I PIU' LETTI
NORTHWAVE EXTREME GT, VIAGGIO IN PRIMA CLASSE
di Giorgio Perugini | 11/12/2018 | 09:43

Gran Turismo in ambito automobilistico va ad indicare una auto con prestazioni elevate, ma anche confortevole e incline al lunghe percorrenze, virtù raggiungibili con un preciso equilibrio progettuale e utilizzando le migliori tecnologie in circolazione. É così che dovete leggere le Extreme GT di Northwave, una scarpa sportiva e moderna, prestazionale ma molto comoda da utilizzare, insomma, una calzatura meno esasperata nel delicato rapporto materiali/prestazioni.

 

Da tempo utilizzo le Extreme RR di Northwave, scarpa top di gamma per antonomasia che ha fatto scuola in questi due anni grazie alla costruzione brevettata XFrame®, una soluzione all’avanguardia con cui tomaia e chiusura lavorano all’unisono.

Le Extreme GT offrono una comodità da dieci e lode ed il merito è senz’altro da attribuire all’esclusivo Anatomical Arch Support® realizzato in TPU, una struttura che sostiene correttamente l’arco plantare mettendo il piede in una posizione ottimale all’interno della scarpa.

 

La tomaia, realizzata in un unico pezzo, ha pochissime cuciture e presenta diverse zone ricche di  micro fori eseguiti a laser ma anche due ampie prese d’aria frontali, un sistema di ventilazione efficiente che non ha mostrato lacune durante il periodo estivo.

La suola Morph Carbon 12 AAS si abbina ad un inserto in carbonio posto esattamente nella parte su cui viene fissata la tacchetta. Questa composizione ha un indice di rigidità 12.0, una sicurezza assoluta per la fase di spinta sui pedali anche se tuttavia la suola si rivela confortevole, una dote che emerge quando le ore passate in bici cominciano ad essere molte.

Per fare un confronto diretto basti pensare che le Extreme RR mettono sul piatto un indice di rigidità di 16…La suola presenta un copri-punta in gomma e un tacco ben realizzato che vi sostiene con sicurezza quando mettete i piedi a terra. È soprattutto la protezione in punta a dimostrarsi preziosa perché evita che la suola in questa zona si rovini durante i continui contatti con l’asfalto. Inoltre, per quanto riguarda la ventilazione sono presente tre valide prese d’aria che insieme formano l’Air Flow System, abbastanza per garantire un sensibile smaltimento del calore.

 

La chiusura è affidata al singolo rotore SLW2 ( questo meccanismo può fornire un rilascio micrometrico ed uno continuo ) e al solito cavo in dynema, un sistema che conosciamo bene e apprezziamo molto. Il cavo ha il merito di fare un tragitto adeguato lungo il fianco del piede facendo in modo che il serraglio diventi particolarmente omogeneo.

La soletta di serie è di tipo regular e lavora in maniera consona con l’Anatomical Arch Support® modellandosi a dovere tra piede e suola. Complessivamente la tomaia in microfibra sembra leggermente più robusta rispetto a quelle utilizzata per le Extreme RR, ma è giusto ricordare che spesso materiali simili possono differire gli uni dagli altri in base alle loro colorazioni. La stessa cosa la abbiamo notata con le Extreme RR, decisamente morbide nella versione bianca e un filo più robuste nella colorazione giallo fluo e nero.

Su strada le Extreme GT convincono e appagano confermandosi calzature ricche di ottimi contenuti. Il copione è quello messo in atto dalle RR ma queste GT offrono una calzata più precisa e corretta per il piede, un pregio attribuibile al valido sostegno per l’arco plantare.

Di questa soluzione strutturale ne risente positivamente l’allineamento dell’arto durante la pedalata, un vantaggio che ho potuto costantemente apprezzare. Il colore grigio Anthracite Gold delle GT in prova le rende eleganti e decisamente poco sporchevoli.

Anche su queste scarpe è possibile montare le tacchette Speedplay grazie al solito adattatore Northwave, una primizia per gli amanti di questi pedali. A chi si rivolgono le Extreme GT? Sono senza dubbio adatte a chi predilige il confort alla rigidità assoluta e non vuole o non può permettersi una scarpa top di gamma come le Extreme RR. Perfette per le lunghe percorrenze, ben ventilate e soprattutto realizzate con materiali durevoli. Disponibili anche Giallo fluo e Bianche nei numeri dal 34 al 50.

 

northwave.com

 

★★★★☆ prezzo

★★★★☆ competizione

★★★★★ comodità

★★★★★ rifiniture

★★★★★ solidità

★★★★☆ ventilazione

★★★★☆ rigidità suola

Copyright © TBW
TUTTE LE NEWS
Il prossimo 12 maggio la Granfondo WHYsport Città di Valdagno festeggia il suo primo lustro di vita. C’è voluto relativamente poco tempo perché la manifestazione vicentina diventasse uno dei principali...

Ritorna anche nel 2019 una delle manifestazioni più originali e innovative del panorama ciclistico: stiamo parlando de LA RONDA, che Sabato 13 Aprile andrà in scena a Conegliano (TV) con...

Si può coniugare la passione per il ciclismo con la festa di Capodanno? Grazie al nuovo evento “Ride To Capodanno” organizzato da Witoor tutto questo è possibile.Dal 29 dicembre 2018...

Caldarola e i Monti Sibillini attendono tutti coloro che il 23 giugno decideranno di prendere parte alla Granfondo dei Sibillini - La cicloturistica, sesta prova del Marche Marathon - Ciclo...

Freddo e ciclismo sono due parole che possono convivere solo e soltanto se ci sono le giuste precauzioni, giusto? Coprirsi in maniera adeguata è la prima cosa logica...

Con una simpatica cerimonia in famiglia il Team Bellato Peseggia ha festeggiato l'altra sera i 25 anni di attività. Il sodalizio è nato il 20 dicembre del 1993 grazie ad...

La bici è il futuro, BikeEconomy la strada da seguire. Perché BikeEconomy non significa solo biciclette e accessori, ma anche turismo, salute, mobilità e molto molto altro. Quello che può...

Continua la partnership tra SIDI e il Team KATUSHA ALPECIN. Venerdì sera a Koblenz in Germania, nel quartier generale Canyon, si è tenuta la presentazione ufficiale del team che si...

Freddo e pioggia possono condizionare le vostre uscite in bici e farvi saltare importanti momenti di svago? Abitate in una località umida e siete stufi di tornare a...

Una capitale del Prosecco c’è già: è Valdobbiadene. L’altra arriverà nel 2019, quando per la prima volta oltre duemila ciclisti provenienti da tutto il mondo proveranno l’emozione di pedalare nel...

VIDEO TEST
ALTRI VIDEO DI TEST




di Giorgio Perugini
Spesso un capo invernale può essere troppo caldo oppure, talvolta, non è abbastanza isolante mentre in altri casi...
di Giorgio Perugini
Ammettiamolo, con i tempi che corrono valutare con attenzione le spese che vorremmo fare non è affatto una...
di Pietro Illarietti
Nasce oggi una nuova rubrica di tuttobicitech dal titolo «Tested4You»: come facile intuire, i nostri tester proveranno per voi capi...
di Giorgio Perugini
  Due giorni a Cannes per una presentazione ufficiale Look non sono roba da poco. La casa francese continua ad...
di Giorgio Perugini
  Ho una personalissima lista di cose che mi fanno girare le scatole e quasi in cima all’elenco si posiziona...
di Giorgio Perugini
La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre...
di Giorgio Perugini
  Nella storia recente abbiamo potuto notare come alcuni prodotti abbiano avuto il merito di fare scuola gettando la base...
di Giorgio Perugini
  Ebbene sì, non si tratta di un prodotto nuovissimo, infatti, i Michelin Power Competition sono in vendita da più...
di Giorgio Perugini
Sono passati diversi giorni dall’Eroica e a parte un discreto mal di gambe mi è rimasto addosso un incredibile entusiasmo....
di Giorgio Perugini
La domanda che mi fanno in molti incontrandomi in bici durante il giorno è sempre la stessa: perché lasci le luci...
di Giorgio Perugini
Sono stati la novità dell’anno di Oakley,  i Flight Jacket hanno vinto la partita contro l’appannamento in maniera definitiva, questa...
di Giorgio Perugini
  Tranquilli, i tempi son cambiati e non si cade in contraddizione desiderando un casco ventilato e aerodinamico. Oggi come...
di Giorgio Perugini
  Lo ammetto, era molto tempo che desideravo affrontare una prova Gravel e finalmente l’occasione si è presentata. Jeroboam 300...
di Giorgio Perugini
  Con questa review si chiude il lungo test svolto con le selle Repente iniziato circa un anno fa, una ...
di Giorgio Perugini
  Da un paio di anni è di gran moda indossare calzini colorati e vivaci mentre si pedala, un capo...
di Giorgio Perugini
Riciclare è la parola d’ordine quando si pensa all’ambiente e all’inutile spreco di materie prima una volta utilizzate per realizzare...
di Giorgio Perugini
Avete presente quelle nuvole gonfie di pioggia, pronte ad esplodere in un fragoroso temporale da un istante all’altro?...
di Giorgio Perugini
Sicurezza, ventilazione e aerodinamicità sono solo alcune delle voci che descrivono al meglio il casco Ventus, un progetto...
© 2018 | Prima Pagina Edizioni Srl | P.IVA 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy