I PIU' LETTI
SANTINI. L’ABBIGLIAMENTO GIUSTO PER CHI PEDALA SUI RULLI
dalla Redazione | 07/04/2020 | 15:51

Mai come in questo periodo l’allenamento tra le quattro mura di casa è stato così centrale nelle chiacchierate via chat o nei post sui social: squat, flessioni, stretching e corse sul tapis roulant. Tuttavia, per ciclisti, biker e triatleti, l’allenamento indoor ha un solo nome: rulli. A fianco di quelli tradizionali, oggi la tecnologia ne propone di evoluti e sofisticati, collegabili a internet per sfide planetarie e in grado di misurare parametri sempre più importanti come la potenza.

«I rulli sono sempre stati una soluzione alternativa quando fuori c’era brutto tempo e non si aveva voglia di uscire sotto la pioggia, magari con il rischio di ammalarsi e pregiudicare la preparazione – commenta Alessandro Vanotti, ex ciclista con una carriera di quattordici anni come professionista – ma io li utilizzavo spesso per fare lavori specifici, che diversamente in strada era difficile compiere: ripetute, allunghi, precisione nella cadenza di pedalate, valori dei watt per stare in soglia, niente come i rulli consente di fare tutto ciò». 

«I rulli sono perfetti per gli esercizi specifici, come quelli di velocità, intensità e forza - conferma Christine Majerus del team World Tour Boels-Dolmans – e ti permettono di focalizzarti sui tuoi obiettivi. Io mi alleno sui rulli in casa o in giardino e scelgo allenamenti brevi ma intensi e spesso con il supporto di riding virtuali».

E per realizzare una buona pedalata indoor è necessario, oltre a un buon cicloergometro, dotarsi di alcuni accessori in grado di contrastare il vero nemico dell’allenamento indoor: l’abbondante sudore prodotto da un’ora di pedalate.

«È importante idratarsi correttamente, già dal giorno precedente la seduta sui rulli, e allenarsi in un ambiente con temperatura intorno ai 18 gradi. Un tappetino, un paio di salviette e persino un ventilatore si dimostreranno inoltre molto utili – prosegue Vanotti – a cui aggiungerei il giusto abbigliamento tecnico che potremmo considerare quello per le alte temperature: leggero e soprattutto traspirante».

Per l’allenamento indoor Santini Cycling Wear propone i completi Tono Studio per lui e Tono Chromosome e Tono Puro per lei.

Il kit uomo Tono Studio è formato da una maglia leggerissima e un calzoncino con fondello NAT con cuore in gel dall’effetto rinfrescante. La leggerezza della maglia è data dalla combinazione di tessuti in microrete che la rendono ideale per gli allenamenti indoor durante i quali si può sudare molto. Un capo non solo leggero, ma anche comodo, grazie alle maniche in tessuto Bodyfit tagliate al vivo che non stringono e all’elastico a fondo maglia che la mantengono in posizione. In abbinamento alla maglia, i calzoncini Tono Studio sono realizzati con fondello NAT con cuore in gel NEXT a effetto rinfrescante pensato per allenamenti lunghi, anche sui rulli. I calzoncini regalano inoltre un leggero effetto compressivo e aderiscono perfettamente alla gamba senza costringere, grazie al tessuto Thunderbike Power.

Un effetto tatuaggio che è sinonimo di vestibilità ottimale: all’interno del tessuto si trova infatti una trama a nido d’ape in silicone che mantiene i calzoncini in perfetta posizione. Il comfort è garantito inoltre dalle bretelle elastiche senza cuciture. Il kit Tono Studio è realizzato in quattro varianti colore vivaci e dalla grafica accattivante.

Per le donne, la proposta Santini è la maglia Tono Chromosome in abbinamento ai calzoncini Tono Puro.  Questi capi, così come l’intera collezione donna PE20 del brand, sono stati creati in collaborazione con la campionessa del mondo di ciclismo 2015, Lizzie Deignan. I completi della linea sono stati realizzati grazie ai consigli della britannica iridata, per rispondere alle esigenze delle cicliste. La maglia Tono Chromosome è utilizzabile in un range di temperature dai +18° ai +35° perché realizzata in una microrete leggera, caratteristica che la rende ottimale anche per pedalare sui rulli. Leggerezza e comodità, garantita anche dalle maniche tagliate al vivo che non stringono, per una jersey dai colori molto pop: giallo Toscana con dettagli blu, nero con dettagli giallo fluo, fluo pink con dettagli blu e verde/azzurro rugiada con dettagli pink. 

La maglia presenta inoltre una grafica moderna dove i cromosomi femminili sono i protagonisti. Da indossare con questa maglia, i calzoncini Tono Puro permetteranno di allenarsi in totale comfort grazie al fondello GILevo realizzato specificatamente per le donne e alle bretelle elastiche e traspiranti che sia adattano al corpo.

E per completare il look, ed evitare che le fastidiose goccioline di sudore vadano sul viso durante la pedalata, Santini propone la fascia Tono Chromosome, elasticizzata e in tessuto resistente e durevole.

«E una volta concluso l’allenamento ricordiamoci di prenderci cura di noi: cambiarsi e fare stretching è impoante – conclude Vanotti – così come prenderci cura della bicicletta: una pulizia del sudore dal telaio dovrà seguire ogni seduta».

Prezzo consigliato al pubblico – maglia Tono Studio (uomo): 95,00 euro

Prezzo consigliato al pubblico – calzoncini Tono Studio (uomo): 159,00 euro

Prezzo consigliato al pubblico – maglia Tono Chromosome (donna): 95,00 euro

Prezzo consigliato al pubblico – calzoncini Tono Puro (donna): 149,00 euro

Prezzo consigliato al pubblico – fasciaTono Chromosome (donna): 18,00 euro

Per maggiori informazioni: www.santinicycling.com

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Ridley resta per questo 2021 partner fondamentale del Team Lotto Soudal e lo fa mettendo al sevizio degli atleti due bici davvero notevoli. Noah Fast è il mezzo aerodinamico per...

Il Rally di Sardegna MTB cala decisamente l’asso e vedrà al via una stella di prima grandezza, ai vertici dell’MTB:  il colombiano Hector Leonardo Paez Leon del Team Giant Polimedical due volte...

Ha solo 32 anni, ma la star canadese del cross-country Emily Batty è già uno dei nomi principali del suo sport. Il suo curriculum parla da sé, quattro titoli del...

Molte aziende si chiedono quale sia la e-bike più adatta al mercato ma soprattutto ad ogni tipo di ciclista, un’impresa certamente difficile. Bianchi oggi non si chiede semplicemente quale sia...

Parlare di viaggio oggi ha l'ambizione di aiutare a sognare le future avventure su due ruote, per nutrire la nostra fame di scoperta e conoscenza, per progettare i viaggi che...

Nella ormai consueta incertezza che ci accompagna da tempo, in attesa che la situazione trovi una sua soluzione, i vari DPCM spostano sempre un po’ più in là l’asticella della...

La dodicesima edizione della Capoliveri Legend Cup “World Edition” apre le iscrizioni, assicurati il tuo posto in griglia per questo evento “MONDIALE”! Sei pronto a metterti in gioco per “ENTRARE...

Per celebrare il suo centenario, Shimano annuncia con orgoglio l’estensione della partnership con Amaury Sport Organization (ASO), proprietaria di prestigiose gare a tappe come il Tour de France, la Vuelta,...

Ultimamente si parla spesso di avventure in bici e di lunghi viaggi in solitaria tra fango e polvere alla ricerca della vera essenza del ciclismo ed è proprio quello che...

Sidi inizia il 2021 in grande stile con una nuovissima edizione limitata per la sua MTB Eagle 10. Black Sage è un colore che comunica un sentimento di serenità e riconduce...

Dare vita alla bicicletta perfetta è questione di tecnologia e passione, performance e cura dei dettagli: proprio come realizzare la barca vincente. L’eccellenza del ciclismo e della vela si incontrano...

La propensione degli italiani verso biciclette e moto cresce molto più velocemente dell’attenzione che le amministrazioni comunali riservano alle politiche per la mobilità su due ruote. È quanto emerge dal...

Sono ufficialmente aperte per tutti le iscrizioni alla BERGHEM#molamia. L’evento cicloamatoriale è stato messo in calendario per domenica 13 giugno 2021, sempre a Gazzaniga, in Valle Seriana, e rispetto alla...

I laghi di Cancano, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, sono stati per la prima volta nella storia sede di arrivo della 18^ tappa del Giro d’Italia 2020. Questi...

Tom Boonen sarà il Global Brand Ambassador di La Passione. Il Digital Native Vertical Brand, fondato da Giuliano Ragazzi e Yurika Marchetti, ha scelto il suo nuovo prestigioso testimonial per...

Supertype in casa Miche vuol dire massima performance e ottimi materiali, in pratica, ruote eccellenti. Da sempre questa linea viene arricchita con soluzioni all’avanguardia e ogni singolo pezzo che la...

Si riparte! La travagliata stagione ciclistica 2020 è terminata ed ora è il momento di pensare positivamente al nuovo anno. È con questo spirito che Northwave e il Team Astana...

Le corone ovali hanno fascino e non sono più un mistero come tanti anni fa visto che molti campioni le utilizzano. Dietro queste scelte non c’è spesso una scelta di...

Nel nome dell’ex professionista Claudio Chiappucci, aprile si sta avvicinando e a Porto Sant’Elpidio fervono i preparativi verso El Diablo Cycling Festival che vuole porsi all’attenzione del panorama ciclistico amatoriale...

La nuova Gaerne G.STL stabilisce il nuovo punto di riferimento per l'innovazione, le performance e il comfort nelle calzature da ciclismo. La tomaia, dal design pulito è realizzata in un...

Generalmente in questo periodo dell’anno ci si può rimettere sua strada, ma le nostre strade nella migliore delle ipotesi sono sporche e conciano le nostre bici da buttar via. Niente...

Da gennaio 2021 Santini si affida a TIPA, azienda internazionale che produce imballaggi compostabili, per il confezionamento dei propri capi tecnici da ciclismo. Una...

Dopo una serie sbalorditiva di risultati nel corso del 2020, tra cui un trio di classiche (Strada Bianche, Milano-San Remo, Liegi-Bastogne-Liegi), più le vittorie di tappa al Tour de France...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
di Giorgio Perugini
È passato un mese abbondante dal lancio della nuova gamma di tubeless prodotti da Pirelli e non ci sono dubbi,...
di Giorgio Perugini
Le Bont Vaypor S sono scarpe dalle altissime prestazioni ed è il motivo principale che le fa preferire da molti...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventus 2.0 e gli occhiali Supernova formano un’accoppiata appagante dal punto estetico e interessantissima dal punto di vista...
di Giorgio Perugini
Che Trenta 3K Carbon sia un casco vincente, comodo e sicuro lo dimostrano in ogni occasione gli atleti del UAE...
di Giorgio Perugini
Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo...
di Giorgio Perugini
Qualità e tecnicità sono due voci che precedono da sempre il marchio Assos e nessun appassionato ne fa mistero, posizionando...
di Giorgio Perugini
Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto...
di Giorgio Perugini
Non tutti gli amatori desiderano suole rigide e tomaie iper contenitive ed il motivo è semplice, la ricerca delle massime...
di Giorgio Perugini
Il nostro Vincenzo Nibali è senza dubbio un immenso campione, un atleta geniale e moderno in grado di vincere su...
di Giorgio Perugini
In casa Veloflex non ne hanno mai fatto mistero, infatti, chiamano i loro copertoncini direttamente tubolari aperti, giusto per far...
di Giorgio Perugini
Ci sono prodotti che hanno fatto la storia del ciclismo, rivoluzionando completamente ogni concetto di vestibilità e sostegno offerto all’atleta....
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy