I PIU' LETTI
EUROPEI GIOVANILI MTB. IL DANESE PEDERSEN DOMINA L'XCI UNDER 7
dalla Redazione | 24/08/2019 | 16:47

Vittoria indiscussa del danese Gustav Heby Pedersen nella gara conclusiva del Campionato europeo giovanile di Pila (Valle d'Aosta). In testa dal primo metro di gara, prima con un gruppetto di quattro, poi da metà del secondo giro in solitaria, Pedersen s'impone sul tedesco Emil Herzog e sull'azzurro Michael Pecis.

Parte fotissimo, seppure in griglia in seconda fila, il valdostano che veste d'azzurro Filippo Agostinacchio, neo campione europeo Xce. Al primo rilevamento cronometrico è il tesserato Xco Project a passare per primo, con un gruppetto di sei atleti racchiusi in tre secondi; con Agostinacchio ci sono i due danesi Gustav Heby Pedersen (bronzo nella Team relay) e Mads Lambo, l'ucraino Oleksandr Hudyma, il francese Adrien Boichis e il lombardo Nicolas Milesi. Nella parte tecnica, l'azzurro e i due danesi aumentano ancora un poco il ritmo e prendono un leggero margine sui compagni d'avventura: il divario dilata fino a 25”.

a chiusura del primo dei quattro giri, in testa si ricompatta un quartetto, con ancora Agostinacchio a dettare il ritmo, seguito da Pedersen, Lambdo e il rientrato nella fuga, il francese Boichis. A 10” gli immediati inseguitori: il russo Timofey Khlopyanov e Nicolas Milesi; a 15” un altro sestetto cerca di chiudere il buco dalla testa della corsa.

Si sconvolge la gara nel tratto della zona d'arrivo e il primo intermedio. Sulla spinta di Agostinacchio restano soltanto in due al comando, l'azzurro e Pedersen; poi è Pedersen prende decisamente in mano le redini della corsa e passa a metà tracciato con 17” di vantaggio su Agostinacchio e 32” sul francese Boichis. Quarto è Khlopyanov e qinto, in grande rimonta, Michael Pecis (oro nel Team relay).

A conclusione del secondo giro Pedersen dilata il vantaggio e lo porta a 26” su Agostinacchio e 25” du Boichis; quarto, in grande rimonta, Michael Pecis, che accusa 41” dalla testa della corsa, e Nicolas Milesi, quinto, è a 45”.

Prosegue l'azione di Pedersen, ancora al comando a metà del terzo giro, con 40” di vantaggio su Agostinacchio e del rientrato a sorpresa nella testa della gara, il tedesco Emil Herzog (nona linea di partenza); a 45” Michael Pecis, autore fino a questo momento di una grande prestazione. In griglia di partenza con il numero 80, quindi anche lui come Herzog molto indietro allo sparo dello starter, é quinto il campione di Svizzera Nils Aebersoldcon un ritardo di 51”.

Situazione stravolta alle spalle di Pedersen all'inizio del quarto e conclusivo giro; il danese è al comando con 40” di vantaggio su Herzog, Agostinacchio e Pecis: in tre per due posti sul podio; Aebersold eè quinto, ma paga 1'05 di ritardo dal leader della corsa.

A metà del quarto giro Pedersen conserva 37” di vantaggio sulla coppia Herzog – Pecis; Agostinacchio è quarto, a quindici secondi dalla coppia inseguitrice e, quindo Aebersold, con un ritardo di 1'23”.

Arrivo solitario di Gustav Heby Pedersen (48'31”) che, a pochi metri dal traguardo, scenda dalla sua bici e sla solleva al cielo. L'argento si decide in volata, con Emil Herzog ha la meglio sull'azzurro Michael Pecis, al traguardo con 32” di ritardo. Quarto, a 52”, Filippo Agostinacchio e, quinto, a 1'32”, lo svizzero Nils Aebersold.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Chiamatelo anche casco tuttofare se si va bene, tanto la verità è questa e verrà a galla durante il suo utilizzo. Impala, l’ultima novità della belga Lazer dedicata...

Vista l'emergenza nazionale legata al COVID-19 (Coronavirus) e data l'ordinanza regionale della Ligura n. 1/2020 che impone lo stop alle manifestazioni pubbliche di ogni genere sino alle 24.00 di domenica...

Prime ufficializzazioni di cancellazioni per le manifestazioni ciclistiche delle prossime settimane. Scrive il comitato organizzatore della Energy Marathon: «Confermiamo l'annullamento della Energy Marathon MG.K Vis, in programma il 1 Marzo...

È stata la suggestiva location del Palazzo della Regione Lombardia a fare da sfondo alla presentazione della Ktm Protek Dama, uno dei team lombardi di spicco del...

Grande spettacolo alla Granfondo Internazionale Laigueglia Lapierre: in una giornata nuvolosa ma dal clima quasi primaverile, si è svolta la 22/a edizione della manifestazione organizzata dal Gs Alpi. 1900 erano...

Si avvicina sempre di più l’appuntamento con la Southgardabike Dryarn®! Il prossimo 7/8 marzo la città di Medole, in provincia di Mantova, ospiterà l’evento sportivo più atteso della stagione. Fra quindici...

Solitamente dalle pagine dei quotidiani o siti per cui lavorano ci fanno rivivere le straordinarie emozioni che soltanto il ciclismo è in grado di regalare. Domenica 19 luglio saranno invece...

A Casalbordino Lido è in piena fase organizzativa la terza edizione del Trofeo Bar Bistrot 69 a cura della Polisportiva Casalbike e del Team Iachini Cycling. Domenica 1°marzo si preannuncia...

Con la cerimonia di presentazione dei calendari e delle premiazioni dei campioni 2019, svoltasi sabato sera nell'Hotel B.H.R. a Quinto di Treviso, è partita ufficialmente la nuova stagione cicloturistica amatoriale...

Manca solo una settimana alla seconda edizione della Gran Fondo Città di Ceriale, che sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo terrà occupata la cittadina savonese di Ceriale. Ormai è...

Cinquemila persone si sono ritrovate oggi a Roma per la manifestazione #RISPETTIAMOCINSTRADA, a sostegno della sicurezza stradale e della sostenibilità e contro le morti sulla strada. Associazioni di...

Il bib da ciclismo Alpha Twinjet e le calze da calcio UYN, anche se quest’ultimo prodotto non rientra tra la nostra possibile attrezzatura almeno che voi non siate...

Presentate alla affollatissima conferenza stampa del 21 febbraio nella prestigiosa Sala del Tricolore in Reggio Emilia le città tappa protagoniste dell’undicesima edizione del Giro Handbike 2020.«A partire dall’edizione 2020 – annuncia il Presidente...

Pedalare in una grande città non è sicuramente facile al giorno d’oggi, ma il 3 maggio vi sarà per tutti un’occasione incredibile: pedalare nella città di Torino, la prima capitale...

Le strade della 24sima edizione della Granfondo Internazionale Felice Gimondi – Bianchi saranno ancora più sicure. In vista dell’appuntamento speciale del 10 maggio,  GM Sport (la società che organizza l’evento) con il supporto dei...

Tra gara e avventura: questo è il concept che anima gli organizzatori di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race, che anche quest’anno hanno preparato per i rider un menù fatto...

Giunto alla terza edizione, il Trofeo Eracle si prepara a sfornare emozioni mantenendo fede alla tradizione e alla passione per le ruote grasse nella giornata del 1°marzo ad Alberobello. Il...

Anche quest’anno la Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica del 28 giugno a Caldarola si chiuderà con belle e ricche premiazioni, che sono state definite proprio in questi giorni dalla Nuova Sibillini Asd. Le prime dieci società...

Se stavate aspettando una bella novità per il 2020 per quanto riguarda il gravel da parte di Continental vi è andata bene davvero perché le sorprese sono addirittura...

Associazioni di ciclisti, motociclisti, pedoni, automobilisti, Familiari vittime della strada, cittadini uniti per una manifestazione che ha il fine di sensibilizzare in tutti i fruitori delle strade il rispetto reciproco,...

Arriveranno da Padova, città e provincia, da Vicenza, Venezia, Rovigo e da Cittadella, ma anche da tutto il Veneto e oltre: domenica 23 Eroica Caffè Padova ha invitato i ciclisti...

Sembra di vivere in un’isola circondata da onde di un verde cangiante, pronte a inghiottire il territorio con flutti terrosi. Un "mare" che ha sommerso e conserva gelosamente straordinari reperti...

Si è conclusa la stagione del ciclocross marchigiano in seno all’ente di promozione sportiva del CSI. L’ultimo appuntamento in calendario ha avuto luogo tradizionalmente con l’ospitalità di Mario Traini nei...

A volte ci si distrae, oppure si è indecisi. E così capita che ci si lasci sfuggire una scadenza. Ecco perché, viste alcune richieste pervenute fuori tempo massimo, gli organizzatori...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Lo ammisi subito e senza mai tirarmi indietro, la Grail mi ha fatto impazzire fin dalla sua presentazione....
di Giorgio Perugini
Conoscevo molto bene Olympia Boost, oggetto di una review approfondita esattamente l’anno scorso, quindi, visto l’ottimo feedback avuto...
di Giorgio Perugini
Chiamatela Killer SLR, anzi Killer SLR ElectroDisko. Non è un semplice bici, ma un pezzo d’arte in movimento....
di Giorgio Perugini
Pensate ancora che la rinomata scorrevolezza dei cuscinetti Campagnolo sia solo una leggenda? Eh no ragazzi, si tratta...
di Giorgio Perugini
Quando si parla di Assos, non a caso si racconta di grande qualità, una percezione che coinvolge la...
di Giorgio Perugini
Design, materiali tecnologicamente all’avanguardia e eccellente abilità manifatturiera, sono in breve i tratti distintivi che descrivono meglio la AHW XWarm...
di Giorgio Perugini
Con lei ho imparato a fare video e foto bellissimi, utili per ricordare le migliori avventure della stagione....
di Giorgio Perugini
Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con...
di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy