CARRERA TD 01 AIR, MEDIA GAMMA? NON SCHERZIAMO!

Una bicicletta dalle qualità notevoli e davvero sorprendenti
 
BICICLETTE | Se avete messo via qualche mancia durante le festività natalizie, sappiate che siete ancora in tempo per scegliere la nuova bici per la stagione 2018. Detto questo, non sentitevi obbligati a spendere cifre elevate perché oggi con una spesa adeguata potete portarvi a casa un vero gioiello. La proposta giusta per voi potrebbe essere la nuova Carrera TD01 Air, una probike di media gamma dalle qualità notevolihttp://carrerapro.bike

2.jpeg 

Questa bici noi di Tuttobicitech la conosciamo molto bene anche perché l’abbiamo cullata e lanciata in migliaia di km fin dallo scorso giugno, periodo in cui non era ancora presente in listino visto che la presentazione al pubblico è avvenuta durante la fiera di Verona a settembre. Carrera ha deciso di intrappolare in questo modello tutta l’esperienza e alcune delle migliori tecnologie che troviamo sull’alta gamma. In genere funziona così con i progressi tecnologici, il meglio del meglio prima o poi arriva alla portata dell’utente medio e questo è proprio il caso della TD01 Air.

3.jpeg 

Il telaio è realizzato anche con fibre di carbonio ad alto modulo distribuite sapientemente nelle zone giuste del telaio per garantire massime prestazioni, quindi troveremo carbonio 60T e 40T ai vertici del triangolo anteriore, zone che sono quelle più soggette allo stress meccanico e vengono appunto rinforzate per dare al ciclista le giuste sensazioni di rigidità e prontezza. Il carbonio Toray T700 22T è il composito che completa il telaio fornendo la giusta dose di flessibilità.

Per trovare la ricetta giusta serve essere un po’ sarti e un po’ ingegneri e in casa Carrera sanno fare molto bene entrambe le cose. L’aspetto generale del telaio è “aero” e ben distinguibili sono tutti i profili impreziositi dalle forme Kamm. Ogni singolo segmento del triangolo anteriore, reggisella compreso (completamente regolabile in inclinazione e con serraggio a scomparsa), adotta il concetto della “coda tronca” secondo cui è possibile ottenere il miglior compromesso tra aerodinamica e peso.

La forcella è molto rigida e assicura una guida estremamente reattiva, merito di un rake di poco più contenuto di quello della sorella maggiore AR01. Non manca però il controllo e la precisione, supportata comunque da una rigidità corretta del telaio nella zona dello sterzo. Lo stesso feeling si ha sulla zona del movimento centrale di tipo Press Fit da 86x41 e anche a livello dei foderi posteriori, bassi, aerodinamici e asimmetrici. 430 grammi per la forcella e 1190 grammi per il telaio sono valori che riportano ad una ciclistica muscolosa, capace di sostenere anche grandi carichi di potenza. Per essere ancora più precisi, la TD01Air che abbiamo in dotazione è arrivata con una configurazione di montaggio che è cambiata spessissimo, infatti ruote, pneumatici e sella seguono l’andamento delle nostre varie review, mentre il telaio, il gruppo FSA K-Force We (siamo la prima rivista italiana ad averlo testato in anteprima sul campo da giugno scorso), il manubrio Vision 5D e la guarnitura completa di misuratore di potenza FSA Powerbox Carbon, sono stati capi saldi fin dall’inizio del test.

Queste variabili mi hanno permesso di conoscere a fondo le potenzialità della TD01Air
, del resto potete immaginare quanto solo due coppie di ruote diverse possano trasformare l’anima di una bici. Nell’insieme questa nuova TD01 Air è un eccellente esempio di media gamma, una bici performante e accessibile, esattamente come richiesto dal mercato odierno. Con un montaggio basato su gruppo Shimano Ultegra e componentistica Vision-Fsa si parte da un prezzo chiaramente favorevole e forse sottostimato rispetto al reale valore della bici. Verniciatura (grafiche moderne e piacevoli), stile e qualità del montaggio sono dettagli più vicini all’alta gamma che alla media a conferma che Carrera abbia alzato l’asticella dei propri standard.

9.jpeg 

La configurazione in cui la ho preferita è stata quella da velocità pura in cui prima le Vision Metron 81 e poi le Campagnolo Bora Ultra 50, accoppiate a rapporti veloci 53/39-11/25, hanno dato il meglio di loro. Tenere medie elevate non è un problema grazie ad una posizione in sella veramente eccellente poiché la geometria rimane quasi a cavallo tra quelle delle due regine di Carrera, ovvero la AR01 e la Erakle Air, due bici che hanno la competizione nel DNA.

Il tubo verticale e lo snodo sella sono esaltanti mentre si pedala composti in velocità e la risposta dei foderi bassi è sempre vigorosa. Il sistema frenante Direct Mount trova pane per i suoi denti e sia la forcella che il canotto dello sterzo reagiscono con grande equilibrio anche in caso di frenate vigorose. Il telaio è ovviamente predisposto per accogliere anche il sistema frenante a disco e tutti i gruppi elettronici in commercio, tutto sempre a scomparsa con passaggio cavi interno.

L’accoppiata tra manubrio Vision Metron 5D e comandi K-Force We vi mettono nella posizione migliore per una guida aggressiva, vista la facilità con cui si azionano i bottoni per le cambiate. Vi assicuro in anteprima che il nuovo gruppo di FSA entra nel segmento dei cambi elettronici senza alcun timore, mostrando qualità davvero interessanti ma di questo ne parleremo nei prossimi giorni. Nei percorsi vallonati con ruote Corima 32MM MCC S+ da 1.100g le cose cambiano molto e la reattività in salita viene nettamente esaltata. Detto questo è chiara una cosa, TD01Air sa adattarsi e ripaga con franchezza in ogni circostanza molto più di quanto una bici di media gamma sappia fare.  Veloce, solida e moderna: TD01 Air punta decisa su chi non ha il portafoglio gonfio. Con questo ragionamento non desidero togliere autorevolezza al top di gamma, infatti, la AR01 è e resta al vertice della gamma ma TD01Air sa fare bene molte cose. La prossima frontiera per i costruttori sarà proprio quella di fornire bici sempre più performanti a prezzi più bassi grazie ai traguardi tecnologici ottenuti e Carrera si è già portata un pezzo avanti. Adatta alle corse in circuito, alle GF e perché no, anche alle brevi prove di Triathlon, TD01 Air è pronta per le vostre prossime sfide.

 

www.carrera-podium.it

 

★★★★☆ design
★★★★★
finiture
★★★★☆
tecnologia
★★★☆☆
montagna
★★★☆☆
leggerezza
★★★★★
prezzo
★★★★★
pianura
★★★★★
comodità
★★★★☆
aerodinamica
★★★★★
versatilità

Giorgio Perugini
 
10 Gennaio 2018 | 09:48
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
GRAN FONDO
GF GIGLIO D'ORO MARTINI, APERTE LE ISCRIZIONI
Sarà l’ottava edizione della Gran Fondo Giglio D’Oro Alfredo Martini, l’impareggiabile personaggio del > >
COMPONENTISTICA
PROLOGO CON I CAMPIONI DELLA FORTUNEO SAMSIC
Manca poco all’inizio vero e proprio della stagione agonistica e tutti i > >
FUORISTRADA
TORNA LA 100 KM DEI FORTI
L’apoteosi sulle ruote grasse del contest 100 Km dei Forti – 1000Grobbe Bike Challenge riparte a tutta > >
FUORISTRADA
UMBRIA MTB MARATHON, SECON APROVA A MONTECASTRILLI
Il secondo appuntamento con il Jeko Umbria Marathon Mtb sarà la 17^ Granfondo Antica Carsulae, che sarà > >
INIZIATIVE
LA MITICA, ARRIVA EL DIABLO...
Se il 2 Gennaio, da 58 anni ad oggi, rappresenta per gli appassionati un importante e sentito motivo > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI. H WAY E MY EGO, STILE E PERFORMANCE PER L'INVERNO
Diciamo la verità, nel migliore dei casi abbiamo davanti ancora 30-40 giorni > >
APPROFONDIMENTI
BIKE ECONOMY. SANTILLI: L'ITALIA NON PERDA IL TRENO
Le due ruote sono un potente volano economico, ce lo ha ricordato di recente la bella puntata di Presa Diretta, > >
ABBIGLIAMENTO
GSG AL FIANCO DEL TEAM NOVO NORDISK
Giessegi, azienda tra i leader mondiali nella produzione di abbigliamento per ciclismo, e Team Novo > >
AMATORI
PEDALATIUM. ULTIME ORE A QUOTA AGEVOLATA
Essere protagonisti di Pedalatium, il circuito interamente targato ACSI Ciclismo, significa vivere in > >
PARACICLISMO
MANIAGO, 2018, PRESENTATI I MONDIALI
Nello splendido scenario della Sala Monumentale di Palazzo Chigi a Roma sono stati tolti i veli all'edizione > >
GRAN FONDO
GF DEI SIBILLINI, SCATTANO I CRONOMETRI
Novità nella novità per l'edizione 28 della Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica del 15 > >
SCARPE
TOP GIRLS PEDALA CON NORTHWAVE
Il glorioso G.S. Top Girls - Fassa Bortolo è pronto a vivere un’altra intensa stagione agonistica utilizzando > >
AMATORI
MARCHE MARATHON. GRAN FINALE A SAN BENEDETTO
Si terranno domenica 7 ottobre a San Benedetto del Tronto, in occasione della cicloturistica Fondo senza > >
ABBIGLIAMENTO
PEDALED. MERINO LONG SLEEVE BASELAYER, LEGGERA E CALDA
Non ho dubbi, il 2017 ha segnato il ritorno vincente della lana nel mondo > >
FIERA
Nasce il FlorencE-Bike Festival
Una grande novità si affaccia nel panorama degli appuntamenti fieristici: dal 13 al 15 aprile 2018 a > >
AMICI DEL CICLISMO
MAPEI SPORT, CONTINUA L'IMPEGNO NELLE UNIVERSITA'
Anche quest'anno il Centro Ricerche Mapei Sport collaborerà con profitto con il mondo accademico. > >
FUORISTRADA
WILIER FORCE 7C, PRONTI PER UN GRANDE 2018
Ha preso ufficialmente il via da San Martino di Castrozza, nella valle del Primiero, la stagione 2018 > >
PARACICLISMO
GS RANCILIO. DOPO LA FESTA, TUTTI AL LAVORO
Sabato 13 gennaio 2018 è’ ufficialmente partita la Stagione > >
COMPONENTISTICA
MAGNIC MICROLIGHTS. I FARI A CORRENTI DI VORTICE
Magnic Microlights è un sistema di illuminazione per la bici senza contatto nel senso che non richiede > >
COMPONENTISTICA
MAT. DALLA PUGLIA LA SOLUZIONE SMART PER LE E-BIKE
Da Bari a Las Vegas è grande successo di critica al CES 2018 in Nevada per il progetto MAT, una soluzione > >
GRAN FONDO
NOVE COLLI, DOMANI LA LISTA D'ATTESA
Il 15 gennaio 2018 apre la lista d’attesa per la per la 48a edizione della Nove Colli – Selle Italia. Le > >
PARACICLISMO
MONDIALI, LUNEDÌ LA PRESENTAZIONE
Lunedì 15 gennaio, nella Sala Monumentale di Palazzo Chigi a Roma, verrà svelata l'edizione 2018 > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI, LIZZIE DEIGNAN "AMBASSADOR"
Campionessa del mondo 2015, Lizzie Deignan presterà il suo volto e la sua esperienza a Santini Cycling > >
FUORISTRADA
INTERNAZIONALI D'ITALIA, ECCO IL CALENDARIO
Anche nella stagione 2018, la grande mountain bike torna in Italia con Internazionali d’Italia Series. > >
ABBIGLIAMENTO
DOTOUT. KABRIO HT, DUE SOLUZIONI IN UNA
Aero o classico? Carenato o ben ventilato? Il quesito che riguarda la tipologia > >
GRAN FONDO
GF DEL CENTENARIO, PROFUMO DI TRICOLORE
Il 2018 è iniziato soltanto da pochi giorni ma per il Gruppo Sportivo Olang, che da sempre opera con > >
GRAN FONDO
GF SQUALI CARRERA, L'ACQUARIO È GRATIS...
Ancora una grande promozione, stavolta non solo per i ciclisti ma anche per le loro famiglie. Gli > >
SCARPE
EKOI, ARRIVA LA NUOVA "STRADA CRISTAL"
EKOÏ presenta STRADA CRISTAL, le nuove scarpe da strada che offrono ottimale trasferimento di potenza, > >
SCATTO FISSO
PANZERI TRICOLORE SENZA SQUADRA
La lecchese Paola Panzeri, 20 anni, è attualmente senza squadra. “Mi alleno regolarmente, ma sta anche > >
SCARPE
GAERNE & ARU, PRESENTAZIONE SU FACEBOOK
Il talentuoso campione d'Italia, Fabio Aru, con i colori della sua nuova squadra UAE Emirates, è > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy