BIKE NIGHT FERRARA. Erano in 1500...

Splendida pedalata notturna verso il Mar Adriatico
 
INIZIATIVE |

Un addio al nubilato, un americano, un padre con un figlio. Gruppi numerosi, altri che ci provano da soli, coppie, famiglie, amici. Risciò, bici in carbonio, footbike o handbike. Da Ferrara, dalla provincia di Ferrara, dal resto d’Italia: in 1450 persone hanno illuminato la notte dal Parco Massari fino al mare, al Lido di Volano. alla mezzanotte di sabato 17 giugno. La 4a edizione della Bike Night Ferrara-Mare, la pedalata notturna di 100 km lungo pista ciclabile ha portato 1450 persone fino al Lido di Volano lungo la Destra Po. La passione per la bici con il suo carico di storie ha dato il via al tour 2017 delle Bike Night.

Dalle 18 è iniziata l’attesa all’interno del parco Massari, allestito con stand di espositori dedicati al mondo della bici e di associazioni culturali della città. Ora dopo ora sono arrivati i partecipanti che hanno popolato il parco, formando le prime code alla segreteria per il ritiro del pacco iscrizione. Musica e atmosfera elettrizzante per per la quarta edizione in città cresce l’attesa per quello che è diventato uno degli eventi ciclistici più innovativi e genuini nella nostra regione e non solo, in grado di radunare appassionati da tutta Italia.

Dalle 23 è iniziato l’incolonnamento dei ciclisti lungo corso Porta Mare. Poi il conto alla rovescia fino a mezzanotte, quando i 1450 ciclisti, di tutti i tipi, sono partiti verso il mare. Ad attenderli un percorso cicloturistico lungo la Destra Po, tre ristori fino alla colazione a Spiaggia Romea, al Lido di Volano.

Tante storie che si sono mescolate durante la notte, in un filo luminoso lungo km sopra l’argine del Po e che si è via via sgranato strada facendo. Ogni ristoro il momento per fare scorte di cibo: a Ro, dopo 21km, grazie alla collaborazione con l’amministrazione locale, a Serravalle, dopo 48km, ospiti dalla Fabbrica dell’Acqua insieme ai volontari del Gruppo Sportivo Anffas, e infine a Santa Giustina, al 76° km, a Osteria del Delta Torre Abate. Il fascino del pedalare al buio, un clima estivo, il sentirsi parte di un evento unico nel suo genere ha dato l’energia a tutti i partecipanti per superare anche le avversità, come lo spiacevole ritrovamento di puntine sull’argine che hanno causato svariate forature al gruppo.

Con l’arrivare dell’alba i 1450 ciclisti hanno ritrovato le energie necessarie per lo sprint finale, prima del meritato riposo a Lido di Volano. La gioia di aver costruito un ricordo memorabile, la scoperta di nuovi limiti personali, la sorpresa di vivere territori in modo nuovo: tante sensazioni che si sono mescolate e creano il mix unico tipico delle Bike Night.

Il progetto Bike Night, ideato e curato da Simone Dovigo, con il suo marchio Witoor, è iniziato nel 2014 a Ferrara, Dal 2016 infatti Bike Night è co-organizzato e prodotto dalla cooperativa culturale ferrarese Città della Cultura / Cultura della Città  (CC/CC). Grazie a questa sinergia è stato possibile sviluppare un vero e proprio "Villaggio Partenza" pensato come una area ricreativa accogliente e sicura sia per le migliaia di iscritti in arrivo sia per le loro biciclette. Il format delle Bike Night prevede assistenza medica e tecnica lungo l’intero percorso, e ai partecipanti sono offerti tre ristori ogni 25km circa più la colazione all’arrivo. Sono inoltre garantiti servizi di noleggio bici e casco, rientri in pullman o treno.

Il tour 2017 delle Bike Night è partito sabato 17 giugno con la prima tappa Ferrara-Mare (arrivo a Lido di Volano). Poi si sale sulle Alpi con la Bolzano-Resia sabato 15 luglio, si va in Friuli per l’Udine-Alpe Adria, con arrivo a Ugovizza, dopo aver pedalato lungo la «ciclabile dell’anno 2015», sabato 5 agosto. E ancora la Verona-Lago (arrivo a Riva del Garda) di sabato 2 settembre, fino al gran finale sabato 16 settembre con la Milano-Lago, da piazza Leonardo fino ad Arona, lungo il Naviglio Grande, con lo spettacolare passaggio di centinaia di ciclisti in piazza Duomo a mezzanotte.

«Non conta il cronometro – spiega Simone Dovigo - non c’è ordine di arrivo: è un evento che racchiude elementi quasi primordiali che portano a salire in sella alla bici». Bike Night risponde alla crescente voglia di bici, in costante aumento negli ultimi anni anche in Italia, e offre una dimensione non competitiva e coinvolgente per tutti coloro che amano la bici e sono animati da una «passione che non dorme mai». «C’è il viaggio, il movimento. C’è l’orario inconsueto, generalmente destinato ad altro: la notte, che i ciclisti illuminano con le loro luci, diventa elemento sorprendente. C’è il buio da affrontare, il sole che sorge, a regalare calore e sorrisi per avercela fatta tutti insieme». Cresciuta anno dopo anno, la Bike Night mette insieme gli appassionati autentici della bici, paralleli a qualsiasi moda del momento, tecnica o di atteggiamento. Ci sono tutti i tipi di ciclisti alla Bike Night: l’agonista, quelli su scatto fisso, le famiglie, gruppi di ragazzi, uomini donne e bambini. È una festa, dove non serve agghindarsi ma si interpreta finalmente soltanto sé stessi.

 
19 Giugno 2017 | 08:00
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
CICLOTURISMO
RAID IN CORSE. LE CALANCHE DI PIANA - 6
Solo 60 km in programma oggi da Porto a Casaglione, ma sufficenti per scoprire un'altra zona che non > >
FUORISTRADA
TAGLIACOZZO ASPETTA LA SUA ELIMINATOR
Preparativi in corso di svolgimento per l’evento nuovo di zecca Mtb Eliminator-Città di Tagliacozzo, > >
GRAN FONDO
GF SCOTT PIACENZA. SPUNTA LA NAVETTA...
Ogni diverso paese può raccontare la sua essenza e il suo carattere attraverso il suo sport nazionale > >
CICLOTURISMO
RAID IN CORSE. LA RISERVA DI SCANDOLA - 5
Dopo una giornata di relax, è tempo di rimontare in sella. 80 km con caldo e vento maestrale ci mettono > >
BICICLETTE
TREK. UNA EMONDA SPECIALE PER CONTADOR. GALLERY
Per l’ultima corsa della sua carriera, Alberto Contador avrà a disposizione una bicicletta speciale, > >
SCARPE
NORTHWAVE. UN LIMOUSIN DA INCORNICIARE
L’edizione del cinquantenario del Tour du Limousin si è conclusa sotto il segno di Northwave. Guillaume > >
COMPONENTISTICA
BELLROY. MAAP ALL-CONDITIONS PHONE POCKET
Con i tempi che corrono, può anche capitare che lo smartphone che parlate con voi in bici valga quasi > >
FUORISTRADA
TROFEO D'AUTUNNO. CONTO ALLA ROVESCIA
Il conto alla rovescia è già cominciato e tutto è pronto per la 29^ edizione del Trofeo d'Autunno di > >
GRAN FONDO
GF LEOPARDIANA. ECCO I PERCORSI
Definiti i due tracciati della 20ª Granfondo Leopardiana, che si terrà domenica 10 settembre a > >
GRAN FONDO
GF TRE VALLI VARESINE. PACCO GARA "PROLUNGATO"
Prolungato al 31 agosto il pacco gara completo per tutti coloro che si iscriveranno entro questa data > >
FUORISTRADA
MARATHON BIKE BRIANZA. DUE SETTIMANE PER ISCRIVERSI
Il 2 e 3 settembre Casatenovo sarà pronta all'invasione: la Marathon Bike della Brianza, inserita in > >
AMATORI
PIAZZO CYCLE&RUN. SCOPRI LE CONVENZIONI
Una bella notizia per i partecipanti al Piazzo Cycle&Run Festival, che si svilupperà nel fine settimana > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI, TUTTO PRONTO PER UNA GRANDE VUELTA
Sabato 19 agosto sarà un giorno speciale per Nìmes: dalla cittadina francese scatta il via de La Vuelta, > >
CICLOTURISMO
RAID IN CORSE. IL TRAMONTO DI CALVI - 4
Tra tutte, quella di oggi (insieme alla prossima) è la tappa che ci ha impressionato di più per la bellezza > >
COMPONENTISTICA
CAMPAGNOLO. SHAMAL ULTRA, CHE FASCINO
Prendete il marchio Campagnolo, la sua eleganza, la tecnica sopraffina che da sempre identifica i suoi > >
AMATORI
PEDALATA PER LA SIBILLA. APERTE LE ISCRIZIONI
Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni alla Pedalata per la Sibilla, nuova manifestazione cicloturistica > >
FUORISTRADA
GF TRE VALLI. ISCRIZIONI DAL 1° SETTEMBRE
La Granfondo Tre Valli by Gist è giunta quest'anno alla sua diciannovesima edizione e rappresenta, > >
BICICLETTE
NOORDUNG, LA E-BIKE DI LUSSO
Se siete in vacanza al mare e vi capita di avere a disposizione molte ciclabili e un bel lungo mare > >
CICLOTURISMO
RAID IN CORSE. VERSO CAPO CORSO - 3
Dopo il prologo di ieri, proseguiamo alla scoperta di Cap Corse. Lo chiamano “il dito della Corsica” > >
PARACICLISMO
PITTACOLO E LOSA VESTITI D'AZZURRO
Michele Pittacolo si è aggregato al ritiro della Nazionale Italiana Paralimpica in Abruzzo: assieme > >
GRAN FONDO
GF ON ENERGY. PREMIAZIONI DI CLASSE
Saranno davvero ricche le premiazioni che domenica 24 settembre chiuderanno la Granfondo internazionale > >
GRAN FONDO
GF VIA DEL SALE. A COSMOBIKE LA PRESENTAZIONE
> >
FUORISTRADA
3EPIC. PIÙ FORTI DEL MALTEMPO
E' stata una corsa contro il tempo per ripristinare un percorso quasi distrutto dal maltempo che > >
COMPONENTISTICA
TREK. BONTRAGER CARBON XXX, UNA SELLA UNICA
La domanda è lecita, cosa si può costruire con soli 68 grammi di materiale? Un campanello? Un fanalino > >
SCARPE
NORTHWAVE. EXTREME RR IN TRIONFO AL LIMOUSINE
La prima tappa del Tour du Limousin, 168 Km da Panazol a Rochechouart, in Francia, ha premiato il coraggio > >
CICLOTURISMO
RAID IN CORSE. LO SBARCO, DIREZIONE MACINAGGIO - 2
Che emozione. Dopo mesi sognando questo viaggio, il grande giorno è arrivato. Partiamo in bici da casa, > >
FUORISTRADA
SLOPESTYLE. Rogatkin mette nel mirino la Triple Crown
Dopo la tappa canadese di Coppa del Mondo di MTB che a Mont-Sainte-Anne ha celebrato i successi > >
AMATORI
LOCOROTONDO, DOMANI IL TROFEO SAN ROCCO
Ritorna come ogni anno nella data fissa del 17 agosto il Trofeo San Rocco la grande corsa su strada, > >
AMATORI
EVERESTING. ZARUM CE LA FA E RILANCIA
Missione compiuta. Passo Umbrail, il lato svizzero dello Stelvio, fatto per ben 9 volte in un solo > >
AMATORI
MERCOLEDÌ L'ULTIMO SALUTO ALL'EROICO LUCIANO
Svegliarsi il giorno dopo senza Luciano Berruti è scoprirsi certamente un po’ più poveri. Mancherà > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy