Numero 9 - Anno 2017
 
Editoriale
ALL’OMBRA. Il caso viene bollato un po’ sbrigativamente come l’effetto di «voyeurismo più che di una reale volontà di denunciare un malcostume o, peggio, un abuso di farmaci». A parlarne è La Gazzetta dello Sport, che ha almeno il grande merito di parlarne, di tirare fuori il problema, sia sull’edizione cartacea, sia sul web.
Lo fa rendendo noti i dati divulgati da Fancy Bears, il celebre team di spionaggio informatico associato all’intelligence russa. La denuncia è chiara: 25 giocatori in occasione del Mondiale 2010 hanno fatto ricorso ad esenzioni a scopo terapeutico (TUE). Questo dato non è sconvolgente, ma perlomeno avvicina il mondo del futbol a questa pratica fatta di certificati e deroghe che sembrava cifra distintiva solo per alcuni sport di resistenza. Ma oltre a questa bella lista di esentati, ce n’è un’altra con un elenco di ben 150 positività - rigorosamente anonime - registrate nel 2015 che, come sostengono gli hacker russi, «nel 2016 sono salite a 200». Fancy Bears conclude che «i giocatori che unanimemente affermano come il calcio sia libero dal doping, mentono».
Insomma, le cose sono due: o questi di Fancy Bears sono solo dei pazzi criminali oppure, nonostante siano persone senza scrupoli, dicono il vero. E visto che qualche mese fa hanno messo seriamente e debitamente in crisi lo sport americano, non con illazioni, ma con prove, sarebbe anche il caso di usare lo stesso rigore e la stessa attenzione per questo caso.
Nella lista delle esenzioni ci sono anche i nomi e i cognomi dei giocatori che ne hanno fatto richiesta. Sono venticinque e rappresentano 12 Paesi. Cinque argentini, quattro tedeschi, tre neozelandesi, le Nazionali più rappresentate. Milito, Tevez, Veron, Heinze, Gomez, i nomi più altisonanti. Le sostanze? Soprattutto il betametasone, corticosteroide presente nel popolarissimo Bentelan. Ci sono anche due italiani in questa lista, Vincenzo Iaquinta e Mauro Camoranesi. Il primo per il betametasone, il secondo per il triacinolone, altro corticosteirode da infiltrazione.
Ben più imbarazzante e per certi versi inquietante è invece la lista delle presunte positività calcistiche riscontrate nel 2015, di cui Fancy Bears fornisce solo i nomi dei laboratori di provenienza e le sostanze riscontrate. C’è di tutto: dagli stimolanti ai diuretici, dagli ormoni anabolici ai cortisonici, dai narcotici alla cannabis. Siamo di fronte ad una replica di quanto avvenuto per le Olimpiadi, con campioni rianalizzati a distanza di anni? Siamo alla vigilia di uno scandalo senza precedenti? Mancando i precedenti, penso che proseguiremo nel solco della prudenza. Però non riduciamo tutta questa storia con il semplice bollino rosso del voyeurismo. Se di guardoni si tratta, non sono quelli dell’intelligence russa ad esserlo, ma chi si ostina a guardare senza vedere. E a pensare che lo sport del calcio sia lontano anni luce dal doping, quando invece è molto più semplicemente nell’ombra.

PATCHWORK. Resto nel mondo del calcio. In questa estate calda che volge al desìo, il ciclismo è nella sua parabola discendente, siamo prossimi ai titoli di coda, mentre il calcio vive la sua aurora: è appena partita la stagione con tutti i sogni e le ambizioni del caso. Si sono giocate le prime giornate di campionato e abbiamo potuto ammirare anche le nuove divise stagionali delle varie squadre. Una cosa mi è balzata immediatamente all’occhio: il calcio si sta ciclistizzando. Alla faccia delle maglie pulite, e di tutte le regole di marketing o presunte tali che vengono bellamente calpestate. Avete presente i completini di alcuni team professionistici di seconda fascia, quelle Professional, pieni zeppi di loghi? Bene, nel calcio non siamo a questo punto, ma ci si sta avvicinando molto. Una squadra come la Juventus, tanto per fare un nome, ha deciso da quest’anno di presentare un nuovo sponsor anche dietro la maglia, proprio sul fondo schiena. Altri club arrivano ad averne addirittura anche tre sul petto. Insomma, un vero e proprio patchwork che per il mondo del futbol è davvero una primizia. Penso anche che per il mondo del pallone la strada sia stata appena segnata: addio maglie pulite, anche il mondo del calcio ha sempre più bisogno di “danè” e lo stile può anche andare a farsi benedire.
Noi, quelli del povero mondo antico del ciclismo, appariamo più abbordabili, ma di gran lunga anche più presentabili. Circoliamo per il mondo con le belle ed eleganti maglie della SKY, della BMC, della UAE Emirates, dell’Astana o del Team Bahrain Merida, tanto per citarne alcune, chiari esempi di pulizia e immagine. È proprio vero, l’erba del vicino è sempre più verde, ma forse ogni tanto sarebbe il caso di buttare un occhio nella nostra serra, piena zeppa di bellissimi bonsai e orchidee o piante ad alto fusto, non di semplici fiori recisi.

Pier Augusto Stagi
ULTIME NOTIZIE
INIZIATIVE
GIORNO DELLA SCORTA. C'È IL PATROCINIO DEL GOVERNO
Al Giorno della  Scorta, in programma domenica prossima a Bologna, arriva la concessione del prestigioso > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI JESS, I GUANTI INVERNALI
I guanti invernali possono avere tanti pregi ma anche tanti difetti. Il primo > >
FUORISTRADA
EPIC 3. MISURINA, IN BICI SULLA NEVE
Con la Bike anche d'inverno? Sul Lago ghiacciato di Misurina e magari fino alle Tre Cime di Lavaredo, > >
GRAN FONDO
GF SAN BENEDETTO. APPROFITTATE DEL BLACK FRIDAY
Ancora poche ore e sarà Black Friday. Venerdì 24 novembre, infatti, sarà possibile iscriversi con appena > >
GRAN FONDO
GF ALPI BIELLESI. ECCO LA 4a EDIZIONE
Ritorna, puntuale come un orologio svizzero, la Gran Fondo Alpi Biellesi, che domenica 1° luglio 2018, > >
FUORISTRADA
ABRUZZO MTB CUP. ECCO E DATE
L’Abruzzo Mtb Cup presenta il nuovo calendario riconfermando gli otto appuntamenti della stagione > >
GRAN FONDO
LA GF CASTEGGIO MIGLIORA ANCORA
Promossa dal presidente dell’ASD Sant’Angelo Edilferramenta, Vittorio Ferrante, la Granfondo di Casteggio > >
GRAN FONDO
GF SCARPONI. 2000 I POSTI DISPONIBILI
Una granfondo che porta un nome importante, quello di Michele Scarponi. Il simpatico e caparbio professionista > >
INIZIATIVE
ROMA SPERIMENTA IL PROGETTO CITYRISK
Venerdi, presso il comando Generale della Polizia di Roma Capitale, partirà la sperimentazione del progetto > >
COMPONENTISTICA
MANTA HYDROFOIL BIKE, PEDALARE SULL'ACQUA...
> >
BICICLETTE
WILIER CAMBIA MUSICA, PASSA AL DISCO
Cento10AIR DISC è la bici da corsa che combina performance aerodinamiche con un’incredibile capacità > >
GRAN FONDO
GF CITTÀ DI ANCONA. PRENDI IL PACCHETTO E PARTI
Un'occasione imperdibile pensata dal Pedale Chiaravallese e dal Grand Hotel Passetto in occasione della > >
TECNICA
DIMENSION DATA, CON "PHILA" SAI TUTTO
Dimension Data, fornitore globale di soluzioni e servizi ICT da 8 miliardi di dollari, ha annunciato > >
GRAN FONDO
GF LA VIA DE SALE. L'ORA DELLE ISCRIZIONI
Le novità della 22ª Granfondo Via del Sale non si limitano agli aspetti più strettamente legati alla > >
AMATORI
GS OLANG. FESTA... TRICOLORE
Anche il 2017 è stato ricco di soddisfazioni per il Gruppo Ciclistico Olang di Montebelluna, che sabato > >
GRAN FONDO
GF VAL DI CECINA. SARANNO DUE I PERCORSI
Quando una Granfondo su strada tocca le 15 edizioni è un grande risultato, significa che la scommessa > >
GRAN FONDO
MARCHE MARATHON. A San Benedetto la quarta prova
Nel 2018 la quarta prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport sarà la Granfondo > >
SCARPE
VITTORIA POLAR, PRONTI PER L'INVERNO
Siete freddolosi? Arriva l’inverno e avete paura di dover mettere da parte > >
TV
L'ORIENTEERING SBARCA SU BIKE CHANNEL
L'esordio della Mtb-Orienteering su Bike Channel è stato ufficializzato per il 23 di novembre 2017 alle > >
GRAN FONDO
COPPA PIEMONTE. PREMIATI I PROTAGONISTI DEL 2017
“Brividi, emozioni, all’insegna di quel sentimento impetuoso, condiviso, basato sul piacere di pedalare”. > >
AMATORI
BRONTOLONI, ENTUSIASMO CONTAGIOSO
Alla cascina Pietrasanta di Pontevecchio di Magenta (Mi) ieri, sabato 18 novembre, si è svolta la > >
SOCIETA'
POLISPORTIVA LOSA, UN'OCCASIONE SPECIALE
La Polisportiva LOSA Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) è una organizzazione di persone che > >
ABBIGLIAMENTO
NORTHWAVE FAST MID SEASON, TERMOREGOLAZIONE E COMODITÀ
Northwave non è solo una grande azienda produttrice di scarpe per il ciclismo, ma possiede una vasta > >
FUORISTRADA
FINGERS CROSS. In 120 in gara con Marco Aurelio Fontana
Oltre 120 sorrisi hanno illuminato la prima edizione della Finger Cross, la gara gravel organizzata > >
AMATORI
PEDALATIUM, ARRIVA LA SECONDA INFORNATA DI ISCRIZIONI
Fuoco alle polveri: la seconda apertura iscrizioni al Circuito delle Granfondo del Lazio, Pedalatium, > >
FUORISTRADA
IRON BIKE. OGGI È FESTA A CORATO
L’Astoria Palace di Corato è pronto ad ospitare oggi la grande festa di fine stagione dell’Iron Bike > >
INIZIATIVE
GIORNO DELLA SCORTA, ARRIVANO PETILLI E MARTINELLO
In occasione del Giorno della Scorta, in programma a Bologna il 26 novembre, gli organizzatori  > >
GRAN FONDO
A GIUGNO TORNA LA TI-REX GF DEL PENICE
Dopo il gradimento della prima edizione dello scorso 4 giugno, l'ASD Sant'Angelo Edilferramenta, ritorna > >
GRAN FONDO
GF DEL CAPITANO. MERCOLEDÌ LE ISCRIZIONI
“E’ l’incertezza che affascina. La nebbia rende le cose meravigliose” il pensiero di Oscar Wilde unito > >
SOCIETA'
BIKECONOMY, UN SETTORE DA 500 MILIARDI DI EURO
In Europa vale 500 miliardi di euro, più del Pil di Stati come la Danimarca, occupa 70mila persone e > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy