I PIU' LETTI
GARNIGA: «IL FUORISTRADA ITALIANO NON SI E' MAI FERMATO ED E' PRONTO A RIPARTIRE»
dalla Redazione | 19/05/2020 | 14:21

Con la definizione del calendario internazionale del Fuoristrada, resa nota dall’UCI il 15 maggio e pubblicata qui, anche il Settore Fuoristrada della FCI ha varato il nuovo calendario che tiene conto inevitabilmente delle indicazioni del Governo e dell’incertezza sulla data esatta per il ritorno alle gare.

La data simbolo del 18 maggio è anche l’occasione, per il Presidente della Commissione Fuoristrada, Paolo Garniga, di fare il punto su quello che in questi mesi è stato fatto e quali sono le strategie future, per il resto del 2020 e per la prossima stagione.

“La stagione 2020 del Settore Fuoristrada - spiega Paolo Garniga - era iniziata nel migliore dei modi; un carnet di 120 gare tra nazionali ed internazionali nelle varie specialità, su tutti, numericamente XCO ed XCM e nel Cross Country ben 17 gare nazionali giovanili, sparse su tutto il territorio italiano. Gennaio e febbraio, dedicati al ciclocross, con una trentina di gare, più di 1500 in gara sul territorio italiano, ogni fine settimana e ciliegina sulla torta lo straordinario successo dei Campionati Italiani di Schio del 2020 che hanno registrato un record di partecipanti (996 iscritti) con un picco di presenze in ambito giovanile (537 ).

Nel consueto incontro annuale del Settore Fuoristrada con le Società, proposto a Verona il 25 gennaio, rappresentate un centinaio di Società, presenti tutti i Tecnici di specialità, erano stati svelati i calendari ed esaurientemente i programmi pre-olimpici e non solo. E subito a febbraio i Tecnici avevano iniziato a convocare nei collegiali gli Atleti, ad affrontare in Azzurro le prime gare internazionali, per difendere il Ranking per Nazioni o migliorarlo.

Il Settore Fuoristrada, che abbraccia varie discipline olimpiche, continua a farsi largo anche con le specialità non olimpiche, richiama sempre più giovani, allargando così il suo bacino di utenti. E’ proprio su questi numeri, è stato proposta e formalizzeremo, una norma che consenta la partecipazione futura, contingentata ai Campionati Italiani, a margine di meriti/ranking.

Quando tutto era pronto per riprendere con le gare in tutte le specialità, ci siamo ritrovati in una situazione che nessuno poteva prevedere/ipotizzare, “pandemia Covid-19”; tutto bloccato, distanziamento sociale, DCPM a volte da decifrare, fake news, ma tanta responsabilizzazione.

Il Settore, anche nel momento di lockdown, non si è fermato; certo, si è continuato a leggere soprattutto dei Prof, del Tour de France, ma noi abbiamo cercato di pensare, di essere responsabilmente positivi, di essere vicini ai Comitati Regionali e Provinciali, alle Nostre Società, ai nostri organizzatori, agli Atleti. Abbiamo partecipato a video-conferenze, inseriti in gruppi di lavoro, condiviso che le categorie possano essere riviste dal 2021, spinto per poter tornare sui sentieri, negli impianti, con tutti i tesserati e non solo. Da ciò, esce una unità di intenti che farà crescere tutti, con nuove conoscenze.

I Tecnici hanno mantenuto contatti giornalieri con gli Atleti e le Società, per fare buon viso a cattivo gioco, ci si è ritagliati una pausa di recupero attivo, staccando la stagione del ciclocross dalle altre specialità delle ruote grasse. Tante telefonate, tante e-mail, un continuo aggiornamento dei calendari, che ritornati in bozza si spostano con gli eventi verso il fine stagione. Ricevuta il 15 maggio, la ricodificazione del Calendario di Coppa del Mondo e dei Mondiali UCI, qualcosa in più sappiamo.

Ad oggi possiamo dire che tutti i Campionati Italiani sono stati ricollocati a settembre/ottobre; alcune specialità hanno perso tante gare, alcune specialità ne hanno ancora tante sulla carta, in attesa che ci si possa confrontare sui protocolli, che possano essere attuabili, ponendo sempre la sicurezza al centro di ogni valutazione.

Con piacere abbiamo visto crescere la voglia di bici, per i più piccoli tornata ad essere uno dei giocattoli più desiderati, per gli Atleti strumento di divertimento che col tempo può diventare strumento di lavoro, per i comuni cittadini la riscoperta di un mezzo ecologico, agile, utile per fare un po’ di sport, ma anche per recarsi al lavoro.

Una volta si diceva “hai voluto la bicicletta? Pedala!”. Il Settore Fuoristrada continua quindi a pedalare e lasciateci essere responsabilmente positivi; se tutti facciamo la nostra parte si ritornerà anche a mettere un numero sul manubrio/sulla schiena. Quando ancora non lo sappiamo, ma noi ci contiamo.

La stagione 2019 aveva regalato 16 medaglie azzurre in ambito internazionale, una maglia iridata e 4 titoli europei che arrivano dal Cross Country e Bmx passando per il Ciclocross, Marathon, Team Relay ed Eliminator. Quali sono i nuovi obiettivi per il 2020? Migliorare….sempre; siamo quelli del Fuoristrada e ne sono certo, mai fuori strada."

“Ringrazio il settore fuoristrada – ha commentato il Presidente FCI Renato Di Roccounitamente allo staff federale per aver monitorato costantemente la situazione, adeguandola ai vari scenari che si sono via via succeduti in questi giorni difficili, in una situazione straordinaria che nessuno poteva immaginare solo tre mesi fa e che ancora è difficile prevedere quanto durerà.

Il settore del fuoristrada ha mostrato una vitalità e un entusiasmo che fanno parte del suo stesso dna. In questo periodo l’attenzione dei media, in ambito sportivo, si è troppo spesso concentrata solo sui problemi del calcio e, per quanto riguarda il ciclismo, sul destino delle grandi gare su strada. La realtà del ciclismo, però, è ricca e variegata a cominciare proprio dal mondo del fuoristrada, che racchiude numerose discipline, spesso lustro per il nostro movimento.

Per quanto riguarda la ripresa delle gare, attendiamo le indicazioni del Governo. Noi siamo pronti a farlo garantendo a tutti le migliori condizioni di garanzia sanitaria ed organizzative. Lo impone il momento e tutto il nostro movimento lo fa con spirito di appartenenza e convintamente. Come siamo stati virtuosi e responsabili nel momento in cui la condizione generale del Paese richiedeva lo stop, con lo stesso spirito siamo pronti a ripartire.”.

da federciclismo.it

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Super Dextrin Gel è un prodotto innovativo nato dalla grande competenza di EthicSport che si è guadagnato in breve ampio apprezzamento dal pubblico. Il suo segreto? Difficile dirlo, si tratta...

X‐BIONIC® è un marchio che ha fatto breccia nel cuore degli appassionati grazie a prodotti incredibilmente evoluti dal punto di vista tecnico, caratteristica evidente per via dei materiali utilizzati ma...

Comunicazioni Look ricevute negli scorsi giorni raccontano di una collezione primavera-estate 2020 pronta per il lancio già più di un mese fa, ma tutti sappiamo come è andata a finire....

È tempo di ripartenza anche per gli amanti del triathlon e per questa impegnativa specialità Alé Cycling propone un anuova collezione di body tra i quali spicca il modello Hawai...

Starvos WaveCel, il nuovo casco Bontrager, ha il grande merito di proporre la tecnologia WaveCel ad un pubblico più ampio, tecnologia che fino a poco fa era solo abbinata a...

Sidi nasce in un’epoca rivoluzionaria dove tutto era da ricostruire e di idee ce n’erano davvero tante. Non tutti però avevano la determinazione necessaria per fare impresa ma Dino Signori,...

Il team ciclistico di eSport Canyon ZCC ha annunciato una nuova partnership con Verve Cycling, i creatori del misuratore di potenza InfoCrank. Canyon ZCC e Verve Cycling uniscono le forze...

Formula Bici in questi anni è diventato il punto di riferimento per tutti i cicloamatori italiani, rappresentando i più significativi eventi nazionali di granfondo, mountain bike, gare a tappe, randonnée...

Data l’attuale situazione di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid 19, Presolana Ebike Event è rinviata al 25/26/27 giugno 2021. Questo per salvaguardare la salute di tutti e mantenere...

Cannondale, prestigioso marchio di Dorel Industries, Inc. (TSX: DII.B, DII.A), ha oggi annunciato l’ultima evoluzione della leggendaria Scalpel. Dotata di sospensioni innovative, geometria aggressiva e leggera come una piuma, si...

In questa situazione di emergenza Mapei, tra i maggiori leader mondiali di prodotti chimici per l’edilizia, sceglie di lanciare un messaggio di vicinanza alle comunità, ai professionisti e alle persone...

Se per voi l’autonomia della batteria non è mai abbastanza, sappiate che Olympia corre in vostro soccorso con la nuova superbatteria PowerNine 900Wh per regalarvi  ancora giri più lunghi! Più...

Nato per affrontare tutti i terreni e tutte le sfide. Stones Cargo Bibshort è il nuovo pantaloncino della linea Off-Road Gravel di Alé Cycling, sviluppata per chi ama il gravel...

G.TORNADO è l’ideale per chi ricerca un prodotto funzionale e ricco di contenuti tecnici da utilizzare al meglio sia in gara che in allenamento. E’ una calzatura molto leggera (273 gr),...

Si tratta di un modello propriamente estivo e nato per farvi pedalare al fresco nelle giornate più calde dell’anno. Oggi parliamo delle fi’zi:k R1 Knit, calzature vincenti che hanno dimostrato...

La Prosecco Cycling non si ferma. Anzi: pensa già alla ripresa e i numeri le danno ragione. Le iscrizioni all’evento che il 27 settembre porterà migliaia di appassionati a pedalare...

Con la definizione del calendario internazionale del Fuoristrada, resa nota dall’UCI il 15 maggio e pubblicata qui, anche il Settore Fuoristrada della FCI ha varato il...

Che sia un fenomeno, pare cosa nota a tutti, vero? Il grande “Top Ganna”, all’anagrafe Filippo Ganna, continuerà ad indossare calzature Northwave in vista dei prossimi successi. Fin qui, si...

I canali di notizie sono ormai in onda in continuazione da settimane. E tu come stai? Come noi, probabilmente anche tu hai continuato a pedalare in continuazione. Sul tuo turbo...

Per gli appassionati di ciclismo, il mese di maggio fa rima con Giro d’Italia, e la notizia della cancellazione della corsa a tappe ha colpito nel cuore, prima ancora che...

“Nella storia del Giro come nella storia del ciclismo il Bondone è Charly Gaul che esce dalla nebbia, che sbuca dalla tormenta, che non riesce a dire una sola parola,...

  "Lo sport consiste nel delegare al corpo, alcune...

Dopo aver rinviato la manifestazione a data da destinarsi causa emergenza sanitaria, il Comitato Organizzatore della Gran Fondo Città dell’Aquila, l’A.S.D. CICLO C.R.A.L. L’Aquila, alla luce della situazione attuale che...

"Insieme ce la faremo" è la maglia della linea PR-R leggera e altamente traspirante, per una rapida asciugatura e la massima ventilazione.  “Insieme ce la faremo” è la maglia pensata...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Starvos WaveCel, il nuovo casco Bontrager, ha il grande merito di proporre la tecnologia WaveCel ad un pubblico più ampio,...
di Giorgio Perugini
Dopo aver calato una scala reale con la gamma Velo Road Racing, Pirelli ha messo le mani sul gravel con...
di Giorgio Perugini
Questa sella è dedicata agli scettici, soprattutto a quelli che guardano con diffidenza la stampa 3D, ritenendola valida solo per...
di Giorgio Perugini
Mi ero fatto altri programmi, ebbene sì, ma credo che lo steso valga per tutti voi. Non era ancora finito...
di Giorgio Perugini
Ci sono ritorni e ritorni, questo è vero, concordate? Talvolta un ritorno può essere un flop e altre meno e...
di Giorgio Perugini
Con Killer SLR Pittorico 3D la bici diventa come la tela di un pittore e vi riporta direttamente nel momento...
di Giorgio Perugini
Veloflex è uno di quei marchi che non hanno bisogno di tante presentazioni, infatti, sono largamente conosciuti da chi pretende...
di Giorgio Perugini
Ci sono tecnologie che fanno la differenza, una di queste, almeno per quanto riguarda la costruzione bici, è IsoSpeed. Preferite...
di Giorgio Perugini
Lo ammisi subito e senza mai tirarmi indietro, la Grail mi ha fatto impazzire fin dalla sua presentazione....
di Giorgio Perugini
Conoscevo molto bene Olympia Boost, oggetto di una review approfondita esattamente l’anno scorso, quindi, visto l’ottimo feedback avuto...
di Giorgio Perugini
Chiamatela Killer SLR, anzi Killer SLR ElectroDisko. Non è un semplice bici, ma un pezzo d’arte in movimento....
di Giorgio Perugini
Pensate ancora che la rinomata scorrevolezza dei cuscinetti Campagnolo sia solo una leggenda? Eh no ragazzi, si tratta...
di Giorgio Perugini
Quando si parla di Assos, non a caso si racconta di grande qualità, una percezione che coinvolge la...
di Giorgio Perugini
Design, materiali tecnologicamente all’avanguardia e eccellente abilità manifatturiera, sono in breve i tratti distintivi che descrivono meglio la AHW XWarm...
di Giorgio Perugini
Con lei ho imparato a fare video e foto bellissimi, utili per ricordare le migliori avventure della stagione....
di Giorgio Perugini
Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con...
di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy