I PIU' LETTI
DMT. KR TDF, CALZATA MILLIMETRICA PER UN SENSO DI AVVOLGIMENTO UNICO
di Giorgio Perugini | 21/05/2021 | 08:16

Queste scarpe sono molto famose, viste che sono state tra le più fotografate durante l’ultimo Tour de France in cui hanno aiutato il giovane campione Tadej Pogacâr scortandolo fino alla vittoria finale. Il passo è stato breve e da prototipo sono diventate realtà, visto che DMT non aveva nella gamma una scarpa con allacciatura tradizionale. Mettete insieme la tomaia realizzata tramite Engineered Knit 3D e due lacci e avrete delle scarpe meravigliose!

Nate da un desiderio fino a diventare realtà

La storia le vuole nate da un desiderio, quello di Tadej, un desiderio tradotto velocemente in realtà dal reparto ricerca e sviluppo di DMT grazie ad idee chiare e ottime tecnologie già al servizio del marchio. In effetti, mettere insieme la rinomata tomaia knit 3D con i lacci è stata un’idea grandiosa che ha permesso a questa leggera e sfruttabile struttura di esprimersi al meglio.

Sensazione di avvolgimento totale, zero carichi di pressione

Le indossi e ti chiedi: ma sono mie da sempre queste scarpe? Questo è il modo migliore di cominciare un test, un long test on the road che può durare anche mesi prima di tirare le conclusioni giuste. Sarà che con le DMT KR1 il feeling è stato sempre eccellente ma reputo che con i lacci la tomaia riesca ad esprimete un comfort decisamente superiore. Il lacci passano in asole che scorrono internamente alla tomaia fino d arrivare alla suola rendendo l’allacciatura davvero “totale“. La linguetta poi contiene a scomparsa il fiocco ed il gioco è fatto con un’estetica da dieci e lode.

 

Spessore variabile, il segreto sta nel dosaggio del filato

La tomaia non è tutta uguale, questo sia chiaro. Gli spessori sono ben organizzati e lo schema viene stabilito per offrire un contenimento corretto e ottima traspirabilità. In punta e sui lati è possibile avvertire l’ingresso dell’aria nella scarpa, una ventilazione piacevole che vi accompagna dalla primavera fino all’autunno. La struttura a maglia sagoma benissimo tutta la parte intorno alla caviglia, un avvolgimento che ritraduce sempre in vero comfort. Una volta indossata, la scarpa calza comodissima e non si muove di un mm, merito dei lacci, della tomaia ma anche di alcune accortezze adottate nella zona del tallone. Qui, viene definita internamente una area con rilievi in silicone per evitare la scalzata a chi probabilmente deve fare i conti con un numero o un mezzo numero che non sono probabilmente suoi, possibilità che reputo remota ma tutto può capitare.

La suola è lo stesso prodotto che abbiamo testato sulle KR1, una suola anatomica realizzata in carbonio UDFAW 150 ed è in assoluto una delle più rigide che abbia mai provato pur riuscendo ad essere anche estremamente accogliente, soprattuto nella sua porzione anteriore. Non manca un validissimo supporto per l’arcata plantare, un supporto che si estende positivamente sul posizionamento del piede e sul lavoro che questo fa bene allineato al ginocchio.

Su strada il giallo è spettacolare e le prestazioni lasciano a bocca aperta

Sportive per antonomasia, le KR TDF fanno davvero sognare. Il richiamo colorato al Tour de France vinto e l’autografo di Tadej non lasciano dubbi per un messaggio che è più che chiaro. Si tratta di un prodotto eccellente, creato per un campione e nato per le corse. Aspettatevi dalle KR prestazioni super, non andrete assolutamente lontani dalla realtà. La traspirabilità è ai massimi livelli e arrivare a trovare la giusta allacciatura in termini di “tensionamento“ è facile come bere un bicchier d’acqua.

Diversamente da quanto sperimentato con altre scarpe con i lacci ma con una tomaia rigida e tradizionale, in questo caso il tensionamento e la relativa azione pressoria di lacci sul collo del piede viene facilitato dalla presenza della tomaia Knit 3d, una struttura misurata in ogni suo dettaglio, quindi in grado di offrire con spessori differenziati supporto e comfort in abbondanza. La suola presenta una bella presa d’aria anteriore e soprattuto un bel tacco “vero“ su cui poter fare affidamento mentre si sta in piedi.

www.dmtcycling.com

 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Che la bici sia uno strumento che ci rende liberi lo sappiamo tutti, ma è importante a priori che ci sia una bici giusta per ciascuno di noi! La nuova...

Limar ci ha fatto un grande regalo questa stagione, l’intera collezione “Breaking the Usual” dedicata agli anni 60’S, 70’S, 80’S e 90’S serve come un autentico registro storico per ricordare...

Il dilemma per molti è lo stesso, vale la pena montare una forcella ammortizzata sulla gravel? A questo punto, se is ha questa esigenza, è meglio spostarsi su una mtb...

Joule è una di quelle attività che si è guadagnata la stima dei clienti molto in fretta, dapprima con il negozio fisico aperto nel 2019 a Giussano (MB), poi con...

Assos pensa a tutto, siatene certi. Per non lasciare nulla al caso, la campagna “Proteggi i tuoi investimenti” vi offre prodotti per la preparazione, per il recupero e per la...

Forever Bambù, società italiana leader in Europa per la coltivazione del bambù gigante, ha appena completato la cessione del suo pacchetto azionario, pari al 29, 49%, di Merida Italy, filiale...

Tutti i componenti Anima, marchio distribuito da Ciclo Promo Components,  si distinguono da sempre per un design minimalista e per la grande fruibilità, inoltre, vengono realizzati con materiali di prima...

Si sta per chiudere il “full circle” ideato da Nathan Haas: cinque biciclette con cinque differenti livree per ritornare sui percorsi sterrati degli albori della sua carriera, seguiti da dieci anni...

Il calzino oramai è un elemento che non si nasconde più, infatti, la moda lo esalta e le aziende più simpatiche ne hanno fatto un emblema colorandoli sempre più. MB...

Le ruote 808 Firecrest e 858 NSW incarnano la alla perfezione lo spirito di Zipp, marchio distribuito da Beltrami, un’azienda innovativa che da sempre cova la stessa ossessione: la velocità!...

Come spesso accade nei lavori sui prodotti, solo il migliore tra i prototipi prende la strada della produzione, discorso che vale anche per TCS Tubeless Dire Sealant di WTB, formula...

Non è assolutamente detto che per portarsi a casa un occhiale top di gamma sia necessario spendere cifre altissime e riprova di quanto scrivo prendo ad esempio il modello 026...

I prodotti di Cascada nascono in Trentino e sono studiati e utilizzati sul campo dalla proprietà nelle mille avventure tra cime, laghi e boschi incantati. Inutile racontavi che la natura...

Nel 2001, sono arrivati sul mercato i primi scarponi da snowboard dotati del BOA® Fit System, rivoluzionandone il fit. Cinque anni dopo, nel 2006, BOA è entrata nel ciclismo con...

Le nuove CX 403 rappresentano l’apice della collezione Lake, una scarpa realizzata in morbidissima pelle di canguro e dotata di tecnologia BOA® Fit System grazie alla doppia rotella Li2 che...

Sono resistenti, sono leggere e, nonostante siano al debutto sul mercato, hanno già vinto molto. Diablo è la ruota da XC e Marathon di Ursus che rappresenta l'evoluzione delle ruote mtb da...

  Quello che non è un mistero è che Look produca dei pedali straordinari per il mondo strada e per la mtb, un lavoro che si espande ulteriormente con i...

La pompa Joeblow™ Booster è il tipico accessorio che vi fa fare il salto di qualità facendo in modo che la vostra piccola officina diventi sempre più professionale. Indispensabile per...

Più che mtb, lotta nel fango. La tappa della Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup andata in scena nel week end a Snowshoe, in West Virginia, è stata caratterizzata dal brutto...

Haibike, marchio che con visione pionieristica ha scelto la via delle e-bikes, ha appena presentato la nuova Alltrail 6 29”, una modernissima e-bike pensata per i biker più sportivi. A...

Lapierre, marchio di biciclette ad alte prestazioni di Dijon, avvia una prestigiosa collaborazione con Alpine, la nota casa di automobili sportive basata a Dieppe. Il battesimo di questa notevole unione...

A volte la vita può cambiare in un attimo e prendere il volo, da un anno all’altro. La storia di Jonas Vingegaard ci dice che nulla deve impedirci di sognare...

Ci siamo, il nuovo Cinturato Gravel RC, la versione racing dell’ormai celebre Cinturato Gravel, è pronto per voi e va a completare una gamma di prodotti destinata al gravel a...

  Che i colori segnino positivamente la nostra vita non ci sono dubbi a riguardo ed chiara una cosa in questo 2022, i colori sono tornati di moda anche nel...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Corsa N.EXT, l’ultimo arrivato nella grande famiglia Corsa di Vittoria, va ad inserirsi all’apice della categoria Competition, categoria compresa tra...
di Giorgio Perugini
Leggerissima, più resistente alle forature e completamente riciclabile. Cosa desiderare di più? Ecco a voi la nuova camera d’aria Ultra...
di Giorgio Perugini
È un vero piacere vedere un marchio italiano produrre la famosa maglia Gialla, l’emblema del Tour de France che rappresenta...
di Giorgio Perugini
Il gravel resta il fenomeno del momento ed chiaro che in breve anche il movimento professionistico scenderà su ghiaia per...
di Giorgio Perugini
Se girate in gravel con un po’ di spirito di avventura, apporta potete capire quanti e quali imprevisti si possano...
di Giorgio Perugini
Abbiamo tutti biciclette molto sofisticate, carbonio ovunque, del resto per ottenere tanta leggerezza occorre spingere con i materiali giusti, no?...
di Giorgio Perugini
I ragazzi di Ruff-Cycles hanno portato tonnellate di Rock’n’Roll nel mondo delle e-bike con prodotti che sembrano usciti direttamente dalle...
di Giorgio Perugini
La nuova C68, l’ultimo gioiello Colnago, proietta la casa di Cambiago nel futuro e lo fa con contenuti tecnici di...
di Giorgio Perugini
Race Special è la magia per il grande giorno, la maglia da indossare durante la gara per cui tanto vi...
di Giorgio Perugini
Nasce la C68, dove la C ricorda e riprende ben quattro parole che distinguono il marchio nel mondo: Colnago, Carbonio, Cambiago, Classe. Il...
di Giorgio Perugini
Equipe RSR S9 Targa è il nuovo bib di punta di Assos, un prodotto che racchiude il massimo del know...
di Giorgio Perugini
I guanti Blend di Prologo sono una delle ultime novità del marchio e sebbene non siano dotati della tecnologia CPC...
di Giorgio Perugini
All’apice della gamma di  caschi di casa Rudy Project troviamo i modelli Nytron e Spectrum, entrambi utilizzati dal Team Bahrain...
di Giorgio Perugini
Stiamo parlando di calzature all’apice della collezione, o quasi, visto che sopra di loro c’è solo un modello molto particolare....
di Giorgio Perugini
Esiste un casco che vada bene per tutte le stagioni? Probabilmente ne esistono diversi ma la maggior parte di questi...
di Giorgio Perugini
Tra i rapporti più travagliati della storia c’è senz’altro quello che lega, direi a doppio nodo, freddo ed estremità del...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già provato per voi il nuovo occhiale 022 di Salice, un prodotto di fascia media che non teme affatto...
di Giorgio Perugini
Il nuovissimo occhiale 022 di Salice sfrutta linee più attuali che mai per offrirvi prestazioni di altissimo livello, merito anche...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy