BIKE NIGHT FERRARA. Erano in 1500...

Splendida pedalata notturna verso il Mar Adriatico
 
INIZIATIVE |

Un addio al nubilato, un americano, un padre con un figlio. Gruppi numerosi, altri che ci provano da soli, coppie, famiglie, amici. Risciò, bici in carbonio, footbike o handbike. Da Ferrara, dalla provincia di Ferrara, dal resto d’Italia: in 1450 persone hanno illuminato la notte dal Parco Massari fino al mare, al Lido di Volano. alla mezzanotte di sabato 17 giugno. La 4a edizione della Bike Night Ferrara-Mare, la pedalata notturna di 100 km lungo pista ciclabile ha portato 1450 persone fino al Lido di Volano lungo la Destra Po. La passione per la bici con il suo carico di storie ha dato il via al tour 2017 delle Bike Night.

Dalle 18 è iniziata l’attesa all’interno del parco Massari, allestito con stand di espositori dedicati al mondo della bici e di associazioni culturali della città. Ora dopo ora sono arrivati i partecipanti che hanno popolato il parco, formando le prime code alla segreteria per il ritiro del pacco iscrizione. Musica e atmosfera elettrizzante per per la quarta edizione in città cresce l’attesa per quello che è diventato uno degli eventi ciclistici più innovativi e genuini nella nostra regione e non solo, in grado di radunare appassionati da tutta Italia.

Dalle 23 è iniziato l’incolonnamento dei ciclisti lungo corso Porta Mare. Poi il conto alla rovescia fino a mezzanotte, quando i 1450 ciclisti, di tutti i tipi, sono partiti verso il mare. Ad attenderli un percorso cicloturistico lungo la Destra Po, tre ristori fino alla colazione a Spiaggia Romea, al Lido di Volano.

Tante storie che si sono mescolate durante la notte, in un filo luminoso lungo km sopra l’argine del Po e che si è via via sgranato strada facendo. Ogni ristoro il momento per fare scorte di cibo: a Ro, dopo 21km, grazie alla collaborazione con l’amministrazione locale, a Serravalle, dopo 48km, ospiti dalla Fabbrica dell’Acqua insieme ai volontari del Gruppo Sportivo Anffas, e infine a Santa Giustina, al 76° km, a Osteria del Delta Torre Abate. Il fascino del pedalare al buio, un clima estivo, il sentirsi parte di un evento unico nel suo genere ha dato l’energia a tutti i partecipanti per superare anche le avversità, come lo spiacevole ritrovamento di puntine sull’argine che hanno causato svariate forature al gruppo.

Con l’arrivare dell’alba i 1450 ciclisti hanno ritrovato le energie necessarie per lo sprint finale, prima del meritato riposo a Lido di Volano. La gioia di aver costruito un ricordo memorabile, la scoperta di nuovi limiti personali, la sorpresa di vivere territori in modo nuovo: tante sensazioni che si sono mescolate e creano il mix unico tipico delle Bike Night.

Il progetto Bike Night, ideato e curato da Simone Dovigo, con il suo marchio Witoor, è iniziato nel 2014 a Ferrara, Dal 2016 infatti Bike Night è co-organizzato e prodotto dalla cooperativa culturale ferrarese Città della Cultura / Cultura della Città  (CC/CC). Grazie a questa sinergia è stato possibile sviluppare un vero e proprio "Villaggio Partenza" pensato come una area ricreativa accogliente e sicura sia per le migliaia di iscritti in arrivo sia per le loro biciclette. Il format delle Bike Night prevede assistenza medica e tecnica lungo l’intero percorso, e ai partecipanti sono offerti tre ristori ogni 25km circa più la colazione all’arrivo. Sono inoltre garantiti servizi di noleggio bici e casco, rientri in pullman o treno.

Il tour 2017 delle Bike Night è partito sabato 17 giugno con la prima tappa Ferrara-Mare (arrivo a Lido di Volano). Poi si sale sulle Alpi con la Bolzano-Resia sabato 15 luglio, si va in Friuli per l’Udine-Alpe Adria, con arrivo a Ugovizza, dopo aver pedalato lungo la «ciclabile dell’anno 2015», sabato 5 agosto. E ancora la Verona-Lago (arrivo a Riva del Garda) di sabato 2 settembre, fino al gran finale sabato 16 settembre con la Milano-Lago, da piazza Leonardo fino ad Arona, lungo il Naviglio Grande, con lo spettacolare passaggio di centinaia di ciclisti in piazza Duomo a mezzanotte.

«Non conta il cronometro – spiega Simone Dovigo - non c’è ordine di arrivo: è un evento che racchiude elementi quasi primordiali che portano a salire in sella alla bici». Bike Night risponde alla crescente voglia di bici, in costante aumento negli ultimi anni anche in Italia, e offre una dimensione non competitiva e coinvolgente per tutti coloro che amano la bici e sono animati da una «passione che non dorme mai». «C’è il viaggio, il movimento. C’è l’orario inconsueto, generalmente destinato ad altro: la notte, che i ciclisti illuminano con le loro luci, diventa elemento sorprendente. C’è il buio da affrontare, il sole che sorge, a regalare calore e sorrisi per avercela fatta tutti insieme». Cresciuta anno dopo anno, la Bike Night mette insieme gli appassionati autentici della bici, paralleli a qualsiasi moda del momento, tecnica o di atteggiamento. Ci sono tutti i tipi di ciclisti alla Bike Night: l’agonista, quelli su scatto fisso, le famiglie, gruppi di ragazzi, uomini donne e bambini. È una festa, dove non serve agghindarsi ma si interpreta finalmente soltanto sé stessi.

 
19 Giugno 2017 | 08:00
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
SCARPE
STOP AL FREDDO CON SIDI
 Quando l’inverno si fa sentire chi vuole continuare a pedalare, che sia per necessità o anche > >
BICICLETTE
POKER D'ASSI PER RMS
Molte novità in cantiere per le e-bike targate RMS. L’azienda di Seregno amplia la sua offerta 2018, > >
ABBIGLIAMENTO
BICYCLE LINE, ESSENTIAL WINTER KIT...
Come dicevamo già qualche giorno fa, pedalare anche se fa un gran freddo > >
FUORISTRADA
UMBRIA MARATHON BIKE, ECCO LA MAGLIA DEI LEADER
Definita la maglia dell'Umbria Marathon Mtb 2018, che verrà indossata dopo ogni prova dai diversi leader > >
GRAN FONDO
GF DEL CAPITANO WILD EDITION ESALTA IL TERRITORIO
 Il fascino di una storia, il legame con la terra, la forza di una personalità sono racchiuse in > >
GRAN FONDO
GF DELL'AMORE. ECCO LE TARIFFE FESTIVE...
Perché attendere oltre e non approfittare delle quote festive messe a dispozione sino al 7 gennaio dagli > >
GRAN FONDO
GF FELICE GIMONDI. I COLORI DELLA VUELTA
1968, 2018. Sono passati ormai cinquant’anni, ma i ricordi del trionfo di Felice Gimondi alla Vuelta > >
COMPONENTISTICA
GARMIN EDGE 820, RICCO E PERFORMANTE
Il Garmin Edge 820 è un ciclocomputer molto completo, leggero e di dimensioni > >
GRAN FONDO
PEDALATA DEL SANTO. APPUNTAMENTO AL 7 OTTOBRE
Ufficializzata la data della Fondo senza Tempo - Pedalata del Santo 2018: la manifestazione cicloturistica > >
ABBIGLIAMENTO
RPM INVESTE SULLA SICUREZZA
La sicurezza sulla strada per tutti ciclisti è un tema da sempre molto sentito e purtroppo di grande > >
GRAN FONDO
GLI APPUNTAMENTI DI DEDAELEMENTI
DedaElementi scalda i motori e si prepara a vivere una grande stagione. Oltre ad affiancare i più bei > >
BICICLETTE
CANYON. VUOI UNA VERA BICI DA PRO?
> >
AMATORI
IL GIRO D'ITALIA SULLE STRADE DELLA 3EPIC
Proprio così, gran parte della tappa n. 15 della Corsa Rosa transiterà sulle strade del Cadore e del > >
FUORISTRADA
GIMONDIBIKE DIVENTA MAGGIORENNE
La GimondiBike è diventata grande. Ha raggiunto la maggiore età. Diciotto edizioni, diciotto anni di > >
FUORISTRADA
RIVER MARATHON CUP, IL CIRCUITO "VELOCE"
Ritorna il River Marathon Cup il “veloce” circuito di inizio stagione svela il calendario della decima > >
COMPONENTISTICA
HUTCHINSON. PER L'INVERNO C'È LA SEZIONE PLUS
Fra i biker, c’è chi con i primi freddi mette la bici in cantina fino a primavera, e chi invece non > >
SCARPE
FI'ZI:K ARTICA, PIEDI ASCIUTTI E CALDI
L’inverno, climaticamente parlando, non si è fatto attendere e l’Italia > >
GRAN FONDO
GF SQUALI CARRERA. UNA DOPPIA LOGISTICA
Una logistica comoda, prestigiosa e davvero spettacolare attende anche il prossimo anno i partecianti > >
AMATORI
PEDALATIUM, TEMPO DI ISCRIZIONI
Fiato alle trombe: le prime due Perle del Lazio, previste nel ricco calendario del Circuito PedaLatium > >
GRAN FONDO
GF VAL DI CECINA. UNA PIOGGIA DI NOVITÀ
Alla Granfondo Val di Cecina è tempo di cambiare. Giunta alla quindicesima edizione, la corsa toscana > >
FUORISTRADA
MEDIOFONDO SAN VALENTINO, APERTE LE ISCRIZIONI
L’Asd Dragobike è pronta ad organizzare il suo prossimo evento, la Mediofondo di San Valentino. > >
ABBIGLIAMENTO
CAMPAGNOLO CONOSCE IL CICLISMO...
Se i telai, come la carrozzeria di un’auto, possono rappresentare la bellezza di una bicicletta, è nel > >
SOCIETA'
POLISPORTIVA LOSA, SABATO IL GRANDE EVENTO
Finalmente il gran giorno si avvicina: la presentazione ufficiale della stagione sportiva 2018 della > >
BICICLETTE
WILIER CENTO10NDR, LIBERA COME IL VENTO
Le bici di oggi sono legate a definizioni, sigle e spesso, nel mondo virtuale,  > >
AMATORI
TEAM BELLATO. VERSO I 25 ANNI DI STORIA
Nel 2018 il team Bellato Peseggia festeggerà i 25 anni di attività e proprio in previsione delle nozze > >
BICICLETTE
TREK, UNA BICI PERSONALIZZATA PER NATALE
Mancano solo 15 giorni a Natale e se stai per scegliere il tuo personalissimo regalo, sappi che con > >
AMATORI
ZERO WIND SHOW, DI STAGIONE IN STAGIONE
Si è conclusa sabato 9 dicembre 2017 a Riccione, presso l’incantevole location dell’Hotel Corallo, fra > >
FUORISTRADA
CIRCUITO MAREMMA TOSCO LAZIALE, ANCORA TARIFFA AGEVOLATA
La decima edizione del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale si prospetta ricca di interesse. Non > >
SCARPE
NORTHWAVE E BERTOLINI ANCORA OK
Prosegue la bella striscia vincente di Gioele Bertolini e Northwave nella stagione di ciclocross. Il > >
SOCIETA'
MR SPORT, NUOVA REALTÀ VENETA
Grazie all'impegno e alla caparbietà del consigliere benemerito della Federciclismo del Veneto, Italo > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy