I PIU' LETTI
RMS. PIRELLI CINTURATO VELO TLR, UN TEST CHIUSO IN BELLEZZA
di Giorgio Perugini | 13/02/2019 | 07:45

Tanti km e nessuna foratura, non male per un pneumatico che ha lavorato nelle difficili condizioni invernali. Abbiamo appena chiuso il test dei Cinturato Velo TLR di Pirelli, un set di pneumatici davvero interessanti distribuiti in Italia da RMS (qui il loro link). La grande ricerca messa in campo dalla P lunga ha certamente fatto la differenza e questo prodotto si confronta a testa alta anche con i concorrenti più quotati.

Il test è stato suddiviso in due parti, la prima con i due Cinturato Velo TLR montati in modalità tubeless mentre nella seconda parte sono stati utilizzati con semplici camere d’aria, una soluzione che strizza sempre l’occhio alla praticità. In definitiva, tutto si è chiuso al meglio correndo su  terreni difficili, buche, vetri, cristalli di sale grossi come cocci di vetro e anche un po’ di fango. Montandoli tubeless sembra che sia tutto decisamente più morbido mentre con la camera d’aria, le spalle, ma soprattuto il battistrada mi sono apparsi un po’ più robusti.

La notevole resistenza alle forature è assicurata grazie ad Armour Tech™, una tecnologia con cui si produce una carcassa totalmente rinforzata da Nylon e Aramide, entrambi sotto forma di tessuti. Quello in Nylon ad alta densità va da tallone a tallone, mentre il secondo in Aramide è posto sotto la parte centrale del battistrada. Anche l’innovativa mescola SmartNet™ Silica arricchita con fibrille aramidiche è suddivisa in due strati, il primo detto CAP per garantire grip, bassa resistenza al rotolamento e durata chilometrica ed il secondo più interno detto BASE, strutturato con grande quantità di fibrille aramidiche disperse per rallentare la penetrazione di eventuali corpi taglienti.

La scolpitura del battistrada segue il modello dell’intera linea PZero Velo, uno schema “Functional Grove Design” di evidente ispirazione motociclistica. Questi Pirelli Cinturato Velo RTL hanno avuto come partner fisse le ruote Shimano RS770 C30 Disc, un set pazzesco di cui vi parleremo a breve. La misura da 28mm è la soluzione giusta per chi desidera un pizzico di comodità in più visto che offre una bella spalla con grip abbondante anche con temperature davvero basse. Il feeling rimane sempre ottimo anche se i 320g si fanno un po’ sentire. Però, se cercate un bel pneumatico invernale, lasciate perdere il peso e concentratevi realmente sulla protezione offerta contro le forature che in questo caso, per i Cinturato Velo TLR, è davvero ottima. Se avete una nuova bici con freno a disco evi piace stare davvero comodi, il 32 è adattissimo anche alle strade bianche…

 

Cinturato Velo è disponibile nelle misure:

 

    26-622 con un peso di 290g

    28-622 con un peso di 320g

    32-622 con un peso di 350g

    35-622 con un peso di 380g

 

velo.pirelli.com

 

www.rms.it

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Eccellenza chiama eccellenza ed è così che nasce questo matrimonio tra RMS e Cane Creek, due realtà che noi appassionati conosciamo bene. RMS è un’azienda leader in Italia...

Saranno 153 chilometri di assoluto splendore quelli del Percorso Permanente di Eroica Montalcino che da fine maggio costituirà, di sicuro, uno fra i viaggi a pedali più belli al mondo....

Pedalatium, il Challenge alla scoperta delle Perle del Lazio, sta per tagliare il nastro simbolico di partenza con la Medio Fondo IL COLONNELLO, di scena a Vetralla domenica 3 marzo...

Si avvicina l’appuntamento con l’edizione numero 22 della Green Fondo Paolo Bettini – La Geotermia. Pomarance, la località geotermica che rappresenta per eccellenza il “cuore caldo della Toscana”, si appresta...

Nella splendida location del Castello Odescalchi di Ladispoli, si è svolta ieri la presentazione ufficiale della Gran Fondo Mare e Laghi in programma il prossimo 17 marzo. Una presentazione che...

Domenica 9 giugno l’Italian Ciclotour si sposterà nelle Marche, esattamente a Visso (Mc), dove si terrà la 3ª Pedalata per la Sibilla, terza prova di questo...

Il ciclismo moderno ha ormai solo un lontano ricordo delle soste canoniche: se ai tempi di Moser dal Mondiale di Ciclocross alla Sanremo ci passavano due mesi esatti, oggi, con...

La Federazione Ciclistica Italiana insieme all’Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma si impegna per una città migliore, più pulita, sicura e a misura di bicicletta e...

In questi anni il ruolo dell’Ambassador è diventato un fenomeno molto diffuso visto e considerato il suo ruolo nei social network e nelle varie community. LOOK è un...

l 6 luglio, giorno in cui il Tour de France partirà da Bruxelles con la Grand Départ, Continental inizierà il suo primo anno in qualità di uno dei cinque Main...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Probabilmente il vero inverno ce lo siamo già lasciato alle spalle ma come l’esperienza insegna, la fine di...
di Giorgio Perugini
Aerodinamiche, rigide il giusto e molto comode, queste prime tre caratteristiche vanno a tracciare i profili delle nuove...
di Giorgio Perugini
Air Speed è il casco migliore ad una velocità media di 40km/h e chi lo dice ha fatto...
di Giorgio Perugini
Generalmente in questo periodo dell’anno mi affido a pneumatici invernali, una scelta spesso obbligata per via del pessimo...
di Giorgio Perugini
La giacca Vega Extreme di Santini, posizionata al vertice della nuova linea high performance per fronteggiare le rigide...
di Giorgio Perugini
Chi di voi pensa al marchio Ursus, dovrebbe ricordare che questa azienda, oltre a produrre alcune delle migliori ruote attualmente...
di Giorgio Perugini
Ci sono ciclisti che sono sospinti da un solo desiderio: ottenere e provare sempre qualcosa in più per...
di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
di Giorgio Perugini
  Ho una personalissima lista di cose che mi fanno girare le scatole e quasi in cima all’elenco si posiziona...
di Giorgio Perugini
La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre...
di Giorgio Perugini
  Nella storia recente abbiamo potuto notare come alcuni prodotti abbiano avuto il merito di fare scuola gettando la base...
di Giorgio Perugini
  Ebbene sì, non si tratta di un prodotto nuovissimo, infatti, i Michelin Power Competition sono in vendita da più...
di Giorgio Perugini
Sono passati diversi giorni dall’Eroica e a parte un discreto mal di gambe mi è rimasto addosso un incredibile entusiasmo....
di Giorgio Perugini
La domanda che mi fanno in molti incontrandomi in bici durante il giorno è sempre la stessa: perché lasci le luci...
di Giorgio Perugini
Sono stati la novità dell’anno di Oakley,  i Flight Jacket hanno vinto la partita contro l’appannamento in maniera definitiva, questa...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy