GF GAVIA E MORTIROLO. Dove osano le aquile

Paesaggi fantastici sulle salite più famose
 
GRAN FONDO |

I Passi del Gavia e del Mortirolo hanno contribuito forse più di ogni altro luogo all’epopea gloriosa del ciclismo in generale e del Giro d’Italia in particolare. Il Mortirolo collega la Valtellina, in provincia di Sondrio, alla Valcamonica, in provincia di Brescia, e non è una salita ma un’opera d’arte che esalta gli sportivi più arditi; scalato dal Giro per la prima volta nel 1990, nella diciassettesima tappa Moena-Aprica. Emozioni che coinvolgeranno cicloamatori di ogni specie alla Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo del 25 giugno all’Aprica (SO), inserita in alcuni importanti circuiti come Prestigio, Gran Trofeo GS Alpi, InBici Top Challenge e Coppa Lombardia.

L’ennesima sfida firmata GS Alpi propone tre spettacolari percorsi, un granfondo di 175 km che farà affrontare i Passi Gavia, Mortirolo e Santa Cristina con un dislivello complessivo di 4500 metri, un mediofondo lungo 155 km con Gavia e Mortirolo e un dislivello di 3600 metri, ed una prova fondo per i meno preparati di 85 km con un dislivello di 1850 metri e Mortirolo e Santa Cristina protagonisti.

L’ascesa del Gavia torna in grande spolvero per la Granfondo Internazionale, ed è classificabile come una salita alpina lunga, dall’importante dislivello e dall’elevata quota altimetrica, Cima Coppi per ben sette volte nel Giro d’Italia 1989, 1996, 1999, 2004, 2006, 2008, 2010. La prima ascesa risale al 1960, con il vicentino Imerio Massignan soprannominato “gamba secca” per la sua caratteristica pedalata dovuta ad una gamba più corta dell’altra, che giunse in solitaria in vetta ma cedette all’“angelo della montagna” Charly Gaul a causa di ben tre forature in discesa, con la strada allora in molti tratti ancora in sterrato, asfaltata negli anni ’90 nella seconda parte della salita dal versante bresciano di Ponte di Legno proprio per favorire il passaggio della competizione ciclistica. Oggi, assieme al Passo del Mortirolo, il Gavia rappresenta la meta più ambita dai cicloamatori, un’area, quest’ultima, tristemente famosa anche per essere stata teatro durante la seconda guerra mondiale di alcune battaglie fra partigiani e fascisti in ritirata verso il Trentino. Il Mortirolo è salito alla ribalta per le pendenze accentuate e costanti, e per imprese entrate nella leggenda del ciclismo, come quando un allora emergente Marco Pantani staccò i più quotati avversari in occasione del Giro d’Italia 1994, rappresentato anche in località “Piaz de l’acqua” con una scultura di Alberto Pasqual dedicata al “pirata”.

Insomma, “luoghi mitici”, attraversati dai più grandi campioni della storia del ciclismo e, per riviverne le gesta, basta sfruttare le quote d’iscrizione della Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo, alla cifra di 50 euro fino al 21 giugno, a 25 euro per i concorrenti disabili, ed a 60 euro nelle giornate del 24 e del 25 giugno in loco (30 euro per i disabili).

La gara, già di per sé difficoltosa e suggestiva, offre un ulteriore pacchetto ai competitors più accaniti, originando una speciale classifica formata dai tempi ottenuti dagli atleti sulle due principali salite della Granfondo Gavia & Mortirolo (il Gavia e il Mortirolo sui percorsi medio e lungo) sommati alle due salite della 3Epic Cycling Road (Tre Cime di Lavaredo e Val Visdende sul percorso lungo), le quali assegneranno la maglia verde di scalatore maschile e femminile. Partecipandovi si potrà approfittare di una quota speciale di 80 euro per entrambi gli eventi, accedendo alla pagina riguardante le iscrizioni della 3Epic Cycling Road, e selezionando alla voce modalità di pagamento l’opzione “Combinata dello Scalatore”. La Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo è per scalatori veri.

Info: www.granfondogaviaemortirolo.it

 
17 Febbraio 2017 | 08:25
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
SCARPE
SIDI NELLA LEGGENDA CON FROOME
Ci sono giornate destinate a entrare nella leggenda dello sport e del ciclismo, la tappa numero 19 > >
ABBIGLIAMENTO
NALINI, MALORI NUOVO AMBASSADOR
I campioni sono sempre stati di casa in Nalini, l’azienda mantovana di abbigliamento sportivo sinonimo > >
GRAN FONDO
GF CASTEGGIO, LARGO ALLA SICUREZZA
Piccolo cambio di percorso per la seconda edizione della Granfondo di Casteggio del prossimo 23 settembre. Al > >
GRAN FONDO
T-REX GF PENICE, POCHI GIORNI AL VIA
Manca una manciata di giorni alla seconda edizione della Ti-Rex Granfondo del Penice, che prenderà via > >
GRAN FONDO
IL GIRO DELLE VALLI MONREGALESI SI TINGE D'AZZURRO
La scorsa stagione colse il successo assoluto nel percorso corto della Maratona Dles Dolomites Enel > >
CONVEGNO
MAPEI SPORT. DOMANI IL CONVEGNO CON CONTADOR E MOSCHETTI
Il grande giorno dell'8° Convegno del Centro Ricerche Mapei Sport è arrivato. Domani mattina l'appuntamento > >
COMPONENTISTICA
SELLE SAN MARCO COLORA IL MONDO CON YOG
Selle San Marco ha ideato il progetto YOG, letteralmente: Yellow, Orange e Green. Il colore e la > >
SCARPE
SIDI SHOT, SCARPA DA CAMPIONI
Sidi è uno di quei marchi che ha fatto la storia del ciclismo, una lunga storia fatta di passione > >
GRAN FONDO
GF STELVIO SANTINI, INVASIONE DI STRANIERI
Sono circa 3.000 i partecipanti che si presenteranno ai blocchi di partenza della Granfondo Stelvio > >
GRAN FONDO
LA MONTBLANC, UN MESE ALL'EVENTO
LaMontBlanc Granfondo, 30 giorni esatti allo start della quinta edizione. Ultimi preparativi a Courmayeur > >
FUORISTRADA
GF MTB KASK, ORMAI CI SIAMO
Cresce l’entusiasmo e diminuiscono i giorni di attesa per il via della Granfondo KASK Soave MTB, gara > >
INIZIATIVE
PAGANELLA BIKE DAYS, È TUTTO PRONTO
Ci siamo! L’evento più ambito dagli appassionati di mtb è oramai alle porte. 3 giorni nella Dolomiti > >
COMPONENTISTICA
SELLE ITALIA. NOVUS BOOST GRAVEL. LA NUOVA VIA DEL COMFORT
Selle Italia non è solo un marchio glorioso con un grande passato alle spalle ma è anche una splendida realtà > >
FIERA
BIKE UP APRE I BATTENTI A LECCO
La voglia di e-bike è inarrestabile, con numeri in costante crescita su scala internazionale, e BikeUP, > >
FUORISTRADA
COPPA DEL MONDO MTB: A NOVE MESTO LO SPETTACOLO RADDOPPIA
Abbiamo ancora vivo negli occhi lo show di Albstadt, che arriva già un nuovo week end da non > >
FIERA
SHIMANO PUNTA SU BIKEUP
Shimano, il brand giapponese di componentistica e tecnologia per biciclette più noto al mondo, per l’edizione > >
GRAN FONDO
TERMINILLO MARATHON, SI CORRE IL 3 GIUGNO
Domenica 3 giugno il Monte Terminillo si prepara a vivere una grande giornata di festa: la Terminillo > >
GRAN FONDO
ISTRIA GRANFONDO, APERTE LE ISCRIZIONI
Per il settimo anno consecutivo l’Istria nordoccidentale diventa centro del ciclismo, per professionisti > >
AMATORI
EROICA MONTALCINO, WEEKEND IN VAL D'ORCIA
Eroica Montalcino 2018: pochi giorni all’appuntamento con gli splendidi percorsi della Val d’Orcia e > >
BICICLETTE
TREK, CONTADOR AMBASCIATORE INTERNAZIONALE
Alberto Contador e Trek continueranno a pedalare insieme: il grande campione spagnolo sarà l’ambasciatore > >
ABBIGLIAMENTO
BRIKO ARIES CORSA, LEGGERO E VENTILATO
La stagione calda è alle porte, anzi a dirla tutta, in diverse parti d’Italia sembra che il clima sia > >
GRAN FONDO
MARCIALONGA CRAFT, CONTO ALLA ROVSCIA
Marcialonga Craft in rampa di lancio, la dodicesima edizione si svolgerà il 27 maggio con partenza da > >
GRAN FONDO
INBICI TOP CHALLENGE, SI VOLA IN CROAZIA
Dopo cinque prove disputate e in attesa delle ultime tre tappe in alta quota, l'InBici Top Challenge > >
FUORISTRADA
VAL DI SOLE, IL SOPRALLUOGO DI CASSANI
La visita in Val di Sole di Davide Cassani è stata l’occasione per riscoprire una delle migliori > >
FUORISTRADA
LA VIA DEI MARSI DEI RECORD
Pedalare in mountain bike nel Parco Regionale del Velino-Sirente e tra gli scavi archeologici del > >
GRAN FONDO
GF ALPI LIGURI, LÀ DOVE TUTTO COMINCIA
Un percorso di sicuro fascino quello della nuovissima Granfondo Alpi Liguri, che vedrà lo start da via > >
BICICLETTE
PEDEMONTE. CON RHINOCEROS PEDALI SU MISURA. VIDEO
Nel ciclismo di oggi si parla ancora di artigianato, talvolta abusando di questo termine. Quando chi > >
GRAN FONDO
MEDIOFONDO CASARTELLI, AD ALBESE RICORDANDO FABIO
Una pedalata assieme per ricordare un campione sfortunato. Son trascorsi quasi 23 anni da quel tragico > >
FUORISTRADA
BMX, GRANDE SUCCESSO PER LA EUROPEAN CUP
Con le prove di Blegny (Belgio) dello scorso fine settimana è calato il sipario sull’edizione 2018 della > >
SCARPE
FI'ZI:K ARIA 101, OMAGGIO AL GIRO
La 101ª Edizione del Giro d’Italia sta per affrontare l’ultima decisiva settimana e dopo migliaia di > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy