I PIU' LETTI
GHISALLO TRICOLORE CON I GIORNALISTI
dalla Redazione | 22/07/2018 | 09:26

Un'edizione ricca di sorrisi quella numero 69 dei Campionati Italiani Giornalisti Ciclisti svoltasi nel weekend al Museo del Ghisallo di Magreglio. Sei categorie premiate. Grande tifo e partecipazione. Eventi culturali e di incontro che resteranno per sempre nel cuore come i ricordi custoditi nella Casa dei Ciclisti di Fiorenzo Magni.

 

La scelta non poteva essere più significativa: le maglie tricolori che si contendono i giornalisti ciclisti italiani,  assegnate tra i luoghi più sacri per l’antico sport delle due ruote, dove sorge il Santuario della Madonna del Ghisallo. Prima di lasciare litri di sudore lungo la salita che conduce allo storico Santuario,  appassionati di bici e giornalisti si sono ritrovati in quel gioiello di Museo voluto da Fiorenzo Magni per un momento di cultura-mondanità-enogastronomia.

 

Sotto gli occhi increduli di molti, l’ex ciclista spagnolo Miguel Soro ha confezionato la sua ennesima opera, un quadro collage che ha donato al museo in uno scenario unico  come il velodromo di emozioni by Ti-Rex. E poi, nella sala cinema del Museo, hanno risposto alle domande impertinenti  del decano dei giornalisti, Gianfranco Josti, lo scrittore-ciclista Giacomo Pellizzari e la fotografa Martina Folcozambelli.

Pellizzari ha parlato del suo ultimo libro, Gli italiani al Tour de France (edito da Utet) svelando fantastici aneddoti che sono il sale e pepe del suo riuscitissimo libro. Martina, avvocato mancato, è riuscita a trasmettere ad una platea molto attenta le emozioni che prova allo scatto di ogni clic della sua inseparabile macchina fotografica.

 

E poi, grazie alle generosità dei padroni di casa del Museo del Ghisallo, Antonio Molteni e Carola Gentilini, tutti a tavola per una cena-buffet offerta da Ti-Rex Bike (in esposizione al Velodrono fino a fine luglio) messa a punto dal Ristorante Il Ghisallino con un menù tricolore, innaffiata da un sublime bianco Timorasso di Castellania, da nome importante: Fausto (Vigne Marina Coppi). Non a caso prodotto dal nipote del Campionissimo Francesco Bellocchio presente al vernissage tricolore, emozionato e felice di riscontrare tanto amore per la storia del ciclismo e per il grande Fausto.

Per il brindisi da campioni ha fatto poi il classico figurone la Magnum 61 di Berlucchi special edition, reduce dalla rassegna del Giro d'Italia (Franciacorta Stage). Tutto questo alla vigilia dei Tricolori Cyclinghisallo, prima di inforcare la bici e percorrere i 38 chilometri del tracciato Magreglio-Magreglio. Sulla linea del traguardo sei maglie tricolori attendevano di essere indossate da sei giornalisti ciclisti.  Autentici innamorati del ciclismo.

 

GRAZIE A : Il Campionato Italiano Giornalisti Ciclisti ha ottenuto una serie di patrocini importanti, oltre a quello della Federazione Ciclistica Italiana, quello del Touring Club Italiano, da sempre impegnato nella proposta di un turismo consapevole, slow, sostenibile, attento alle diversità e alla valorizzazione del Patrimonio Italiano, e quello di Regione Lombardia, della Provincia di Como, del Comune di Magreglio e di Bellagio, tutti enti particolarmente sensibili e attivi per la promozione delle attività generate dal turismo in bici che vede al Ghisallo grandi numeri soprattutto di visitatori stranieri.

Questo evento è realizzato grazie al sostegno degli Sponsor ufficiali del Museo: Alcar Italia, Valsecchi Armamenti Ferroviari e Gruppo Cimbali, di cui fanno parte il MUMAC – Museo della macchina per caffè.

E tra i brand, Faema, che a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 ha legato il suo nome al mondo del ciclismo intraprendendo una delle prime sponsorizzazioni sportive e dando origine a un binomio leggendario rimasto impresso nella memoria di più di una generazione grazie ai successi e alle gesta di campioni del calibro di Eddie Merckx, Vittorio Adorni e Hendrick Van Looy. Faema, per l’occasione, è stata presente con Faema Bee, Ape Car allestita con una Faema E71 per offrire il caffè a tutti i partecipanti e spettatori.

Il Welcome Tricolori Cycling Press è stato un successo firmato  Ti-Rex Bike. Berlucchi ha innaffiato di 61 le premiazioni, Enervit è stata l’energia ufficiale.

 

MAGREGLIO ASSEGNA I TRICOLORI - Leonardo Olmi pubblicisti veterani, Marcello Valoncini, professionisti senior, Giancarlo Perazzi, pubblicisti senior, Paolo Aresi professionisti veterani, Claudio Pasqualin supergentlemen e Laura Magni femminile sono i nuovi campioni italiani tra i giornalisti ciclisti. La gara organizzata nella suggestiva cornice del Ghisallo è stata fortemente voluta dalla Fondazione Museo del Ghisallo e dal suo presidente Antonio Molteni. L'impegnativo il percorso con l'arrivo in cima alla salita del Ghisallo, affrontata dal lato di Canzo, allestito con professionalità dal Velo Club Eupilio ha visto al via trenta giornalisti provenienti da tutta Italia, che sarebbero stati trentadue se un infortunio al ginocchio non avesse bloccato Paolo Buranello prima della partenza e un errore di percorso non avesse fatto giungere in ritardo alla partenza Lino Rubini. La gara è stata combattuta e ha visto vincitore assoluto Leonardo Olmi allo sprint su Marcello Valoncini, terzo Giancarlo Perazzi.

 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Si è concluso, tra conferme e novità, il primo giorno dei Campionati italiani assoluti di mountain bike. Per XCO il primo gradino del podio è stato calcato da Kerschbaumer per...

CloseTheGap è il nuovo marchio di design votato al ciclismo fondato da Mathijs Wagenaar, ex biker e giornalista di settore. Nella sua carriera di atleta, Mathijs ha vinto in diverse...

Chiariamo subito un dubbio: il nome Imperfect nasce dal gioco di parole “I’m Perfect”, ed è il nome della prima collezione creata da Deporvillage, e-commerce di articoli sportivi leader nel...

La Bike Night torna a Udine per la terza edizione dell’evento notturno in bici non competitivo: una notte di passione per la bici, che porta centinaia di ciclisti a pedalare...

La 17a edizione della granfondo Giro dei Tre Laghi, non si potrà disputare nel 2018. I fatti sono noti! Venerdì 20 aprile scorso la Prefettura di Brescia negava le autorizzazioni...

La zona turistica di Villach – Lago di Faak – Lago di Ossiach, a sud della Carinzia e a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio, è caratterizzata da un...

A Roccaraso, la nota località turistica abruzzese, torna per la seconda volta il Giro d’Italia di Handbike alla sua nona edizione. “C’è tutto l’orgoglio della comunità intera nel dare il...

È inutile girarci intorno, questa Cipollini The One è un po’ come Super Mario Cipollini, è davvero difficile che passi inosservata. Muscolosa, cattiva e bassa all’anteriore, non ci sono dubbi,...

Il nuovo manubrio PRO Vibe SL è stato progettato con un chiaro intento: essere il più leggero sul mercato. Nella progettazione dell’ultima gamma di prodotti PRO, gli sviluppatori hanno fortemente...

Sono passati circa 4 mesi dalla edizione 2018 del nostro festival, che ha visto per 3 giorni Desenzano del Garda capitale italiana del cicloturismo, ed il comitato organizzativo in piena...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Chiariamo subito un dubbio: il nome Imperfect nasce dal gioco di parole “I’m Perfect”, ed è il nome della prima...
È inutile girarci intorno, questa Cipollini The One è un po’ come Super Mario Cipollini, è davvero difficile che passi...
di Giorgio Perugini
È passato circa un anno circa dalla presentazione dei nuovi pneumatici Pirelli, un lasso di tempo abbastanza lungo in cui...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali da ciclismo Bollé si sono confermati in queste stagioni nelle posizioni di vertice per quanto riguarda design e...
di Giorgio Perugini
La storia di Nalini è un po’ la storia del ciclismo, inutile negarlo, diverse sono state le formazioni gloriose che...
di Giorgio Perugini
La nuova Collezione continuativa 365 di Santini Cycling Wear che vi abbiamo presentato all’inizio della primavera rappresenta fedelmente lo spirito...
di Giorgio Perugini
Ci siamo, le tanto amate giornate calde che desideravamo questo inverno non sono un miraggio, anzi, ci siamo già ritrovati...
di Giorgio Perugini
  Siete indecisi se puntare sui dischi o rimanere fedeli al sistema frenante tradizionale? In effetti questo è un bel...
di Giorgio Perugini
Correva l’anno 2006 e le ossa disegnate su guanti utilizzati da diversi campioni della mtb diventavano in breve un simbolo...
Il Corsa è uno pneumatico straordinario, probabilmente uno dei prodotti più amati dai professionisti per correre ogni tipo di competizione....
Stiamo giusto per affrontare il momento clou della stagione, infatti, in questo periodo sono posizionate le prove più dure del...
Noi di tuttoBICI abbiamo già avuto modo di conoscere bene il progetto SP-01, la sella da strada più evoluta di...
Il periodo delle vacanze, corte o brevi che siano, si sta avvicinando e molti di noi si stanno chiedendo quale...
Un occhiale destinato al ciclismo deve rispondere complessivamente a molti requisiti per essere all’altezza dell’utilizzo sportivo che se ne vuole...
Basta osservare la storia del ciclismo, dagli albori fino ad oggi per rimanere impressionati dalle continue evoluzioni che hanno stravolto...
Dopo aver rotto il ghiaccio in Coppa del Mondo di Mountain Bike, aggiudicandosi il secondo round di Albstadt (Germania), Jolanda...
Correva l’anno 1987 ed il mitico Stephen Roche riusciva nella magica tripletta Giro, Tour e Mondiale, una combinazione colta in...
Molti di voi potrebbero pensare che per ottenere il miglior pedale in grado di misurare la potenza basterebbe mettere insieme...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy