I PIU' LETTI
LOOK EXAKT POWERMETER, UNA COPPIA DI PEDALI INSUPERABILE
di Giorgio Perugini | 25/01/2019 | 08:51

La qualità dei prodotti Look vi ha creato dipendenza? Avete in mente solo gli eccellenti misuratori di partenza SRM? Tranquilli, con i nuovi Look Exakt potete prendere i classici due piccioni con una fava! Abbiamo appena chiuso un lungo test con i pedali Look Exakt powered by SRM, un test in cui abbiamo capito fin da subito, ovvero già dal packaging, che stavamo per provare il meglio del meglio. Ebbene sì, anche l’occhio vuole la sua parte e quando il prodotto è raffinato e performante anche nel dettaglio tecnico, i voti non possono che essere super.

 

 

Il sontuoso e completo pacchetto della versione Bundle contiene la coppia di pedali, il bike computer PC8 di SRM con la sua staffa manubrio , la fascia cardio, due cavi USB, una chiavetta USB, il connettore Exakt per effettuare la ricarica dei pedali, le due chiavi necessarie al montaggio e le immancabili tacchette Look.

I nuovi Exakt Powermeter nascono dalla sinergia con SRM Training System, leader assoluta per quanto riguarda la rilevazione del wattaggio, e trovano nella meccanica Look una base raffinata ed evoluta per garantire le migliori performance possibili.

I pedali sono realizzati in Europa e hanno corpo in carbonio, una struttura leggera, compatta e rigida che offre 400mm2 di superficie d’appoggio con un piano di contatto in acciaio largo ben 64mm. Messi i numeri da parte, qui c’è una totale trasmissione della potenza e una grande stabilità per rendere la spinta più proficua che mai.

Il peso del pedale, comprensivo di componenti elettroniche, è di 155g, un valore di assoluto riferimento visto che sia la parte meccanica che quella elettronica, realizzata con la cura e la precisione artigianale di SRM, riescono a generare le migliori prestazioni attualmente disponibili.

L’installazione dei pedali è alla portata di tutti e seguendo le istruzioni o il video tutorial di Look  (qui il Link) riuscirete a calibrare con la App Exakt sul vostro cellulare tutto al meglio anche mediante l’ausilio delle chiavi in dotazione. Questa operazione è probabilmente la fase più delicata perché garantisce la precisione delle rilevazioni successive, quindi, fatelo bene e sappiate che dovrete rifarlo ogni volta che passate i pedali da una bici all’altra.

Datemi retta, mettetela su un cavalletto o sui rulli così potrete avere le mani libere per utilizzare le chiavi e successivamente per fare pressione sui pedali. Probabilmente, questo rimane l’unico tallone d’Achille del sistema, un processo in cui speravo che SRM riuscisse a semplificare le cose.

La connessione avviene tramite Bluetooth® Smart e Ant+ vi permette di sfruttare l’enorme potenziale di questa doppia rilevazione sx/dx per mettere a punto un preciso e professionale piano di allenamento. Ci tengo a sottolineare la parola professionale, del resto, la mole di dati messi in evidenza con il software SRM è talmente ampia e dettagliata che ha bisogno di un interprete di livello per ottenere un risultato adeguato.

Per il resto, ritengo già completo quanto messo in evidenza da altri programmi come Garmin Connect. Durante la prova, ho connesso con facilità i pedali Look Exakt al Garmin Edge 1030, Edge 520 ma anche a Bkool per le sessioni indoor rilevando che i valori di offset sono rimasti sempre precisi grazie ad un lavoro di rilevazione continuo della potenza ma anche per merito degli algoritmi che tengono in considerazione l’utilizzo dei pedali e le variabili termiche in cui questi lavorano.

Il corpo pedale in carbonio è bello e snello, un lavoro di design che viene anche premiato dal fatto che l’elettronica e le batterie sono incorporate dentro il pedale stesso. La tenuta stagna dei pedali è ottima e questo è un fattore che ho direttamente provato sul campo. Per quanto riguarda l’efficienza dei pedali, il sistema Look rimane quello che noi tutti apprezziamo, affidabile, performante e leggero mentre per la tecnologia SRM sono certo che si tratti del meglio che un ciclista possa avere a disposizione.

L’autonomia delle due batterie è elevata ( dichiarata a 100 ore ) ed è possibile rilevarla tramite App, bike computer PC8 o Garmin Edge. Detto questo, il fattore Q di 54.6mm e lo stack del pedale di 11.9mm posizionano gli Exakt tra i migliori pedali in circolazione.

Non è la prima volta che proviamo strumenti simili e siamo certi che questi Look Exakt by SRM siano davvero ottimi ma dotati purtroppo di un prezzo decisamente alto. Tutto questo passa inosservato vista la qualità degli elementi in gioco, soprattutto nella versione bundle che abbiamo provato, dotata anche di Bike computer PC8.

Quest’ultimo elemento, anche se privo di schermo touch, è un tocco di classe da vero professionista e riesce ad essere sempre all’altezza della situazione. I dati sono modificabili per avere sott’occhio ciò che vi interessa di più e tutto è ben visibile anche nei momenti di maggior sforzo sui pedali.

I pedali Look Exakt hanno pienamente soddisfatto le previsioni dimostrandosi un prodotto di notevole qualità e adatto anche a ciclisti molto evoluti. Il peso della coppia è davvero contenuta e l’integrazione delle parti elettroniche è da manuale. Il corpo del pedale così contenuto nei volumi e l’assenza di batterie esterne sono particolari che meritano voti altissimi. Che dire, la versione Bundle costa 2179€ ( qui il LINK ), ma avrete sulla bici e nel pc due strumenti del tutto professionali. Che dire, chapeau!

 

https://exaktpower.com/it/

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Il “bike-boom” scoppiato dopo il lockdown ha impresso un’accelerata vigorosa al settore del ciclismo, che già da alcune stagioni era in continua espansione. Una crescita che si prevede continuerà...

Se stai cercando una scarpa da gara o una calzatura tuttofare, le nuove SHIMANO ME7 e ME5 sono quello che fa per te. La ME7 è la scarpa da...

Il grande lavoro della Vastese Inn Bike continua senza sosta per infiocchettare nel migliore dei modi la ripresa della mountain bike in Abruzzo che avrà il suo giorno clou domenica...

Wilier Triestina SpA comunica l’avvenuta esecuzione dell’accordo con Pamoja Capital, family office svizzero-canadese, che attraverso un aumento di capitale è il nuovo socio di minoranza dell’azienda italiana di biciclette fondata...

Qualità e tecnicità sono due voci che precedono da sempre il marchio Assos e nessun appassionato ne fa mistero, posizionando spesso quanto prodotto dalla storica azienda svizzera ai primi posti...

Comincia il viaggio alla scoperta dei quattro comuni che saranno sedi di tappa nella seconda edizione di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race, in programma dal 27 Settembre...

Lo ripetiamo spesso per ricordare quanto sia difficile rinnovare prodotti che si avvicinano alla perfezione, ma il nuovo KASK Mojito³, basandosi sul successo del famoso Mojito X, alza ulteriormente l’asticella...

La nuova linea AGX di Prologo nasce per soddisfare tutto il bisogno di avventura e libertà che ognuno di noi vive, soprattutto dopo averne compreso l’importanza in seguito all’arrivo del...

Immaginatevi di abitare in mezzo alle Dolomiti venete, di svegliarvi una mattina, prendere la bicicletta e andare in Sicilia. È quello che ha fatto Giovanna Costa, 32enne insegnante di sostegno...

Nel 2019 non era stato possibile portare in strada la Gran Fondo Andora, dopo la gradita edizione del 2018 e così il GS Loabikers, ci ha riprovato nel 2020, ottenendo...

Non chiamiamoli saldi, ma promozioni sì. Da lunedì 3 agosto sulla piattaforma canyon.com sarà possibile approfittare di 48 di forti promozioni su tutte le E-Bike e gli accessori. Questo sì...

Alessandro Del Gallo e Daniele Silvestri ce l'hanno fatta: hanno scalato il loro Everest, anzi il loro personalissimo altimetro che misurava il dislivello affrontato è stato anche più “generoso”, evidenziando...

Con due nuove opzioni e una colorazione completamente nera, le nuove selle Antares Versus Evo R1 e R3 sono ancora più eleganti e offrono una seduta davvero innovativa, completamente stampata...

In casa Mtb Puglia si sta infatti lavorando per ultimare i dettagli della prima edizione della cross country XC del Poggio, datata domenica 2 agosto a San Giovanni Rotondo. La...

L’orizzonte è delineato: perduta giocoforza l’edizione 2020, la Granfondo Gimondi Bianchi è già pronta per maggio del prossimo anno a Bergamo, con 2700 partecipanti abili e arruolati e...

Probabilmente già molti di voi si sono innamorati delle RX8, scarpe gravel targate Shimano davvero strepitose. Grazie a contenuti tecnici di primissimo livello e materiali di alta qualità, le RX8...

Farina e biciclette non hanno mai avuto nulla in comune. Fino a qualche mese fa, quando sono diventati il simbolo della pandemia globale, nati dal desiderio di riscoprire l’autenticità e...

Pedalare alla scoperta del territorio in tutta sicurezza e nel rispetto dell'ambiente, per una vacanza piacevole e sostenibile. Questa è la proposta di E.ON, tra i principali operatori energetici del...

Sarà l’incantevole location del Monte Tamaro nel comune di Monteceneri (Svizzera) ad ospitare, dal 15 al 18 ottobre 2020, i Campionati Europei Mountain Bike 2020 per le categorie Junior, Under...

Giorni di frenetica attività per la SpoletoNorcia: se la settimana è iniziata con l’annuncio degli SpoletoNorcia BikeDays, con relativi annessi e connessi, si terminerà da tifosi sfegatati, per sostenere l’impresa...

Dopo lo straordinario debutto nel 2019 della 1° edizione della competizione su distanza 70.3, il 10 e l’11 ottobre 2020 Borgo Egnazia è pronta ad ospitare nuovamente tutte le emozioni...

Presentato come world news a EUROBIKE 2019, arriva oggi sul mercato la nuova, innovativa, EIT Palm Technology. Elastic Interface®, global leader nella produzione di fondelli di altissima qualità per pantaloncini...

Briko è e resta un marchio che si è legato a doppio nodo al ciclismo, un legame che corre indietro nel tempo e ritrova oggi vigore nella nuova collezione ed...

Quello della tecnologia, per sua natura, è un mondo in continua evoluzione. Ogni giorno è alla ricerca di soluzioni innovative che rispondano a...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Qualità e tecnicità sono due voci che precedono da sempre il marchio Assos e nessun appassionato ne fa mistero, posizionando...
di Giorgio Perugini
Nel momento più caldo dell’anno non si deve rinunciare al casco ma puntare su un prodotto leggero, sicuro e molto...
di Giorgio Perugini
Non tutti gli amatori desiderano suole rigide e tomaie iper contenitive ed il motivo è semplice, la ricerca delle massime...
di Giorgio Perugini
Il nostro Vincenzo Nibali è senza dubbio un immenso campione, un atleta geniale e moderno in grado di vincere su...
di Giorgio Perugini
In casa Veloflex non ne hanno mai fatto mistero, infatti, chiamano i loro copertoncini direttamente tubolari aperti, giusto per far...
di Giorgio Perugini
Ci sono prodotti che hanno fatto la storia del ciclismo, rivoluzionando completamente ogni concetto di vestibilità e sostegno offerto all’atleta....
di Giorgio Perugini
La e-bike è il futuro ed è l’emblema della nuova mobilità, per intenderci, quella sostenibile che promette di cambiare il...
di Giorgio Perugini
Il casco Giro Manifest Sferical è l’ultima novità destinata al mondo off-road che sfrutta la Spherical™ Technology creata in partnership...
di Giorgio Perugini
I gusti cambiano e cambiano soprattutto le esigenze di chi pedala, oggi più che mai. L’amatore evoluto passa molte ore...
di Giorgio Perugini
Dopo aver apprezzato in lungo e in largo la nuova chiusura powerstrap elaborata da fi’zi:k è arrivato il momento di...
di Giorgio Perugini
Per molti versi, cercando tra le bici più performanti e veloci in circolazione è difficile trovarne una comoda e accogliente...
di Giorgio Perugini
L'edizione speciale a tiratura limitata di un capo, di un accessorio o di una bici è una di quelle cose...
di Giorgio Perugini
Spesso con gli amici se ne discute a lungo ma non si arriva mai ad un punto. Chiacchiere da bar...
di Giorgio Perugini
Abbiamo imparato a conoscere Tubolito per via delle sue camere d’aria arancioni realizzate con uno speciale elastomero termoplastico. Detto così...
di Giorgio Perugini
Starvos WaveCel, il nuovo casco Bontrager, ha il grande merito di proporre la tecnologia WaveCel ad un pubblico più ampio,...
di Giorgio Perugini
Dopo aver calato una scala reale con la gamma Velo Road Racing, Pirelli ha messo le mani sul gravel con...
di Giorgio Perugini
Questa sella è dedicata agli scettici, soprattutto a quelli che guardano con diffidenza la stampa 3D, ritenendola valida solo per...
di Giorgio Perugini
Mi ero fatto altri programmi, ebbene sì, ma credo che lo steso valga per tutti voi. Non era ancora finito...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy