di Giorgio Perugini
Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già provato per voi il nuovo occhiale 022 di Salice, un prodotto di fascia media che non teme affatto...
di Giorgio Perugini
Il nuovissimo occhiale 022 di Salice sfrutta linee più attuali che mai per offrirvi prestazioni di altissimo livello, merito anche...
di Giorgio Perugini
Cercate una ebike che possa sostituire uno scooter per la città? Tranquilli, la Trek Verve+3 è una ebike da città robusta,...
di Giorgio Perugini
Alle due versioni Ventral Spine e Ventral Air Spin va ad aggiungersi Ventral Tempus Spin, un casco aero che offre...
di Giorgio Perugini
Difficilmente un claim potrebbe raccontare più di un prodotto come in questo caso: infatti, la scritta «Lusso Omologato» che campeggia...
di Giorgio Perugini
Ingegnerizzata da Dallara, leggerissima e affascinante nelle sue linee sinuose, la nuova SLR Boost Tekno Superflow si presenta così nei...
di Giorgio Perugini
Spesso si ricade nella frase fatta «sono bastati pochi metri» per raccontare quanto un prodotto abbia la capacita positiva di...
di Giorgio Perugini
Nella nuova maglia Gravel Jersey 3/4 Isadore concentra tutta il proprio know-how e prende decisioni che si rivelano vincenti, fin...
di Giorgio Perugini
Il passaggio è davvero semplice, del resto il vento sa essere anche veloce, no? Salice ha preso la via più...
di Giorgio Perugini
Durante la scorsa stagione ho utilizzato prevalentemente le ruote URSUS Miura TC37 disc su strada, elemento naturale di questo meraviglioso...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy