I PIU' LETTI
L’ULTRACYCLING MONDIALE RIPARTE DA SILVI MARINA: AL VIA LA RACE ACROSS ITALY
dalla Redazione | 13/05/2021 | 07:32

Sono stati tra i primi a portare le gare di Ultracycling in Italia (prima di loro solo la 24H del Montello)  e ora sono i primi a farlo ripartire!. LUI è Paolo Laureti , Race Manager della Race Across Italy e famoso  Ultracyclist (tra le sue imprese la TransAm,  la NorthCape 4000 e l’ultima il  Wild Trail Italy). LEI è Francesca Attili, Responsabile marketing e Organizzativo della Race. LORO sono la ASD BIKE & DREAMS la fantastica squadra di volontari che formano  la macchina organizzativa della Race Across Italy.

La Race Across Italy, giunta all’8 ^ edizione, è una lunga cronometro individuale, è prova valida per la qualificazione alla RAAM (Race Across America), per il Campionato Europeo WUCA di Ultracycling e prima prova del campionato italiano indetto dall’Ultracycling Italia.

La Race Across Italy percorre 4 regioni: 775 km (quest’anno 790 km per una deviazione obbligata per una frana) con un dislivello di circa 11.000 m attraverso 6 Parchi Nazionali in uno scenario senza eguali che porta gli atleti da Silvi ,attraverso l’Abruzzo, il Lazio, la Campania, il Molise fino al rientro a Silvi; in pratica una doppia Tirreno-Adriatico No Stop.

Era febbraio 2021, la pandemia non mollava e mille erano i dubbi e le incertezze sulla possibilità di far correre gli atleti iscritti, molti di loro erano stranieri e il primo ostacolo da superare era l’ ingresso in Italia.

Non si arrendono e poco dopo arriva la conferma del Dipartimento allo Sport della Presidenza del Consiglio che chiarisce i due ostacoli: l’ingresso in Italia e il coprifuoco. Per entrambi vale la deroga per eventi di preminente interesse nazionale… e la Race Across Italy è presente in Calendario ACSI . Quindi si può.

Da qui parte la “sfida” burocratica , tra segnalazioni, tavoli tecnici e documentazioni. Arrivano tutte le autorizzazioni… e finalmente la Race ha il via libera a partire però con il vincolo dell’applicazione del  protocollo COVID più restrittivo , che prevede la cosiddetta “bolla”, dove tutti  (atleti, equipaggi, staff) sia in Area partenza che alle 3 Time Stations (punti di controllo e rifornimento per gli atleti) vengono tamponati prima della partenza !

Ad inizio aprile le incognite sono ancora molte: dalla pandemia che non rallenta , alle zone rosse che potrebbero sorgere nelle località attraversate e che rischierebbero di fermare tutto…. ma la voglia di vederli correre  è troppa per rinunciare …. la Race Across Italy  decide di andare avanti e confermare la partenza, dando così anche un segnale al  mondo dell’Ultracycling europeo e mondiale che nel frattempo ha cancellato molti eventi.

E’ il 7 maggio  sono le 8:50. Gioia e commozione aprono questa  8^ edizione della Race Across Italy, 78 Atleti allo Start uno ogni due minuti …. provenienti dall’Italia, dalla Francia, dal Regno Unito, dalla Finlandia, dalla Svizzera, dalla Germania, dalla Lettonia, dall’Ucraina, dalla Slovenia  , ognuno porta con sé la sofferenza di ogni lockdown e di ogni paese colpito dalla pandemia, ma anche l’emozione di poter finalmente vivere la passione per l’Ultracycling in sicurezza sulle strade della Race Across Italy, lottando , soffrendo ma tenendo duro fino all’arrivo attraverso quei luoghi incredibilmente suggestivi del nostro Centro Italia….

I vincitori?

Rainer Steinberger - Germania , primo assoluto  e campione europeo di Ultracycling , con il tempo di 26 ore e 47 minuti

Olena Novikova –Ucraina , prima assoluta delle donne e campionessa europeo di Ultracycling, con il tempo di 34 ore e 19 minuti

Quest’anno il livello è stato  altissimo. Presenti al via nomi importanti dell’Ultracycling e dello Sport :

Fabio Biasiolo ,già 11 RAAM corse andando 3 volte sul podio, vince la categoria Solo Men Over 50 Dorina Vaccaroni, medaglia d’oro olimpica del fioretto vincitrice della sua categoria

Allo Start anche Alan Marangoni, ex-professionista, presente con la troupe di GCN per documentare la Race Across Italy da corridore

Essere presente alla partenza di questo evento rappresenta già una vittoria, perché significa aver fatto un lungo percorso di sacrifici, passione e voglia di vivere una sfida unica.

Per tutti  l’appuntamento è nel 2022 , per un’edizione con tantissime e importanti novità! 

Le iscrizioni apriranno a Settembre. Non mancate e seguiteci sulla nostra Pagina  e su Instagram # raceacrossitaly !  

Per informazioni : www.raceacrossitaly.com     raceacrossitalyultracycling@gmail.com  

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Si sono da poco spenti i riflettori di un vero e proprio spettacolo che ha visto come protagonisti i nomi di riferimento...

Le Marche un quadro a cielo aperto “pennellate” dalle ruote delle biciclette. Si può sintetizzare cosi il successo e l’entusiasmo che hanno accompagnato lo svolgimento a Numana del Bike Tour...

E’ stata presentata ieri a Feltre l’edizione del ”Rinascimento” come ha definito Ivan Piol, presidente del Pedale Feltrino, la 26. SPortful Dolomiti Race che torna in calendario il 20 giugno...

ROX 2.0, ROX 4.0 e ROX 11.1 EVO  sono i nuovi prodotti pensati e realizzati per ciclisti amatoriali e professionisti, device dotati di numerose funzioni. Sigma, marchio distribuito in Italia...

La pista permanente Bike Off Road di Castelfranco Veneto ospiterà il 19/20 giugno il Demo Ride Trek dove sarà possibile testare gratuitamente numerosi modelli MTB, strada ed e-bike. I più...

Velo Plus è un’azienda dinamica che vive di ciclismo ed è specializzata nella produzione di abbigliamento personalizzato, un segmento particolarmente caro agli amatori. Nella nuova collezione possiamo però trovate moltissime...

Un’idea, un regalo, un omaggio. E alla fine un’opera d’arte. De Rosa presenta la SK Pininfarina “Proud To Be Italian”, un personalissimo omaggio ad Elia Viviani, primo ciclista italiano nella...

In questo momento particolare siamo obbligati a guardare avanti, a quando la tensione e l’oppressione avranno finalmente lasciato il posto al desiderio di tornare a pedalare senza vincoli e restrizioni...

Torna nel panorama ciclistico amatoriale nazionale il Giro d’Italia Amatori, in agenda dal 2 e al 4 luglio in Umbria di nuovo a Perugia rinnovando il proprio impegno e la...

È la stessa da cui si stacca per vincere, esattamente lo stesso modello che ha utilizzato per lanciare la sua carriera nell’olimpo dei re delle grandi corse a tappe. Signori...

Tecnologia circolare vuol dire senza cuciture, quindi comfort e grande sensazione di avvolgimento per un fit unico. La Passione presenta SML, una serie di accessori e base layers realizzati con...

E’ confermata l’edizione 2021 della marathon valtellinese in calendario sabato 31 luglio. La fattibilità è stata ribadita dopo un incontro del Comitato Organizzatore con il sindaco di Valdidentro che ha...

C’è tanta voglia di tornare a pedalare. Ci si approssima all’arrivo dell’estate, l’Italia ed il mondo vedono finalmente un po’ di luce, dopo i mesi più bui della pandemia, e...

Dal bellissimo catalogo di Anima, marchio distribuito da Ciclo Promo Components, ho pescato due accessori che posso tranquillamente inserire tra gli “indispensabili“, ovvero la chiave Multiuso 8 funzioni e il borsello Power Top Tube....

Mancano ormai pochissimi giorni alla BERGHEM#molamia, l’evento cicloamatoriale che è in programma domenica 13 giugno 2021 a Gazzaniga,  in Valle Seriana. Andate sold out già da diversi giorni le iscrizioni, la Sc...

La Nazionale Paraciclismo torna a calcare il palcoscenico iridato con il Campionato del Mondo di Cascais, in programma dal 9 al 13 giugno al Circuito di Estoril e lungo le strade del Portogallo....

Dopo una pausa di tre settimane il circo itinerante che è la Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup torna a Leogang, in Austria, dove nel fine settimana andrà in scena...

Sul canale Youtube Fontanaprorider è finalmente online il secondo short film realizzato da Marco Aurelio Fontana con la sua Posh Cinema Production. Il Prorider bronzo olimpico di Londra 2012 dopo...

Tutti gli appassonati delle due ruote dell'area Sud Milano possno fare salti di gioia perché da oggi hanno un nuovo punto di riferimento: è stato inaugurato, infatti, il punto vendita...

Alé è un brand italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, del resto si tratta di un marchio che ha alle spalle già 30 anni di storia ma resta...

A meno di una settimana prende il via la undicesima edizione della BMW HERO Südtirol Dolomites 2021, tanti sono i nomi eccellenti tra quelli degli iscritti alla maratona di mountain...

Una splendida felpa sarà il gadget pensato dagli organizzatori per tutti coloro che si iscriveranno alla Granfondo Sibillini, in programma domenica 27 giugno a Caldarola, che quest’anno porterà di nuovo...

Canyon Italia offre l'opportunità di partecipare all'evento per gli amanti del gravel in puro stile Eroica e pedalare nella bellezza delle strade bianche e colline toscane. In palio due race...

I pedali Look si sono guadagnati la fama nel mondo strada e anche nelle specialità dell’off-road e da poco anche in quel segmento trasversale che fa felici davvero molti utilizzatori,...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Alé è un brand italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, del resto si tratta di un marchio che...
di Giorgio Perugini
In questo ultimo anno abbiamo potuto tutti constatare quanto sia cresciuto il fenomeno gravel, un nuovo trend che ha confermato...
di Giorgio Perugini
La rivoluzione OCLV 800 Series abbraccia anche la gamma Madone esaltandone reattività e leggerezza, una dieta dimagrante per questo telaio...
di Giorgio Perugini
Il mercato delle e-bike corre veloce, un incremento davvero positivo che ha dimostrato quanto i nostri consumatori fossero in realtà...
di Giorgio Perugini
Finisseur, marchio prodotto da Deporvillage, azienda leader della vendita online per articoli sportivi, ha recentemente lanciato la propria collezione primavera-estate,...
di Giorgio Perugini
Si fa presto a dire pronto gara, infatti, questo è uno spot troppo spesso abusato. In casa Assos non si...
di Giorgio Perugini
Il casco Helios™ Spherical MIPS® è stato una delle ultime novità di Giro ed è un modello leggero e incredibilmente...
di Giorgio Perugini
Selle Italia ha pensato bene di proporre il nuovissimo modello Flite anche in versione Gravel e vi dirò, operazione riuscita...
di Giorgio Perugini
È davvero difficile raccontarvi se un gruppo è migliore di un altro, del resto, comprenderete quante siano le differenze tra...
di Giorgio Perugini
I generi esistono ancora? Si direbbe di sì per quanto riguarda la tipologia di telaio, in effetti, esiste quello aero,...
di Giorgio Perugini
23 grammi vi sembrano tanti? Io sono certo che siano pochissimi e racchiudere tanta tecnologia in un peso così contenuto...
di Pietro Illarietti
Si chiama Revolution e suona tanto di reazionario, ma in realtà si tratta di una bicicletta che va addomesticata e...
di Pietro illarietti
Si chiama Eclipse, un nome suggestivo, che significa eclisse. Una novità di casa Somec, azienda italianissima di Lugo di...
di Giorgio Perugini
È veramente difficile trovare ultimamente un marchio oltre a POC che si sia distinto di più per il design dei...
di Pietro Illarietti
Si chiama Aqua Pro Jacket, by Sportful, e nel nome c'è molta dell'essenza di questo capo che si propone...
di Giorgio Perugini
Le abbiamo già conosciute, infatti ve ne ho parlato in occasione della loro presentazione, del resto la speciale edizione Les...
di Giorgio Perugini
Un casco oggi deve rispondere davvero a molti requisiti, inoltre, per molti è diventato un capo/accessorio da abbinare speso a...
di Giorgio Perugini
Se vi piacciono i telai classici e avete il pallino per i prodotti leggeri, con la nuova Pedemonte Aurata RS...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy