I PIU' LETTI
LAPIERRE AIRCODE DRS 9.0, VELOCE E AGILE ANCHE IN SALITA
di Giorgio Perugini | 03/03/2023 | 08:18

Ci si aspetta molto dalle moderne biciclette aerodinamiche di oggi, bici che devono essere veloci certamente, ma anche accompagnare e favorire le performance con una buona dose di comfort. Merito delle fibre utilizzate, del loro posizionamento e anche delle geometrie, una cosa è certa, la bici aero oggi è decisamente performante a 360°. Aircode DRS 9.0 di Lapierre si presenta così, incredibilmente veloce e appagante nella guida, sempre pronta al guizzo e al cambio di passo.

Il codice della velocità

Veloce, tanto veloce e reattiva. Questo si capisce subito, bastano pochi metri in una uscita qualunque per comprendere che siete seduti su una bici da gara. Questa Aircode di Lapierre si presenta con forme sinuose, essenziali e aerodinamiche. Nessun fronzolo, solo linee eleganti esaltano questo telaio realizzato con UD Superlight Carbon, un mix di fibre ad alto modulo che caratterizza in maniera concreta ogni parte della struttura. La zona dello sterzo sfrutta forme rastremate in larghezza ma concede comunque il passaggio interno dei cavi, instradati molto bene dalla curva Lapierre Aero UD Carbon e dall’attacco manubrio prodotto sempre da Lapierre. Il set di guida è decisamente bene fatto e offre sensazioni simili a quelle garantite da un manubrio integrato.

La forcella Aircode DRS viene sempre prodotta con lo stesso blend di carbonio ed è una vera spada pronta a fendere l’aria. La parte più caratteristica di questo telaio resta la zona di congiungimento tra tubo piantone e tubo orizzontale, infatti, questo si porta verso la parte posteriore della bici sdoppiandosi nei due foderi alti formando quasi due ali. In questa intersezione trova posto un collarino tradizionale conformato in modo tale da sembrare integrato, una soluzione raffinata che sposa al 100% la funzionalità.

Componentistica di qualità

La versione in prova monta gruppo Shimano Dura Ace Di2 BR9270 e, oltre al set di guida prodotto da Lapierre, adotta le ruote Lapierre Road Disc 50 con pneumatici Continental GP5000S. Per la seduta il marchio opta per la Prologo Dimension, una sella che ben si sposa alle geometrie. Tutto quello che viene prodotto da Lapierre, manubrio, ruote, attacco manubrio e nastro manubrio è di ottimo livello e ben si posiziona su una bici di alta gamma come questa.

Veloce e scattante

Aircode DRS 9.0 è una bici aero molto scattante, un mezzo certamente veloce ma anche semplice da condurre. La maneggevolezza messa in mostra da questa bici mi ha davvero soddisfatto, soprattutto in tutte quelle situazioni in cui serve rapidità per cambiare traiettoria o per scattare. Il carro è molto rigido nella sua parte inferiore mentre i foderi alti riescono comunque a smorzare abbastanza le sollecitazioni verticali. Spingendo forte sui pedali si avverte che questa Aircode è reattiva e pronta, una prontezza che si riceve dalla zona del movimento centrale fino alla zona sterzo.

Messa da parte la sua velocità in pianura e nei classici vallonati, è anche in grado di offrire ottime prestazioni in salita, ben più di quanto sarebbe lecito aspettarsi da una bici aero. La verniciatura e la cura per i dettagli meritano voti alti, discorso che si rivela analogo per la componentistica Lapierre, solida, leggera e ben realizzata. Con un prezzo di listino di 8.399,00€ Aircode DRS 9.0 si posiziona particolarmente bene nel suo segmento, offrendo prestazioni elevatissime ad un costo particolarmente competitivo rispetto alla maggior parte delle varie concorrenti.

Il baricentro è volutamente tenuto basso, un carattere ottenuto calibrando tutto con attenzione, alloggiamento della batteria compreso, infatti, questa non viene collocata nel reggisella ma nella zona del movimento centrale. Aircode DRS è la classica bici da passista veloce e da velocista, un ottimo mezzo per chi corre in circuito oltre alle tradizionali gf. Detto questo, provatela anche nelle salite vere, non vi deluderà. In discesa la sua agilità la rende particolarmente divertente, pronta anche a correzioni dell’ultimo secondo.

www.lapierrebikes.com

 

 

 

 

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Sono ormai pronte le nuove biciclette che Merida ha allestito in vista del 2024 del Team Bahrain Victorious, di cui è partner tecnico. I modelli Scultura Team e Reacto Team,...

Il casco è un prodotto salva vita? Direi che possiamo rispondere serenamente sì, un discorso che però dovremmo ricordare maggiormente a chi utilizza la bici in città. Se da un...

Chi pedala al buio sa bene quanto sia importante affidarsi ad una luce potente, del resto, rendersi visibili e vedere in anticipo dove mettiamo le ruote può essere determinante ed...

UDOG, giovane e audace marchio italiano che produce ottime calzature da ciclismo, mette oggi in pre-order le nuove scarpe CENTO, un prodotto innovativo sviluppato dal team di esperti UDOG guidati...

Quando parliamo di allenamento nel periodo invernale parliamo spesso di integrazione proteica per le sessioni di lavoro importante su cui poniamo poi le basi per la stagione a venire, ma...

Vittoria ha vissuto un anno d’oro a livello di successi, infatti, nel 2023 il nuovo Vittoria Corsa PRO vanta il record di pneumatico più vincente della stagione. I successi sono...

Il set di ruote Red Zone Carbon+ di Fulcrum è il prodotto definitivo per chi punta al podio nelle competizioni XC e Marathon. Per raggiungere prestazioni così elevate Fulcrum ha impegnato...

Q36.5 è orgogliosa di annunciare l'uscita della Maglia R2 Racing The Future del Q36.5 Pro Cycling Team per sostenere la mobilità e lo sviluppo in Africa, supportando i programmi delle...

Si chiude il corso “Meccanico riparatore di biciclette”, nato all’interno del contesto di Bike Factory - il progetto per formare i profili professionali qualificati e specializzati maggiormente ricercati dalle imprese...

In casa Miche spiegano con orgoglio: «Avevamo un desiderio: rendere disponibile ad un pubblico più vasto il know-how acquisito nello sviluppo delle ruote Kleos RD (Race Division). Le nuove Kleos...

Un design esclusivo ed elegante per Aertis di SIDI, inaugura un nuovo corso delle calzature dedicate all’off-road per tutti i livelli. La scarpa è stata infatti totalmente ripensata sia in termini...

Fi:zi'k conferma con la nuova sella Argo X, nuovo prodotto leader per le corse XC, tutta la grande duttilità della piattaforma Argo, una famiglia di selle che riesce a coprire...

Bike-room, uno dei più grandi e affidabili siti di biciclette in Europa specializzato nelle vendita di biciclette nuove ed usate, si conferma ancora come migliore piattaforma al mondo per l’acquisto...

Temevamo un arrivo repentino del freddo e così è stato, ora fuori le temperature sono scese molto e negli ultimi giorni la penisola è stata sferzata da vento e perturbazioni...

Polartec®, un marchio Milliken™ & Company e creatore premium di soluzioni tessili innovative e sempre più sostenibili, ha pubblicato recentemente l’elenco dei vincitori del Polartec Apex Awards 2023, il premio...

Soffrire il freddo ai piedi in inverno può capitare a tutti, ma non capita affatto a chi punta su capi e calzature adeguate per contrastare le basse temperature. Dagli specialisti...

Quando arriva il freddo il popolo dei ciclisti che resta attivo e non si concentra negli allenamenti indoor sceglie essenzialmente due vie per non soffrire il freddo ai piedi, optando...

TetraRack Side Frame è il solito ottimo prodotto di Topeak, marchio distribuito da Ciclo Promo Components, un supporto per rendere decisamente più stabile le borse laterali. Adatto a qualsiasi tipo...

Dormire con la bici accanto al letto non sarà più una scelta obbligata, se a proteggerla c’è un antifurto GPS con l’assicurazione intelligente. Una protezione all’insegna dell’affidabilità e semplicità, grazie alla...

Non saranno una delle ultime novità della collezione invernale di Q36.5®, ma vi assicuro che i guanti Anfibio si confermano un vero best seller per l’azienda. Impermeabili e caldi, si...

La nuova famiglia Impulso, declinata nelle versioni RC, Pro e Comp è la risposta offerta da Bianchi alla crescente passione che il pubblico riserva al mondo gravel, una vera ondata...

Nella splendida location di Villa Paini, si è tenuta la presentazione ufficiale di eCrown, il nuovo italianissimo brand di e-bike dal design stiloso, contemporaneo, ricercato. Ma chi è eCrown? E'...

Desiderate un’esperienza di ascolto ottima anche mentre correte o pedalate? Niente di più facile con le cuffie a conduzione ossea Shokz OpenRun, 26 grammi di pura tecnologia che vi fanno...

Per molti amanti del gravel arriva la parte della stagione che regala emozioni forti, infatti, la natura che si appresta al riposo e i silenzi dei boschi sono un fortissimo...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




Temevamo un arrivo repentino del freddo e così è stato, ora fuori le temperature sono scese molto e negli ultimi...
Desiderate un’esperienza di ascolto ottima anche mentre correte o pedalate? Niente di più facile con le cuffie a conduzione ossea...
Per molti amanti del gravel arriva la parte della stagione che regala emozioni forti, infatti, la natura che si appresta...
di Giorgio Perugini
Siamo a novembre e in alcune regioni d’Italia si registrano ancora temperature superiori ai 25°C, una situazione surreale che però...
di Giorgio Perugini
Leggerissime e rigide, ma anche veloci e incredibilmente scattanti, insomma, un set di ruote di livello incredibile alla portata di...
di Giorgio Perugini
Al celebre marchio francese Café du Cycliste non mancano certo stile ed inventiva, del resto, basta sfogliare le pagine della...
di Giorgio Perugini
Scegliere la ruota giusta oggi è complicato, soprattutto se siamo soliti affrontare percorsi misti in cui pianura, salita e discesa...
di Giorgio Perugini
Una cosa è certa, oggi grazie a geometrie molto spinte e al sapiente uso della fibra di carbonio le aziende...
di Giorgio Perugini
C-Shifter è l’ultimo nato dalla nobile famiglia Shifter di Bollé, un occhiale ad alte prestazioni dotato di ottiche sopraffine che...
di Giorgio Perugini
Adidas si è immessa con forza nel ciclismo, un’azione che permette di trovare il celebre marchio a tre strisce sia...
di Giorgio Perugini
Avete in tasca pochi denari e cercate un casco nuovo? Limar Maloja sarà la vostra sorpresa per l’estate 2023! Limar,...
di Giorgio Perugini
Giro Sport Design crede in maniera forte al progetto Aries, tanto da metterlo nella condizione di scalzare il modello Aether,...
di Giorgio Perugini
L’iconico pantaloncino da gara prodotto da Assos, l’Equipe R, viene completamente rivisto e rilanciato riprendendo molti concetti iper sportivi che...
di Giorgio Perugini
Iconici ma incredibilmente moderni e funzionali, così si presentano i nuovi Detector di Briko, un modello che si ispira fortemente...
di Giorgio Perugini
Ci sono prodotti che nascono in maniera specifica per il gravel e altri che, pur essendo destinati anche al ciclismo...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali 026 di Salice sono posizionati al vertice della collezione dedicata agli occhiali destinati al ciclismo e si sono...
di Giorgio Perugini
Il marchio Q36.5® si è confermato ai vertici negli ultimi anni, una scalata costante che ha visto il brand entrare...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali Donzi di Assos si posizionano con ambizione nella fascia premium e lo fanno con caratteristiche di grande qualità....
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155
Pubblicità | Redazione | Privacy Policy | Cookie Policy | Contattaci

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy