I PIU' LETTI
WILIER CENTO10NDR, LIBERA COME IL VENTO
dalla Redazione | 12/12/2017 | 11:07

Le bici di oggi sono legate a definizioni, sigle e spesso, nel mondo virtuale,  anche ad hashtag, vere e proprie voci per dare una specificità al prodotto. È giusto catalogare tutto, persino uno di quei mezzi che da sempre simboleggia il puro concetto di libertà? Non so se in casa Wilier abbiano fatto un ragionamento simile, ma una cosa è certa, la nuova Cento10NDR nasce così, libera da definizioni e dotata di un grande potenziale per portarvi ovunque con quel pizzico di comodità in più che non guasta mai. Link: Wilier Cento10ndr Il progetto Cento10NDR ruota attorno all’Actiflex System, un efficace sistema ammortizzante  basato su un dissipatore interposto tra tubo verticale e parte alta dei foderi posteriori mediante un link in alluminio. Il dissipatore, prodotto con un modernissimo tecnopolimero, ha un ruolo fondamentale nel filtrare tutte le vibrazioni derivanti dal terreno senza però far variare minimamente le distanze tra manubrio, sella e pedali. In questa dinamica è il carro posteriore, realizzato da due semi-carri indipendenti congiunti dal link, a stabilizzare tutto permettendo una ottima trazione su qualsiasi superficie. Questo sistema impedisce che si verifichino particolari torsioni laterali e si dimostra estremamente valido anche in fase di vigorosi rilanci. Esistono tre versioni di dissipatori, uno di colore chiaro per la taglia XS ed S, uno grigio per la M ed uno nero per la L ed XL. Il comparto formato da link e dissipatore ricalca dal punto di vista aerodinamico il tipico snodo dei foderi delle bici aero, ulteriore dettaglio che perfeziona il progetto Actiflex System. Il telaio pesa 1080gr e utilizza carbonio 60Ton, formato da fibre compattate a cui viene aggiunto un materiale viscoelastico che ne aumenta l’attitudine a dissipare le vibrazioni. Osservando bene il telaio, se ne apprezzano le strette parentele con il modello Cento10AIR, la bici aero di alta gamma di Wilier. I profili sono sviluppati grazie ad algoritmi che definiscono le migliori dimensioni dei tubi per ottenere la massima efficienza aerodinamica.

Gli stessi profili sono poi elaborati con la teoria di Kamm, secondo cui tutti i profili con coda tronca assicurano stessa resa aerodinamica di quelli alari, offrendo però risparmio di peso e maggior rigidità torsionale. La forcella gioca un ruolo fondamentale per diminuire le turbolenze, a tutto vantaggio del comparto posteriore. Grazie alla Dual Brakes Technology, la forcella anteriore è predisposta sia per il sistema frenante tradizionale dual pivot che per il freno a disco e consente il passaggio nascosto del cavo idraulico. Il merito di questa trasformazione va al kit opzionale che vi fa passare dal perno passante Thru-Axle da 12mm al tradizionale QR setup.

Il carro posteriore adotta le stesse caratteristiche e ha forme asimmetriche per contrastare il tiro catena. Il movimento centrale con cuscinetti di tipo Press Fit 86.5 dimostra una grande rigidità. Infine, notevole è l’integrazione dei cavi a livello di manubrio e pipa grazie al nuovo sistema studiato internamente da Wilier. Il discorso aero trova ampio risalto anche negli spessori per alzare il manubrio, ben sagomati tanto da fondersi con la pipa. Infine, sul tubo obliquo è posizionata una piccola finestra attraverso cui è possibile regolare il cavo del deragliatore anteriore, dettaglio essenziale visto che tutto scorre internamente. Su strada
Questa Cento10NDR montata con Ultegra R8000
(un gruppo davvero ottimo, Qui il link) e Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith con freni caliper direct mount è molto lontana da quella provata durante la presentazione alla stampa, preparata con freni a disco e pneumatici da 28mm. Una configurazione come questa è sicuramente più leggera e reattiva e ben si sposa con l’amatore che alterna qualche gf alle classiche uscite della domenica in compagnia degli amici.

Actiflex System smussa gran parte delle asperità derivanti dall’asfalto, sensazione resa ancor più piacevole  da una geometria meno esasperata. Più corta e leggermente più alta di una bici racing, la Cento10NDR regge benissimo lo sconnesso e nella versione con freni a disco diventa una bella “gravel” veloce in grado di masticare asfalto e strade bianche con grande voracità. Il lavoro del dissipatore si avverte un po’ se pedalate molto agili ma in qualsiasi tipo di utilizzo fa il suo lavoro stabilizzando la marcia.

Durante il test non sono mancate strade difficili a cui ho affiancato qualche sterrato.
Nonostante i pneumatici da 25mm non fossero del tutto a loro agio in un contesto ghiaioso, Actiflex System ha mostrato tutta la sua validità filtrando la maggior parte degli scossoni, un grande vantaggio per chi soffre di schiena. Il triangolo anteriore e la forcella formano però un comparto solido e stabile, importante per offrire tutta la sicurezza necessaria a chi si affida totalmente alla bici. Cento10 NDR punta con decisione a quei ciclisti che non sono afflitti da “agonismo cronico”, quindi può soddisfare potenzialmente la stragrande maggioranza degli appassionati in circolazione. Con i freni tradizionali e ruote a profilo alto si dimostra molto veloce sul passo ma non trattatela come una tipica reattiva bici da gara perché non lo è.

Parlavamo all’inizio di quanto sia riduttivo attribuirle delle definizioni e con Cento10NDR è proprio così. Si tratta di una bici moderna ed estremamente polivalente. Probabilmente, viste le caratteristiche del telaio, punterei direttamente ad una versione allestita con freni a disco, proprio per estenderne il range d’azione. Cento10NDR è disponibile in 6 taglie e con 4 verniciature davvero accattivanti. A queste vanno ad affiancarsi tutte le diverse possibilità generate dal progetto di personalizzazione chiamato Infinitamente. https://www.wilier.com/it

 

Caratteristiche salienti
    carbonio 60Ton
    Actiflex System
    sistema semi integrato manubrio-pipa
    geometria comoda
    aerodinamica
    taglie ben bilanciate
    qualità Wilier
    interchangeable Qr/TA Dropout
    disponibilità di due sistemi frenanti, disc e caliper direct mount

 

★★★★☆ design
★★★★★ finiture
★★★★★ tecnologia
★★★★☆ prezzo
★★★☆☆ leggerezza
★★★★★ tenuta nel tempo
★★★★★ comodità
★★★★☆ aerodinamica
★★★★★ versatilità

Giorgio Perugini








Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Sono davvero bellissime e assolutamente performanti le ultime nate in casa Losa, storica azienda telaistica milanese che propone una collezione davvero interessante per la stagione 2020. Cominciamo con la AIRTD2,...

E' stata annunciata la grande avventura dell'inverno 2020 di Omar Di Felice. L'ultracyclist specializzato nelle lunghe traversate  questa volta tenterà una prima invernale mai realizzata: l'attraversamento di uno dei luoghi...

Per il settimo anno di fila, l’appuntamento con il circuito fuoristrada Sulle Orme dei Sanniti suscita sempre grande emozione tra gli appassionati di mountain bike e tra i più stretti...

Domenica 8 Dicembre, presso il ristorante La Selva di Calenzano (FI) si è tenuto il pranzo sociale della società Ciclissimo Bike Team.  Il pranzo è stato voluto da tutto il...

Per molti le Vision Metron 40 sono sinonimo di efficienza e duttilità, un set di ruote che si è esaltato nelle mani di grandi campioni che le hanno...

  Il raggio d’azione della funzione Garmin Pay™ sugli smartwatch Garmin si allarga anche ai clienti di FinecoBank: a partire da oggi, infatti, tutti i possessori di una carta Mastercard...

  Grande partecipazione per la prima edizione della “Pedalata di Santa Claus”, la cicloturistica a scopo benefico organizzata dalla Asd Opi Bike insieme all'assessorato allo sport del Comune di Porto...

Dopo l’esordio dell’anno scorso per presentare la variante legata alla tappa del Giro d’Italia, il comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race è tornato in bicicletta vestito da Babbo Natale per...

Anche il Team Bahrain Mclaren ha deciso di utilizzare solo ruote con freno a disco nelle gare su strada nel 2020. Per fare questo ha scelto il brand Vision, il...

Le selle corte hanno guadagnato meritatamente l’attenzione giusta e sono diventate in breve una vera risorsa per chi ha sempre avuto problemi di adattamento sulla sella tradizionali. Dimensioni...

È un mezzogiorno di fuoco, quello che ci propongono gli organizzatori della Sportful Dolomiti Race. Per le 12 di oggi, infatti, è annunciato l'arrivo di una grande notizia: a precederla,...

“La tradizione è una bellezza da conservare, non un mazzo di catene per legarci.” Le parole del poeta Ezra Pound, racchiudono i segni distintivi del tema scelto per l’edizione 2020 della...

La prima BIKE Transalp 1998 è stata per molti partecipanti un viaggio verso l’ignoto, un vero e proprio tour alla scoperta delle Alpi. 22 anni dopo è difficile trovare strade...

Domenica 6 settembre 2020 il circuito marchigiano, a cui sino alla mezzanotte del 31 dicembre ci si potrà abbonare con una quota di 170 euro, farà a tappa a Recanati...

Era il lontano 2007 e mi ricordo ancora le ottime sensazioni provate pedalando con le Racing Zero di allora, pazzesche! Rappresentavano per quegli anni una chicca da professionista,...

Matteo Cervellin, medico chirurgo specialista in ortopedia e traumatologia, ci spiega come ridurre il rischio di infortunio. L’attività fisica è considerata uno dei maggiori fattori di protezione da patologie cardio-circolatorie...

Full Speed Ahead, leader mondiale nella produzione di componenti per il ciclismo su strada e la MTB, ha stretto una partnership con Sport Plus Health, una piattaforma integrata per l’analisi...

Si avvicina il Natale ed è tempo di regali. Ecco allora che il Comitato organizzatore della Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù del 31 maggio 2020 ha pensato...

  E’ una realtà relativamente recentemente il negozio “Clodebike” di Claudio Bombelli con sede a Pioltello, in provincia di Milano, in via Leonardo da Vinci 18. Il negozio è operativo...

  Nei giorni scorsi abbiamo letto delle sedute di “dry needling” a cui Vincenzo Nibali si sottopone per alleviare i dolori che prova alla schiena dopo la caduta al Tour 2018....

Un casco deve essere resistente e protettivo ma se riesce ad essere anche leggero, il prodotto diventa ancora più interessante. Mi sbaglio? In effetti, non diciamo nulla di...

Che sia per uno sportivo, un’amante dell’attività fisica o semplicemente per chi pensa al proprio benessere, grazie all’ampia gamma di prodotti Compex, sarà impossibile non trovare il regalo giusto.PER I...

Il prossimo anno l’Alta Valtellina, che è famosa nel mondo per i mitici passi alpini dello Stelvio, del Gavia e del Mortirolo che hanno segnato e segnano la storia del...

Scott Italia – Libarna Bike Racing Team nasce grazie all’intraprendenza di alcuni imprenditori che attraverso il punto vendita Libarna Bike coinvolgono la Scott Italia e creano un progetto ambizioso che...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con...
di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy