I PIU' LETTI
GIRO D'ONORE. LA GRANDE FORZA DEL PARACICLISMO
dalla Redazione | 17/11/2019 | 07:41

E' stato un altro anno entusiasmante il 2019 per la nostra Nazionale di Ciclismo Paralimpico e per l'intero movimento italiano. Una stagione che verrà onorata il prossimo 19 novembre, presso il Baluardo della Cittadella di Modena, palcoscenico scelto per il tradizionale appuntamento con il Giro d'Onore. L'edizione 2019 dell'evento, organizzato dalla FCI, premierà i protagonisti del Settore che hanno portato a casa ben 13 medaglie ai soli campionati del mondo (ma se consideriamo anche le prove di Coppa del Mondo arriviamo alla cifra di 68!), confermandosi come uno dei settori più medagliati della Federazione ed anche del movimento paralimpico. Ai recenti Mondiali di Emmen la nostra rappresentativa ha vinto ben 8 maglie iridate. E poteva andare ancora meglio, considerando la sfortunata assenza di Francesca Porcellato e le cadute nel finale delle gare su strada di Anobile e Pittacolo, che si avviavano a giocarsi la vittoria.

L'Italia di Mario Valentini, oltre ai Campionati Mondiali, ha preso parte anche a due prove di Coppa del Mondo, a Corridonia e a Baie Comeau in Canada. Come abbiamo detto all'inzio, complessivamente il bottino azzurro può vantare la bellezza di 21 medaglie d'oro, 18 di argento e 16 di bronzo, elementi che pongono l'Italia ad un prestigioso terzo posto del Ranking Mondiale su strada. Valentini può contare su un gruppo di oltre 20 atleti, tutti assai competitivi e capaci di salire sul podio nelle più prestigiose manifestazioni internazionali.
Prima dei nomi vale la pena fornire qualche altro numero: nelle due trasferte sono stati convocati 23 atleti in rappresentanza di 17 società sportive. Sono saliti sul podio ben 12 azzurri (10 uomini e 2 donne), il che conferma l'alto livello complessivo del gruppo. Mazzone, Cecchetto, Zanardi, Porcellato, Amadeo, Cornegliani e Vitelaru nell'Handbike e Anobile, Tarlao, Pittacolo, Farroni, Masini, Addesi e il Tandem Pizzi/Panizza nel settore ciclistico sono atleti sempre accreditati per conquistare successi nelle loro categorie. E poi c'è il Team Relay, tornato sul gradino più alto del podio quest'anno nella prova di apertura di Emmen confermandosi anche uno straordinario strumento di promozione della cultura paralimpica, per la capacità comunicativa dei suoi protagonisti. A cominciare da Alessandro Zanardi, l'uomo di ferro che continua a stupire e a vestire la maglia iridata all'età di 53 anni.

Nell'anno che precede la Paralimpiade di Tokyo 2020 possiamo dunque contare su un consistente numero di atleti, qualificati per poter presentarci ai Giochi in Giappone come una delle squadre favorite. Sarà importante anche far bene ai prossimi Mondiali su Pista, che avranno luogo nel prossimo Gennaio a Milton in Canada, per incrementare ancora la nostra partecipazione ai Giochi.

 

Tutta questa quantità e qualità del nostro Paraciclismo è il frutto dell'incremento sensibile della gare nazionali e soprattutto della cifra dei tesserati, che nel 2019 è arrivato a superare i 500 effettivi (numero che si è praticamente raddoppiato in meno di 10 anni). Anche quest'anno l'UCI riconoscerà la bontà e l'efficacia della nostra struttura organizzativa con l'assegnazione di una delle tre prove di Coppa del Mondo a Castiglione della Pescaia dal 27 al 30 Maggio del 2020.

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
A poche settimane dalla chiusura dell’anno, è tempo di guardare verso la nuova stagione che, per le aziende che si occupano di ciclismo, significa concentrarsi sulle novità di prodotto. Il...

Nicholas Pettinà, biker del CS Carabinieri, due anni fa ha subito un intervento al cervello a  causa di un tumore benigno e dopo solo due mesi è salito sulla sua...

Per gli amanti delle sfide, c’è una nuova, durissima, granfondo che vedrà la luce il prossimo anno in Croazia. Il 10 ottobre 2020 andrà infatti in scena...

Sabato 30 Novembre si è tenuta la consueta cena si chiusura dell’anno sociale presso l’antico Monastero della Misericordia a Missaglia (Lc). Un luogo storico e suggestivo che faceva da cornice...

La settima prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020 sarà la Granfondo Terre dei Varano. L’evento, che si terrà domenica 12 luglio a Camerino (Mc), a partire dalla città ducale abbraccerà buona...

Dal 27 al 29 marzo 2020, Bergamo tornerà ad essere la capitale europea delle biciclette a pedalata assistita. Anche per il prossimo anno, infatti, BIKE UP il primo festival dedicato alle...

Stanno lavorando sodo gli uomini di Dynamik Bike per presentarsi pronti all’appuntamento di domenica 8 dicembre con la Cicloturistica alla Scoperta di Lama Balice. La manifestazione deve il proprio nome...

Nella cornice del Parco della Majella e nella ridente città di Guardiagrele se ne vedranno delle belle domenica 8 dicembre con la settima edizione dell’Ice Triathlon. A curare con rinnovato...

Pit Stop TNT è uno storico prodotto Vittoria, un jolly che si adatta alla perfezione a diversi standard di ruote per prevenire o riparare le forature. Che si...

  Non esistono condizioni avverse se si ha il materiale giusto. Per venire incontro alle esigenze di un pubblico di praticanti sempre più tecnico e appassionato, che esce in bici...

Dopo il successo della prima edizione nel 2019, Gravel Innsbruck ritorna il 13 settembre 2020. Le iscrizioni sono aperte dal 1 ° dicembre e i primi iscritti possono ottenere un...

La Granfondo Via del Sale Fantini Club, conferma anche per la sua 24ma edizione, al via dal 17 al 19 aprile a Cervia, la collaborazione con Alé Cycling, che crea una prestigiosa maglia...

Una importante menzione ottenuta da HERO World Series nell’ambito del lancio dell’edizione di HERO Dubai, al BEA WORLD 2019, il premio internazionale che assegna i Best Event Awards. HERO World...

Sabato 30 novembre si è svolta, nell’elegante cornice dell’hotel Spendid di Galzignano Terme (Pd), la cerimonia finale durante la quale sono stati premiati i vincitori e i finisher del Circuito...

Continuare a pedalare anche quando le temperature scendono sensibilmente è la vera sfida per gli appassionati delle due ruote. A questa esigenza Santini...

SIXTY non è solo una scarpa, è molto di più. Lo si deduce subito fin dal primo sguardo. Questo modello infatti diventa il simbolo dei 60 anni della storia di...

Durante l’inverno possiamo adottare alcuni stratagemmi per allungare la vita dei componenti più pregiati con cui abbiamo allestito la nostra bici. Molti di noi sono soliti passare dalle...

Infine ci siamo. Anche sull'Iron Bike 2019 sta per calare il sipario. Se sullo sfondo dell'Alta Murgia si erano concluse, il 20 ottobre, le fatiche agonistiche, è ora tempo di...

Nel romanzo La città dalle mura stellate,  Gina Lagorio sviluppa un tema a lei particolarmente caro: la scoperta del presente attraverso il passato. Tra le mura stellate che cingono la cittadina piemontese di...

È ufficiale l'accordo fra Wilier Triestina e Astana Pro Team, un accordo che riporta l'azienda veneta che fa capo alal famiglia Gastaldello nell'élite del ciclismo. Un accordo che la setssa...

Forse ne siamo fuori, pare che questa settimana sarà caratterizzata da belle giornate e non vedrà come protagonista la pioggia, indiscussa nemica dell’ultimo mese. Quindi tutti pronti, si...

Si avvicina il Natale ed è tempo di regali e quale regalo migliore, per un amico o per se stessi, che un abbonamento al Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2020,...

Il 1 Marzo 2020 andrà in scena la quinta edizione della Energy Marathon MG.K.Vis a Carpenedolo (BS), l'appuntamento tanto atteso dai bikers, non solo perché una delle primissime...

Topeak è un’azienda che ha già alle spalle 28 anni di storia, una tradizione fatta di innovazione e ricerca per fornire al ciclista tutto quello che serve per...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giulia De Maio
La scienza Enervit mette a disposizione degli sportivi la gamma più ricca e completa di gel energetici per la performance...
di Giorgio Perugini
L’azienda americana Trek ha da poco creato un nuovo gruppo di prodotti accumunati dalla sigla XXX, un vero...
di Giulia De Maio
La stagione invernale è l’ideale per tirare un po’ il fiato, concentrarci sulla nostra bicicletta e magari concederci qualche sfizio...
di Giorgio Perugini
Agli irriducibili del completo estivo non posso fare altro che suggerire i manicotti e i gambali Storm della...
di Giorgio Perugini
Siamo spesso alla ricerca della bici giusta, quella che possiamo cucirci addosso per passare con disinvoltura dalla gran...
di Giorgio Perugini
Veloce, vincente e versatile. Ecco Utopia descritto con tre semplici parole. Veloce, visto che la stessa Kask assicura...
di Pietro Illarietti
  La Cinelli Superstar è una bicicletta che oserei definire smart. Cosa mi è piacuto di questo prodotto corsaiolo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali prodotti da Limar hanno notoriamente un rapporto qualità/prezzo davvero sorprendente, motivo per cui vi consiglio una...
di Giorgio Perugini
Se c’è un capo che ritengo indispensabile, quello è sicuramente il gilet. Pratico e leggero, trova spazio facilmente...
di Giorgio Perugini
  Superleggera come la luce, bella come poche altre possono esserla. Aurata si presenta così, come un pezzo di rara...
di Giorgio Perugini
Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la...
di Giorgio Perugini
Forza e coraggio, arriva il periodo più difficile dell’anno per quanto riguarda il modo di vestirsi direte le...
di Giorgio Perugini
Oakley, storico e rinomato marchio produttore di occhiali, ha lanciato l’anno scorso la sua collezione di caschi dedicati...
di Giorgio Perugini
Air PRO non è semplicemente un casco leggero e perfettamente a suo agio nelle calde giornate estive, è...
Gli occhiali Julbo Aero sono pensati per chi ama praticare sport governati della velocità ed è proprio per...
di Giorgio Perugini
Le giornate calde proseguono e se tutto va come nelle passate stagioni, il completo estivo rimarrà ancora a...
di Giorgio Perugini
Abbiamo già parlato della nuova collezione SIXS e anche del nuovo logo aziendale, una novità che accompagna con...
di Giorgio Perugini
Il casco Ventral di Poc aveva un compito arduo, ovvero far dimenticare agli amanti del marchio lo storico...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy