I PIU' LETTI
PROLOGO. ALEXEY LUTSENKO CI RACCONTA LA SUA SELLA IDEALE
di Giorgio Perugini | 29/04/2019 | 07:55

Spesso e volentieri nei comunicati che presentano i prodotti destinati al ciclismo compare la voce «  provato dai professionisti », una dichiarazione che attesta la validità dei prodotti stessi anche nei difficili campi di gara. Ma credeteci, non è tutto così semplice, o per lo meno, la scintilla tra ciclista e sella non scocca così automaticamente. Prologo, azienda leader nel settore, ha il merito di conquistare gli atleti con selle di grande qualità e dotate di tecnologie profondamente all’avanguardia. Quello che vi proponiamo qui sotto è uno scambio di battute con Alexey Lutsenko del Team Astana, un atleta completo che è molto attento ai dettagli.


Quale sella Prologo usi e cosa ti ha favorevolmente conquistato?

 

« Sto usando Prologo Scratch 2 CPC. Mi piace molto perché, prima di tutto, mi sento davvero a mio agio. La sella si adatta anche ai miei muscoli, quindi posso sedermi davvero bene. Prologo fortunatamente ha una gamma molto ampia di selle ed è facile trovare quella che si adatta alle proprie esigenze. Ho davvero provato diversi modelli compatibili con le mie richieste ma ho trovato nella sella Scratch 2 tutto quello di cui avevo bisogno. A questa scelta sono arrivato soprattutto grazie a MyOwn, un sistema biomeccanico elaborato da Prologo che permette di scegliere la sella più adatta in base alla fisicità del ciclista e all’utilizzo finale nelle diverse specialità. »

Stai usando la tecnologia CPC, ma perché la hai scelta e quali sono i vantaggi che hai evidenziato?

 

« Ebbene sì, la  Scratch 2 CPC è la mia sella preferita e adoro la tecnologia CPC! Cosa posso dire... è una tecnologia incredibile posizionata su una sella perché ne eleva il comfort e offre un grip impressionante. Queste qualità mi mettono ancora più a mio agio sulla bici e mi consentono di avere ancora più controllo della bici. Dite che è poco? »

Cosa cerchi in una sella e come pensi che Prologo ti abbia aiutato a trovare il giusto feeling con il mezzo per ottenere i tuoi successi.

 

« L’importanza della sella è fondamentale essendo questa uno dei tre punti di contatto con la bici, e non bisogna sottovalutarne il posizionamento. La biomeccanica e l’attenzione rivolta ai dettagli da parte del produttore fa sempre una grande differenza. In tutti questi casi, il risultato dell’operazioni è netto e si traduce in migliori performance. La sella è importantissima per ogni ciclista, visto l’elevato conto delle ore passate in bici, quindi, è essenziale trovare il giusto comfort, altrimenti sarebbe una tortura. La sella deve essere veramente comoda e offrire il giusto compromesso tra rigidità e morbidezza esattamente come accade con la mia Scratch 2 CPC. Tutto questo è necessario per  sentirsi bene e lavorare nel modo più efficiente possibile durante una gara. Quando hai una sella perfetta e la tua posizione sulla bici è giusta al 100%, puoi davvero esprimere il meglio in corsa, un vantaggio che può avvicinarti alla vittoria. Ribadisco, nel ciclismo moderno ogni dettaglio conta molto e una sella è ben più di un semplice dettaglio visto che è una parte fondamentale della bici. Quest'inverno abbiamo fatto dei buoni test di biomeccanica che ci hanno aiutato ad affinare la nostra posizione sulla bici e avendo a disposizione le migliori selle, abbiamo raccolto tutto ottenendo ottimi risultati già ad inizio stagione.»

Per qualsiasi informazione riguardo la sella Scratch 2 CPC vi rimandiamo al sito Prologo

 

 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Caro direttore,   mi permetto di indirizzarle queste poche righe visto che rappresenta uno dei siti e dei podcast più importanti del settore ciclo. Il perdurare di questa situazione sanitaria...

MIPS, quattro sono le semplici lettere per l’acronimo Multi-directional Impact Protection System ( Sistema di Protezione multi direzionale agli urti ). Detto così sembra una delle tante sigle, ma fidatevi, questo è un sistema...

Con estremo rammarico, ma con la consapevolezza che la salute è il bene più prezioso, l’AD di Alé, Alessia Piccolo, organizzatore della Alé La Merckx, annuncia che la granfondo internazionale...

Alex Zanardi, campione paralimpico, triatleta e due volte Ironman a Cervia lo scorso settembre insieme all’Equipe Enervit in un’avventura fra scienza e sport, ha condiviso in questi giorni un video...

Un incontro virtuale per capire cosa succede al Maglificio Santini, per conoscere l’evolversi di una notizia che è stata applaudita da tutti nel mondo dello sport, per scoprire quali mascherine...

Aspettavamo notizie dall’organizzazione per la metà di aprile, ma tutto è arrivato con largo anticipo, un segnale importante che rispecchia la proverbiale precisione a cui l’organizzazione di questo evento ci...

I pedali sono uno dei tre punti di contatto tra ciclista e bici e a sella e manubrio ie devono rispondere a necessari requisiti di sicurezza. Fatto questo, possono essere...

“Lo sport nasce per unire le persone, non per dividerle”. Le parole di Carmelo Geremia Palombo, patron della Gran Fondo di Cassino, sono il perfetto sunto dell’incontro, che si è svolto...

Infront, la società detentrice dei diritti e organizzatrice del prestigioso evento ciclistico Granfondo Campagnolo Roma, ha annunciato oggi che l’edizione 2020 non verrà organizzata. “Sono state settimane difficili in cui...

Diciamolo, anche se sottovoce, a tutti noi piacerebbero bici molto leggere, sempre. Per farlo servono telai leggeri, ruote leggere ma anche tante piccole accortezze come suggerito dal vasto catalogo di...

Lodevole iniziativa del Romagna Bike Grandi Eventi che, per fronteggiare l'emergenza Covid-19, ha deciso di donare 500 euro alla Protezione Civile di Riolo Terme, impegnata in questi giorni soprattutto nell'assistenza...

È una cosa nota ai più, l’industria tessile ha un fortissimo impatto nei confronti dell’ambiente, un produzione di emissioni di monossido di carbonio e inquinanti che la mette al secondo...

Altro spostamento di data per la Granfondo Porto Sant’Elpidio-Stefano Garzelli che era originariamente programmata a Pasquetta il 13 aprile. Con lo stop imposto dalla Federazione Ciclistica Italiana per tutte le...

A causa dell’emergenza nazionale e internazionale Coronavirus, il GS Alpi, alla luce di quanto sta accadendo in Italia e nel mondo, ritenendo che la situazione generale non permetta la completa...

La Passione vi veste, la passione vi spinge. La scelta di questo nome è stata ottima per un brand che produce abbigliamento per il ciclismo o sbaglio? Questo giovane marchio...

Nei prossimi giorni il Maglificio Santini di Lallio, partner de L’Eroica, inizierà la produzione di mascherine protettive da distribuire alla comunità di Bergamo e provincia, territorio tra i più colpiti...

Un aperitivo del tutto particolare quello previsto da Garmin questa sera venerdì 27 marzo alle 18.30. Luogo di ritrovo è Zwift, la...

Molte discipline praticate a livello agonistico, possono divenire molto usuranti e richiedere un adeguato apporto proteico per evitare potenziali problemi o carenze Una dieta non bilanciata, povera...

In questo momento particolare l’attività indoor la fa da padrona ed è tutto molto corretto, ma paradossalmente potrebbe essere l’occasione giusta per fare un po’ di manutenzione, del resto, l’inverno...

Una coppia con una passione comune, il triathlon, e non solo, visto che Mirinda e Timothy oltre a essere due atleti professionisti in grado di collezionare risultati di prestigio nell’Olimpo...

Veloflex è uno di quei marchi che non hanno bisogno di tante presentazioni, infatti, sono largamente conosciuti da chi pretende davvero molto in termini di prestazioni da ogni componente montato...

Purtroppo l'emergenza sanitaria legata al COVID-19, che sta tenendo in casa l'Italia intera, sta ridisegnando i vari calendari sportivi, non solo ciclistici. Seppure tutto dovesse riprendere il 4 di aprile...

L'ASD Vesuvio Mountainbike, in accordo con l'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, vista la criticità del momento legata al Coronavirus, comunica con profondo rammarico che la terza edizione della Vesuvio Mountainbike...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Veloflex è uno di quei marchi che non hanno bisogno di tante presentazioni, infatti, sono largamente conosciuti da chi pretende...
di Giorgio Perugini
Ci sono tecnologie che fanno la differenza, una di queste, almeno per quanto riguarda la costruzione bici, è IsoSpeed. Preferite...
di Giorgio Perugini
Lo ammisi subito e senza mai tirarmi indietro, la Grail mi ha fatto impazzire fin dalla sua presentazione....
di Giorgio Perugini
Conoscevo molto bene Olympia Boost, oggetto di una review approfondita esattamente l’anno scorso, quindi, visto l’ottimo feedback avuto...
di Giorgio Perugini
Chiamatela Killer SLR, anzi Killer SLR ElectroDisko. Non è un semplice bici, ma un pezzo d’arte in movimento....
di Giorgio Perugini
Pensate ancora che la rinomata scorrevolezza dei cuscinetti Campagnolo sia solo una leggenda? Eh no ragazzi, si tratta...
di Giorgio Perugini
Quando si parla di Assos, non a caso si racconta di grande qualità, una percezione che coinvolge la...
di Giorgio Perugini
Design, materiali tecnologicamente all’avanguardia e eccellente abilità manifatturiera, sono in breve i tratti distintivi che descrivono meglio la AHW XWarm...
di Giorgio Perugini
Con lei ho imparato a fare video e foto bellissimi, utili per ricordare le migliori avventure della stagione....
di Giorgio Perugini
Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con...
di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy