I PIU' LETTI
GRANFONDO DEL PENICE, CHE FESTA!
dalla Redazione | 07/06/2021 | 07:33

Al numero tre, sono attribuiti significati magici e simbolici da molte civiltà e in diverse epoche. Magia e simbolismo sono due sostantivi che vengono usati con frequenza anche nel mondo del ciclismo. La magia, assume il significato di fascino suggestivo legato ad un'impresa sportiva amatoriale, che ha comunque natura e valore simbolico.

Ieiri, sul traguardo di Varzi, il trentunenne ciclista elvetico Addy Raphael ha conquistato il suo terzo successo assoluto, in manifestazioni granfondistiche che si sono svolte sul territorio italiano. Come nelle precedenti partecipazioni (Vercelli e Laigueglia), Addy ha allungato già nei primi chilometri di gara, continuando ad aumentare il suo vantaggio, anche se in fuga solitaria e distribuendo pesanti ritardi ai diretti avversari. Dimostrando di essere un ciclista in grado di difendersi in tutti i terreni, visto che il percorso lungo della Granfondo del Penice presentava ben 2600 metri di dislivello da affrontare lungo i 128 chilometri di gara, un'altimetria diversa rispetto alle gare che caratterizzano l'apertura della stagione.

Alle spalle del vincitore, Mattia Magnaldi (OM. CC) ha regolato in volata un drappello di inseguitori costituito da Paolo Castelnuovo (Team MP Filtri), Andrea Miotto (Drali Zerosbatti), Francesco Avanzo (Team Sildom Garda) e Stefano Bonanomi (Team MP Filtri).

Dopo diversi piazzamenti nelle prime cinque posizioni, la cressese Sabrina De Marchi (Vivi Mydoping) torna a salire sul gradino più alto del podio. E' una vittoria cercata sin dai primi chilometri quella della De Marchi, che dopo aver perso contatto in salita da Jessica Leonardi è riuscita a riportarsi sul gruppo in cui pedalava la portacolori della Team Sildom Garda che poi batterà in volata. Le lacrime versate mentre abbracciava, dopo il traguardo, il compagno di vita Michele Rezzani e la dedica del successo all'amica e ciclista Tamara Rellini, ne sono la conferma.

"Abbiamo subito accettato la proposta di ospitare questa manifestazione nel nostro territorio comunale - evidenzia Gabriele Indolenti assessore del comune di Varzi con delega all'urbanistica, edilizia privata, lavori pubblici e personale che ha seguito con particolare interesse tutte le diverse fasi della manifestazione - l'unica incognita era rappresentata dalla pandemia, ma fortunatamente grazie alle capacità organizzative di Vittorio Ferrante e al rallentamento della diffusione del virus siamo riusciti ad ospitarla. E poi il ciclismo a Varzi ha radici profonde. Basta ricordare la figura di Carlo Chiappano. Una figura che il ciclismo ricorda quasi con gli aloni del mito, per i contenuti che Carlo ha trasmesso a questo sport nei vari ruoli che lo han visto protagonista e per quella tragica morte, sopraggiunta a 41 anni, causa un incidente stradale. Chiappano stava diventando un Pezzi, forse, alla lunga, un Guillaume Driessens, in altre parole un tecnico-nocchiero che l'osservatorio stava imparando a trattare e menzionare come un campione sui pedali. Fu lui a lanciare Giuseppe Saronni, da non dimenticare anche la figura di Giuseppe Daglia. Tornando al territorio la Granfondo del Penice rappresenta un volano ideale per la promozione del turismo e delle nostre eccellenze enogastronomiche come il Salame di Varzi e la torta di mandorle". Mentre alla premiazione finale era presente anche il sindaco Giovanni Palli.

La Granfondo del Penice ha regalato emozioni uniche anche al lusernese Tommaso Boccardo, al suo primo successo assoluto in una mediofondo. Boccardo svolge principalmente attività su strada e ha vinto gare in circuito. Ha deciso di partecipare a questa gara e nel finale si è trovato a dover contendere la vittoria ad un amico, Gabriele Novaira (Brike Bike) che abita a soli duecento metri da casa sua e ha iniziato a gareggiare soltanto a marzo. Un duello emozionante, proprio perché inatteso. Bruno Sanetti allunga dopo Valverde e riuscirà a conquistare quaranta secondi di vantaggio. Dal gruppo allungano Boccardo, Novaira e Matteo Moltoni (Team Mentecorpo by Biemme) che riescono a raggiungere l'ottimo passista, negli ultimi tremila metri. Lanciata la volata da Boccardo, Moltoni e Sanetti non riescono a rispondere Novaira è invece determinato a lottare. Quello che alla partenza poteva essere un sogno, la vittoria della gara, avrebbe potuto trasformarsi in realtà. A vincere è stato Boccardo, mentre Novaira ha interpretato nel migliore dei modi il risultato conseguito, festeggiando insieme all'amico.

Nella prova femminile dominio della formazione amatoriale femminile Vivi Mydoping che conquista il successo assoluto con la piacentina Mara Manfredi, che è riuscita a precedere la compagna di squadra Mara Tonoli. Terzo posto per Federica Morano (Gs Passatore).

"Mi ero iscritta alla gara per affrontare il percorso lungo - afferma Mara Manfredi - ma questa mattina ho deciso di fare il medio e l'intuizione è stata giusta. Sono stata fortunata ad avere al mio fianco il mio compagno Maurizio Francalanci, che mi ha sostenuta per tutta la gara e soprattutto negli ultimi chilometri. Ero determinata a conquistare questo prestigioso successo e sono felice di esserci riuscita. Poi il secondo posto di Mara Tonoli e la vittoria di Sabrina De Marchi nel lungo, hanno completato una giornata straordinaria".

Il gustoso pasta party da asporto e la ricca premiazione finale hanno chiuso un weekend dedicato allo sport delle due ruote amatoriali, in una terra straordinaria che oltre ad esprimere le sue eccellenze gastronomiche, ha portato i ciclisti alla scoperta dell'Oltrepò Pavese.

Vittorio Ferrante, Presidente della ASD Sant’Angelo Edilferramenta OgTM, non nasconde la soddisfazione per il buon esito della manifestazione: “Una granfondo giunta alla quarta edizione ma che di fatto è una prima a seguito dello spostamento nella cittadina di Varzi voluto già a fine 2019 dall’allora sindaco Gianfranco Alberti. Un progetto il cui testimone è stato raccolto dall’attuale sindaco Giovanni Palli e dall’assessore Gabriele Indolenti. Nel mezzo una pandemia e tanti nuovi protocolli cui ottemperare. Una sfida che ha impegnato il rodato staff della ASD santangiolina per accogliere al meglio i tanti partecipanti accorsi qui da tutto il nord Italia ed in particolare dal vicino Piemonte. Ora che la manifestazione si è conclusa, con ampia soddisfazione dei partecipanti e senza incidenti di rilievo, si può dire che la sfida sia stata vinta”.

Le classifiche della manifestazione elaborate da OTC EnduA

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
La provincia di Rovigo continua a regalare vittorie e soddisfazioni alla coppia composta dall'Elite vicentino Nicholas Pettina (Carabinieri) e dalla Master padovana Cinzia Sartori (San Bortolo) che domenica 17 ottobre...

Shortfit 2.0 è la naturale evoluzione della Shortfit lanciata ormai nel 2017 da Selle San Marco ed è una sella che sfrutta oggi ancor più l’ampio scarico centrale. Cambiano anche...

E’ stata la salita di Caprauna a operare la prima selezione di giornata portando in testa al gruppo un drappello di undici elementi. Non sono state da meno la salite...

Nova Ride, azienda nata in Francia a Clermont-Ferrand nel 2016 e costituita inizialmente da un manipolo di esperti triatleti, ha progettato e realizzato una gabbia per il cambio con pulegge...

Gli elettrostimolatori sono da anni uno strumento importante per chi pratica attività fisica: la scienza ha dimostrato come l’elettrostimolazione aiuti a migliorare le performance sportive tanto di atleti professionisti quanto...

Non  prendete la scorciatoia, chiamarla giacca antipioggia potrebbe essere davvero troppo banale. Idro 3 Jacket di Castelli protegge sì dalla pioggia, ma anche dal vento e dal freddo e si...

Ha riscosso un successo che è andato al di là di ogni più rosea previsione la gara denominata "E Ben Sa Ghè Enduro" che ha assegnato i titoli regionali del...

Arriva il momento dell’anno più duro per le nostre bici, infatti, l’umidità, lo sporco delle strade e fra poco il sale utilizzato per evitare le gelate sul manto stradale andranno...

Sarà il moderno impianto del Music Media Dome diMosca (Russia) ad ospitare l’edizione 2021 dei Campionati Europei BMX Freestyle Park che si terranno dal 12 al 14 Novembre.L ’evento fortemente...

Al contrario di quello che sostiene il noto detto, perseverare non è diabolico: è umano. Diabolico è rinunciare a impegnarsi, rimanere immobili, mettersi ad aspettare che la motivazione arrivi dall’esterno,...

Cicli MBM ha pensato bene di presentare a Napoli la Gamma 2022 in occasione del torneo internazionale Tennis Napoli CUP di cui l’azienda di Cesena è Partner e Sponsor. Così,...

Si è svolta ad Anghiari la conferenza stampa di presentazione della 9ª edizione de L’Intrepida. Le novità e il programma della ciclo-turistica non agonistica su bici d’epoca che si svolgerà...

Bellissima giornata di sport a Trevignano Romano per la storica ventesima edizione della Granfondo del Lago di Bracciano. In versione autunnale, la grande classica del ciclismo fuoristrada laziale non ha...

Negli ultimi due anni è cresciuto a dismisura il numero di ciclisti che pratica regolarmente allenamenti intensi in casa su rulli di ultima generazione ed è una vera esigenza avere...

Le rinomate barrette Energy, perfette per ottenere energia grazie a carboidrati ad assorbimento modulato e alla pasta di mandorla, ora sono presenti con 4  gusti per accontentare anche i palati...

'Elite vicentino Nicholas Pettinà (Centro Sportivo Carabinieri) e la Master padovana Cinzia Sartori (San Bortolo), rispettivamente con il tempo di 1 ora 37'39"264 e di 1 ora 58'49"834 sono stati...

E’ stata davvero l’edizione della ripartenza quella della 24ª edizione della Gran Fondo Via del Sale - Fantini Club. I continui cambi di programma legati al covid non hanno...

E’ partito il conto alla rovescia per la Gran Fondo di Alassio che celebrerà la sua ottava edizione il prossimo 24 ottobre. Si tratta dell’ultima manifestazione organizzata in questo 2021...

Si parla spesso di attriti, ma la cosa migliore è eliminarli, no? Ci pensa SRAM con i nuovi movimenti centrali DUB nella nuova opzione con cuscinetti ceramici, la vera frontiera...

Che il nostro pianeta abbia bisogno di cure è ormai sotto gli occhi di tutti, e che ognuno debba farsi carico (per...

Se dici Tremalzo dici sfida. Dici impresa. Coraggio. Emozioni. Natura. Sport. Se dici Tremalzo dici, più di ogni altra cosa, mountain bike. Oggi l'impresa l'hanno fatta a centinaia ma a...

EKOÏ è lieta di annunciare che da questo autunno i suoi caschi saranno equipaggiati con il sensore di caduta e di chiamata di emergenza TOCSEN, un dispositivo che ha conquistato...

È insolito trovare in autunno la granfondo più ambita e partecipata da tutto il Centro Italia, fulcro di tutte le corse granfondistiche di primavera: sicuramente quella del 2021 sarà l’edizione...

Chi ha tempo …non aspetti tempo. E così gli organizzatori della 100 Km dei Forti di Lavarone (TN) si sono messi al lavoro per imbastire l’iter di quella che sarà...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Il passaggio è davvero semplice, del resto il vento sa essere anche veloce, no? Salice ha preso la via più...
di Giorgio Perugini
Durante la scorsa stagione ho utilizzato prevalentemente le ruote URSUS Miura TC37 disc su strada, elemento naturale di questo meraviglioso...
di Giorgio Perugini
Gli occhiali KOO Demos sono tra gli occhiali preferiti del team Eolo-Kometa ed offrono un’ottima protezione grazie ad un design...
di Giorgio Perugini
Iconici, essenziali e apprezzatissimi da un esercito di appassionati che rivedono in questi occhiali il mito, il ciclismo dei campioni...
di Giorgio Perugini
Il calzino è un capo che spesso può fare una grande differenza, soprattutto  se indossiamo scarpe con suola in carbonio....
di Giorgio Perugini
Per ottimizzare un capo occorre togliere? Per rendere migliore lo stesso capo potrebbe essere utile semplificare e ridurre al minimo...
di Giorgio Perugini
L’alluminio non passa mai di moda e la riprova sono le ruote Miche Graff SP destinate alle gravel, un set...
di Giorgio Perugini
Leggerezza, ventilazione e aerodinamicità, come fare a trovare il giusto equilibrio in un completo da bici? Non è una cosa...
di Giorgio Perugini
Alé è un brand italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, del resto si tratta di un marchio che...
di Giorgio Perugini
In questo ultimo anno abbiamo potuto tutti constatare quanto sia cresciuto il fenomeno gravel, un nuovo trend che ha confermato...
di Giorgio Perugini
La rivoluzione OCLV 800 Series abbraccia anche la gamma Madone esaltandone reattività e leggerezza, una dieta dimagrante per questo telaio...
di Giorgio Perugini
Il mercato delle e-bike corre veloce, un incremento davvero positivo che ha dimostrato quanto i nostri consumatori fossero in realtà...
di Giorgio Perugini
Finisseur, marchio prodotto da Deporvillage, azienda leader della vendita online per articoli sportivi, ha recentemente lanciato la propria collezione primavera-estate,...
di Giorgio Perugini
Si fa presto a dire pronto gara, infatti, questo è uno spot troppo spesso abusato. In casa Assos non si...
di Giorgio Perugini
Il casco Helios™ Spherical MIPS® è stato una delle ultime novità di Giro ed è un modello leggero e incredibilmente...
di Giorgio Perugini
Selle Italia ha pensato bene di proporre il nuovissimo modello Flite anche in versione Gravel e vi dirò, operazione riuscita...
di Giorgio Perugini
È davvero difficile raccontarvi se un gruppo è migliore di un altro, del resto, comprenderete quante siano le differenze tra...
di Giorgio Perugini
I generi esistono ancora? Si direbbe di sì per quanto riguarda la tipologia di telaio, in effetti, esiste quello aero,...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy