I PIU' LETTI
SPORTFUL DOLOMITI RACE. «PRONTI A CHIEDERE I DANNI A ZEN»
dalla Redazione | 10/07/2019 | 17:12

E’ di poche ore fa la pubblicazione nel sito della Nado Italia (agenzia nazionale antidoping) della notizia della positività del vicentino Enrico Zen (team Mobilzen) vincitore della 25 Sportful Dolomiti Race di Feltre (BL) dello scorso 16 giugno. Al termine della gara erano stati sottoposti a controllo alcuni atleti, tra cui lui. Oggi l’annuncio: “La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il sig. Enrico Zen (tesserato ASI- Ciclismo) riscontrato positivo alle sostanze Triamcinolone acetonide e suo metabolita - Catina a seguito di un controllo disposto da NADO Italia al termine della gara ciclistica “Gran Fondo Sportful Dolomiti Race” svoltasi a Feltre il 16 giugno 2019”.

“Sono molto amareggiato - commenta Ivan PIOL, presidente del comitato organizzatore della granfondo di Feltre - aspettiamo le controanalisi e la sentenza e poi prenderemo i provvedimenti del caso. La sua vittoria, nel frattempo, è sub judice finché Il TNA (tribunale antidoping - ndr) non avrà fatto chiarezza. Certo è che, se dovesse essere squalificato, dovrà fare i conti con il nostro regolamento che prevede, nel comma dedicato al requisito Etico, che in caso di positività l’atleta e la società di appartenza in solido debbano corrispondere 50.000€ a titolo di risarcimento del grave danno arrecato all’immagine dell’evento. Una somma che, sempre da regolamento, sarà devoluta a favore della pratica sportiva giovanile. Vorrà dire che, se la sospensione verrà trasformata in squalifica, potremo comprare finalmente un pulmino nuovo ai giovanissimi della nostra scuola di mountain bike”.
 
La granfondo di Feltre, infatti, ha un precedente che aveva fatto scuola e aveva convinto il comitato a modificare le norme di gara. Nel 2010 a Michele Maccanti venne tolta la vittoria per una squalifica per doping. “Da quell’anno noi e le più importanti granfondo italiane come la Maratona dles Dolomites e la Nove Colli, di comune accordo e come deterrente, inserimmo la clausola etica che prevedeva il risarcimento danni in caso di positività” spiega Piol .
La prima applicazione della norma risale al maggio scorso, quando un controllo Nado ha rivelato la positività del secondo classificato della Nove Colli.
“La Nove Colli ha appena avanzato la richiesta di danni all’atleta - spiega Piol - Cosa che faremo anche noi in caso la sospensione si trasformi in squalifica per doping. Sono amareggiato ma anche contento che Ministero, Nado, Coni e Nas abbiano ripreso a fare i controlli che un’organizzazione non può permettersi e non ha l’autorità di fare. Questo ci consentirà di tenere lontani dalle nostre granfondo i più esasperati, dando spazio a coloro che amano questo sport e che sono l’obiettivo degli sforzi del comitato e dei 1300 volontari che ci aiutano ogni anno. All’edizione 2019 hanno partecipato 4.700 ciclisti provenienti da tutto il mondo. Il nostro obiettivo è far conoscere i nostri bellissimi territori a queste migliaia di persone e far vivere loro una giornata di sport da ricordare e portare nel cuore.  Non a caso le nostre attenzioni maggiori sono per la cosiddetta pancia del gruppo e per la coda. Venite in piazza Maggiore nelle ultime due ore di granfondo. Si respira aria di festa e di sport. Chi vince porta a casa una coppa e una medaglia, quest’ultima va a tutti i partecipanti. Niente soldi. Certo c’è il prestigio. Ma i premi li teniamo per le società, per gli ultimi cui diamo una maglia speciale e dedichiamo le maggiori attenzioni”.
 
Dal Regolamento della Sportful Dolomiti Race 2019 (approvato dalla FCI), paragrafo “Requisito Etico”, ultimo comma:
In caso di positività ai controlli antidoping effettuati alla Sportful Dolomiti Race, ovvero di positività accertata nei 6 (sei) mesi successivi la Granfondo il concorrente è tenuto a corrispondere al Comitato Organizzatore, a titolo di risarcimento del grave danno arrecato all’immagine dell’evento, la somma di € 50.000,00 (euro cinquantamila/00). Ove appartenente ad una associazione sportiva, quest’ultima sarà solidalmente obbligata al pagamento di tale sanzione. La somma sarà devoluta a favore della pratica sportiva giovanile. 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Energia Rapida Professional nasce dall’enorme lavoro svolto dallo Staff di Ricerca e Sviluppo EthicSport e dall’affiatamento di questa realtà con i migliori medici dello Sport, professionisti di settore...

Il paradiso della mountain bike torna ad essere teatro di grandi manifestazioni agonistiche di respiro internazionale: la sua anima downhill verrà celebrata a luglio con la quarta tappa del circuito...

Circa 1.000 appassionati di mountain bike da tutto il mondo provenienti da 35 nazioni prendono in consegna la sfida della BIKE Transalp 2019.In questa edizione, i ciclisti hanno da percorrere circa...

Aria fresca di montagna, cielo azzurro e sole. Così Castel di Sangro ha accolto i 75 handbikers che si sono sfidati domenica 14 luglio 2019 nella quinta...

I Vittoria Corsa Graphene 2.0 godono di una fama eccezionale, una reputazione guadagnata vincendo corse su corse, dal Tour de France passando per le Classiche fino ai campionati...

Selle Italia, leader mondiale nella produzione di selle, conferma la partnership con ARI-Audax. ARI-Audax Randonneur Italia è l’unica associazione nazionale riconosciuta a livello mondiale da BRM/ACP (Brevect Randonneur Mondiaux/Audax Club...

Sabato 20 e domenica 21 luglio torna a Lugo la cicloturistica d’epoca “Terre e acque” con il tradizionale percorso Lugo-Comacchio-Lugo. Nel fine settimana la città sarà animata anche da diverse...

’Eldorado della mountain bike è a Bormio/Valdidentro, dal 25 al 28 luglio. Quattro giorni dedicati agli amanti delle ruote grasse: Bike Adventure, E- Bike Experience, Bike Marathon, la “regina” e...

Nonostante le temperature, meno infuocate del previsto, ma pur sempre elevate, la sesta e penultima tappa del Challenge laziale ha fatto bingo e ha saputo regalare ai partecipanti e alla...

Caro direttore, l’articolo che avete pubblicato oggi a firma di Marco Pastonesi è l’ultimo di una lunga serie di prese di posizione legate al mondo delle Gran Fondo ed in...

Anche lo scorso week end la Coppa del mondo di MTB ha tenuto incollati davanti agli schermi di Red Bull TV tanti appassionati da tutto il mondo. Ieri la gara di cross country di Les...

Non mi sono mai schierato contro le e-bike e non lo farò mai. Mi appassionano tutte le bici, quindi ho accolto le e-mtb e le e-road con grande...

Si chiude con un'altra bellissima medaglia azzurra l'edizione 2019 dei Campionati Europei BMX. A conquistare secondo gradino del podio è Tommaso Gasparoli, che nella categoria Allievi non fa...

È stato dominio olandese ai campionati europei BMX per quanto riguarda la categoria Elite grazie ai successi di Laura Smulders e Niek Kimmann, mentre per quanto riguarda gli Junior i...

273 vittorie in carriera per “Lo Sceriffo” Francesco Moser, onorate in Piazza Duomo a Trento in sella alla bicicletta del 1979 con la quale vinse la Parigi–Roubaix e sfoggiata in...

La seconda edizione del Gp Cimbra Cross Trofeo Scratch TV è andato di scena al Parco Palù di Lavarone con l’organizzazione dell’Unione Ciclistica 2000. Nuovo percorso creato da Pietro Lucatello...

Sulla scia del modello di successo Shifter, presentato proprio un anno fa, Bollé ha lasciato al Team AG2R La Mondiale l’onore di indossare in assoluta anteprima il nuovissimo Lightshifter, il...

Il sole che sparisce pian piano dietro le nuvole, il vento che si alza e poi la bufera. Anzi una doppia bufera: quella reale e quella metaforica. A Portogruaro difficilmente...

Buongiorno gentile Direttore, Scrivo queste righe a seguito di un video che ho pubblicato nella giornata di venerdì.   Da diversi anni gravito attorno al  mondo del...

Si sta rivelando un successo la scelta del comitato organizzatore del Giro della Provincia Granda di dare vita alle partenze divise per fasce nella decima edizione dell’evento che inizierà il...

La Scuola Mtb Prati di Tivo ha messo ufficialmente in moto la macchina organizzativa della XC Adrenalina Race domenica 21 luglio a Prati di Tivo con l’intento di poter offrire...

Il grande Tour de France è cominciato e i team sono entrati giovedì nel pieno della corsa con il primo arrivo in salita a Planches des  Belles Filles....

La decima edizione del Giro d’Italia di Handbike giunge a Castel di Sangro in Abruzzo per la quinta tappa che si correrà domenica 14 luglio 2019. La...

Inizia lunedì 15 luglio, con partenza da Altare in Provincia di Savona, fino al 4 agosto, con arrivo ad Alia in provincia di Palermo, la terza edizione di Appennino Bike...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Il grande processo di rinnovamento in casa SIXS è stato confermato dal nuovo logo e dal nuovo simbolo...
di Giorgio Perugini
Il nuovo Omne Air Spin, un casco polifunzionale presentato pochi mesi fa da Poc, è un prodotto polifunzionale che...
di Giorgio Perugini
Le edizione limitate sono delle vere chicche per gli appassionati, soprattutto quando queste sono legate ad un evento...
di Giorgio Perugini
UYN non si nasconde affatto e mette subito in chiaro di avere una missione: essere meglio di tutto...
di Giorgio Perugini
Wilier negli ultimi anni ci ha deliziato con modelli entusiasmanti e raffinati, impreziositi con colorazioni uniche come il...
di Giorgio Perugini
La ricerca spinge sempre verso l’ottimizzazione delle performance e visto che si tratta di un pneumatico, la scorrevolezza,...
di Giulia De Maio
In occasione della 24H di mountain bike più famosa e partecipata al mondo abbiamo testato la Gomma Vittoria Mezcal Graphene...
di Giorgio Perugini
Settimana scorsa sembrava di essere tornati indietro nel tempo, più precisamente a novembre 2018 mentre oggi è arrivata...
di Giorgio Perugini
Optare per una Aero-Bike significa scendere a compromessi, quindi veloce sì ma il comfort resta un miraggio. Questo...
di Giorgio Perugini
Il ciclismo ha incontrato negli anni diversi step evolutivi, basti guardare le vecchie bici in acciaio, ora soppiantate...
di Giorgio Perugini
Le KR1 sono diventate famose ai piedi di Elia Viviani e hanno scortato il campione in carica italiano...
di Giorgio Perugini
Dove sta scritto che una sella da gara e leggera debba offrire una seduta da fachiro? Vecchie regole,...
di Giorgio Perugini
Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare...
di Giorgio Perugini
Probabilmente queste scarpe sono nate con la camicia, del resto, sono salite sui gradini più alti del podio...
di Giorgio Perugini
Forse in questi giorni resta davvero difficile parlare di bella stagione ma alla fine siamo a maggio, stanno...
di Giorgio Perugini
La primavera è arrivata ma dopo una timida presentazione, la nostra penisola è stata avvolta da un clima...
di Giorgio Perugini
Vi eravate già innamorati della sella Dimension ma aspettavate la versione CPC? Eccola qui, semplicemente pazzesca! Il progetto...
di Giorgio Perugini
Molti di voi conosceranno il marchio SCICON per via delle ottime borse da viaggio utili per trasportare le...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy